Castello della Principessa Peach

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia indipendente italiana.
Castello della Principessa Peach
CastelloPeach.jpg
Locazione: Regno dei Funghi
Regnante: Principessa Peach
Abitanti: Principessa Peach, Toad
Debutto in: Super Mario 64 (1996)
Ultima apparizione: Minecraft: New Nintendo 3DS Edition (2018) (serie di Mario)
Just Dance Unlimited (2018) (in generale)
Box!64.png Questo articolo è un abbozzo, puoi aggiungere informazioni?
Il Castello di Peach è il castello dove risiede la Principessa Peach.

Storia[modifica]

Serie di Super Mario[modifica]

Super Mario 64[modifica]

È apparso per la prima volta in Super Mario 64, in cui, tra l'altro, è l'ambientazione principale, dalla quale è possibile accedere a tutte le altre aree. È composto da quattro torri agli angoli e da un'enorme torre centrale, sulla quale è posizionata un'ulteriore torre più piccola.

Super Mario Galaxy[modifica]

In Super Mario Galaxy, il Castello della Principessa Peach viene portato al Centro dell'Universo, avvenimento che ricorda in parte il "furto" avvenuto in Paper Mario. In questo gioco l'aspetto esteriore del castello è sorprendentemente simile, se non identico a come è apparso in Super Mario 64.

New Super Mario Bros. Wii[modifica]

In New Super Mario Bros. Wii, il Castello di Peach è il luogo in cui si svolge l'introduzione. Nel corso del gioco si può entrare nel castello, presente sulla mappa del mondo 1. In questo luogo si possono comprare con le Monete Stella alcuni video che mostrano come si fanno i livelli, dove sono le Monete Stella e fanno vedere anche alcuni trucchetti per guadagnare le vite. Questi video generalmente costano tra le 3 e le 5 Monete Stella.

New Super Mario Bros. U / New Super Luigi U[modifica]

Per ulteriori informazioni vedi Castello di Peach (New Super Mario Bros. U)

Il Castello di Peach in New Super Mario Bros. U, è lo stesso castello apparso in New Super Mario Bros. Wii, ma in aggiunta ha un fossato che lo circonda e un ulteriore piano con una torre a destra. Mario e Co. vengono scacciati via da qui da Bowser al'inizio del gioco. Qui si svolge la battaglia finale contro il Re dei Koopa. Essendo apparso in questo gioco, appare anche in New Super Luigi U, con le stesse funzionalità.

Serie di Paper Mario[modifica]

Paper Mario[modifica]

In Paper Mario, invece, il Castello della Principessa Peach viene letteralmente estirpato da terra e trasportato nel cielo da Bowser e la sua Truppa Koopa.

Serie di Mario & Luigi[modifica]

Mario & Luigi: Superstar Saga[modifica]

In Mario & Luigi: Superstar Saga il tutorial delle mosse (come in tutta la serie Mario e Luigi) viene svolto lì, e inoltre viene rubata la voce di Peach dalla Strega Ghignarda.

Mario & Luigi: Fratelli nel Tempo[modifica]

In Mario & Luigi: Fratelli nel Tempo il Castello di Peach è molto importante. Il gioco inizia con i due Baby che si trovano nel Castello di Peach del passato. Mastro Toad Giovane chiede loro di giocare con la Principessa Peach. Però il castello viene inizialmente attaccato dal Principe Bowser, poi dagli Shroob. Il gioco poi catapulta il giocatore nel presente, dove ci sono un sacco di avvenimenti: il Professor Strambic inventa la Macchina del Tempo aumentata dalla Stella Cobalto. Poi, il Castello avrà la funzione di un punto di 'riunione'. Ogni volta che i fratelli Mario tornano dal passato vanno in questo Castello per chiedere informazioni allo scienziato. Inoltre il Castello di Peach è il punto del gioco dove ci sono tutte le brecce. I Toad dicono che l'architetto del castello è 'strambo': ha fatto costruire dei sotterranei che nessuno ha mai scoperto (verranno poi scoperti dai Mario che, imparando la mossa Palla Fratelli, riusciranno a far comparire un tubo segreto). C'è anche un mercatino nel castello, diretto da due Toad. Si possono comperare molte cose e gli oggetti aumentano man mano che si continua il gioco. Esteticamente il Castello di Peach non cambia molto, rispetto agli altri giochi, ma l'interno è estremamente diverso, sia dai giochi della Serie Mario & Luigi che dagli altri.

Mario & Luigi: Viaggio al centro di Bowser[modifica]

In Mario & Luigi: Viaggio al centro di Bowser il Castello della Principessa Peach viene conquistato da Sogghigno e reso pieno di trappole e pericoli. Mentre l'esterno del Castello della Principessa Peach è rimasto quasi invariato nella storia, il suo interno spesso cambia di gioco in gioco.

Mario & Luigi: Dream Team Bros.[modifica]

In Mario & Luigi: Dream Team Bros., il Castello di Peach fa una piccola apparizione all'inizio del gioco, quando Fido Blocco sullo Zzzeppelin prende Mario, Luigi, Peach e Mastro Toad.

Mario & Luigi: Paper Jam Bros.[modifica]

Il Castello di Peach in Mario & Luigi: Paper Jam Bros..

In Mario & Luigi: Paper Jam Bros., Luigi sale nella soffitta del castello, insieme a un Toad, per controllare se ci fossero spifferi, dato che faceva molto freddo. L'idraulico verde viene spaventato da un Ratton e, dal colpo preso, fa cadere un libro, contenente il mondo della serie di Paper Mario. Dal libro fuoriescono tutti i personaggi di carta, causando una grande confusione in tutto il Regno dei Funghi. Il Castello di Peach viene distrutto, più tardi, da una palla di cannone sparata dal Neo-Castello di Bowser. Tutta la struttura viene ridotta in macerie, ma miracolosamente tutti i Toad e i personaggi presenti sono sopravvissuti alla catastrofe.

Spin-off[modifica]

Serie di Mario Kart[modifica]

Il Castello della Principessa Peach è apparso anche in molti spin-off e giochi sportivi, come in Mario Kart DS, nella pista chiamata Giardino di Peach (poi tornata tra le piste di Mario Kart Wii).

Serie di Super Smash Bros.[modifica]

Inoltre, il Castello della Principessa Peach è uno degli scenari di Super Smash Bros. e Super Smash Bros. Melee.

In altre lingue[modifica]

Lingua Nome Significato
Uk.png Inglese Princess Peach's Castle
De.png Tedesco Pilz-Palast

Voci correlate[modifica]