Calamako

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia di Mario.
(Reindirizzamento da Calamalandrino)
Calamako
MPSR-Calamako.png
Specie: Calamaro
Sottospecie: Baby Calamako, Bollamako/Calamasekko, Calamako Sitter, Calamako Gaio, Calamatic, Calamako velenoso, Calamako Saltatore
Membri conosciuti: GigaCalamako, Calamaboh, Electro Blooper, Calamarcio, King Calamari, Statua Guardaflussi, Super Blooper
Simili:
Debutto in: Super Mario Bros. (1985)
Ultima apparizione: Animal Crossing: Pocket Camp (versione 2.2.0) (2019)
Doppiatore:
Questa voce è incompleta. Ecco cosa manca: qualche gioco.

I Calamaki (chiamati anche Calamanki) sono creature acquatiche simili a calamari, che vivono negli oceani del Regno dei Funghi. Sono apparsi per la prima volta in Super Mario Bros., e da allora appaiono quasi sempre come nemici. Mario Party 8 ha marcato la prima apparizione del Calamako come personaggio giocabile. Normalmente hanno dieci tentacoli, ma ne esistono anche varianti con un numero diverso. Possono spruzzare inchiostro per difendersi dai nemici e riescono anche a sopravvivere fuori dall'acqua. Non sanno parlare e si esprimono con degli strani gorgogli, tranne che in Paper Mario: Il Portale Millenario, dove il loro linguaggio è composto dalla parola "cala".

Storia[modifica]

Serie di Super Mario[modifica]

Super Mario Bros.[modifica]

Due Calamaki rosa in Super Mario All-Stars

Il Calamako è uno dei nemici più coriacei di Super Mario Bros. Appaiono nei livelli subacquei e cercano sempre di afferrare Mario per danneggiarlo. Possono solo essere sconfitti con una Palla di Fuoco, e non toccano mai il fondo del mare, quindi se il giocatore si nasconde lì può scampare ai loro attacchi. Nel gioco originale sono bianchi, ma nel remake per Super Nintendo Super Mario All-Stars diventano rosa.

Super Mario Bros.: The Lost Levels[modifica]

Nel seguito originale di Super Mario Bros. appaiono dei Calamaki volanti, che si muovono nell'aria come fosse acqua. Possono essere sconfitti saltando loro sopra. Sono di un colore rosa-pesca in The Lost Levels, e bianco sporco in Super Mario Bros. Deluxe.

Super Mario Bros. 3[modifica]

In Super Mario Bros. 3 appaiono due nuovi tipi di Calamako: il Calamako Sitter e il Baby Calamako. Il Calamako Sitter è come un Calamako normale, ma è costantemente seguito da tre o quattro Baby Calamaki. Il Calamako Sitter può "sparare" i piccoli in direzioni diverse per proteggersi e attaccare Mario o Luigi. Appaiono anche i Calamaki normali con lo stesso comportamento che avevano in Super Mario Bros., e come in questo gioco sono ricolorati di rosa nella versione All-Stars.

Super Mario Sunshine[modifica]

Un Calamako come appariva in Super Mario Sunshine

Molto diversi sono i Calamaki apparsi in Super Mario Sunshine. Appaiono solo sulla terraferma, e sono dotati di una bocca a ventosa con cui sputano liquami dannosi per Mario. Si possono sconfiggere semplicemente saltando loro sopra. Se toccano l'acqua, ironicamente, svaniscono. Appaiono a Porto Giocondo e nella Baia dei Noki. Fa la sua unica apparizione anche una sottospecie chiamata Calamako Saltatore.

Compare anche una specie di Calamaki variopinti e inoffensivi, usati come tavole da surf da un Palmense che si fa chiamare Surfista dei Calamari. Il colore dei Calamaki indica le loro prestazioni: quelli verdi sono lenti ma facili da manovrare, quelli gialli sono nella media, e quelli viola sono veloci ma difficili da manovrare. Se Mario colpisce un muro mentre cavalca uno di questi Calamaki perderà istantaneamente una vita. Si trovano solo in un paio di missioni a Porto Giocondo.

Infine fa la sua prima comparsa il capo di tutti i Calamaki, un Calamako gigantesco chiamato Calamarcio. Lo si combatte due volte a Porto Giocondo e una nella Baia dei Noki.

New Super Mario Bros.[modifica]

In New Super Mario Bros. i Calamaki tornano a comportarsi come facevano negli episodi classici, cioè nuotando sott'acqua e invulnerabili se non alle Palle di Fuoco. Appaiono solo nel Mondo 3-3, insieme ai Calamako Sitter.

Super Mario Galaxy[modifica]

I Calamaki appaiono anche in Super Mario Galaxy, nella Galassia Piattaforma e Galassia Grotta Sotterranea. Se Mario li avvicina, inizieranno a nuotare irregolarmente e a inseguirlo come nei giochi precedenti. Se lo colpiscono sputano inchiostro. Possono essere sconfitti con una Piroetta o un Guscio, ma non con un salto.

New Super Mario Bros. Wii[modifica]

Un Calamako attacca Mario mentre un altro si nasconde in New Super Mario Bros. Wii

I Calamaki appaiono in New Super Mario Bros. Wii nei livelli 4-4 e 8-4. Hanno la nuova abilità di nascondersi dietro ai Tubi o agli altri elementi di sfondo e di saltare fuori appena Mario si avvicina. Anche i Calamako Sitter hanno questa peculiarità. Sono immuni alle Palle di Ghiaccio.

Super Mario Galaxy 2[modifica]

I Calamaki riappaiono in Super Mario Galaxy 2, comportandosi nello stesso modo del prequel. Appaiono solo nella Galassia Spiaggia Stellata e si trovano nelle acque più profonde.

Super Mario 3D Land[modifica]

In Super Mario 3D Land i Calamaki si comportano come in Super Mario Galaxy, ma non sparano inchiostro e hanno l'abilità di fare piroette sott'acqua. Se vengono toccati da un salto, né Mario né il Calamako saranno colpiti.

New Super Mario Bros. 2[modifica]

I Calamaki fanno un'altra apparizione nel titolo per Nintendo 3DS New Super Mario Bros. 2. Appaiono solo nel Mondo 3-5 e si comportano come in New Super Mario Bros. e New Super Mario Bros. Wii.

New Super Mario Bros. U[modifica]

In New Super Mario Bros. U i Calamaki si comportano come negli altri titoli New. Hanno il loro livello personale chiamato Covo segreto dei Calamaki, situato nella Piana delle ghiande. Appaiono anche nel secondo livello delle Acque frizzanti.

Super Mario Maker[modifica]

In Super Mario Maker i Calamaki appaiono come nemici selezionabili mentre si crea un livello. Sono stati creati nuovi sprite per lo stile di Super Mario World. Scuotendo un Calamako esso diventerà un Calamako Sitter. Possono essere ingranditi con un Super Fungo e possono essere resi più veloci applicandogli delle ali.

Super Mario Odyssey[modifica]

In questo gioco un Calamako appare solo sul ventaglio di Peach nel Regno di Bowser.

Cartoni animati[modifica]

I Calamaki appaiono in due episodi della prima serie di Super Mario, dove appaiono come gli scagnozzi acquatici di Re Attila.

Appaiono anche nella seconda serie, insieme a Calamako Sitter e Baby Calamaki, negli episodi Aiuto! Gli alieni!, Oh, fratello! e Attila riciclato.

Nintendo Comics System[modifica]

I Calamaki fanno un'apparizione nell'albo a fumetti della Nintendo Comics System Love Flounders, dove insieme ad altre creature marine cercano di obbligare Mario a diventare il fidanzato di Big Bertha.

Nintendo Adventure Books[modifica]

Nel libro Leaping Lizards della serie Nintendo Adventure Books appaiono dei Calamaki che attaccano Luigi mentre lui esplora la Spiaggia. Appaiono anche nel laboratorio segreto di Iggy Koopa, dove attaccano Luigi con dell'inchiostro ma lui lo evita con l'Abito Rana.

Serie di Yoshi[modifica]

Mario & Yoshi[modifica]

I Calamaki appaiono nel gioco puzzle Mario & Yoshi, dove sono nemici nelle parti A e B del gioco. Il loro sprite è lo stesso di Super Mario Bros. 3.

Yoshi's Safari[modifica]

In Yoshi's Safari, appaiono dei Calamaki di un colore giallognolo, e possono volare e attaccare Mario e Yoshi. Bisogna sconfiggerli colpendoli ripetutamente con il Nintendo Scope. Il robot usato da Iggy Koopa ha la forma di un Calamako.

Yoshi's Island DS[modifica]

In Yoshi's Island DS i Calamaki appaiono nei primi livelli del Mondo 3, dove attaccano Yoshi saltando fuori dall'acqua. Possono essere sconfitti con un uovo o con un salto. Ingoiarli non fa produrre uova a Yoshi.

Yoshi's New Island[modifica]

In Yoshi's New Island i Calamaki appaiono in un livello dello Yoshimarino. Scontrarsi contro un Calamako fa sì che lo Yoshimarino rallenti brevemente, ma possono essere sconfitti sparandoli un missile.

Super Mario RPG: Legend of the Seven Stars[modifica]

Nemico di Super Mario RPG
CalamakoSMRPG.png
Calamako
Locazione The Sea, Sunken Ship
PV 130
Attacco 80
Difesa 36
Attacco magico 21
Difesa magica 16
Attacchi speciali Ink Blast
Difesa speciale Nessuna
Punto debole Fuoco
Strumento lasciato Nessuno
Monete lasciate 0
Fiore Lasciato Fiore LUCKY!
Esperienza 12
Biscotto di Yoshi Elixir
Simili Nessuno
Pensiero di Psychopath
"I love floating around.
Amo fluttuare in giro.'"

In Super Mario RPG: Legend of the Seven Stars, i Calamaki si incontrano in The Sea e vicino alla Sunken Ship. Appare anche un Calamako gigantesco di nome King Calamari che fa da boss nella stanza del tesoro della Sunken Ship. In battaglia, un Calamako ha bassa difesa ma alto attacco, quindi sono facili da sconfiggere ma anche abbastanza forti. Usano la mossa speciale Ink Blast per fare un grande danno. I Calamaki sono caratterizzati da una tendenza a fuggire dalla battaglia.

Serie di Mario Golf[modifica]

In Mario Golf: Toadstool Tour appare il nome "Calamako" nella scheda dei punteggi e un campo che ha il loro nome, ma i Calamaki veri e propri non appaiono.

In Mario Golf per Game Boy Color appaiono dei Calamaki negli ostacoli d'acqua.

Appaiono come bersagli nella modalità bonus di Mario Golf: Advance Tour.

Serie di Paper Mario[modifica]

Paper Mario[modifica]

Nemico di Paper Mario
CalamakoPM.png
Calamako
PV Massimi 30
Attacco 4
Difesa 0
Locazione/i Toad Town Tunnels
Mosse Piroetta (4), Spruzzo d'Inchiostro (4)
Descrizione
Questo è un Calamako. I Calamaki si aggirano per le pozze oscure nei Tunnel di Borgofungo. Sembrano deboli. Però... mi chiedo come facciano a fluttuare per aria in quel modo...

In Paper Mario per Nintendo 64, appaiono solo tre Calamaki, di dimensioni considerevoli, nei Toad Town Tunnels.

Questi Calamaki giganti sono miniboss facoltativi, e sorvegliano strumenti rari o passaggi segreti. Il primo sorveglia la Tessera Effetto Mini, il secondo i Tubi Warp per il Goomba Village, il Koopa Village e Arsura, e il terzo fa la guardia ai tubi per il Villaggio Yoshi, Shivar, la stanza di Rip Cheato e gli Ultra Scarponi.

Quale Calamako apparirà davanti a ognuna delle aree è determinato dall'ordine con cui si giunge lì.

Due di questi nemici sono facoltativi, mentre gli Ultra Scarponi sono necessari per completare il gioco, rendendo obbligatoria almeno la battaglia con il Calamako normale. Quest'ultimo è il più debole dei tre, e poiché fluttua, è invulnerabile ai martelli.

Paper Mario: Il Portale Millenario[modifica]

Nemico di Il Portale Millenario
CalamakoPMPM.png
Calamako
PV Massimi Calamako: 12
Tentacoli: 3
Attacco 1
Difesa 0
Locazione/i Sotterranei di Fannullopoli
Enciclopedia È una seppia gigante che lancia schizzi d'inchiostro. Poiché parla, suppongo che provenga dai mari dell'ovest.
Strumenti Nessuno
Mosse Calamako: Spruzzo d'inchiostro (1)
Tentacoli: Schiaffo (1)
Enciclopedia
97    98    99
Descrizione
È un Calamako! Blah! Com'è viscido!! A me le cose viscide fanno senso! I suoi PV massimi sono 12, la potenza è 1, la difesa è 0. Attacca con l'inchiostro! Colpisci i suoi tentacoli: cadrà a terra e avrai l'occasione di batterlo! I tentacoli hanno 3 PV. Su, Mario! Attacca il viscido! Ehm... volevo dire Calamako!

In Paper Mario: Il Portale Millenario appare un Calamako come secondo boss obbligatorio nei Sotterranei di Fannullopoli. Lo si trova prima di andare a Borgofiore, che blocca la strada con i suoi tentacoli. All'inizio della battaglia bisogna colpire questi, poi Calamako cadrà e si può attaccarlo. Nella versione inglese, Goombella nell'enciclopedia osserva che il Calamako potrebbe venire dai mari dell'ovest per il suo dialetto, mentre nella versione italiana crede che venga dai mari dell'ovest perché parla.

Nella compagnia di Luigi appare un Calamako di nome Calamaboh, che appare secco e marrone, poiché Luigi lo ha involontariamente gettato nella lava. Calamaboh vuole seguire Luigi finché non se ne vendica.

Super Paper Mario[modifica]

Nemico di Super Paper Mario
CalamakoSPM.png
Calamako
Locazione
PV Massimi 1
Attacco 2
Difesa 0
Tipo di Carta Comune
Descrizione Carta Ai Calamaki piace stuzzicare i punti deboli degli altri. Con certi tipi è meglio non farsi cogliere in fallo.
Lista delle Carte Raccolta
69    70    71
Descrizione di Consilia

In Super Paper Mario, i Calamaki appaiono come nemici comuni nello Stagno Quadrettato, a Bittonia, dove attaccano il giocatore fluttuando e cercando di acchiapparlo, non diversamente da come facevano nei primi giochi platform. Possono essere sconfitti solo con un Pixl o con l'alito infuocato di Bowser.

Appare nello stesso livello un Calamako gigantesco noto come GigaCalamako, che funge da boss. Usa i suoi tentacoli per attaccare e per sconfiggerlo bisogna attaccare il suo punto debole, un tentacolo rosso.

Paper Mario: Sticker Star[modifica]

I Calamaki e il loro boss Calamarcio riappaiono in Paper Mario: Sticker Star, dove ancora una volta fluttuano a mezz'aria. Dopo che uno degli Sticker Reali è caduto su Calamarcio, ha trasformato lui e i suoi sottoposti in Calamaki Velenosi. Appaiono nel Mondo 3.

Paper Mario: Color Splash[modifica]

In Paper Mario: Color Splash, i Calamaki appaiono come nemici comuni in alcuni livelli. Compaiono anche il Calamako velenoso e il Calamako 10 copie.

Serie di Mario Party[modifica]

In Mario Party, i Calamaki appaiono nei minigiochi Mushroom Mix-Up, Bumper Balls e Bombs Away, dove portano via i personaggi che perdono cadendo nell'acqua.

Anche in Mario Party 2 appaiono nei minigiochi acquatici e come immagini cameo in altri. Ne appare anche uno disegnato sulla sabbia nel tabellone Misteri Land.

In Mario Party 3 appare un tabellone che porta il loro nome: Deep Bloober Sea, in cui appaiono una Calamako madre e il suo piccolo, che fungono da ostacoli, muovendo i giocatori in giro per il tabellone.

Appare anche un Calamako più grande del normale in uno dei minigiochi di Mario Party 6, in cui i giocatori devono evitare i vortici creati dal mollusco.

In Mario Party 8, il Calamako appare per la prima volta come personaggio giocabile, sbloccabile completando la modalità Arena Gara Stellare e confrontando Calamako nella Stazione Orbitante di Bowser. Però, se invece del Calamako si viene a fronteggiare un Martelkoopa sarà lui a venire sbloccato alla fine.

In Mario Party Advance appare un Calamako come guardiano del Faro Fungo, dove sfida il giocatore a un minigioco. Un Calamako appare anche come sospettato per aver gettato Fungo 00 giù dalla Scogliera Sushi, mentre gli altri sospettati sono Pesce Smack e Delfì. Si scoprirà che il colpevole era proprio Calamako, essendo l'unico con le braccia.

In Mario Party DS, il Calamako viene menzionato nella descrizione della boccetta d'inchiostro di Kamek, che lo descrive come fonte dell'inchiostro. In quell'occasione, nella versione italiana, viene erroneamente chiamato Kalamako.

In Mario Party 9 appare un Calamako gigante come boss nel tabellone La Spiaggia di Calamako, da sfidare nel minigioco Fritto di Calamako. In questo minigioco, i giocatori sono sul ponte di una nave, sparando con dei cannoni al Calamako, che salta periodicamente fuori dall'acqua lanciando Ricciospini ai giocatori. Quando la sua energia raggiunge la metà, inizia a lanciarne due alla volta.

In Mario Party: Island Tour i Calamaki appaiono in alcuni minigiochi. Appare anche un oggetto di nome Calamandrino.

In Mario Party 10, un Calamako appare sullo spazio malasorte del tabellone Folli Fondali e proprio come nel predecessore, un Calamako gigante funge da boss.

In Mario Party: Star Rush, il Calamako appare come oggetto ottenibile nella modalità Monetathlon. Quando viene usato oscura la visuale degli altri giocatori simile alla serie Mario Kart. Ancora una volta inoltre un Calamako appare come Boss.

In Mario Party: The Top 100, i Calamaki riappaiono nel minigioco Bombardieri del primo Mario Party

Infine i Calamaki appaiono anche in Super Mario Party come personaggi non giocabili.

Serie Super Smash Bros.[modifica]

Un Calamako appare come trofeo in Super Smash Bros. Brawl e Super Smash Bros. for Nintendo 3DS mentre in Super Smash Bros. Ultimate appare come spirito. Nello stage di Paper Mario inoltre appare il Calamako gigante di Paper Mario: Il Portale Millenario.

Mario Tennis Aces[modifica]

In questo gioco, Calamako é per la prima volta nella serie un personaggio giocabile. É di tipo furbizia e puó essere ottenuto solo dopo l'aggiornamento di settembre 2018.

Serie di Mario & Luigi[modifica]

Mario & Luigi: Superstar Saga / Mario & Luigi: Superstar Saga + Scagnozzi di Bowser[modifica]

Nemico di Superstar Saga
Calamako
CalamakoMLSS.gif
Locazione Risoceano
Livello 21
PV 60 (40)
Attacco 60 (48)
Difesa 50 (40)
Velocità 80 (60)
Fuoco Normale
Tuono Critico
Confusione 30%
Scottatura 0%
Statistiche 100%
Esperienza 35
Monete 10 (12)
Strumento Supersciroppo
Ultrasciroppo
Nota
  • Le statistiche fra parentesi riguardano la versione giapponese (se sono diverse dalle statistiche nella versione Americana e nella versione Europea).
  • Le statistiche in grigio compaiono solamente nel codice del gioco.

I Calamaki appaiono anche nel gioco di ruolo Mario & Luigi: Superstar Saga e nel remake, nel fondale del Risoceano, dove usano il loro classico e zigzagato schema di movimento. I Calamaki attaccano in battaglia colpendo direttamente Mario o Luigi, che devono difendersi con il Martello.

Appare anche un nuovo tipo di Calamaki robotici: i Calamatic, che attaccano con i Pallottoli Bill che hanno al posto dei tentacoli.

Mario & Luigi: Fratelli nel Tempo[modifica]

In questo gioco non appaiono Calamaki veri e propri, ma nella versione beta doveva apparirne una versione Shroobificata nel Laboratorio Linfa, viola e con delle scarpe rosse sui tentacoli. È stato rimosso per ragioni ignote.

Mario & Luigi: Viaggio al centro di Bowser[modifica]

La Statua Guardaflussi

Una statua di un Calamako chiamata Statua Guardaflussi è il primo boss da affrontare con Bowser in Mario & Luigi: Viaggio al centro di Bowser. Appaiono anche due sottospecie nuove chiamate Calamasekko e Bollamako, nella Sacca Vascolare all'interno di Bowser.

Mario & Luigi: Dream Team Bros.[modifica]

In questo gioco i Calamaki appaiono all'interno del nemico Vasbaglio a Dormiriva Onirica.

Mario & Luigi: Paper Jam Bros.[modifica]

In Mario & Luigi: Paper Jam Bros. non appare nessun Calamako come nemico. Tuttavia fa un'apparizione in una carta scontro di Bowser insieme ad un Goomba, un Koopa, un Koopistrice, un Paratroopa e un Martelkoopa.

Super Princess Peach[modifica]

Anche in Super Princess Peach appaiono i Calamaki, solo nelle sezioni Subombrello. Si possono sconfiggere colpendoli con una bolla di Perrisol sottomarino. Ne appare anche una specie con movimenti ancora più strani chiamata Calamako Gaio.

Serie di Mario Kart[modifica]

Il Calamako appare come strumento da Mario Kart DS in poi. Il suo effetto è lo stesso in tutti i giochi: se usato da un corridore offusca con dell'inchiostro la visuale di tutti i corridori che in quel momento sono davanti a lui. Più il corridore è avanti, più inchiostro si vedrà spruzzare addosso. Se usato al primo posto, il Calamako affliggerà solo il suo stesso utilizzatore. Per liberarsi dell'inchiostro si può usare un Fungo Scatto o un acceleratore, oppure semplicemente aspettare. In Mario Kart Wii, inoltre, appare un kart con le fattezze di un Calamako chiamato Super Calamako.

Mario Slam Basketball[modifica]

In Mario Slam Basketball, i Calamaki hanno un campo a loro dedicato, e appaiono anche nel livello 2-2 della Caccia alle Monete.

Mario Super Sluggers[modifica]

Il Calamako torna ad essere giocabile in Mario Super Sluggers, gioco di baseball inedito in Europa. Fa parte della squadra Mario Fireballs. Per sbloccarlo nella modalità sfida, bisogna andare sull'orlo del bacino tra il Tubo e il luogo in cui si è salvato Baby Luigi. Per sbloccare il Calamako bisogna usare la Principessa Peach per farlo uscire dall'acqua. Lo si può anche sbloccare completando tutti i tutorial pratici. La sua mazza è bianca con il disegno dei suoi occhi.

Ha le stesse identiche statistiche di Baby Daisy.

WarioWare: D.I.Y.[modifica]

In WarioWare: D.I.Y. appare un Calamako in un minigioco basato su Super Mario Bros., dove Mario deve evitare il Calamako e prendere delle monete.

Camei[modifica]

I Calamaki appaiono come nemici anche nel gioco Link's Awakening della serie Legend of Zelda. Possono anche essere pescati con il gioco di pesca nel software Realtà Aumentata del Nintendo 3DS.

Profili ufficiali e statistiche[modifica]

L'emblema del Calamako in Mario Party 8 è un'immagine del Calamako stesso

Mario Super Sluggers[modifica]

  • Capitano: No
  • Tipo di giocatore: Bilanciato
  • Tiro speciale: Ink Dive
  • Buona affinità: Boo, Pipino Piranha, Mii Bianco, Torcibruco
  • Cattiva affinità: Strutzi, Martelkoopa
  • Statistiche
    • Battuta: 4/10
    • Lancio: 6/10
    • Esterno: 5/10
    • Corsa: 6/10
  • Mazza di default: Sinistra
  • Guantone di default: Destra
  • Descrizione del gioco: Un vero maestro del cambio di velocità!
  • Carta collezionabile: Il Calamako e Mario si sono già incontrati sull'Isola Delfina. Ora s'incontrano nel campo da baseball. La mossa speciale unica del Calamako lo rende un ottimo corridore. Non farti fregare dal suo tiro con cambio di velocità, è il più veloce di tutti.

Trofeo di Super Smash Bros. Brawl[modifica]

Nome Immagine Gioco Descrizione
Calamako TrofeoCalamako.png NES Super Mario Bros.
Wii Mario Party 8
Una creatura molto simile a un calamaro. I Calamaki pattugliano gli scenari acquatici e, disarmati, incutono timore grazie ai movimenti e alla velocità. Alcuni Calamaki hanno lo stesso comportamento fuori e dentro l'acqua. Mario Party 8 li vede per la prima volta come personaggi giocabili.

Curiosità[modifica]

In altre lingue[modifica]

Lingua Nome Significato
Jap.png Giapponese ゲッソー
gessō
Uk.png Inglese Blooper
France.png Francese Bloups
Méga Bloups (PM: IPM)
De.png Tedesco Blooper
Blubber (fino a PM)
Spa.png Spagnolo Blooper
Pt.png Portoghese Blooper
Ru.png Russo Блупер
Bluper
KorSud.png Coreano 징오징오
Jing-ojing-o
Cina.png Cinese 乌贼怪
Wūzéiguài

Voci correlate[modifica]