Notizia

SMW: One Mind – Una hack di Super Mario World prende due giocatori con una fava

Il bello dell’hacking è che si possono sperimentare forme di gioco totalmente fuori dai canoni della normalità, o dai canoni di Nintendo. SMW: One Mind è una versione speciale di Super Mario World che reinventa il concetto di multigiocatore co-op: Mario e Luigi vengono fusi in un corpo solo, e le loro identità si alternano ogni manciata di secondi, o ogni mezzo secondo a modalità difficile. I due giocatori devono premere i pulsanti del proprio controller solo quando il personaggio corrispondente si trova su schermo – da qui il titolo particolare, che presuppone una certa sintonia tra i due.

SMW: One Mind è uno dei titoli comparsi durante la decima edizione dei Games Done Quick di qualche giorno fa. È stato davvero divertente: i due runner, authorblues e LackAttack24, hanno finito il gioco a modalità difficile in meno di un quarto d’ora, alternando i due idraulici con un tempismo eccezionale. E litigando amichevolmente per tutta la durata della partita, visto che la natura della hack ha concepito una serie di buffi, piccoli incidenti di percorso. Il video della partita non è stato ancora caricato, purtroppo, ma aggiornerò l'articolo appena sarà disponibile.

EDIT (17 gennaio): eccolo!

L'autore è Dotsarecool, modder e speedrunner già noto a chi bazzica per la scena. Se siete interessati a giocarci con un amico potete scaricarla dal suo sito personale.

Commenti
Feedback inline
Vedi tutti i commenti