Baby Park

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia di Mario.
Baby Park
BabyParkIcon-MKDD.png
Comparso in: Mario Kart: Double Dash!! (2003)
Mario Kart DS (2005)
Mario Kart 8 (DLC 2) (2015)
Trofei a cui appartiene: Trofeo Fungo (MKDD)
Trofeo Banana (MKDS)
Trofeo Crossing (MK8)
Basato su:
Fantasma staff: 01:11.108 (MKDD)
0:50.920 (MKDS)
1:22.562 di Nin★Joost (MK8)
Fantasma staff esperto:
Lunghezza:
Wi-Fi: Non più disponibile (DS)
Disponibile (Wii U)
Musica circuito
-
Mappa circuito
Mario Kart: Double Dash!!
Babypark.png
Mario Kart DS
MKDS GCNBabyPark Mappa.png
Mario Kart 8
MK8 GCNBabyPark Mappa.png

Il Baby Park è un circuito apparso per la prima volta in Mario Kart: Double Dash!!, poi in Mario Kart DS ed infine in Mario Kart 8. È un circuito ovale senza ostacoli. Si svolge in un parco dei divertimenti con diversi elementi di sfondo tratti dalla serie Yoshi. Per la sua brevità, questo circuito richiede sette giri per essere completato anziché tre.

Descrizione del circuito[modifica | modifica wikitesto]

Come già detto, il Baby Park ha forma ovale ed è completamente asfaltato e recintato. Metà del percorso è colorato di rosso e l'altra metà di blu. Ha sullo sfondo diversi personaggi e immagini di personaggi della serie di Yoshi, come Kamek, Baby Mario, Baby Luigi e Poochy. Il vulcano del circuito Montagne di DK è visibile sullo sfondo, vicino alla Casa di Poochy. Il Baby Park, avendo 7 giri di default, è l'unica pista di Mario Kart: Double Dash!!, insieme al Colosseo di Wario, a non avere 3 giri, oltre ad essere il circuito con il maggior numero di giri in tutta la serie di Mario Kart. La musica di questo circuito è stata riutilizzata nell'arena di battaglia Kart in bilico, dove però si sentono più cimbali e l'introduzione è stata sostituita con le prime sette note del tema di Super Mario Bros..

Dati fantasma[modifica | modifica wikitesto]

I dati fantasma sono stati registrati usando Baby Mario e Baby Luigi con la Carrozzina Gnè Gnè con un tempo di 01:11.108.

Mario Kart DS[modifica | modifica wikitesto]

La pista come appare in Mario Kart DS.

In Mario Kart DS il Baby Park appare come ultimo circuito del Trofeo Banana. I cambiamenti sono molto pochi e non influenzano il circuito in sé; la montagna del circuito Montagne di DK non è più visibile, molti degli elementi che avevano un movimento ora sono statici e il treno sulle montagne russe è stato rimosso. Questa volta il circuito richiede solo cinque giri per essere completato invece di sette. Questa pista era disponibile in modalità Wi-Fi.

Dati fantasma[modifica | modifica wikitesto]

I dati fantasma sono stati registrati usando Toad sulla Fungomobile con un tempo di 00:50:920.

Missioni[modifica | modifica wikitesto]

Le missioni 2-8 (effettuare 6 mini-turbo in 3 giri con Peach) e 3-Boss (battere Goomboss in una gara di corsa con Toad) si svolgono su questo circuito.

Mario Kart 8[modifica | modifica wikitesto]

Il Baby Park in Mario Kart 8.

Il Baby Park riappare nuovamente in Mario Kart 8 come circuito facente parte del secondo pacchetto scaricabile. Qui è il primo circuito del Trofeo Crossing ed è l'unico circuito di questo pacchetto scaricabile ad essere già riapparso in un Mario Kart precedente. Il circuito ha subito cambiamenti radicali, soprattutto negli elementi di sfondo, come le attrazioni. Tra l'altro sono stati aggiunti diversi elementi nuovi come un "Baby Castello" e una casa infestata basata sul Palazzo di Luigi, mentre alcune delle attrazioni vecchie ritornano con un nuovo aspetto, come la Nave di Bowser e la ruota panoramica, la quale assomiglia molto a quella vista in Girasolandia in Super Mario Sunshine. Il banner di partenza mostra Baby Mario e Baby Luigi nelle loro tradizionali vesti, anziché solo con i pannolini come nelle altre versioni.

Il circuito adesso è anche leggermente in discesa, permettendo l'uso dell'antigravità. Ora ogni "U" del circuito ha colori differenti, al posto delle metà. Il numero di giri torna a sette, come nell'originale, e la musica aumenterà di velocità ogni volta che se ne completa uno. Al giro finale, i parapetti si accenderanno ed emetteranno colori differenti, mentre la musica partirà dalla parte finale, come nella N64 Pista Arcobaleno. Questo è uno dei tre circuiti ad essere completamente in antigravità. Gli altri due sono Mute City e Big Blue. Sullo sfondo si può vedere una statua simile a quella vista nella Riviera di Toad, ma al posto di Peach c'è una versione oro rosa di Baby Peach mentre tiene in mano una stella.

Cameo[modifica | modifica wikitesto]

Varie attrazioni di diversi personaggi della serie di Yoshi appaiono intorno alla pista. Essi sono:

  • Baby Bowser appare su una nave, con un cartello che dice: "Bowser's Ship" (letteralmente "Nave di Bowser"). In Mario Kart 8 Baby Bowser è stato sostituito da Bowser Junior.
  • Kamek appare sopra un cartello con su scritto "Kamek's Magic Show" (letteralmente "Show di magia di Kamek"). Appare solo in Mario Kart: Double Dash!!.
  • Un treno raffigurante uno Yoshi rosa appare sopra un percorso arancione, quello delle montagne russe. È visibile in varie parti del parco e a volte ci passa sopra. Se lo fa, può anche far rimbalzare diversi gusci. Questo treno non compare in Mario Kart DS, mentre in Mario Kart 8 è sostituito da un treno a forma di un Kart Standard su un percorso rosso.
  • Una grande Casa a forma di Poochy appare lontano sullo sfondo. Appare solo in Mario Kart: Double Dash!!.
  • Un Eliyoshi è visibile sullo sfondo, mentre vola intorno alla pista. Appare solo in Mario Kart: Double Dash!!.
  • Due grandi Tipi Timidi. Appaiono solo in Mario Kart: Double Dash!!.
  • Un Paratroopa. In Mario Kart 8 il Paratroopa è stato cambiato in un negozio che vende mercanzia chiamato "Shop Paratroopa".

Descrizioni ufficiali[modifica | modifica wikitesto]

Mario Kart: Double Dash!![modifica | modifica wikitesto]

  • Sito ufficiale nordamericano: Può sembrare facile, ma il Baby park è un percorso di 7 giri con 14 mostruose turboaccelerazioni! Ci sono un sacco di elementi da raccogliere, e lunghi rettilinei rendono facili i bersagli di tutti.
  • Sito ufficiale europeo: È Mario Kart: il percorso a parco a tema! La pista è un semplice ovale, ma gli oggetti sono abbondanti, così avrete una battaglia sulle vostre mani per finire al primo posto.

Mario Kart DS[modifica | modifica wikitesto]

  • Sito ufficiale europeo: È la pista più breve e più semplice di tutti, ma il Baby Park non è un gioco da ragazzi. A causa delle dimensioni del circuito, il suo numero di giri è cinque, invece di tre, ma assicuratevi di mettere il petalo sul metallo della parola "VIA", e durerà solo pochi secondi, piuttosto che minuti.

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

Versione GCN[modifica | modifica wikitesto]

Versione DS[modifica | modifica wikitesto]

Versione Wii U[modifica | modifica wikitesto]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Il Baby Park è solo uno dei due circuiti della serie ad avere un numero diverso di giri tra la versione originale e quella rifatta in un gioco successivo. L'altra è la Pista Arcobaleno di Mario Kart 64.
  • In Mario Kart 8, assieme alle tre Piste Arcobaleno, il Baby Park è l'unico circuito ad avere la minimappa con colori diversi, anziché totalmente blu.
  • In Mario Kart 8, questo è l'unico circuito del gioco dove non si possono effettuare acrobazie.

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua Nome Significato
Jap.png Giapponese ベビィパーク
Bebī Paku
Uk.png Inglese Baby Park
France.png Francese Parc Baby
De.png Tedesco Baby-Park
Spa.png Spagnolo Parque Bebé
Du.png Olandese Babypark
Pt.png Portoghese Parque Bebé
Ru.png Russo Луна-парк Малыш
Luna-park Malysh
KorSud.png Coreano 베이비 파크
Beibi Pakeu

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]