Nintendo Switch: la console si aggiorna alla 18.0.0, arriva finalmente a grandissima richiesta dei fan

Come sicuramente già saprete, Nintendo è solita aggiornare periodicamente la sua console di punta, introducendo nuove funzioni per migliorare l'esperienza di gioco, o semplicemente piccoli bugfix per risolvere eventuali problemi.

Sebbene si tratti spesso di aggiornamenti minori, a volte un aggiornamento della console può introdurre feature decisamente utili e innovative: basti pensare alla cattura clip, arrivata con un aggiornamento dopo qualche mese dall'arrivo della console, che al lancio permetteva solamente di catturare screenshot. A partire dall'ottobre del 2017, invece, è diventato possibile registrare brevi clip di massimo 30 secondi e caricarle sui propri profili social, in modo da condividere momenti epici o esilaranti con i propri followers.

Aggiornare la console, inoltre, è spesso molto più veloce che aggiornare un gioco: quando vogliamo giocare un titolo che richiede un aggiornamento, veniamo bruscamente interrotti dal pop-up che ci avvisa del nuovo aggiornamento disponibile, e che spesso comporta download abbastanza sostanziosi. A tutti noi è capitato, almeno una volta, di arrivare in ritardo a una sessione di gaming con i nostri amici perché il nostro gioco preferito necessitava di scaricare per ore ed ore un nuovo aggiornamento.

Quando si parla dell'aggiornamento della console, invece, è tutto molto più semplice e indolore: il download viene solitamente effettuato in background, e dopo una piccola notifica basta un breve riavvio per installare l'update e godere fin da subito delle nuove funzionalità.

Per aggiornare manualmente la vostra console Nintendo Switch, vi basta scorrere in fondo alle impostazioni, raggiungere la voce "Sistema" e selezionare la voce "Aggiornamento della console". Se c'è un aggiornamento disponibile, verrà installato immediatamente.

L'ultimo aggiornamento, rilasciato il 25 marzo, ha portato il firmware della console alle versione 18.0.0. A sorpresa, le note di rilascio menzionano informazioni in più rispetto ai soliti miglioramenti alla stabilità generale:

  • Aggiunta "15 minuti" tra le opzioni di Modalità riposo > Automatica in modalità TV
  • Aggiunto il coreano tra le lingue supportate per il video di introduzione di "Filtro famiglia per Nintendo Switch"
    • Se la lingua della console è impostata a "coreano", è possibile accedere al video da Impostazioni > Filtro famiglia
  • Interventi generali sulla stabilità per migliorare l'esperienza di gioco.
Fonte: Nintendo Switch System Update Information

Questo update, dunque, ha reso più flessibile la modalità riposo della console, rendendo possibile lo spegnimento automatico dopo soli 15 minuti, in modo da risparmiare energia e, perché no, salvaguardare un po' di più l'ambiente.

Commenti
Feedback inline
Vedi tutti i commenti
Siamo in diretta!
Guarda su Twitch