Recensione: Titan Attacks! (Indie 3DS) - Il Mario's Castle consiglia...

  • Cita
  • Avatar utente
    Amministratore
    Messaggi: 8988
    Codice amico Nintendo Switch: SW-5819-9561-2202
    Twitter: stormkyleis
    Sesso: Maschio
    8988


    Sviluppato da: Puppy Games
    Data di uscita: 26 febbraio 2015
    Piattaforma: Nintendo 3DS (eShop)
    Website: puppygames.net/titan-attacks/
    Prezzo: 9.99 €
    Titan Attacks! è un gioco indie uscito originariamente su PC nel 2012. L'anno scorso è sbarcato su PS4, e adesso è finalmente il turno del 3DS. Lo avrete già intuito dal logone e dagli screen: si tratta di un rimodernamento del grande classico del 1978 Space Invaders, con l'aggiunta di upgrade, meccaniche originali e diversi mondi di gioco. È un arcade mordi e fuggi di quelli vecchia scuola, semplice, diretto e divertente senza troppi fronzoli.

    Il trailer è adattato paro paro da quello per PC. Come il resto del gioco dopotutto.

    Il gameplay


    [center]In Titan Attacks! non si protegge solo la Terra,
    ma anche la Luna e altri pianeti.
    [/center]
    Se avete giocato almeno una volta a Space Invaders (perché ci avete giocato, sì?) sapete già cosa vi trovate di fronte: una flotta di alieni sta per invadere la Terra, mira e sparagli senza pietà. Titan Attacks! tuttavia fa molto di più. A questa formula classica aggiunge diversi tipi di alieni dotati di movimenti unici, divisi in ondate (o livelli) che si susseguono ad alto ritmo. Ce ne sono 20 per mondo e cinque mondi in tutto, per un totale di 100 livelli. Ogni 20 ondate si affronta un boss bello tosto e si avanza al mondo successivo.

    La vera novità di Titan Attacks però sta nella schermata che si presenta tra un livello e l'altro: il negozio di upgrade. Sconfiggendo alieni infatti si ottengono soldi che si possono spendere per acquistare potenziamenti di vario tipo. Si tratta di:
    • Shields: l'"energia" del proprio carrarmato, ogni scudo permette di subire un colpo in più. Massimo 8.
    • Gun Power: potenza del cannone, permette di infliggere danni maggiori agli alieni più resistenti.
    • Xtra Bullets: permette di sparare più rapidamente.
    • Smartbombs: bombe che ripuliscono la schermata dagli alieni. Massimo 3.
    • Add-ons: aggiunge nuove armi al proprio carrarmato, che sparano contemporaneamente al missile principale.
    • Recharge: permette agli add-on di sparare più rapidamente.
    Sta a voi decidere in quali upgrade investire le vostre risorse. Sconfiggere gli alieni comuni non è l'unico modo di fare profitti: durante le ondate, infatti, può apparire la classica navicella in lontananza da abbattere. Centrandola cade un bonus, che può trattarsi di soldi extra, punti extra, un soddisfacente power up temporaneo, una barriera che vi protegge dai danni o, se vi trovate in difficoltà, uno scudo aggiuntivo. Non è tutto: a fare da "intervallo" tra un'ondata e l'altra può presentarsi una sfida bonus in cui bisogna colpire degli alieni che schizzano rapidamente da un lato all'altro dello schermo. Colpendone la maggior parte si riceve un premio non da poco. Inoltre abbattendo alcune navicelle nemiche può cadere un alieno verde con una sorta di paracadute, acciuffatelo al volo senza sparargli per ricevere un piccolo bonus.

    Un'altra caratteristica interessante è la presenza di un punto di salvataggio permanente all'inizio di ciascun mondo: potete ripartire in qualsiasi momento dal primo livello di uno dei mondi che avete già completato con gli upgrade e i soldi che avevate in quel momento. È possibile anche fare una pausa in qualsiasi momento creando un salvataggio temporaneo, comodità che torna sempre utile su una console portatile.

    Insomma, intorno alla struttura tipica di Space Invaders, Titan Attacks! presenta tanti piccoli accorgimenti che rendono il gioco più vario e appetibile a un giocatore moderno. Naturalmente anche la veste grafica è stata rimodernata...

    Comparto tecnico


    [center]I livelli più avanzati sono caotici e pieni di azione.[/center]
    Dite addio ai vecchi schermi neri, Titan Attacks! presenta sfondi ed effetti in pieno stile sci-fi dal sapore vagamente retro. Non sono del tutto convinto dalle scelte dei colori: a volte risulta difficile distinguere nemici e proiettili dallo sfondo, o persino i proiettili nemici dai propri. Ad esempio, i laser nemici nei mondi avanzati sono righe rosse identiche a uno dei propri add-on. Nel caos generale dei livelli avanzati porta facilmente a fare confusione. In generale è comunque abbastanza pulito e piacevole da vedere. Anche le musiche techno si lasciano ascoltare gradevolmente, pur non essendo nulla di eccezionale. Gli effetti sonori, formati spesso e volentieri da tradizionali "pew pew" e suoni di laser assortiti, sono soddisfacenti e accompagnano bene l'azione "completando" l'atmosfera retro.

    Purtroppo il porting 3DS è abbastanza spartano: non c'è il 3D ed è un gran peccato, avrei visto ben volentieri uno stile simile in tre dimensioni. Anche qualche effetto grafico è andato perso, ma questo è comprensibile. Gli achievement delle altre versioni sono completamente spariti: sì, il 3DS è sprovvisto di un sistema di obiettivi, ma si possono sempre includere in-game come succede ad esempio in Shovel Knight.

    Tiriamo le somme

    Non sono un grande appassionato di shoot 'em up, ma Titan Attacks! è riuscito comunque a prendermi. La prima ondata è semplice e lenta come nel più classico degli Space Invaders, ma progredendo livello dopo livello diventa sempre più caotico e impegnativo, fino ad assumere quasi l'aspetto di un bullet hell in miniatura, con proiettili che riempiono lo schermo e nemici dai movimenti sempre più complessi (talvolta sfociando anche nei pattern tipici di Galaga). Non temete la difficoltà, però: si tratta sempre di un arcade, e l'obiettivo è semplicemente arrivare il più lontano possibile totalizzando un buon punteggio (c'è una classifica online!).

    Commento finale[float=right][star]3[/star][/float]

    Titan Attacks! è una valida rivisitazione di Space Invaders. È uno di quei giochi che strapperebbe a chiunque svariati "ancora un tentativo e basta", anche ai giocatori meno esperti grazie alle tante novità e alle comodità dei nostri tempi. Graficamente non avrà il carisma o la complessità di un Geometry Wars, ma fa discretamente bene il suo dovere. Il porting 3DS non è perfetto e questo gli costa qualche punto, ma resta un arcade solido e piacevole da avere in tasca per una partita occasionale.
    P.S.: Ho il secondo high score al momento della recensione. Devo vantarmi ora o mai più prima che scattino le 15 MEXICLA
    Immagine
  • Cita
  • Avatar utente
    Livello 30 - Mario
    Messaggi: 8229
    Codice amico Nintendo Switch: SW-0000-0000-0000
    8229
    L'ho visto poco fa sull'eShop, mica male
    When you're dead, they really fix you up. I hope to hell when I do die somebody has sense enough to just dump me in the river or something. Anything except sticking me in a goddam cemetery. People coming and putting a bunch of flowers on your stomach on Sunday, and all that crap. Who wants flowers when you're dead? Nobody.
  • Cita
  • Avatar utente
    Livello 23 - Wario
    Messaggi: 3260
    Codice amico Nintendo Switch: SW-0000-0000-0000
    Sesso: Maschio
    Località: Lazio
    3260
    Sono l'unico che dal nome del topic pensava che stavate parlando di Shingeki no Kyojin?
    Immagine
    His size does not matter!
  • Cita
  • Avatar utente
    Amministratore
    Messaggi: 8988
    Codice amico Nintendo Switch: SW-5819-9561-2202
    Twitter: stormkyleis
    Sesso: Maschio
    8988
    Alternis ha scritto:Sono l'unico che dal nome del topic pensava che stavate parlando di Shingeki no Kyojin?
    Lo scambiano tutti con Attack on Titan ekm
    Immagine
  • Cita
  • Avatar utente
    Livello 28 - Donkey Kong
    Messaggi: 6850
    Codice amico Nintendo Switch: SW-5804-5760-0221
    Sesso: Maschio
    6850
    Un po' mi incuriosisce, però il prezzo mi pare eccessivamente alto al momento. Già con 5~7 € ci avrei fatto un pensierino con molto piacere. sìsì

    Accedi o registrati per rispondere!

     

    cron