Bombo (specie)

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia di Mario.
Bombo
BomboYI.png
Specie:
Sottospecie: Mini-Bombo, Bombo Cupo
Membri conosciuti: Gracchio Bombo
Simili:
Doppiatore:
Prima apparizione: Super Mario World 2: Yoshi's Island (1995)
Ultima apparizione: Yoshi's Crafted World (2019)

I Bombi sono dei tondi uccelli neri, incapaci di volare, che sono apparsi in diversi titoli della serie di Mario.

Sono apparsi sia come nemici che come alleati di Mario e del Regno dei Funghi.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Serie di Yoshi[modifica | modifica wikitesto]

Super Mario World 2: Yoshi's Island[modifica | modifica wikitesto]

I Bombi, in Super Mario World 2: Yoshi's Island, si possono trovare a camminare in attorno a delle piccole rocce fluttuanti simili a dei piccoli pianeti. Ne esiste una sottospecie chiamata Mini-Bombo, che è più piccola e più veloce.

Se un Bombo tocca Yoshi, gli farà perdere Baby Mario dalla groppa. Yoshi può sconfiggere i Bombi saltando loro sopra o con un uovo, ma non può mangiarli.

Appare anche un gigantesco Bombo come boss del quinto mondo. Il suo nome è Gracchio Bombo e sembra essere il capo di tutti questi uccelli.

Yoshi's Story[modifica | modifica wikitesto]

Un Bombo in Yoshi's Story

I Bombi riappaiono nel titolo per Nintendo 64 Yoshi's Story. Qui, si comportano come nel gioco precedente, ma sono immuni a tutti gli attacchi degli Yoshi.

Yoshi's Universal Gravitation[modifica | modifica wikitesto]

I Bombi fanno un'apparizione anche in Yoshi's Universal Gravitation per Game Boy Advance. In questo gioco appaiono in pavimenti, soffitti e pareti, camminano in continuazione e sono immuni alla gravità. Yoshi può saltare loro sopra per sconfiggerli.

Se Yoshi entra in contatto con un Bombo, si farà male e perderà tre tacche dell'indicatore di salute.

Paper Mario[modifica | modifica wikitesto]

I Bombi e il loro capo in Paper Mario

A differenza della serie Yoshi, in Paper Mario i Bombi sono amici di Mario e lo aiutano nella sua missione di ricerca degli Spiriti Stellari.

Questi Bombi, tra cui c'è anche Gracchio Bombo in persona, vivono a Lavalava Island, e aiutano Mario a entrare nel Mt. Lavalava.

In Paper Mario, i Bombi dimostrano di avere un loro linguaggio formato dalla sillaba "caw", anche se alcuni di essi conoscono la lingua degli umani. Inoltre, in questo gioco i Bombi possono volare sbattendo le zampe.

Super Princess Peach[modifica | modifica wikitesto]

I Bombi tornano a servire Bowser in Super Princess Peach, e a ostacolare la missione della Principessa Peach di salvare Mario e Luigi. In questo gioco, i Bombi sono un po' più piccoli del normale e possono aderire a pareti e soffitti, rendendoli simili ai Mini-Bombi.

Appare una nuova sottospecie del Bombo, ottenuta esponendoli all'Emozioscettro: il Bombo Cupo.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Il loro nome inglese, Raven, significa "corvo", ma non assomigliano affatto all'uccello che dà loro il nome. I nomi francese e giapponese derivano invece dal merlo indiano.

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua Nome Significato
Jap.png Giapponese キューちゃん
Kyuu Chan
Uk.png Inglese Raven
France.png Francese Mainate (Yoshi's Island)
Raven (Super Princess Peach)
De.png Tedesco Abroxas

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]