Annunciato Paper Mario: The Origami King, in arrivo il 17 luglio

Commenta 8
Condividi su Facebook 3
Condividi su Twitter
Condividi su Telegram

Stiamo urlando. Così. A caso. È piombato a ciel sereno l'annuncio del nuovo capitolo di Paper Mario. Paper Mario: The Origami King arriverà su Nintendo Switch tra pochissimo, il 17 luglio!

Il tema portante, questa volta, sembrano essere gli origami. Riportiamo brevemente l'incipit della trama:

È una cartastrofe! L'infido Re Olly ha trasformato la Principessa Peach in un origami, ha sradicato il suo castello dalle fondamenta e l'ha sigillato con dei nastri magici. Ma niente paura! Il nostro baffuto eroe Mario e la sua nuova amica Olivia sono pronti a entrare in azione!

Il gioco sfrutterà un sistema di combattimento che unisce puzzle e azione, tutto basato su una disposizione ad anello. Mario potrà inoltre utilizzare una serie di "trasformazioni cartacee" per riparare i danni causati dai soldati origami e salvare i Toad intrappolati. Ad aiutarlo nell'impresa saranno diversi personaggi, tra cui Bowser e Bowser Junior.

Trovate altri dettagli sulla pagina ufficiale di Nintendo. Vi teniamo aggiornati.

Parla con la community italiana di Mario

Entra nella chat Discord

Chi è l'autore?

Avatar di RednGreen
Nome: RednGreen
Biografia: Staffer dal 2011. Scrivo notizie e (qualche volta) articoli originali; do anche una mano nella gestione della community. Sono un appassionato di musica di videogiochi e blatero spesso sui miei compositori preferiti ♫
Giochi preferiti: Super Mario World 2: Yoshi's Island, Super Mario 64, Gimmick!, Mario & Luigi: Superstar Saga, Paper Mario: Il Portale Millenario, The Legend of Zelda: Link's Awakening, The Legend of Zelda: Majora's Mask, Mother 3, Golden Sun, Secret of Evermore, Undertale.
Contatti: Twitter YouTube
Notizia
8 commenti
  • OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO adesso si aspetta il 17 Luglio

  • Guardate, se lo dice Super che fa schifo io... io... mi fido di lui...(?)

  • Sono... combattuto. A primo impatto mi vien da pensare "eh, insomma...", ma sembra che potrebbe sapere il fatto suo.
    Gli spunti sono interessanti, Mario si allea con Bowser e scagnozzi per far fuori una minaccia comune, e le scene viste sembrano fighe. Però... boh? Da una parte ho paura che ci ritroveremo per la terza volta di fila un gioco con il battle system superfluo e per nulla appagante, dall'altra sembra che almeno sulla sceneggiatura abbiano fatto un lavoro migliore rispetto a Color Splash, non ho visto fiumi e fiumi di Toad ma fiumi e fiumi di svariati personaggi e nemici conosciuti. Di certo non quello che tutti desideravano, ma meglio ritrovarsi 2 Tantatalpe, 2 Bob-ombe, 2 Goomba e 2 Toad invece che 8 Toad rammucchiati in una stanza.

    Per adesso sono interessato, ma rimango in posizione da :mariobless:, prego in queste tre cose:
    – Che il battle system sia appagante e divertente, e soprattutto che abbia un senso combattere i nemici
    – Che i boss siano pensati con criterio, sia Sticker Star che Color Splash hanno fallito miseramente su questo punto di vista
    – Che le ambientazioni sprizzino originalità, Color Splash un po' ci è riuscito ma ha fatto qualche passo falso

    Non voglio sperare qualcosa sulla sceneggiatura, quella sembra davvero buona. È figo che abbiano anche citato cose come il castello di Peach di Mario 64 o (nuovamente) il kart di Luigi.

    :mariobless:

  • Non posso dire nulla su questo Paper Mario, solo questo:
    FINALMENTE È SOTTO UN NUOVO GIOCO DI MARIO NEL 2020!!!!!!

  • Quando avevo ~10-11 anni ho fatto un sogno su Paper Mario: Il Portale Millenario prima che ne avessi mai visto un video gameplay o che avessi capito come funzionasse un Paper Mario (sapevo che esisteva TTYD grazie a NRU, ma non avevo ancora letto per bene la sua recensione, nonostante avessi quel numero).
    In questo sogno —che per me era il gameplay di TTYD— Mario saltava sui tetti del Regno dei Funghi e arrivava fino al castello di Peach dove c’erano Waluigi e altri personaggi. E il mondo di gioco era tridimensionale.

    Nel sogno trovavo questo gioco molto bello, e da quando mi sono svegliato da quel sogno ho messo TTYD nella mia wishlist. Anche se poi ho letto quella recensione di NRU e ho constatato che il gameplay non era per niente come me lo ero sognato. *ups*

    Ho scritto questo wall of text per dire che la parte del trailer che inizia a 1:01 mi ha ricordato quel sogno. So che questa era probabilmente solo una cutscene, ma in ogni caso mi ha fatto salire la scimmia per questo Paper Mario e spero che sia all’altezza delle mie aspettative.

    (Side note: mio fratello ha vinto TTYD a un’asta su eBay ~6-7 anni dopo e ora è saldamente nella mia libreria videoludica)

  • Il mio portafogli sta esplodendo

  • Chissà che succede se quando origami peach ti chiede se vuoi diventare uno di loro
    premi sì

  • Sito in manutenzione. I commenti sono temporaneamente chiusi.