• Cita
  • Avatar utente
    Amministratore
    Messaggi: 8962
    Sesso: Maschio
    Codice amico Nintendo Switch: SW-5819-9561-2202
    Twitter: stormkyleis
    8962
    Se non le avete seguite tutte votate solo quelle che avete visto.

    • Microsoft: uno show piacevole, ma mi ha lasciato l'impressione che avrebbero potuto fare di più per approfittare dell'assenza di Sony. Pochi nuovi annunci. Per me spiccano Phantasy Star Online 2 (che per l'occidente è sostanzialmente un gioco nuovo) e quel progetto di FromSoftware (anche se al momento è solo un concetto senza nulla di concreto). Hanno presentato più che altro nuove informazioni sui giochi annunciati nel 2018, da Gears 5 a Halo Infinite, cosa comunque apprezzabile per i fan delle rispettive serie. Cyberpunk è stato divertente, mi è piaciuto l'entusiasmo di Keanu Reeves. Le discussioni su Scarlett sono aria fritta per prendere tempo. Un solido 7.5/10.

    • Bethesda: Fallout 76 mi ha lasciato perplesso. La sensazione è che hanno aperto Twitter, hanno letto "mancano gli NPC! manca questo! manca quello!" e hanno buttato tutto nel pentolone alla cieca più la modalità battle royale in un tentativo disperato di salvare il salvabile. Forse non è troppo tardi per salvarlo (vedi FFXIV), ma mi sembra un tentativo poco genuino. Non nutro moltissima fiducia. Poi hanno mostrato un mucchio di giochi mobile con il pubblico che urlava e applaudiva ogni mosca che passava sul palco. Lo show si è salvato grazie a Doom Eternal che sembra davvero davvero buono, e grazie a Ghostwire Tokyo che ha ricevuto una bella presentazione. 5/10.

    • Ubisoft: è stata la conferenza Ubisoft più povera e noiosa da tanti anni a questa parte. Ma sapete cosa? Si può giocare nei panni di una vecchietta in Watch Dogs. Hanno portato un cane sul palco. 10/10.

    • Square Enix: è iniziata alla stragrande con Final Fantasy VII Remake che ha ricevuto un nuovo trailer e una presentazione eccellente del gameplay che ha tolto tanti dubbi. Poi l'entusiasmo è andato scemando. La roba delle cornici era un po' impersonale, penso che avrebbe avuto bisogno di un presentatore. La fine è stata molto brusca. 6.5/10.

    • PC Gaming Show: è stato apprezzabile. Forse trarrebbe beneficio da un format più simile a quello di Nintendo (una presentazione concisa dei trailer, poi interviste e approfondimenti in una sede separata), perché interporre le interviste tra un annuncio e l'altro spezza un po' il ritmo per chi non è interessato a quei giochi specifici. 7/10.

    • Kinda Funny Games: ho apprezzato molto questa presentazione, che ha messo in evidenza diversi indie interessanti con un buon ritmo e qualche intermezzo simpatico. 8/10.

    • Nintendo: allora... la localizzazione (E IL REMAKE, ma stiamo scherzando?) di Seiken Densetsu 3/Trials of Mana, il remake di Panzer Dragoon, No More Heroes 3, ritengo che siano tre bombe. Questo Direct ha avuto l'enorme difetto di presentare quei giochi in maniera poco cerimoniosa. La conferenza in cui Sony ha presentato il remake di Final Fantasy VII, Shenmue 3 e The Last Guardian uno dopo l'altro è stata osannata come la seconda venuta del messia anche perché ha presentato ciascuno di quei giochi con l'enfasi che meritavano, sinceramente non credo che questi giochi fossero da meno. C'è stato il reveal di Animal Crossing Switch finalmente. C'è stato il reveal di due personaggi di Smash, e sono stra-felice in particolare per Banjo e Kazooie, che erano il mio sogno #1 da quando è stato annunciato Super Smash Bros. Ultimate. Hanno mostrato tante informazioni su titoli interessanti come Luigi's Mansion 3, Astral Chain e Link's Awakening. Hanno annunciato l'arrivo di altri giochi di terze parti (spiccano Spyro e The Witcher 3). Hanno fatto bene a non soffermarsi ulteriormente su Pokémon Spada/Scudo e Super Mario Maker 2 durante il Direct dell'E3, visto che quei giochi hanno appena ricevuto un Direct separato tutto per loro, è meglio mostrarli direttamente durante il Treehouse Live. Nel Treehouse Live, a proposito, hanno annunciato che hanno ascoltato i fan e stanno aggiungendo la possibilità di giocare con gli amici in Mario Maker 2. Comprendo l'assenza di Metroid Prime 4 e Bayonetta 3, visto che lo sviluppo del primo purtroppo è appena ricominciato da zero, mentre Platinum sta puntando su Astral Chain. Hanno chiuso con... l'annuncio del prossimo Zelda 3D. In generale, la conduzione di Koizumi e Bowser è stata simpatica e dritta al punto. Sto cercando di capire se sono io ad essere troppo eccitato per Banjo o se è solo una reazione a caldo da fan, in questo momento è... 10, credo?
  • Cita
  • Avatar utente
    Livello 26 - Daisy
    Messaggi: 4605
    Sesso: Femmina
    Codice amico Nintendo Switch: SW-7594-0014-1043
    4605
    Stavolta le ho viste tutte, anche se non in diretta. Niente voti in decimali, solo aye! e nay!
    • Microsoft: conferenza veramente ricca e veramente piacevole da seguire, poche chiacchiere e tanti contenuti, per tutti i gusti. Meme dell'exclusive totalmente morto, i momenti migliori sono stati l'auto fatta in Lego e Keanu Reeves. Giochi e annunci più interessanti: la combo FromsoftwarexMartin, Cyberpunk, Psychonauts 2, Flight Simulator, il nuovo pad. aye!
    • Bethesda: tanto tempo a disposizione per presentare poco o niente che valesse la pena presentare all'E3. Non mi dispiacciono le chiacchiere con gli autori, ma che siano proporzionate al lavoro svolto. Non puoi star lì, più di cinque minuti, a parlare di un'espansione di un mmorpg. L'unica che si salva è Nakamura, assolutamente preziosa. Giochi e annunci interessanti: Doom Eternal. nay!
    • Devolver Digital: ancora una volta miglior conferenza direct dell'E3. Giochi e annunci più interessanti: "come with me if you want to live" aye!
    • PC Gaming Show: il format ormai lo conosciamo tutti, è piuttosto lento e infarcito di retrospettive che possono non risultare interessanti ai più, ma mi piace come di anno in anno smangiucchiano alle conferenze più grandi e importanti annunci di un certo calibro. Giochi e annunci più interessanti: Evil Geniuses 2, Genesis Noir, Baldur's Gate 3 (che però si baserà su D&D 5e e non su D&D 3.5 sigh) aye!
    • Ubisoft: la conferenza più vuota e noiosa dell'E3, di Ubisoft e degli ultimi anni. Niente meme, niente guizzi di originalità, niente diversificazione. Momenti più alti: Just Dance e il cane sul palco. Così noiosa che Mahakam si è addormentato. Inoltre, ha avuto lo stesso problema della conferenza Bethesda: per riempire il vuoto di uscite hanno mostrato solo espansioni e DLC. Giochi e annunci interessanti: Watch Dogs: Legion (e solo grazie alla nonna), Gods & Monsters. nay!
    • Kinda Funny: è stata, letteralmente, "kinda funny". Gradevole, contenta che gli indie abbiano avuto più visibilità, carine le didascalie, ritmo molto buono, blastata a Tim Schafer super gradita, ma non mi ha entusiasmato a fondo. Giochi e annunci più interessanti: Superliminal. aye!
    • Square Enix: l'anno scorso era stata una conferenza assolutamente inutile, visto che un quarto dei suoi annunci erano già stati mostrati nella conferenza MS e tre quarti in quella Sony. Ma quest'anno Sony non ci sta, MS aveva già molto altro da mostrare e Nintendo pure, ergo è andata molto meglio. Il ritmo è stato molto buono, ma l'entusiasmo è stato focalizzato soprattutto all'inizio e alla fine. Finale gestito malino a livello di presentazione. Giochi e annunci più interessanti: Final Fantasy VII Remake, Marvel's Avengers. aye!
    • Nintendo: breve ma intenso. Il meme di Bowser è reale e Doug è il primo a saltare su quel carro. Al contrario di alcune conferenze che hanno dato troppo spazio a cose che non era necessario mostrare così tanto, Nintendo ha dato sin troppa poca importanza a bombe come No More Heroes 3. Giochi e annunci più interessanti: Luigi's Mansion 3, Animal Crossing New Horizon, The Witcher 3, Banjo, IL NUOVO ZELDA. aye!
    Immagine
    That is not dead which can eternal lie, and with strange aeons, even death may die.
  • Cita
  • Avatar utente
    Livello 19 - Boo
    Messaggi: 1611
    Sesso: Maschio
    Codice amico Nintendo Switch: SW-4764-6093-0409
    Twitter: MicheleMosena
    Località: Veneto
    1611

    Online
    Purtroppo ho seguito solo Ubisoft e Nintendo. La prima è stata una tortura spaventosa e la mattina dopo avevo un mal di testa atroce: mi ha fatto fisicamente male, rendiamoci conto.

    Nintendo ovviamente ha stravinto in ogni modo possibile, ma non mi piace che i due DLC li hanno annunciati "estate" e "autunno". Dovevano essere "oggi" e "ieri". E poi SPYROOOOOO! E poi Breath of the Breath 2 anche se non è un prequel come avrei voluto e poi Bengio che appare come King K. Rool ma è il cane ma è banjo ma è, scusate ora svengo.
    Immagine
  • Cita
  • Avatar utente
    Amministratore
    Messaggi: 5945
    Sesso: Maschio
    Codice amico Nintendo Switch: SW-2068-0538-9502
    5945
    • Microsoft: molto ricca e molto piacevole da seguire, ma mi ha lasciato con molto amaro in bocca il fatto che la maggior parte dei trailer fossero filmati in CGI e quasi nulla di gameplay. Sono contentissimo di aver visto Psychonauts 2, e tanto di cappello a John Wick per essersi presentato durante la conferenza! rofl 7.5/10
      ---
    • Bethesda: personalmente non hanno mostrato nulla che mi interessasse troppo (a parte Doom Eternal che è di un'ignoranza meravigliosa), e hanno cercato di far resuscitare Fallout 76... col battle royale? Seriamente? Non voglio risultare troppo cattivo ma è davvero un tentativo disperato di seguire il trend del momento piuttosto che cercare di rimediare in qualche altra maniera. Le continue urla del pubblico poi erano insopportabili. 5/10
      ---
    • Devolver Digital: DEVOLVER NON DELUDE MAI! Hanno fatto diventare il loro E3 una dannatissima serie TV, li ho adorati con questa loro parodia sul Nintendo Direct. Mi sto esprimendo principalmente per la presentazione che per gli annunci in sé, ma l'E3 si basa anche su questo, fare ottime presentazioni. E ogni anno Devolver ci regala una botta d'aria fresca che rende l'intera fiera molto più divertente da seguire. Hype per l'anno prossimo, hanno già dato un teaser per il loro prossimo episodio! L'unica cosa che mi è un pochino dispiaciuta è che l'intera vicenda si è svolta nella mente di Nina, ha reso il tutto un po' meno... assurdo? 8/10
      ---
    • Ubisoft: Dopo il 2017 eccellente e il 2018 buono, speravo che ormai Ubisoft avesse capito come tenere per bene le conferenze all'E3. E niente, mi sbagliavo, una delle più noiose dell'intero E3 a questo giro. Si salvano il doggo sul palco, la possibilità di giocare con la nonna a Watch Dogs e il ballo di Just Dance (anche se quello del 2018 era meglio). Voterei con un'insufficienza leggera, ma tolgo mezzo punto per la continua assenza di Aisha e un altro mezzo punto per avermi fatto perdere la hype bet sul rappresentante Nintendo sul palco. 4/10
      ---
    • Square Enix: Non l'ho vista, non posso esprimermi. Chissà se vivremo abbastanza per vedere i prossimi episodi di FF7?
      ---
    • PC Gaming Show: PC Gaming Show la odio profondamente ogni anno, non posso farci niente. Troppo seri, troppo noiosi. Si ostinano a presentarsi in giacca e cravatta e ad assumere questi finti sorrisi e finte battute per """provare""" a intrattenere il pubblico. Comprendo voler intervistare gli sviluppatori, ma anche così è una rottura di scatole, passa troppo tempo tra un annuncio e l'altro. Non mi sono minimamente interessato neanche quando la tipa si è travestita da squalo. 4/10
      ---
    • Limited Run Games: Una bella boccata di relax, dopo la tortura subita con PC Gaming Show e Ubisoft di fila. Le conferenze indie si stanno rivelando quelle che apprezzo di più, sono conscie di non avere chissà che budget e cercano di buttare tutto sulla comicità. Come ho detto per Devolver, rendono l'intera fiera molto più piacevole da seguire. Ci sono stati una buona manciata di presentazioni, ma mannaggia a loro non dovevano chiudere col teaser su Monkey Island adesso lo voglio troppo mostratemelo VI PREGO! 7.5/10
      ---
    • Kinda Funny Games: Come Limited Run Games, li penalizzo un po' perché mi son sembrati troppo caotici mentre parlavano tra una carrellata di giochi e l'altra, ma sono stati davvero bravi a mettere in evidenza così tanti titoli indie, molti di essi erano pure interessanti! 8/10
      ---
    • Nintendo: Beh che dire, uno dei migliori Direct di sempre per quanto mi riguarda. Hanno cercato di accontentare letteralmente tutti (per quanto sia impossibile come obiettivo, lo comprendo). Il momento con Bowser e Doug all'inizio è stato simpatico ed ottimo per rompere il ghiaccio. Concordo sul fatto che molti giochi sono stati presentati in maniera poco cerimoniosa, hanno annunciato la roba sulla serie Mana come se fosse un annuncio come tanti altri. Ma sono felice che non abbiano speso troppo tempo su nessun titolo, a differenza dell'anno scorso. E POI CIOÈ BANJO IN SMASH MA VOGLIAMO PARLARNE?! 9/10
    Nel complesso è stato un bell'E3 e mi sono un sacco divertito, peccato non aver potuto fare la nottata per guardarmi anche Square Enix, ma almeno è stata l'unica conferenza che ho saltato a 'sto giro.
    Immagine
  • Cita
  • Avatar utente
    Livello 5 - Koopistrice
    Messaggi: 83
    Sesso: Maschio
    83
    Darà direttamente i voti per le conferenze:
    Microsoft: 8;
    Bethesda: 3;
    Devolver Digital: 8;
    Ubisoft: 7;
    Square Enix: 9;
    PC Gaming: 2;
    Limited Run: 9;
    Kinda Funny Games: 7,5;
    Nintendo: 10 specialmente per BANJO & KAZOOIEEEEEEEEEE! OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOH!
    Accedi o registrati per rispondere!

     


    POST SIMILI
    E3 Hype Avatar 2019
    TOPIC 21 maggio 2019, 21:43
    E3 2019 - Hype Contest: iscrizioni
    TOPIC 22 maggio 2019, 16:02
    Svelato Luigi's Mansion 3 (2019)
    TOPIC 14 settembre 2018, 1:01
    Mario Kart Tour rimandato all'estate 2019
    TOPIC 31 gennaio 2019, 9:44
    Licenza Creative Commons
    © 2006-2019 Mario's Castle • Cancella cookiePrivacy policy • Powered by phpBB & MediaWiki
    cron