Paper Mario: Il Portale Millenario è stato classificato dall'ESRB

Il remake di Paper Mario: Il Portale Millenario è stato valutato dall'ESRB (diciamo l'equivalente americano del PEGI, che classifica i giochi per età), con il seguente riassunto:

This is an adventure role-playing game in which players help Mario rescue Princess Peach from an alien group. As players traverse whimsical worlds, they interact with characters and engage in turn-/puzzle-based combat against paper creatures. Players use various attacks (e.g., boot stomp, hammer strike, fire balls) against cartoony enemies that disappear into stars and coins. A handful of characters engage in brief flirtatious dialogue (e.g., “Aren’t you a fine specimen of a man”; “Perhaps if I…grabbed you and gave you a little sugar”), and/or are designed with large chests/exaggerated proportions.

Gioco di avventura RPG in cui i giocatori aiutano Mario a salvare la principessa Peach da un gruppo
di alieni. I giocatori interagiscono con personaggi attraverso mondi stravaganti e affrontano creature di carta in scontri a turni/puzzle. I giocatori usano vari attacchi (es. calpestare i nemici, lanciare martelli, usare palle di fuoco) contro nemici in stile cartone animato che scompaiono lasciando stelle e monete. Alcuni personaggi hanno brevi dialoghi provocanti, e/o sono caratterizzati da petti grandi o proporzioni esagerate.

Nella descrizione vengono menzionate alcune scene leggermente suggestive, ma non sembrano aver avuto un impatto sulla valutazione complessiva, che rimane "E (Everyone)". L'espressione "large chests" si riferisce molto probabilmente al personaggio Spirù, e sue sono anche le due frasi riportate come provocanti ("flirtatious"). Per curiosità ecco come sono state tradotte in italiano:

Ma guarda che omaccione! Un po' démodé, ma gentile e piuttosto bellino!

Che ne dici di un mio abbraccio avvolgente con casqué?

Nessuna menzione invece del cappio di Fannullopoli, del casinò o cose del genere che avrebbero potuto influenzare la categoria di appartenenza.

La classificazione ESRB potrebbe essere segno che l'uscita del gioco si stia avvicinando. Noi ovviamente non vediamo l'ora!

Commenti
Feedback inline
Vedi tutti i commenti