Notizia

Mario Kart Wii – Eseguita ultra scorciatoia nella Pista Arcobaleno dopo cinque anni dalla scoperta

La serie di Mario Kart è celebre per le sue ultra shortcut (ultra scorciatoie): non parliamo delle stradine alternative nascoste in ogni pista, ma di veri e propri glitch che permettono di saltare intere parti di tracciato. Un esempio che conoscerete se avete giocato online a Mario Kart 7 è lo skip del lago di Monte Wuhu.

Beh, dopo cinque anni dalla sua scoperta, il giocatore ArthurMKW è riuscito a eseguire dal vivo il glitch della Pista Arcobaleno, l’ultimo mistero irrisolto delle ultra shortcut di Mario Kart Wii (maggiori informazioni in questo corposo video).

In poche parole... posizionandosi sul bordo della ringhiera a inizio tracciato e compiendo a ritroso un balzo nel vuoto, con l’aiuto dei funghi, è possibile saltare praticamente l’intera pista. Il video però non rende giustizia alla difficoltà di questo glitch: per eseguirlo correttamente bisogna avere una precisione millimetrica nel posizionamento e un tempismo perfetto nell’utilizzo dei funghi. Inoltre è necessario atterrare sulla sezione giusta del tracciato, o il gioco non aggiorna il checkpoint corretto e non conta un giro completo.

Una scorciatoia talmente complessa che a un certo punto sono state pubblicate addirittura delle ricompense per chi fosse riuscitə nell’impresa (diversi i tentativi: ecco un esempio di scorciatoia non riuscita, ed ecco un esempio di scorciatoia riuscita "a metà", cioè senza il riconoscimento di un giro completo). ArthurMKW ha impiegato centinaia di ore e migliaia di tentativi prima di riuscirci, e altrettante sono le ore dedicate dalla community. Congratulazioni per questo grande risultato!

Commenti
Feedback inline
Vedi tutti i commenti