Speedrun: un essere umano ha completato "Grande casa in cielo" di Super Mario 64 senza tappeto per la prima volta

Commenta (2)
Condividi su Facebook (8)
Condividi su Twitter
Condividi su Telegram

Lo speedrunner Xiah è riuscito per la prima volta in un'impresa che molti consideravano impossibile: collezionare la Stella "Grande casa in cielo" di Super Mario 64 senza usare il tappeto volante.

Per chi non la ricordasse, Grande casa in cielo (The Big House in the Sky) è la seconda missione di Cammino Arcobaleno di Super Mario 64. In una partita normale, per completare questa missione è necessario salire a bordo di un tappeto volante ed evitare una serie di ostacoli, finché il tappeto non conduce Mario sul tetto di una casa sospesa nel cielo.

Gli speedrunner hanno trovato dei modi per saltare questa sequenza, il più veloce dei quali richiede appena 21 secondi e 70 centesimi in un TAS (Tool Assisted Speedrun) di Plush, Luigihaxd e Timestoppa. In uno speedrun in tempo reale da 120 Stelle però sarebbe impensabile fare un tentativo. Per fortuna su Speedrun.com sono presenti anche le leaderboard delle singole missioni, e così Xiah ha deciso di cimentarsi nell'impresa sfruttando un altro metodo, un glitch relativo alle Bob-ombe:

Prima di tutto devi far gonfiare questa Bob-omba e ri-afferrarla, che è già abbastanza difficile di per sé, ma devi farlo con il vento che ti spinge a casaccio. Poi, dopo aver compiuto dei movimenti incredibilmente precisi sui bordi delle prossime piattaforme, devi iniziare a dirigerti verso il teletrasporto quassù. Devi misurare i salti alla perfezione cosicché Mario atterri esattamente all'interno del teletrasporto, ma non puoi saltare troppo a lungo, altrimenti Mario lascerà cadere la Bob-omba. Una volta giunto quassù devi camminare verso sinistra per riattivare la Bob-omba (nota: ciascun nemico è circondato da un'area sferica invisibile e quando Mario mette piede in quest'area il nemico si attiva, N.d.R. Storm) e iniziare a muoverti all'indietro, ma stavolta con i controlli normali. Da qui in poi devi effettuare delle capriole laterali con una precisione incredibile, e infine, per chiudere in bellezza, due salti a parete glitchati di fila seguiti da uno schianto a terra per atterrare sul tetto all'indietro.

SimpleFlips, Top 10 Super Mario 64 Speedrun Tricks (Ft. SimpleFlips) di Nathaniel Bandy su YouTube

Ieri Xiah, con l'assistenza di Snark (che lo ha aiutato a venire a capo della sezione con i salti a parete), è stato il primo a riuscirci senza l'ausilio di tool, stabilendo un nuovo record mondiale di 50 secondi e 71 centesimi. È meno della metà rispetto al miglior tempo precedente, 1 minuto e 53 secondi stabilito circa un anno fa da Taggo. Ennesima dimostrazione di quanto Super Mario 64 sia spettacolare quando viene spinto al limite.

Ringrazio Plush per aver impedito che scrivessi strafalcioni.

Questa notizia è scritta bene?

Chi è l'autore?

Biografia: Staffer dal 2006. Amo l'esplorazione nei giochi, e apprezzo un gioco creativo e ambizioso più di un gioco solido ma poco ispirato. Sono anche appassionato di calcio, tennis e MotoGP. Tiro avanti a Ghignuccini e Sorrispressi.
Giochi preferiti: Super Mario 64, Mario & Luigi: Superstar Saga, Banjo-Kazooie, Castlevania: Symphony of the Night, The Legend of Zelda: The Wind Waker, The Legend of Zelda: Breath of the Wild, Pokémon HeartGold/SoulSilver, Metroid Prime, Mother 3, Phoenix Wright: Ace Attorney - Trials and Tribulations.
Contatti: Email Twitter

Vuoi interagire?

Commenta (2)
Condividi su Facebook (8)
Condividi su Twitter
Condividi su Telegram
Copia:

2 commenti su “Speedrun: un essere umano ha completato "Grande casa in cielo" di Super Mario 64 senza tappeto per la prima volta

  • Wow.

    ...non sarò mai una speedrunner. Devo rinunciare. Ci sono sti qui che fanno un livello di 64 in 50 secondi e Odyssey in meno di un ora.
    Vabbeh. Io i giochi me li godo punto 😂

  • Mi fa ridere il fatto che nel titolo si sia specificato che lo speedrunner che ha compiuto l'impresa è un umano 😂

  • Lascia un commento

    340