Abisso del Mondo onirico

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia di Mario.
Abisso del Mondo onirico
Abisso Mondo Onirico.png
Mario sopra la Magiluigipalla nell'Abisso del Mondo onirico
Posizione: Mondo onirico
Prima apparizione: Mario & Luigi: Dream Team Bros. (2013)

L'Abisso del Mondo onirico (chiamato ???? sullo schermo di salvataggio) è la zona più profonda del Mondo onirico apparsa in Mario & Luigi: Dream Team Bros.. È considerato il nucleo del Mondo onirico, in esso sono racchiusi tutti i pensieri di Luigi, infatti Sognoberto dice che l'Abisso del Mondo Onirico è Oniriluigi stesso. È qui che Mario e Luigi trovano Inkubak con Peach, ed è qui che ha luogo la battaglia contro Bowser e Inkubak nella sua forma da pipistrello. Durante la seconda visita, i protagonisti capiscono che, per poter risvegliare Piumadormo, è obbligatorio raccogliere i pezzi di Ultraletto sparsi per l'Isola Guanciale e ricomporli. Inoltre, durante la seconda visita, i fratelli imparano ad utilizzare la Magiluigipalla fuori dal campo di battaglia, apprendendo anche diversi tecniche legate a essa. L'Abisso del Mondo onirico è accessibile sia dal Castel Guanciale onirico che dal Buonparco onirico, tramite dei portali.

Aspetto[modifica | modifica wikitesto]

L'Abisso del Mondo onirico è accessibile da due parti: il Castel Guanciale onirico e il Buonparco onirico. La zona è completamente viola e scura, e sono visibili i pensieri e le parti del volto di Luigi, come i baffi. Si possono vedere anche dei Luigi che camminano. È anche presente una statua di Piumadormo nell'area accessibile dal castello dei Guancialini.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'Abisso del Mondo onirico appare per la prima volta al Castel Guanciale onirico. Dopo aver battuto Onirimario, Inkubak apre un varco che porta alle profondità del mondo dei sogni ed entra, portandosi con sé anche la Principessa Peach. Il portale si sigilla immediatamente dopo l'entrata dell'antagonista del gioco. I fratelli riescono ad accedere all'abisso grazie a Vecchioniro, un vecchio Guancialino che, con l'aiuto del suo fedele coniglio Sogniglietto, apre un altro varco che porta a esso.

Nelle profondità Oniriluigi non può aiutare direttamente Mario, vengono mostrati solo vari messaggi sullo sfondo, che rappresentano i rapporti di Luigi verso il proprio fratello, i suoi desideri e i suoi sentimenti, tanto che, secondo Sognoberto, l'Abisso del Mondo onirico è Oniriluigi stesso. Insieme a essi ci sono anche diverse immagini dell'idraulico baffuto. Una volta raggiunto il portale che porta a Inkubak e Peach, Oniriluigi riappare, rivelando di essere di nuovo in grado di aiutare il proprio fratello nella sua normale versione onirica.

Una volta incontrato Inkubak, appare improvvisamente Bowser che, catturato dall'odore di Peach, si è diretto lì per trovarla. Bowser spinge via Inkubak e inizia a sfidare i due fratelli, quando il pipistrello ritorna e capisce che il potere del drago è maggiore di quello della principessa. Quindi gli propone di unirsi a lui, scartando l'idea di attingere il potere da Peach, e i due nuovi alleati iniziano a combattere contro Mario e Luigi.

Dopo che la battaglia finisce Bowser fa svenire i due fratelli e, insieme a Inkubak, scappa nel mondo reale, abbandonandoli insieme a Peach. Vecchioniro si accorge delle presenze nelle profondità del mondo onirico, così sveglia i tre, dicendo che è molto pericoloso addormentarsi nei sogni, così li porta via.

Mario e Luigi tornano nell'Abisso del Mondo onirico molto più tardi, dal Castel Guanciale, in cerca di un aiuto per poter risvegliare Piumadormo, l'unico in grado di distruggere la barriera che protegge il Neo-Castello di Bowser. Dopo aver riattivato la statua del leggendario uccello attivando tre interruttori, si scopre che per poterlo risvegliare bisogna prendere tutti i pezzi dell'Ultraletto e ricomporli. Per ricomporli, tuttavia, i fratelli Mario hanno bisogno di Faberletto, un famoso artigiano del Regno Guanciale, per poter riassemblare i pezzi del letto.

Nemici[modifica | modifica wikitesto]

Dall'accesso del Buonparco onirico ci sono solo due nemici da sconfiggere, entrambi boss: Inkubak e Bowser. Invece, dall'accesso di Castel Guanciale i nemici presenti appartengono solo ad un'unica specie e si chiamano Bloccoscuri.

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua Nome Significato
Uk.png Inglese Dream's Deep Profondità dei Sogni
France.png Francese Abysses oniriques (NOE) Abissi onirici
De.png Tedesco Traumtiefen Profondità dei sogni
Spa.png Spagnolo Hondonada Onírica (NOA)
Abismo de los Sueños (NOE)
Vuoto dei Sogni (NOA)
Abisso dei Sogni (NOE)
Du.png Olandese Drooms Diep Profondità dei Sogni

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]