Corona della Principessa Peach

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia di Mario.
Logo della Corona di Peach.

La Corona della Principessa Peach è l'emblema della Principessa Peach e il simbolo del Regno dei Funghi.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nintendo Comics System[modifica | modifica wikitesto]

I Toad Custodi che portano uno scudo con la Corona di Peach in Super Mario Galaxy 2.

In un fumetto di Nintendo Comics System, Peach perde la sua corona, che le serve per la sua reincoronazione annuale, così chiede a Mario e Luigi di recuperarla. Pensa che sia stato Bowser a rubarla, mentre stava invadendo il Mondo 3. In realtà è stato rubato da un Lakitu, insieme alla corona del Re Koopa, e gli idraulici riescono a riportarla alla principessa.

Super Mario RPG: Legend of the Seven Stars[modifica | modifica wikitesto]

In Super Mario RPG: Legend of the Seven Stars Peach perde la sua corona durante il matrimonio con Booster e Mario riceve il compito di trovarla. La trova sulla testa di Booster e, a seconda del tempo che Mario impiega a trovare la corona e un sacco di altri oggetti, Peach può baciare Mario (se Mario li raccoglie molto lentamente, sono Bowser o Booster, o addirittura entrambi, che lo baciano).

Mario & Luigi: Fratelli nel Tempo[modifica | modifica wikitesto]

In Mario & Luigi: Fratelli nel Tempo la Corona della Principessa Peach viene trovata in cima al Vulcano Twomp (in verità appartiene alla Principessa Shroob, che si è travestita da Peach per imbrogliare i fratelli e conquistare anche il Regno dei Funghi del presente).

Super Mario Galaxy[modifica | modifica wikitesto]

Nel gioco Super Mario Galaxy per la Wii, i Toad Custodi hanno la Corona di Peach stampata sui loro scudi.

Super Mario Galaxy 2[modifica | modifica wikitesto]

In Super Mario Galaxy 2, i Toad Custodi portano l'immagine della Corona della principessa solo dopo aver ricevuto almeno 2000 Astroschegge.