Deserto di Tartosso

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia di Mario.
Deserto di Tartosso
MK8 DesertodiTartosso Panoramica.png
Comparso in: Mario Kart 8 (2014)
Mario Kart 8 Deluxe (2017)
Trofei a cui appartiene: Trofeo Speciale
Basato su:
Fantasma staff: 02:13.391 di Nin★Elena (MK8)
02:15.338 di Nin★Elena (MK8DX) (150cc)
01:39.330 di Nin★Pavel (MK8DX) (200cc)
Fantasma staff esperto:
Lunghezza:
Wi-Fi: Disponibile (Wii U, Switch)
Musica circuito
-
Mappa circuito
MK8 DesertodiTartosso Mappa.png

Il Deserto di Tartosso è il secondo circuito del Trofeo Speciale di Mario Kart 8 e Mario Kart 8 Deluxe. Il percorso si svolge su un grande canyon desertico con molte dune, un fiume e delle ossa. Sul fiume si vedono delle navi con dei Tipi Timidi e dei Toad sopra che, occasionalmente, gettano sul percorso delle monete, simile al treno nella N64 Pista Arcobaleno.

Descrizione del circuito[modifica | modifica wikitesto]

Il percorso inizia in un'area con poca gente del pubblico e delle tende. La strada curva a destra prima di una sezione sinuosa, che si divide in due percorsi (nello spazio in mezzo c'è una rampa). Successivamente, i giocatori troveranno un ponte in legno che porta a un canyon pieno di ossa giganti.

La strada ora è sabbiosa, e inizia con una curva a destra. I giocatori incontreranno una Piantosso Piranha (che si comporterà come una normale Pianta Piranha; morde chi ci va troppo vicino). L'area successiva ha due percorsi distinti: quello a sinistra resta sullo sterrato sabbioso e contiene un'altra Piantosso Piranha, mentre quello a destra è l'unica sezione antigravitazionale del circuito. Entrambi i percorsi si concludono con una rampa per il deltaplano che porta i giocatori ad atterrare in una caverna, della quale l'entrata ha un teschio e mani ossute giganti somiglianti a Skelobowser.

L'entrata della caverna ha due percorsi: uno alto e uno basso. Quello alto lo si può raggiungere solamente se il giocatore, mentre è in volo, raggiunge un geyser di sabbia che lo farà planare più in alto. Tuttavia il percorso in alto è più stretto e difficile da fare rispetto a quello più in basso.

Dentro la caverna, alcuni Tartossi fanno da ostacoli, camminando avanti e indietro sul circuito. Girando a sinistra si esce dalla caverna, per poi raggiungere la linea del traguardo.

Scorciatoie[modifica | modifica wikitesto]

  • I giocatori possono usare un Fungo Scatto per raggiungere la rampa in mezzo al bivio.
  • Vicino alla curva prima del traguardo, c'è uno spazio aperto dove i giocatori possono passarci sopra con un Fungo Scatto per tagliare la suddetta curva.

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • I vasi hanno una trama che contiene disegni, scenari e monete da Super Mario Bros..
  • Questo è uno dei due circuiti nitro dove l'antigravità non è obbligatoria. L'altro è la Riviera di Toad.
  • Il personaggio usato per lo staff fantasma di questo circuito è Morton Koopa Jr., un possibile riferimento al fatto che è stato un boss di diversi mondi desertici.
  • Il nome olandese del circuito è l'unico che fa riferimento a Skelobowser.
  • Questo è l'unico circuito del Trofeo Speciale di Mario Kart 8 che non ha alcun pannello acceleratore.

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua Nome Significato
Jap.png Giapponese ホネホネさばく
Hone Hone Sabaku
Uk.png Inglese Bone-Dry Dunes
France.png Francese Désert Toussec
De.png Tedesco Knochentrockene Dünen
Spa.png Spagnolo Dunas Huesitos
Du.png Olandese Dry Bowsers Woestijn
Pt.png Portoghese Dunas Caveirinha
Ru.png Russo Дюны скелетов
Dyuny skeletov

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]