Mario & Luigi: La serie

  • Cita
  • Avatar utente
    Livello 23 - Wario
    Messaggi: 3260
    Codice amico Nintendo Switch: SW-0000-0000-0000
    Sesso: Maschio
    Località: Lazio
    3260
    Ho aperto questo topic per parlare in generale della serie di Mario & Luigi. Non mi metterò di certo a parlare di ogni singolo capitolo, dato che trovo difficile che in questo forum possa esserci qualcuno che non la conosca. Ci basta sapere che fino ad ora sono usciti cinque giochi:
    -Mario & Luigi: Superstar Saga
    -Mario & Luigi: Fratelli nel tempo
    -Mario & Luigi: Viaggio al centro di Bowser
    -Mario & Luigi: Dream Team Bros.
    -Mario & Luigi: Paper Jam Bros.

    Qual'è il vostro gioco preferito e quello che vi piace di meno? Il mio preferito è senza dubbio Mario & Luigi: Dream Team Bros., per le soundtrack e il gameplay nel mondo onirico. Hanno comunque un posto nel mio cuore: Superstar Saga, sia perché è il primo capitolo della serie, sia per le gag comiche che lo contradistinguono, e che per ora non sono riusciti ad emulare nei capitoli successivi, Fratelli nel tempo per la storia oscura, Viaggio al centro di Bowser perché beh, c'è Bowser (e per la musica del boss finale) e per la storia.

    Poi c'è Mario & Luigi: Paper Jam Bros. E non è il capitolo che mi piace di meno (vabbe mi piacciono tutti alla fine), ma lo considero più come lo spin-off di uno spin-off. AlphaDream ha fatto un bel lavoro (addio Sticker Star), riuscendo a renderlo un gioco interessante anche se con una trama limitata. Nonostante questo il peso di una storia troppo semplice si sente. Certo rispetto ad altri giochi di Mario anche nella sua semplicità è comunque ben articolata, ma se questa limitazione riguardasse anche i capitoli successivi allora penso che questi risulterebbero noiosi. Mario & Luigi è un rpg. E la trama semplice non è proprio adatta ad un rpg. È vero che in generale la serie di Mario non ha bisogno di trame intrecciate, ma questo non significa che non ci devono essere. Sopratutto, ripeto, in un RPG (e nonostante ciò che dice Miyamoto, ammettere l'esistenza di due dimensioni, di cui una è fatta di carta, dire che la serie di Yoshi è ambientata in un altro universo o robe del genere significa ammettere che Mario una trama ce l'ha. Quindi, tiè!).

    Passiamo alla seconda domanda. Cosa vorreste nei futuri capitoli della serie? A me piacerebbe il ritorno degli Shroob, e del viaggio del tempo ma in maniera diversa da prima. Magari stavolta Mario e Luigi potrebbero incontrare se stessi da vecchi (AlphaDream ci aveva già pensato a Mario e Luigi Anziani prima di Dream Team Bros.), e sopratutto Bowser Junior adulto diventato il nuovo re dei Koopa. Lo schermo superiore potrebbe rappresentare il presente, mentre lo schermo inferiore il fururo. Per ricordare i giochi precedenti sarebbe figo se Mario e Luigi utilizzassero gli Attacchi Fratelli di Superstar Saga, durante i combattimenti ci fosse l'ost di questo gioco, e fossero accompagnati da Dorastella. Gli Anziani invece potrebbero utilizzare gli Attacchi Fratelli di Dream Team Bros. e Paper Jam Bros., avere come campagno Valigi8.0 e durante i combattimenti potrebbe esserci la ost di Fratelli nel tempo. Quando invece combattono tutti insieme potrebbero mettere un ost tutta nuova. I tutorial potrebbero gestirli come in Paper Jam Bros.. Un altra cosa che mi piacerebbe rivedere sono i calzini di Luigi (perché sono fighi), e un miglioramento delle battaglie giganti. Stavolta i combattimenti con i giganti dovrebbero essere influenzati dalle statistiche dei personaggi, cosa che non accade in nessuno dei giochi in cui ci sono (e neanche con le battaglie tra modelloni). E le Battaglie giganti invece di essere in stile rpg tradizionale, potrebbero essere in stile RPG di azione.

    Mario Fan voleva un topic simile ma non ho resistito alla tentazione. Volevo subito dirvi le mie idee e sentire le vostre. Anche se sono che in tutto questo sarò l'unico ad aver fatto un wall of text enorme.
    P.S. Se trovate errori non mangiatemi. Sono pigro e quindi sto scrivendo dal telefono.
  • Cita
  • Avatar utente
    Moderatore
    Messaggi: 6427
    Codice amico Nintendo Switch: SW-3752-4641-3809
    6427
    Cosa penso sui singoli episodi:
    - anche il mio capitolo preferito è Superstar Saga. Trovo che il carisma e le gag di quel gioco siano rimaste ineguagliate, ma non riesco a capire cosa lo renda esattamente diverso dagli altri.
    - Fratelli del Tempo generalmente è visto come l'episodio più debole, ma ha qualcosa che neanche Superstar Saga è riuscito a trasmettermi. Sicuramente l'episodio più cupo e malinconico della serie.
    - Viaggio al Centro di Bowser mi ha divertito un sacco. L'interazione tra Bowser e i fratelli è fantastica, anche se non mi sono andate mai giù completamente le fasi a scorrimento orizzontale. Non che non mi piacciano, ma eh, preferisco la classica visuale a volo d'uccello.
    - Dream Team Bros. mi è piaciuto molto, anche se ora come ora non lo trovo proprio speciale (sicuramente troppi tutorial e tempi morti). L'analisi psicologica di Luigi però è geniale e commovente, uno dei motivi principali per cui ricorderò sempre questo gioco con affetto.
    - Non ho ancora giocato Paper Jam. L'impressione che mi dà è quella di un gioco blando e poco ispirato, anche se l'interazione tra i personaggi e le loro controparti cartacee sembra ottima e i problemi di Dream Team Bros. risolti (es. tutorial skippabili).

    Quello che vorrei da un nuovo capitolo è che AlphaDream si sbizzarrisse con ambientazioni e personaggi nuovi e che continuasse ad approfondire la loro psicologia. Mi piacerebbe il ritorno degli Shroob, anche se forse preferirei un villain tutto nuovo - più che altro, forse dovrebbero svecchiare un po' la formula del
    "Bowser viene posseduto e/o si droga e diventa il boss finale"
    . Le battaglie giganti erano strafighe ma effettivamente un po' fini a se stesse, non sarebbe male se venissero influenzate dalle statistiche. Mi piacerebbe anche se tornassero a usare le mosse fratello di Superstar Saga (abilità vere e proprie invece di oggetti da usare) e se queste stesse abilità potessero essere migliorate tramite level up o altri mezzi - magari potenziamenti che si verificano raggiungendo luoghi nascosti nel mondo, o compiendo determinate azioni. In generale direi anche un overworld più ricco di contenuti.
  • Cita
  • Avatar utente
    Amministratore
    Messaggi: 8988
    Codice amico Nintendo Switch: SW-5819-9561-2202
    Twitter: stormkyleis
    Sesso: Maschio
    8988
    Bel topic, ne parlerei per ore.

    Anche il mio preferito è Superstar Saga. Sprizza carisma e creatività da ogni area, personaggio, persino menù.

    Immagine

    L'overworld è il più aperto della serie. Non è tanto grande, ma è colmo di dettagli, sidequest e segreti. Soprattutto, dà tanta libertà: sei libero di andare in aree avanzate per il solo gusto di esplorare, e imbatterti contro nemici molto più forti di te.

    I personaggi.

    Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

    Le ambientazioni. Amo quando un gioco sceglie un tema in particolare e lo sfrutta in modo creativo, in questo caso i fagioli e la risata. È un gioco memorabile perché non si limita ad essere un'appendice della serie principale platform, osa avere un'atmosfera e un'identità unica.

    Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

    E ancora: la comicità nei dialoghi e le animazioni, le fasi dedicate solo a Mario o Luigi, le mosse fratello, i nemici, la storia, naturalmente le musiche e il battle system (fantastici in tutta la serie).

    Paper Jam Bros. è certamente quello che ho apprezzato di meno.
    Immagine
  • Cita
  • Avatar utente
    Livello 21 - Birdo
    Messaggi: 2203
    Codice amico Nintendo Switch: SW-3698-0876-5189
    Twitter: zigoonml
    Sesso: Maschio
    Località: Pescara
    2203
    A volte penso che dovrei rigiocarmeli tutti e cinque di fila, perché ho memorie molto labili di questa serie oms
    Più che altro, è che spesso ho preso una pausa in medias res per via di certe parti o più ostiche o meno ispirate, e di conseguenza non riuscivo a seguire la trama. Certo, quello di cui mi ricordo di meno è il primo xD
    Quando ho iniziato il primo, sono rimasto bloccato per diversi mesi nella parte iniziale, praticamente all'arrivo a Fagiolandia, perché mi ero fissato che dovevo superare un muro con il doppio salto o il super salto di Mario Bros. (era nel libretto delle istruzioni e speravo che avesse utilità anche in Mario&Luigi, me ingenuo :8(:), mentre dovevo semplicemente prendere LA via alternativa XD
    Per il secondo, mi pare di essermi bloccato almeno due volte, di cui sicuramente una era prima delle tre battaglie finali, perché al tempo non avevo grindato abbastanza da poter sopravvivere ad una delle prime due lotte. Poi l'ho finito con l'ultima battaglia vinta al primo colpo dopo una sessione di grinding che ho intrapreso un mese prima di avere Viaggio al centro di Bowser.
    Non ricordo cosa avevo fatto nel terzo, ma mi sa che ad un certo punto mi sono preso un attimo di pausa.
    Dream Team l'ho sospeso un paio di volte, prima per la questione dello slide pad e poi perché ero un po' appesantito dalla ricerca di un fagiolo nel deserto.
    Spero di non fare pause in Paper Jam, che comunque trovo migliore di quello che si dice in giro (e che in cuor mio temevo), anche se effettivamente mi pare meno ispirato. asd

    Comunque, quelle volte che riuscivo a giocare per bene, mi sono divertito/emozionato un sacco asd


    Comunque, sono curioso di provare il primo gioco di AlphaDream, un certo Tomato Adventure che è uscito solo in Giappone. Ne esiste una traduzione?

    All abroad the hype train!
    Immagine

    ———————Mario’s Castle Tales———————
    Link alla sezione del MC - Sito
    ———————Traguardi nel forum———————
    1º posto al Wii U: Gameplay Concept Battle - 3° posto al Caccia ai Boo, seconda edizione - 1° posto al Mario’s Castle in Cosplay - 3º posto al Torneo Millemiglia 2013 - 3° posto al Torneo di SSBB: l’ultima rissa (non in HD) - 3° posto al Il Mario’s Castle usa Metronomo! - 3° posto al 1° torneo di Pokémon X/Y - 1° posto al 1° torneo di Super Smash Bros. for 3DS - Vincitore del contest di Hazumi - 3° posto nel Baby Tournament
    ———————Altri profili———————
    PSN - AP - FEHKeeper - Super Mario Maker
    ———————Altro———————
    Dai da mangiare a Accino! - Team dell’Arena di Fire Emblem Heroes
  • Cita
  • Avatar utente
    Moderatore
    Messaggi: 6427
    Codice amico Nintendo Switch: SW-3752-4641-3809
    6427
    Storm Kyleis ha scritto:Immagine
    Perdevo i minuti a far spintonare Mario e Luigi nel menu dell'equip:
    Immagine
    Zigoon ha scritto:Comunque, sono curioso di provare il primo gioco di AlphaDream, un certo Tomato Adventure che è uscito solo in Giappone. Ne esiste una traduzione?
    Purtroppo no. Tomato (lel) aveva iniziato a tradurlo, ma non ha più continuato il progetto. Stilisticamente è identico a Superstar Saga asd
  • Cita
  • Avatar utente
    Amministratore
    Messaggi: 8988
    Codice amico Nintendo Switch: SW-5819-9561-2202
    Twitter: stormkyleis
    Sesso: Maschio
    8988
    Zigoon ha scritto:Spero di non fare pause in Paper Jam, che comunque trovo migliore di quello che si dice in giro (e che in cuor mio temevo), anche se effettivamente mi pare meno ispirato. asd
    Sia chiaro, è un gioco validissimo. Il battle system è il più raffinato della serie, l'ho anche recensito tutto sommato positivamente. Ma (imho) alla fine sono la fantasia e il piglio creativo a rendere un gioco speciale.
    Red&Green ♫ ha scritto:Perdevo i minuti a far spintonare Mario e Luigi nel menu dell'equip:
    Immagine
    R L R L R L R L R L
    Immagine
  • Cita
  • Avatar utente
    Livello 26 - Daisy
    Messaggi: 4614
    Codice amico Nintendo Switch: SW-7594-0014-1043
    Sesso: Femmina
    4614
    Dio, leggendo tutti i commenti qua sopra i ricordi sono riaffiorati con una forza incredibile, è incredibile con quanto trasporto sia attaccata alle memorie a cui ho associato. Sarebbe solo una serie di allegri giochini con protagonisti Mario e Luigi, eppure per me sono una serie di piacevoli sensazioni e malinconici tuffi nel passato.

    Superstar Saga, come molti qua dentro, è il mio capitolo preferito della saga. Ci passai sopra un'estate intera, mi pare nel 2004, e ricordo ancora con una vividità incredibile quanto rimasi affascinata, sorpresa e divertita dalla varietà di situazioni che mi si pararono davanti allo schermo; partendo dalle cose più piccole, come scegliere la posa più stupida per le foto del passaporto, a contare ogni soprannome dato a Luigi, fino ad intripparmi come un'idiota nelle fasi più fomentate, come quando Mario e Luigi apprendono i poteri del fuoco e del tuono, o quando la Strega Ghignarda possiede
    Bowser
    .
    Rigiocandolo in seguito mi sono resa conto di quanto il gioco fosse in linea con i titoli successivi, ma alla mia primissima esperienza con un RPG che non fosse Pokémon, Superstar Saga mi pareva immenso e ricchissimo di cose da fare, e con una trama complessa e viva, piena di interazioni memorabili, gag pisciossime e un'altra accozzaglia di cose fighissime che mi sto riducendo ad elencare quasi come fossero un flusso di coscienza, perchè per questo gioco, più che un apprezzamento oggettivo delle sue qualità, provo più che altro affetto. Forse è il gioco di Mario a cui sono più legata, nonostante reputi altri titoli, platform e RPG, migliori di questo.

    Poi ci sta Fratelli nel Tempo, che nella mia personale classifica si ritrova all'ultimo posto ma non perché sia brutto, ma semplicemente perché gli altri sono tutti migliori. Anzi, lì per lì, a caldo, mi piacque moltissimo, così tanto che me lo sono giocato tutto in un giorno, di fila. Ho saltato tutte le subquest, grindato il necessario, eppure son arrivata praticamente alla fine perché non riuscivo a smettere, dovevo continuare, dovevo sapere come procedeva la storia. Molto meno allegro e spensierato del primo, e con un gameplay meno appagante di Superstar Saga, compensava tutto con la presenza degli Shroob, nemici a dir poco eccezionali e insoliti per un gioco di Mario, e per la storia molto cupa e malinconica, anch'essa piuttosto inedita; solo il Portale Millenario e Super Paper Mario ci si avvicinano, e comunque è più sottile, la cosa.
    D'altro canto, credo che la scena in cui il cuore di Luigi viene messo alla prova e il guardiano trolla è penso uno dei picchi più alti della serie.

    Viaggio al Centro di Bowser. Oh, uno dei giochi per cui mi sono più hyppata nella mia vita. Scoprii quasi per caso della sua esistenza, spoilerandomi il boss finale della versione giapponese. Inutile a dirsi, mi prese una scimmia di quelle paurose: un nuovo Mario & Luigi, con BOWSER GIOCABILE?
    Che AlphaDream si prenda tutti i miei soldi.
    Sicuramente è stato il capitolo che ho rigiocato più volte, e in generale è uno dei pochi giochi che ho finito più di una o due volte. È come se non volessi staccarmi da Bowser, come se sperassi che magari stavolta venga raccontata un po' più di trama, sbuchi fuori una gag in più, una battuta caruccia. Perchè, per quanto solo Superstar Saga superi questa piccola perla col suo gameplay solidissimo e divertentissimo, e con Bowser che non capisco quando Nintendo deciderà di fargli il suo gioco, visto che funziona così dannatamente bene, il gioco ha un grande difetto: Dorastella una poca cura nei riguardi della trama e della sceneggiatura.
    Per carità, le gag ci sono, la storia è semplice ma si svolge piacevolmente, ma si comincia ad esser lontani dal carisma di Superstar Saga e dalla complessità di Fratelli nel Tempo.

    E, infine, ci sta Dream Team Bros., che per quanto come gameplay, audio e grafica sia decisamente eccelso, mi è sembrato mancare di una cosa fondamentale: l'anima. Ce l'ha poca, molto poca, o perlomeno poca rispetto gli altri tre titoli. O sarò io che sono cresciuta, ma non mi ci sono affezionata in maniera così forte come con gli altri capitoli. Dream Team Bros. è un buon gioco, punto. Non è il ricordo di un'estate, non è stata una giornata di gioco intensivo sul Nintendo DS di un mio amico, non sono stati mesi di hype continuo. È lì, carino, giocato, finito e lasciato ad impolverare.

    Paper Jam Bros. non l'ho ancora giocato, e ho già disquisito nel topic apposito su quali siano le mie perplessità al riguardo.
    Immagine
    That is not dead which can eternal lie, and with strange aeons, even death may die.
  • Cita
  • Avatar utente
    Livello 27 - Peach
    Messaggi: 5105
    Sesso: Maschio
    5105
    Mario e Luigi è forse la saga di Mario , e la saga di videogiochi in generale, a cui sono più legato.
    Fratelli nel tempo è stato il primo gioco di Mario a cui ho giocato, il primo gioco di Nintendo a cui ho giocato ed è stato anche il primo che ho giocato seriamente (avevo un gioco di Sonic sull'XboX, ma non sono mai andato oltre i primi livelli). E' stata dunque l'inizio della mia "carriera" video ludica e del mio amore per la grande N. E' un gioco che amo tanto e a cui sono molto affezionato. La trama cupa e complessa, le mille gag divertenti, la varietà delle ambientazioni... certo, non avrà un gameplay al livello degli altri, ma è un gioco comunque ottimo che io amo.
    Viaggio al centro di Bowser è stato un gioco che ho atteso per mesi, ero davvero hyppato. Non ha deluso le miei aspettative ,anzi, direi che le ha anche superate visto che mi sono ritrovato davanti un capitolo anche migliore di SuperStar Saga... non per la trama, però. Ecco, quella mi ha deluso un po', ma vabbè. Ricordo di averlo riiniziato e finito molte volte, non ricordo quante. Inutile dire che ho amato anche questo, lo ricordo con molto affetto.
    SuperStar Saga è stato un mio "sogno proibito". Dopo aver giocato a Fratelli nel tempo ,girovagando su internet, scoprii che esisteva anche un primo capitolo, SuperStar Saga appunto. Fu amore a prima vista: mi ispirava tantissimo ma... era per GBA Advance, console che io non avevo. Ingenuamente speravo di trovarlo al GameStop, in qualche negozio di videogiochi... niente. Per anni e anni ho desiderato giocarlo ma non potevo. Poi alla fine ho scoperto un metodo che preferisco non specificare e l'ho giocato asd ! E di nuovo, ho amato anche a questo, non ha deluso per niente le mie aspettative è il capitolo migliore della saga, ma non il mio preferito.
    Dream Team è stato un gioco che mi ha hyppato molto, non quanto Viaggio di Bowser, ma mi ha hyppato parecchio. Anche perchè avevo letto in giro che il terzo sarebbe stato l'ultimo e non ce ne sarebbero stati altri... immaginatevi la mia sorpresa quando annunciarono il quarto. Anche questo mi è piaciuto molto, ho apprezzato il gameplay, le ambientazioni, le gag... insomma, le solite cose della saga ma ,di nuovo, la trama rispetto agli altri capitoli è un po' meh. Ma l'ho amato, lo ricorderò con affetto.
    Paper Jam Bros... meh. Il gameplay è ottimo, mi diverte molto, c'è qualche gag divertente ma... boh, non mi sembra Mario e Luigi, a sprazzi mi deprime giocarlo. Mi ritrovo a girovagare varie ambientazioni tutte dannatamente generiche. Mi capita spesso di chiedermi "Ma è seriamente un Mario e Luigi questo?". Personaggi generici e poco accattivanti, trama banalissima, ambientazioni generiche, dialoghi molto brevi e non ai livelli dei precedenti... si salva solo per la musica e il gameplay. Non è Mario e Luigi, è un RPG. Ma non è Mario e Luigi.
    Il mio capitolo preferito? Non ho un capitolo preferito. Li amo tutti allo stesso modo, non potrei fare distinzioni. Un po' come i genitori che in teoria non dovrebbero riuscire a fare distinzioni fra i loro figli... tranne per Paper Jam Bros che è un figlio adottivo.
    Cosa vorrei nei prossimi capitoli? Un ritorno alle origini. Ambientazioni nuove e varie, personaggi nuovi o vecchi ritorni, nuovi nemici, trama accattivante, gag esilaranti, musica sublime... e tante altre cose che ci sono in ogni Mario e Luigi, tranne che in Paper Jam Bros.
    Ma tanto sono sicuro che un sesto capitolo lo comprerei al D1, fosse anche identico a Paper Jam Bros., sono troppo affezionato a questa saga.
    ImmagineImmagine
  • Cita
  • Avatar utente
    Livello 23 - Wario
    Messaggi: 3260
    Codice amico Nintendo Switch: SW-0000-0000-0000
    Sesso: Maschio
    Località: Lazio
    3260
    Quasi quasi me lo scordavo. Un'altra cosa che mi piacerebbe vedere è un gioco della serie dedicato a Wario & Waluigi.
    Immagine
    His size does not matter!
  • Cita
  • Avatar utente
    Amministratore
    Messaggi: 8988
    Codice amico Nintendo Switch: SW-5819-9561-2202
    Twitter: stormkyleis
    Sesso: Maschio
    8988
    Oh, mi sono perso a parlare di Superstar Saga e non ho detto cosa vorrei dai capitoli futuri asd

    Vorrei personaggi nuovi, ambientazioni originali, un overworld più ricco e libero. Una storia ben scritta che riesca a sorprendermi, e un mondo di gioco davvero creativo. Quale mente geniale ha partorito un mondo fatto di fagioli che ridono, e che fine ha fatto? Inoltre - non diamolo per scontato - spero che si tengano stretto ciò che funziona.


    Mi andrebbe bene anche se si prendessero una pausa da Mario & Luigi. AlphaDream non fa altro da 12 anni. Posso immaginare le difficoltà creative nel lavorare a una singola serie nel corso di tre generazioni.
    Immagine
  • Cita
  • Avatar utente
    Livello 21 - Birdo
    Messaggi: 2203
    Codice amico Nintendo Switch: SW-3698-0876-5189
    Twitter: zigoonml
    Sesso: Maschio
    Località: Pescara
    2203
    Red&Green ♫ ha scritto:
    Zigoon ha scritto:Comunque, sono curioso di provare il primo gioco di AlphaDream, un certo Tomato Adventure che è uscito solo in Giappone. Ne esiste una traduzione?
    Purtroppo no. Tomato (lel) aveva iniziato a tradurlo, ma non ha più continuato il progetto. Stilisticamente è identico a Superstar Saga asd
    Nemmeno in inglese, dunque? Peccato D:

    All abroad the hype train!
    Immagine

    ———————Mario’s Castle Tales———————
    Link alla sezione del MC - Sito
    ———————Traguardi nel forum———————
    1º posto al Wii U: Gameplay Concept Battle - 3° posto al Caccia ai Boo, seconda edizione - 1° posto al Mario’s Castle in Cosplay - 3º posto al Torneo Millemiglia 2013 - 3° posto al Torneo di SSBB: l’ultima rissa (non in HD) - 3° posto al Il Mario’s Castle usa Metronomo! - 3° posto al 1° torneo di Pokémon X/Y - 1° posto al 1° torneo di Super Smash Bros. for 3DS - Vincitore del contest di Hazumi - 3° posto nel Baby Tournament
    ———————Altri profili———————
    PSN - AP - FEHKeeper - Super Mario Maker
    ———————Altro———————
    Dai da mangiare a Accino! - Team dell’Arena di Fire Emblem Heroes
  • Cita
  • Avatar utente
    Livello 19 - Boo
    Messaggi: 1613
    Codice amico Nintendo Switch: SW-4764-6093-0409
    Twitter: MicheleMosena
    Sesso: Maschio
    Località: Veneto
    1613
    Se a Nintendo trovassero questo topic si spancerebbero dalle risate a leggere le nostre vane speranze.

    Io la serie non l'ho giocata crescendo, ma bensì recuperata di mia spontanea volontà. Il primo di cui ho sentito parlare all'uscita era VcB, ai tempi di NRU. Poi la mia memoria si fa nebulosa, forse l'ho visto giocare a un mio amico, forse l'ho giocato tutto io in prestito, fatto sta che ho deciso di recuperare anche i capitoli precedenti.

    Su eBay ho preso sia SS che FnT, e li ho giocati e amati entrambi. SS ce l'ho ancora (e potrei anche rigiocarlo se solo mi restituissero il GBA che un mio amico mi tiene in ostaggio ormai da un anno, minghia neanche alle elementari). FnT per qualche motivo (ora mi viene anche il sospetto che fosse piratato) ha smesso di fungere quando ho sostituito DS con 3DS. Più tardi ho comprato per conto mio anche VcB ma questi ultimi due sono spariti misteriosamente à la Pokémon Perla di Zig. Ho ancora le scatole esposte in salotto insieme agli altri giochi, ma non sono che dei tristi cenotafi.

    DTB e PJB li ho presi entrambi all'uscita (PJB lo sto tuttora giocando) e giocati solo una volta quindi non mi si sono cementati bene in testa. Direi che il mio preferito è a scelta VcB o DTB. VcB per la musica (anche se SS pone delle obiezioni interessanti) e ovviamente per Bowser, DTB per tutti i personaggi che ritornano dai capitoli precedenti...
    tra l'altro che ci fosse Lilli Koopa per me è stata una sorpresa
    .

    Beh, riconosco che PJB ha una trama inferiore, ma non è che la serie si sia persa per sempre, questo era solo uno spin-off. Prevedo che il prossimo sarà al livello dei predecessori... Miyamoto permettendo -_-
    SPOILER | Mostra
    Rendiamoci conto che se il primo uscisse adesso si chiamerebbe Superstar Saga Bros. -_-
    Immagine
  • Cita
  • Avatar utente
    Livello 23 - Wario
    Messaggi: 3260
    Codice amico Nintendo Switch: SW-0000-0000-0000
    Sesso: Maschio
    Località: Lazio
    3260
    Ma c'è un motivo per il Bros. nel titolo?
    Immagine
    His size does not matter!
  • Cita
  • Avatar utente
    Amministratore
    Messaggi: 8988
    Codice amico Nintendo Switch: SW-5819-9561-2202
    Twitter: stormkyleis
    Sesso: Maschio
    8988
    Comemichiamo? ha scritto:Se a Nintendo trovassero questo topic si spancerebbero dalle risate a leggere le nostre vane speranze.
    Vero asd Sperare non guasta.
    Comemichiamo? ha scritto:Beh, riconosco che PJB ha una trama inferiore, ma non è che la serie si sia persa per sempre, questo era solo uno spin-off. Prevedo che il prossimo sarà al livello dei predecessori...
    Beh... nel 2007 pensavamo che Super Paper Mario fosse uno spin-off, in attesa di "Paper Mario 3". Non credo che Nintendo la veda così.
  • Cita
  • Avatar utente
    Livello 23 - Wario
    Messaggi: 3260
    Codice amico Nintendo Switch: SW-0000-0000-0000
    Sesso: Maschio
    Località: Lazio
    3260
    Super Paper Mario lo ha sviluppato Intelligent System. E sappiamo tutti che se Intelligent System non stravolge le sue serie non è contenta.

    Però ora vorrei che facessero un intervista ad AlphaDream sul gioco. Vorrei soiegassero perché questa scelta su trama, personaggi e ambientazioni.

    Accedi o registrati per rispondere!

     

    cron