Il creatore di Waluigi mostra un design scartato di una Peach malvagia

Durante lo sviluppo del primo Mario Tennis su Nintendo 64, il character designer di Camelot Fumihide Aoki ebbe l'idea di creare un personaggio che fosse un rivale per Luigi, così come Wario era già un antagonista per Mario. Ciò portò alla nascita di Waluigi, la caricatura malvagia dell'idraulico in verde che conosciamo oggi.

Qualche anno dopo, durante i lavori a Mario Power Tennis su GameCube, l'approvazione del design di Waluigi da parte di Nintendo spinse Camelot a proporre un altro design, stavolta di una versione malvagia di Peach.

E così abbiamo pensato di voler fare un nuovo personaggio per il gioco successivo, perché avevamo capito che creando qualcosa di buono, Nintendo ci avrebbe dato l'ok. Ho detto "adesso proviamo a creare Walpeach" e di conseguenza ho iniziato un nuovo progetto con il graphic leader, e per prima cosa abbiamo provato a fare uno sketch, ma (Shigeru) Miyamoto, prima ancora che riuscissimo a mostrarglielo, commentò qualcosa tipo "non l'ho neanche vista, e già so che sembra Miss Dronio!" (ride) L'idea originale era diversa, non sarebbe stata Miss Dronio... direi più un "angelo caduto". (ride)

Shugo Takahashi, vice-presidente di Camelot, in un'intervista a Nintendo DREAM del 2008

L'idea non piacque particolarmente al creatore della serie Shigeru Miyamoto, secondo il quale "Walpeach" somigliava troppo a Miss Dronio, un'antagonista dell'anime Yattaman, per cui "Walpeach" non ha mai visto la luce del giorno... fino ad oggi.

Fumihide Aoki, infatti, ha condiviso sul suo profilo Instagram alcuni sketch di questo design scartato: questa versione "punk" di Peach sfoggia una tenuta da tennis borchiata e uno strano copricapo appuntito. In uno dei disegni, inoltre, è raffigurata con un'ascia al posto della racchetta.

Ma non è finita qui, perché oltre a questi sketch ha condiviso perfino un modello in 3D dello stesso design, che ci dà un'idea dei colori che avrebbe dovuto avere: capelli biondi e abito viola.

Aoki sta tutt'ora rispondendo ai commenti dei fan, svelando altri piccoli dettagli: ad esempio, ha rivelato di aver avuto in mente anche una controparte di Yoshi come compagno di "Walpeach", sotto forma di un drago con ali e corna. Aveva anche pensato di renderla il capo di Wario e Waluigi, proprio come Miss Dronio e i suoi due scagnozzi in Yattaman.

È davvero stranissimo vedere il design ufficiale di un personaggio così particolare mai comparso in un gioco di Mario. Chissà, se fosse stata approvata forse avremmo avuto "Walpeach" anche in altri spin-off di Mario...

Commenti
Feedback inline
Vedi tutti i commenti