Congelotto

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia di Mario.
Congelotto
Congelotto.png
Specie:
Sottospecie:
Membri conosciuti: Re Congelotto
Simili: Vampy
Doppiatore:
Prima apparizione: Super Mario Galaxy (2007)
Ultima apparizione: Super Mario Galaxy 2 (2010)

I Congelotti[1] (originariamente noti come Bolle di Ghiaccio[2]) sono dei nemici apparsi per la prima in Super Mario Galaxy, accanto ai Vampy, le loro controparti di fuoco.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Super Mario Galaxy[modifica | modifica wikitesto]

Un Congelotto nella Galassia Vulcano Ghiacciato.

In Super Mario Galaxy le Bolle di Ghiaccio appaiono principalmente nella Galassia Vulcano Ghiacciato, ma si trovano anche all'interno di altre galassie, nelle zone in cui è presente il ghiaccio o la neve. Sono delle sfere ghiacciate che fluttuano nell'aria e inseguono il giocatore, danneggiandolo e congelandolo al contatto. Se il giocatore esegue una piroetta nelle loro vicinanze o le colpisce con un'Astroscheggia, le Bolle di Ghiaccio perdono le nube fredda che circonda il loro corpo, diventando delle normali sfere di pietra, per poi cadere a terra. In questo stato possono essere sconfitte con una piroetta e con un calcio. Tuttavia, una volta cadute a terra, le Bolle di Ghiaccio non rimangono inanimate, ma iniziano a saltellare sul terreno per poi buttarsi nell'acqua ghiacciata, in modo da riacquisire la loro forma originale. La stessa cosa accade nella Galassia Balocco, ma in questo caso le Bolle di Ghiaccio riacquistano la loro forma originale saltando sui pianeti a forma di ghiacciolo o di cono gelato. A differenza di molti altri nemici, le Bolle di Ghiaccio lasciano cadere una moneta e non delle Astroschegge quando sconfitti con una piroetta o con un salto.

Nella missione "Montagna Ghiacciata Scivolosa" della Galassia Vulcano Ghiacciato, il giocatore deve affrontare il sovrano delle Bolle di Ghiaccio, il Re Congelotto.

Super Mario Galaxy 2[modifica | modifica wikitesto]

Il pianeta a forma di Congelotto nella Galassia Sfida Meteorica.

In Super Mario Galaxy 2 le Bolle di Ghiaccio sono ora chiamate Congelotti. Si comportano esattamente come nel gioco precedente, ma data l'assenza dell'acqua ghiacciata, per ritornare nella loro forma originale, gli basta saltare per qualche secondo sopra la neve. Come nel primo Super Mario Galaxy, i Congelotti appaiono principalmente nei livelli ghiacciati, come ad esempio la Galassia delle Nevi, anche se sono assenti nella Galassia Brivido Bollente.

Nella Galassia Sfida Meteorica, i Congelotti appaiono su un pianeta con l'aspetto di un Congelotto gigante.

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua Nome Significato
Jap.png Giapponese Ice Meramera (nome interno)
カチコチ
Kachikochi
Romanizzazione di "アイスメラメラ Aisumeramera", con "aisu" che significa ghaccio e "meramera" che è l'onomatopea del fuoco che arde
Da "カチカチ kachikachi" (congelato)
Uk.png Inglese Ice Bubble (Super Mario Galaxy)
Li'l Brr (Super Mario Galaxy 2)
Bolla di Ghiaccio
Piccolo Brivido (da "li'l" forma abbreviata di "little, che significa piccola e "brr", l'onomatopea del brivido di freddo)
France.png Francese Kachikochi Dal nome giapponese
De.png Tedesco Eis-Flamy Ghiaccio fiammeggiante
Spa.png Spagnolo Roca Gélida Roccia Gelida

Riferimenti[modifica | modifica wikitesto]

  1. Super Mario Galaxy 2 - Prima Guida ufficiale, pagina 27
  2. Super Mario Galaxy - Prima Guida ufficiale, pagine 180, 181, 188

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]