Categnaccio

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia di Mario.
Categnaccio
ChainChomp.png
Specie: Cane
Sottospecie: Categnone, Categnolino
Membri conosciuti:
Simili:
Debutto in: Super Mario Bros. 3 (1990)
Ultima apparizione: Super Mario Party (2018)
Doppiatore:
Box!64.png Questo articolo è un abbozzo, puoi aggiungere informazioni?
LM Mario.jpg È stato richiesto il caricamento di una o più immagini da aggiungere in questa pagina.

Il Categnaccio è un nemico comune nel Mondo dei Funghi. È caratterizzato dai suoi denti aguzzi e dalla catena. Shigeru Miyamoto ha avuto l'ispirazione per il Categnaccio da una esperienza infantile: una volta un cane ha provato a morderlo, ma la catena l'ha tenuto indietro. Quindi, anche i Categnacci hanno il carattere di un cane, come abbaiare o mordere, e spesso nei giochi vengono utilizzati come cani da guardia. Le loro statue in Paper Mario nelle Rovine d'Egitto suggeriscono che erano utilizzati già molto tempo fa. Molti di loro fanno parte della Truppa Koopa, ma due hanno dimostrato di essere indipendenti. I Categnacci sono tra i nemici più pericolosi del Regno dei Funghi.

Storia[modifica]

Serie di Super Mario Bros.[modifica]

Attenzione: L'articolo o sezione è in costruzione. Si prega di scusare il suo aspetto informale.

Super Mario Bros. 3[modifica]

Il Categnaccio in Super Mario Bros. 3

Il Categnaccio appare nel Mondo 2-5 di Super Mario Bros. 3. Qui sono attaccati a Blocchi di legno e cercano di mordere Mario. Tornano nel remake Super Mario Advance 4: Super Mario Bros. 3. Possono essere sconfitti con un Guscio di un Koopa, con un Martello di Mario Martello, con una statua di Mario Tanuki o con un semplice tocco di Mario Invincibile. Se un Categnaccio tira la sua catena 50 volte, questa si stacca dal Blocco; inoltre, quando il timer del livello va sotto i 160 secondi, tutti i Categnacci su schermo si staccano dai loro blocchi.

Super Mario 64 / Super Mario 64 DS[modifica]

SM64-Battaglia-di-Bob-ombe-Categnaccio.png
Il Categnaccio in Super Mario 64
CategnaccioSM64DS.png
Il Categnaccio in Super Mario 64 DS

In Super Mario 64 e Super Mario 64 DS appare un Categnone che protegge una prigione con dentro una Superstella. Il Categnaccio è legato a un palo di legno, e se Mario si avvicina, lui cercherà di morderlo. Può essere temporaneamente immobilizzato con una Bob-omba o con una scatola di legno. Per prendere la Stella, bisogna fare uno schianto sul palo per tre volte. Il Categnaccio scapperà e colpirà la cella distruggendola. Per ragioni sconosciute, nel Virtual Console della Wii la bocca del Categnaccio è viola.

Nel remake per DS, Luigi può usare un Fiore Potenza per prendere la Stella senza liberare il Categnaccio. Nella Stella 5 Stelle Argento, il Categnaccio è libero nel campo vicino al palo dove dovrebbe essere e attaccato alla sua coda c'è una Stella Argento. Appare anche nella modalità Multiplayer con lo stesso ruolo.

Super Mario Sunshine[modifica]

Il Categnaccio in Super Mario Sunshine

In Super Mario Sunshine il Categnaccio ha delle vere catene invece che anelli o sfere magnetiche.

Dei piccoli cuccioli di Categnaccio (Categnetti) e un Categnaccio gigante (probabilmente il padre) appaiono nel Villaggio delle Palme. Tuttavia, in questo gioco i Categnacci hanno una cicatrice a forma di X sulla testa. Sia i Categnetti che il Categnone sono bollenti e se Mario lì tocca si brucia. L'unico modo per toccarli e usare lo SPLAC 3000 per raffreddarli temporaneamente. I Categnetti appaiono nel primo episodio e il giocatore deve prima raffreddarli con l'acqua, poi prenderli per la catena e infine lanciarli nel lago al centro del villaggio per ottenere il Sole Custode.

Il Categnone appare nel quarto episodio. Lui non vuole farsi il bagno e quindi si è seduto in un posticino al sole. Mario deve spezzare la catena e il Categnaccio impazzirà girando per tutto il villaggio. Il procedimento è lo stesso di prima, solo un po' più complicato dato che è più grande.

New Super Mario Bros.[modifica]

CategnaccioNSMB.png

In New Super Mario Bros. i Categnacci sono estremamente rari. Infatti appaiono in un solo livello: il 6-6. Qui hanno un nuovo punto debole: il Megafungo. Possono essere sconfitti anche facendo tre schianti sul palo dove è attaccato: così facendo si ottengono anche delle monete. Se il Categnaccio viene sconfitto in qualsiasi altra maniera il palo rimane su schermo, permettendo a Mario (o Luigi) di schiantarsi su di esso in seguito.

New Super Mario Bros. Wii[modifica]

Categnaccio-NSMBW.png

In New Super Mario Bros. Wii, i Categnacci appaiono nel livello 7-2. Schiantandosi tre volte sul palo a cui è attaccato, il Categnaccio è libero e inizia a correre in avanti finché non sbatte contro un muro. Se un Categnaccio, tirando la catena, va a scontrare un Blocco, lo distrugge.

Un Categnaccio più grosso traina il carretto guidato da Iggy Koopa durante la battaglia nel Castello del Mondo 5.

Super Mario 3D Land[modifica]

Categnaccio-SM3DL.png

In Super Mario 3D Land, i Categnacci appaiono di colore blu scuro, con la catena ad anelli non collegati come in Super Mario Bros. 3 e attaccati a pali più corti del solito, grazie ai quali basta un solo schianto a terra per liberarli. Possono anche essere storditi (ma non danneggiati) con le palle di fuoco, e saltando su di essi più volte si ottengono delle vite extra.

New Super Mario Bros. 2[modifica]

In New Super Mario Bros. 2, i Categnacci ereditano parte del design visto in 3D Land, con il palo più corto e gli anelli della catena non collegati. Possono essere sconfitti con uno schianto a terra sul palo, con la Stella o con le palle di fuoco di Mario Oro. Appaiono nei livelli 2-5 e Fungo-B, e nel castello del Mondo 2 Iggy Koopa è nuovamente su un carro trainato da un Categnaccio.

New Super Mario Bros. U/New Super Luigi U/New Super Mario Bros. U Deluxe[modifica]

In New Super Mario Bros. U, i Categnacci appaiono in un solo livello, il Nido degli Pterotondi. La catena torna ad avere gli anelli collegati, mentre il palo ha una forma leggermente diversa, più conica. Ancora una volta basta un solo schianto a terra per liberarli, e così facendo si ottengono otto monete.

In New Super Luigi U, i Categnacci sono presenti nel livello Rodeo dei Torcibruchi.

Super Mario Maker/Super Mario Maker for Nintendo 3DS[modifica]

I Categnacci sono presenti tra i nemici piazzabili in Super Mario Maker. Il loro palo può essere piazzato su rotaie o blocchi senza problemi. Scuotendo un Categnaccio nell'editor è possibile metterlo nel livello senza palo. Come nei giochi d'origine, un Categnaccio nello stile di Super Mario Bros. 3 si libera dal palo dopo aver tirato cinquanta volte, mentre nello stile di New Super Mario Bros. U è possibile fare uno schianto a terra sul palo per liberarlo. In tutti gli stili, se un Twomp o un altro nemico pesante atterra sul palo il Categnaccio si libera da esso.

È possibile trasformare un Categnaccio in Categnone dandogli un Super Fungo nell'editor. Dando ad un Categnaccio un paio di Ali, questo potrà volare finché è legato al palo, mentre se è libero farà salti più lunghi. Un Categnaccio inserito dentro un Tubo, un Blocco o un Cannone Bill uscirà libero. Un Categnaccio attaccato a una rotaia si comporterà come di consueto se dotato di palo, altrimenti penderà verso il basso oscillando come fosse un Mazzapendolo. Un Categnaccio messo dentro a una Auto Clown Koopa si comporterà come di consueto se attaccato al palo. È possibile mettere altri nemici sopra al palo del Categnaccio, o sul Categnaccio stesso se privo di palo. A sua volta un Categnaccio può essere messo sopra altri nemici: se munito di palo sarà il palo a stare sopra all'altro nemico e il Categnaccio si comporterà come di consueto, mentre un Categnaccio senza palo rimarrà inerme finché tutti i nemici sotto di esso saranno stati sconfitti.

Super Mario Odyssey[modifica]

In Super Mario Odyssey, i Categnacci appaiono nel Regno delle Cascate. Qua le loro teste sono ricoperte di graffi e scalfiture e le loro catene hanno gli anelli scollegati, apparentemente tenuti insieme da una qualche forza magnetica. Invece di caricare addosso a Mario nella solita maniera, qua caricano all'indietro usando la loro catena come l'elastico di una fionda per lanciarsi addosso a lui.

Mario può Cap-turare un Categnaccio per utilizzare la stessa tecnica della catena a elastico per sfondare rocce o mura a seconda delle dimensioni del Categnaccio in questione. Se il Categnaccio Cap-turato da Mario viene colpito da un altro Categnaccio, Mario esce immediatamente fuori da esso. Esistono due varianti di Categnaccio normali: una piccola di colore blu scuro e una grande di colore nero. Madame Broode è accompagnata durante i suoi scontri da un Categnaccio Dorato, che Mario deve Cap-turare per poterla attaccare.

Le avventure di Super Mario[modifica]

Nella serie animata Le avventure di Super Mario i Categnacci appaiono negli episodi Rettili alla Casa Bianca, Aiuto, gli alieni!, La Principessa Sgombro e La minaccia veneziana. Nel doppiaggio Italiano vengono chiamati Catene Dentate.

Serie Mario Kart[modifica]

Mario Kart 64[modifica]

Un Catenaccio sulla Pista Arcobaleno

In Mario Kart 64, tre Categnacci compaiono nella Pista Arcobaleno dove si muovono sulla strada contromano al giocatore, seguendo un sentiero a zig-zag. Se vengono urtati, il giocatore viene catapultato in aria.

Mario Kart: Double Dash!![modifica]

In Mario Kart: Double Dash!!, un Categnaccio compare come oggetto speciale che può essere utilizzato da Baby Mario e Baby Luigi, oltre che da Re Boo e Pipino Piranha che possono ricevere qualsiasi oggetto speciale in modo casuale. Spinge i piloti in avanti per alcuni secondi e fa capovolgere qualsiasi avversario nella sua strada, oltre a conferire maggiore velocità. Mentre si usa un Categnaccio, un suo tema personale può essere ascoltato al posto della musica del circuito. Dopo un certo periodo di tempo, si stacca dal kart e comincia a vagare per il circuito fino a quando non ne esce fuori. Se i piloti andassero incontro ad un oggetto normale o speciale, il Catenaccio abbandonerà immediatamente il kart. Se i piloti vengono invece colpiti da un Categnaccio, perderanno i loro oggetti. Il Categnaccio può anche far perdere il controllo del kart e fare andare i piloti fuori pista. Dei Categnacci più grandi compariranno inoltre come ostacoli nel Circuito di Mario o nel Circuito di Luigi.

Mario Kart DS[modifica]

In Mario Kart DS, dei Categnacci compaiono nel Circuito di Luigi da Mario Kart: Double Dash!! oltre che nel nuovo circuito del Giardino di Peach. Quest'ultimo percorso presenta diversi Categnacci liberi con scia di Cubi Oggetto dietro, senza catena. Un Categnaccio viene rappresentato inoltre su diversi manifesti, accanto alla parole "Dangerous" ovvero "pericoloso".

Nella missione 3-3, Luigi deve raccogliere 15 monete nel Circuito di Luigi, schiva do il Categnaccio ora posto al centro del circuito. Inoltre, nella missione 5-1, Peach deve sfidare un Categnaccio ad una corsa nel Giardino di Peach, con un remix del tema di Categnaccio dal precedente capitolo di sottofondo.

Il Categnaccio doveva inizialmente comparire come oggetto, presumibilmente con le stesse funzioni da Mario Kart: Double Dash!!, ma venne sostituito durante lo sviluppo col Pallottolo Bill.

Mario Kart Wii[modifica]

Un Categnaccio libero in un evento di Mario Kart Wii

Categnaccio compare in Mario Kart Wii nel nuovo Circuito di Mario, mentre altri Categnacci liberi ritornano nel DS Giardino di Peach. Ritornano inoltre nel Circuito di Mario da Mario Kart: Double Dash!!. Quelli liberi ora hanno una catena che tiene i Cubi Oggetti assieme, e non saltellano come nell'originale. Una testa di Catenaccio rotolante compare nell'arena di battaglia Roulette Categnaccio, un grande livello a forma di roulette, dove va in giro come se fosse una vera e propria pallina da roulette, appiattendo qualsiasi giocatore lo urti.

Mario Kart 7[modifica]

In Mario Kart 7, una testa di Categnaccio compare durante la sezione sulla luna della Pista Arcobaleno, subito prima del 3° giro. Fa dei balzi molto in alto e lenti rispetto alle precedenti versioni, data l'assenza di gravità. Se il giocatore dovesse urtarlo, il suo kart si capovolgerebbe. Categnaccio è per la prima volta di colore argento in questa versione.

Mario Kart 8 / Mario Kart 8 Deluxe[modifica]

Dal momento che la N64 Pista Arcobaleno ritorna in Mario Kart 8, anche i Categnaccio ritornano. Questa volta, saltellano per il circuito e lo fanno ondeggiare, permettendo al giocatore di eseguire delle acrobazie e ottenere una maggiore spinta. Inoltre, nella struttura presente nel Parco Acquatico vi è un cartello che dice "CAUTION! No Pets" ovvero "ATTENZIONE! Niente animali domestici" con un'immagine di Categnaccio contrassegnata da una sbarra rossa accanto. Inoltre, due Categnacci compaiono nel circuito GBA Terra del Formaggio come parte del pacchetto Animal Crossing × Mario Kart 8 DLC. Si comportano nello stesso modo delle loro precedenti apparizioni, solo che adesso potrebbero rimanere fermi in aria dopo aver cercato di attaccare un pilota. Vi è anche un cartellone pubblicitario con Categnaccio come protagonista, ovvero "Chain Chomp Racing Chains". Categnaccio fa le stesse apparizioni in Mario Kart 8 Deluxe.

Profili e statistiche[modifica]

Bayonetta 2[modifica]

  • Equipaggiabile su: Piedi.
  • Descrizione arma: Una curiosa creatura incontrata da Rodin in un viaggio nell'antica capitale del Giappone. Per evitare di essere morso, Rodin ha atteso che si addormentasse e lo ha trascinato prendendosi anche la catena.

Dopo numerosi vani tentativi di domarlo, Rodin si è arreso e ha pregato le streghe di prenderselo.

Curiosità[modifica]

  • Il Categnaccio sarebbe dovuto apparire in Super Mario World, come visibile da uno sheet di sprite-prototipo del gioco mostrati nel 2017.[1]
  • Nella versione Virtual Console Wii di Super Mario 64, l'interno della bocca del Categnaccio è viola per errori di porting. La cosa è stata corretta in seguito nella versione Virtual Console Wii U.

In altre lingue[modifica]

Lingua Nome Significato
Jap.png Giapponese ワンワン
Wanwan
Onomatopea del verso del cane
Uk.png Inglese Chain Chomp Catena Chomp
France.png Francese Boulouf (Francese Americano)
Chomp enchaîné (Francese Europeo)
Da Boule (palla) e Ouf (pazzo)
Chomp incatenato
De.png Tedesco Kettenhund Cane incatenato
Spa.png Spagnolo Chomp cadena (giochi)
Cadena mordelona (Le avventure di Super Mario)
Catena Chomp
Catena mordente
Du.png Olandese Chain Chomp Catena Chomp
Pt.png Portoghese Chomp Chomp (Portoghese Americano)
Chomp da Corrente (Portoghese Europeo)
Corrente dentada
-
Chomp della Catena
Catena dentata
Ro.png Rumeno Ghiulea (Le avventure di Super Mario) Palla di cannone
Ru.png Russo Кусалкин на цепи
Kusalkin na tsepi
Masticatore su catena
KorSud.png Coreano 멍멍이
Meongmeong-i
Traduzione del nome Giapponese
Cina.png Cinese 汪汪
Wāngwāng
Traduzione del nome Giapponese

Riferimenti[modifica]

Voci correlate[modifica]