Astroniglio

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia di Mario.
Astroniglio
Astroniglio.png
Specie: Coniglio
Sottospecie:
Membri conosciuti:
Simili:
Doppiatore:
Prima apparizione: Super Mario Galaxy (2007)
Ultima apparizione: Super Smash Bros. Ultimate (cameo come spirito) (2018)

Gli Astronigli (a volte chiamati semplicemente Conigli) sono dei conigli apparsi per la prima volta in Super Mario Galaxy e Super Mario Galaxy 2. La maggior parte degli Astronigli, ma non tutti, sono in realtà degli Sfavillotti che hanno assunto le loro sembianze. I veri Astronigli sono riconoscibili dal verso "PION-PION"[1] che, a volte, emettono quando parlano.

Aspetto fisico[modifica | modifica wikitesto]

Un Astroniglio Blu in Super Mario Galaxy 2

Gli Astronigli sono dei piccoli conigli bianchi con lunghi denti e baffi. Il loro è pelo completamente bianco, fatta eccezione per le punte delle loro lunghe orecchie a forma di stella e la loro coda, che possono essere di colore giallo o blu. I veri Astronigli indossano un gilet simile a quello dei Toad e dello stesso colore delle orecchie e della coda, a volte hanno alcune parti del corpo più scure invece che completamente bianche e quando parlano terminano spesso le loro frasi con il verso "PION-PION". Al contrario, gli Sfavillotti che si trasformano in Astronigli non indossano il giacchetto e non emettono alcun verso. La presenza del gilet però non è sempre indicativa, infatti gli Astronigli nelle galassie Giardin Ventoso, Bosco Autunnale, Capsula Gelata e Baia Stellare, non lo indossano. Tuttavia, è implicito che siano dei veri Astronigli per ciò che dicono i loro simili e per l'iconico verso.

Verso l'inizio del primo Super Mario Galaxy, quando Mario arriva nella Galassia Varco Celestiale, lo Sfavillotto Babylume si trasforma in un Astroniglio con la punta delle orecchie e della coda dello stesso colore del suo corpo da Sfavillotto, ossia rosato.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Super Mario Galaxy[modifica | modifica wikitesto]

Mario cattura un Astroniglio che gli consegna una Superstella.

Gli Astronigli appaiono per la prima volta in Super Mario Galaxy come Sfavillotti camuffati. Tre di loro si presentano per la prima volta a Mario all'interno della Galassia Varco Celestiale, chiedendogli di giocare a nascondino e ad acchiapparello. Dopo averli acchiappi, presentano Mario a Rosalinda e si scopre che uno di loro era in realtà lo Sfavillotto Babylume.

Successivamente nel gioco appaiono anche dei veri Astronigli. Nella Galassia Capsula Gelata tre di essi sfidano a Mario a nascondino e ad acchiapparello ma, a differenza dei tre Sfavillotti a inizio gioco, devono essere catturati entro un limite di tempo. Altri due Astronigli sfidano Mario ad acchiapparello nelle galassie Giardin Ventoso e Bosco Autunnale, in cambio di una Superstella. In alcune galassie, soprattutto nella Galassia Giardin Ventoso e nella Galassia Bosco Autunnale durante la missione "Cosa Cercano i Conigli?", gli Astronigli appaiono come personaggi non giocanti e danno al giocatore dei consigli su come proseguire.

Super Mario Galaxy 2[modifica | modifica wikitesto]

In Super Mario Galaxy 2, gli Astronigli compaiono per la prima volta durante la missione "Pannelli da Panico" nella Galassia Saltescambia. Qui, un Astroniglio di colore blu spiega a Mario come attraversare gli ostacoli di questa galassia, e al termine della missione si unisce all'equipaggio dell'Astronave Mario. In seguito gli Astronigli compaiono in grande numero nella Galassia delle Nevi, dove sono terrorizzati dalle sculture a forma di Bowser e dai Goomba che stanno invadendo la galassia. Nella missione "Caccia al Coniglio Dispettoso" nella Galassia Baia Stellare, il giocatore deve acchiapparne uno per ottenere una Superstella, come nel gioco precedente.

Mario Party 10[modifica | modifica wikitesto]

In Mario Party 10 due Astronigli appaiono sul lato sinistro del Tabellone Rosalinda. Non sono Astronigli veri e propri, ma piuttosto dei modellini attaccati ad una sorta di carosello.

Super Smash Bros. Ultimate[modifica | modifica wikitesto]

In Super Smash Bros. Ultimate un Astroniglio blu è visibile sull'illustrazione ufficiale dello spirito dell'Astronave Mario.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • I giubbotti che alcuni Astronigli indossano sono un chiaro riferimento ai Toad Cosmici apparsi nella beta del primo gioco.
  • Nelle immagini del Libro Illustrato di Rosalinda, viene mostrato che quando era più giovane Rosalinda aveva sempre con sè un pupazzo di peluche di un Astroniglio.

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua Nome Significato
Jap.png Giapponese 星ウサギ
Hoshi usagi
Coniglio stella
Uk.png Inglese Star Bunny Da "star" (stella) e "bunny" (coniglio)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. Probabilmente dal giapponese "pyon-pyon", onomatopea inticante i saltelli (traducibile come "boing-boing").

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Template:MP10