Castello di Bowser (N64)

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia indipendente italiana.
Questo articolo tratta della pista apparsa in Mario Kart 64 e Mario Kart Wii. Per informazioni su altre piste con nome simile, vedi Castello di Bowser (circuito).
Castello di Bowser
CastBows64.png
Comparso in: Mario Kart 64 (1996)
Mario Kart Wii (2008)
Trofeo a cui appartiene: Trofeo Stella (MK64)
Trofeo Fulmine (MKWii)
Basato su:
Fantasma staff: 03:19.323 di Nin*GASK2 (MKWii)
Fantasma staff esperto: 02:55.933 di Nin*Kentan (MKWii)
Lunghezza: 777 m
Wi-fi: Non più disponibile (Wii)
Musica circuito
-
Mappa circuito
Mario Kart 64
64bowsercastle.jpg
Mario Kart Wii
MKWii N64CastellodiBowser Mappa.png

Il Castello di Bowser è un circuito apparso in Mario Kart 64 come ultimo circuito del Trofeo Stella e in Mario Kart Wii come ultimo circuito del Trofeo Fulmine.

Descrizione del circuito[modifica]

Il circuito presenta molti Twomp come ostacoli. Alcuni sono stazionari, ma la maggior parte si muove per la stanza nel tentativo di schiacciare i corridori. Nel primo corridoio si può vedere un Twomp verde chiuso in una gabbia per ragioni sconosciute. Altri ostacoli sono delle statue raffiguranti Bowser che sputano fuoco quando qualcuno ci si avvicina (ma il fuoco non può ferire i corridori) e una parte su un ponte di legno sopra la lava.

Alla fine del circuito, i giocatori corrono sul tetto del castello evitando di precipitare nella lava sottostante. All'ultimo giro, od ogni volta che ci si avvicina alla statua di Bowser nel giardino, si può sentire la risata del Re dei Koopa.

Questo è l'unico Castello di Bowser in un Mario Kart 3D a non essere nel Trofeo Speciale, ma nel Trofeo Stella. Di conseguenza, è il secondo nella serie intera ad apparire nel Trofeo Stella, il primo è il Castello di Bowser 3 da Super Mario Kart.

Mario Kart Wii[modifica]

La pista come appare in Mario Kart Wii.

Il circuito riappare in Mario Kart Wii come circuito retro nel Trofeo Fulmine. Sono stati fatti molti cambiamenti; ad esempio, nella zona con la lava sono state aggiunte delle colonne di lava che spuntano ai lati del ponte. Le statue di Bowser sono sempre inoffensive. È uno dei circuiti più lunghi e difficili del gioco.

Dati fantasma[modifica]

I dati fantasma normali sono stati registrati con Bowser Junior nel Kart Standard con un tempo di 03:19.323, mentre quelli esperti sono stati registrati con Bowser Junior con la Nitrocicletta, con un tempo di 02:55.933.

Competizioni[modifica]

La competizione nel N64 Castello di Bowser.
In Mario Kart Wii, il Castello di Bowser proveniente da Mario Kart 64 è stato teatro di una competizione. Il giocatore doveva gareggiare contro Skelobowser, che aveva l'abilità di sparare palle di fuoco. La competizione è stata ripetuta tre volte: la prima, a marzo 2009, e la terza, a marzo 2011, erano riservate ai soli kart, mentre la seconda, avvenuta nel giugno 2010, non aveva restrizioni.

Descrizioni ufficiali[modifica]

Mario Kart 64[modifica]

  • Manuale d'istruzioni: Surprisingly, the Bowser's Castle has been transformed into a race ground! Because it's inside the building, most of the corners are tricky right angles. However, the most difficult part of the course is where the Thwomps are. They will block your path, and if you run into one, you will spin out. Should you be stepped by one, you'll find yourself squished flat as a pancake. (Sorprendentemente, il Castello di Bowser è stato trasformato in una pista da corsa! Perché all'interno dell'edificio, la maggior parte delle curve sono angoli retti e difficili. Tuttavia, la parte più difficile del percorso è dove si trovano i Twomp. Bloccheranno il vostro cammino, e se guidi contro uno di loro, finirai in testacoda. Stai a distanza dai tuoi avversari e stai largo, altrimenti ti ritroverai schiacciato e piatto come una frittella.)

Mario Kart Wii[modifica]

  • Sito ufficiale europeo: Racing over the red carpets in Bowser's not-so-humble abode might make you think you're in for a warm welcome from the king of the Koopas. Well, if fire-breathing statues are your idea of a warm welcome... (Guidare sui tappeti rossi del Castello di Bowser forse può farvi pensare di essere accolti con un caldo benvenuto nel palazzo del re dei Koopa. Bé, se farvi incenerire dalle fiammate roventi delle statue sono la vostra idea di un caldo benvenuto...)

Galleria[modifica]

Versione N64[modifica]

Versione Wii[modifica]

Curiosità[modifica]

  • La risata dei Twomp è la stessa di quella di Wario, ma meno acuta. A causa dei cambiamenti delle voci di alcuni personaggi nei rilasci internazionali del gioco, le voci dei Twomp sono diverse.
  • Gli occhi della statua di Bowser all'inizio del castello si accenderanno mentre si sente la risata di Bowser. Ma Kenny James ha sostituito la sua voce in Mario Kart Wii, usando la voce di Bowser attuale.
  • I quadri di Bowser nella versione per N64 contengono illustrazioni usate in Super Mario Bros. 3. Nella versione per Wii, i quadri contengono le illustrazioni di Bowser da Super Mario Galaxy.
  • Questo circuito fa di Mario Kart 64 uno dei tre giochi della serie ad avere soltanto un Castello di Bowser. Gli altri due sono Mario Kart: Double Dash!! e Mario Kart 8.
  • Finora, questo è l'unico Castello di Bowser al di fuori di Mario Kart: Super Circuit ad essere riapparso come circuito retro.

In altre lingue[modifica]

Lingua Nome Significato
Uk.png Inglese Bowser's Castle

Voci correlate[modifica]