Būbū Mario

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Būbū Mario
Bubumario.jpg
Sviluppatore: Banpresto
Pubblicazione:
Genere: Corse
Console: Arcade
Modalità: 1 giocatore
Dispositivo:
Arcade:
Sistema interno
Controller:
Arcade:
Pulsantiera di comando
Data di pubblicazione: Jap 1993

Būbū Mario (ブーブーマリオ, traducibile con Mario ronzante) è un videogioco arcade per bambini rilasciato solo in Giappone da Banpresto nel 1993. Su di esso si sa molto poco, e le poche informazioni vengono da video pubblicati in rete[1]. Le dimensioni del cabinato (stando a un'inserzione su Yahoo Japan) sono 163 cm di altezza, 90 cm di larghezza e 165 cm di lunghezza.

Gameplay[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco, estremamente breve e semplice, inizia con Mario e Yoshi che salgono su un veicolo identico a quello rappresentato dal cabinato. Il giocatore deve evitare alcuni ostacoli sulla strada (con visuale dall'alto) mentre una finestra in alto a destra mostra il volto di Mario che parla. Poco dopo incontrano la Principessa Peach, che viene però rapita da Bowser. Mario allora sale in groppa a Yoshi e i due devono inseguire Bowser che dall'Auto Clown Koopa lancia loro dei Koopasapiens. Dopo averli evitati tutti, Peach è salva e i tre personaggi ringraziano il giocatore.

Note[modifica | modifica wikitesto]