Dancing Stage: Mario Mix

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia di Mario.
Dancing Stage: Mario Mix
Dancing Stage- Mario Mix.jpg
Sviluppatore: Konami
Hudson Soft
Nintendo Software Planning & Development
Pubblicazione: Nintendo
Genere: Musicale
Console: Nintendo GameCube
Modalità: Un giocatore, versus
Data di pubblicazione: Eur 28 ottobre 2005
Usa 24 ottobre 2005
Aus 24 novembre 2005
Jap Luglio 2005
[ Topic di discussione]
Box!64.png Questo articolo è un abbozzo, puoi aggiungere informazioni?

Dancing Stage: Mario Mix (conosciuto come Dance Dance Revolution with Mario in Giappone e come Dance Dance Revolution: Mario Mix in America) è un videogioco musicale per Nintendo GameCube basato sulla serie Dance Dance Revolution, ma ambientato nel Regno dei Funghi. Per poter giocare a questo gioco è necessario il dance stage, un tappetino a tema Mario venduto insieme al gioco. Il gioco presenta varie modalità con diversi livelli di difficoltà e più di trenta canzoni.

Dancing Stage: Mario Mix è il secondo gioco di ballo per ad essere stato rilasciato per Nintendo GameCube. Mario Mix non ha un livello di difficoltà intenso come gli altri giochi della serie Dance Dance Revolution; la modalità Super Difficile è equivalente alla difficoltà "standard" degli altri giochi di Dance Dance Revolution.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco possiede una modalità storia e all'inizio del gioco il giocatore può scegliere se impersonare Mario oppure Luigi. Nelle Torri tartufo, a nord del Regno dei Funghi, vengono custodite le Perle di musica, speciali sfere che contengono l'energia della musica stessa e che sono in grado di esaudire qualsiasi desiderio. Per diventare il più grande ballerino di tutti i tempi, Waluigi si intrufola nelle torri. Tre delle quattro perle si disperdono in altri luoghi, mentre l'ultima viene rubata da Waluigi. Toad decide di rivolgersi al giocatore per recuperare le perle e ristabilire l'ordine nel regno. Su una barca, i due attraversare un fiume, e dopo aver scalato una vite, raggiungono le Torri tartufo. Tuttavia, una volta lì, si rendono conto che le porte per accedere alle torri sono bloccate. Waluigi appare davanti a loro lanciandogli una Bob-omba, facendo quindi cadere il giocatore in una caverna piena di Goomba. Dopo la fuga dalla caverna Mario (o Luigi a dipendenza dal personaggio scelto a inizio gioco) e Toad entrano in un negozio gestito da un Lakitu che ha la chiave delle torri Tartufo. In cambio della chiave Mario deve sbarazzarsi dei Koopa che infestano la sua fattoria. Una volta entrati nelle torri, Waluigi accetta di restituire la Perla di musica, ma in cambio Mario deve sconfiggerlo ad una gara di ballo. Fatto ciò Mario e Toad partono alla ricerca delle altre tre perle a bordo di una nave.

Mentre si trovano in mare, un Folino appare improvvisamente e fa andare fuori rotta la nave che sbatte contro un albergo. Toadette, la proprietaria dell'hotel, sgrida Mario per aver rovinato il suo albergo. Mario, però, decide di ballare per rimettere a posto la struttura, e successivamente intraprende ancora il mare, ma rimane intrappolato in una vortice d'acqua. Dopo essere sfuggiti dal vortice approdano ad un'isola vicino. Qui, trovano un negozio gestito da un pirata Lakitu che ha un dispositivo che permette alle imbarcazioni di passare attraverso i vortici d'acqua. Per ottenerlo però Mario deve sconfiggerlo in una gara di ballo. Mentre si trovano nuovamente per mare, Toad si accorge che la causa delle tempeste era una Perla di musica, custodita sott'acqua da un Calamako gigante.

Dopo aver recuperato la seconda perla, Mario e Toad partono per la loro prossima destinazione, il Carnevale di Wario. Arrivano alle porte, ma vengono ostacolati da due Martelkoopa che propongono a Mario una gara di ballo. Mario e Toad entrano all'interno del parco ed inseguono sulle montagne russe Wario, che possiede un'altra perla di musica. Wario si ferma di fronte a una ruota panoramica e rivela che ha intenzione di usare la perla di musica per desiderare per il proprio gioco: Dancing Stage: Wario Mix. Wario sfida Mario ad una gara di ballo sulla ruota panoramica in cambio della perla, ma viene sconfitto.

L'ultima destinazione è un monte innevato, in cui si trova l'ultima perla di musica, intrappolata all'interno di un Surgelino gigante. Dopo aver compiuto un percorso sbagliato ed essersi riscaldati in una capanna di legno, Mario e Toad salgono sulla cima della montagna tuttavia il Surgelino si rifiuta di consegnare la perla. Toad suggerisce di scioglierlo con un Fiore di fuoco. Mentre scendono dalla montagna i due riescono ad evitare una valanga e a tornare alle Torri tartufo.

Mario e Toad ripongono le Perle di musica al loro posto, ma Bowser si presenta davanti a loro e le ruba nuovamente. Mario e Toad salgono ancora a bordo della loro nave e dopo aver evitato una serie di Pollottoli Bill riescono a raggiungere il Castello di Bowser. Bowser sta per usare le Perle di musica, ma si accorge che Mario e Toad sono riusciti a riprenderle. Bowser sfida Mario ad una gara di ballo e dopo essere stato sconfitto ammette che avrebbe voluto utilizzare le perle per risolvere i suoi problemi di udito. Infine le Perle di musica vengono utilizzate da Mario che trasforma la zona circostante al Castello di Bowser in una pianura verde ed inizia a ballare.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Giocabili[modifica | modifica wikitesto]

Non giocabili[modifica | modifica wikitesto]

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua Nome Significato
Jap.png Giapponese ダンスダンスレボリューション ウィズ マリオ
Dansu dansu reboryūshon wizu Mario
Uk.png Inglese Dance Dance Revolution: Mario Mix
France.png Francese Dancing Stage Mario Mix
Du.png Olandese Dancing Stage Mario Mix
KorSud.png Coreano 댄스댄스레볼루션 with 마리오
Daenseu Daenseu Lebollusyeon wijeu Malio

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]