Bloomberg: annuncio del nuovo Switch imminente, forse prima dell'E3

Commenta
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Telegram

Ormai sembra una barzelletta, ma il nuovo modello di Nintendo Switch esiste e potremmo vederlo molto presto.

Recentemente Takashi Mochizuki di Bloomberg aveva riportato delle indiscrezioni sul nuovo modello della console Nintendo, soprannominato "Switch Pro" dalla maggior parte del pubblico (ma il vero nome è ancora sconosciuto). Secondo Mochizuki, questo nuovo modello sarebbe equipaggiato con uno schermo OLED più grande, di 7 pollici, con risoluzione 720p.

Oggi Mochizuki e Debby Wu hanno scritto un nuovo pezzo in cui sostengono che, secondo le loro fonti, l'inizio della produzione sarebbe pianificato per luglio, mentre il lancio dovrebbe avvenire in autunno (settembre/ottobre). Secondo loro, soltanto poche persone all'interno della compagnia di Kyoto sono a conoscenza del nome ufficiale. Inoltre aggiungono che probabilmente il prezzo sarà più alto rispetto al modello attuale, che verrà gradualmente rimpiazzato dal nuovo. Nessun cambiamento in vista, per il momento, per lo Switch Lite, che rimarrà come alternativa economica.

Nintendo Co. plans to begin assembly of its new Switch as soon as July and release the upgraded replacement for its four-year-old game console in September or October, people familiar with the matter said.

Takashi Mochizuki e Debby Wu, Bloomberg

La domanda più succosa è: quando lo vedremo? Se queste indiscrezioni sono accurate, l'annuncio dovrebbe avvenire nelle prossime settimane, probabilmente lo vedremo all'E3 2021 (che ricordiamo si svolgerà tra il 12 e il 15 giugno). Mochizuki e Wu però suggeriscono anche un'altra possibilità: l'annuncio ufficiale potrebbe arrivare prima dell'E3. In questo modo, tutte le compagnie che parteciperanno all'E3 potrebbero annunciare e mostrare i propri giochi per "Switch Pro" senza essere costrette a mantenere il segreto. I nuovi trailer potrebbero essere basati sul nuovo hardware.

Aggiungo la mia opinione personale: mi sembra plausibile e sensato. Nintendo farebbe bene a battere il ferro finché è caldo, aggiornando un hardware che effettivamente inizia ad apparire datato nella generazione attuale. Avrebbe senso annunciarne l'esistenza a ridosso dell'E3, per poi svelarlo totalmente nel corso del Nintendo Direct, insieme al seguito di Breath of the Wild che sarebbe perfetto per dimostrare la differenza rispetto al modello originale.

Che ne dite? Hypati?

Fonte

Parla con i fan italiani di Mario

Entra nella chat Discord

Chi è l'autore?

Avatar di Stormkyleis Biografia: Cresciuto a pane e Mario, gestisco il Mario's Castle dal 2006. Mi occupo del layout del sito, mi piace scrivere analisi (il 90% delle quali parla di Super Mario 64) e cerco di scrivere notizie con tanta cura. Fuori da qui sono anche appassionato di calcio, tennis e MotoGP. Tiro avanti bevendo Ghignuccini e Sorrispressi.
Giochi preferiti: Super Mario 64, Mario & Luigi: Superstar Saga, Banjo-Kazooie, Castlevania: Symphony of the Night, The Legend of Zelda: The Wind Waker, The Legend of Zelda: Breath of the Wild, Pokémon Versione Argento SoulSilver, Metroid Prime, Mother 3, Phoenix Wright: Ace Attorney - Trials and Tribulations.
Contatti: Email Twitter
Notizia

Lascia un commento