Dialoghi di Luigi's Mansion

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia di Mario.

Questa pagina presenta delle citazioni da Luigi's Mansion, ordinate per personaggio.

I colori di alcune parole sono stati omessi.
I collegamenti ipertestuali sono stati aggiunti a fini informativi e non sono in alcun modo presenti nel gioco originale.

Big Tozzo[modifica | modifica wikitesto]

  • "Ma tu guarda 'sto ranocchio! Io sono un gigante! Potrei usarti come sacco per il pugilato!"

Boo e Boolosso[modifica | modifica wikitesto]

  • "Chi va là? Chi osa disturbare il nostro sonno?"
  • "Oh oh! Ma è Luigi! Guardate! Luigi è qui!"
  • "Ti faremo quello che abbiamo fatto a tuo fratello... o peggio!"
  • "Ma ha con sé il Poltergust 3000 del Professor Strambic! Scappiamo TUTTI!!!"
  • "Quel fifone di Luigi è arrivato fino qua... Brrr, che paura che ci fa..."

Luigi[modifica | modifica wikitesto]

  • "Hello?"
  • "MARIO!/MARIOOO?/Mario?/M-M-M-M-Mario?" (dipende dalla quantità di energia rimasta; Luigi urla in preda alla paura se ha poca vita)
  • "Continua così, genio... Hai capito come funziona, ora?"
  • "Che quadro spaventoso... Ma forse le candele accanto sono importanti..."
  • "Scommetto che qui dentro c'è qualcosa di freddo..."
  • "Io ho sempre preferito il letto in basso..."
  • "Beh, almeno non saremo a corto di carta igienica..."
  • "Però questo non è il mio stile..."
  • "Beh, non avevo mai notato quanto fossero carini quei pallini rossi sulla testa!"
  • "È un quadro... ma non la definirei arte."
  • "Ma è un classico. Chissà quanto vale."
  • "Sembra normale... un po' TROPPO normale."
  • "Chissà perché solo questo è congelato..."
  • "Se indossassi uno di questi avrei un'aria più da duro..."
  • "Non è bene rovistare senza prima chiedere..."
  • "Niente di strano qui... che noia!"
  • "Non penso di poterci arrivare direttamente..."
  • "Però... questi Boo hanno fatto un palazzo che sembra proprio vero..."
  • "Ora che guardo meglio... ci sono molti buchi di tarme! Bleeeh!"
  • "Che polvere! Non passerà mai la prova del guanto bianco!"
  • "Beh, hanno sicuramente ammucchiato di tutto qui..."
  • "Forse qui devo darci di brutto con l'aspirapolvere..."
  • "Proprio come piace a me... Splendente!"
  • "Beh, da qui non riesco certo a leggere..."
  • "Aspetto vecchio e fragile... Chissà quanti anni ha..."
  • "Ma i Boo si lavano il viso?"
  • "Oooh! Ho sempre desiderato un pezzo di questi!"
  • "Che tipo di quadro è questo?"
  • "Beh, questo sta proprio tra i piedi..."
  • "Niente di particolarmente interessante..."
  • "Hmmm... strano..."
  • "Oh, che pena..."
  • "È inammissibile che gli animali siano trattati così! Non lo tollero!" (si riferisce agli animali impagliati nella stanza safari)
  • "Potrebbe fruttarmi qualcosa..."
  • "Sembra che ci sia qualcosa qui..."
  • "Ma è un classico. Chissà quanto vale."
  • "Se si guarda bene però si vede che è solo una foto!"
  • "Sicuramente si rompe se mi ci siedo su..."
  • "Uffa, sono stanco... Questo letto dev'essere comodo..."
  • "Potrei rannicchiarmi qui e dormire fino all'alba..."
  • "E chi dovrebbe essere?"
  • "Forse qualcuno voleva darsi delle arie..."
  • "Che cos'è?! Questo fa sicuramente atmosfera qui..."
  • "UAHAHA! Chi ha fatto questo?!"
  • "Sembra che ci sia qualcosa qui..."
  • "Devo veramente fare più moto. Forse già che sono qui dovrei tirare qualche pugno..."
  • "Le bici non m'interessano molto..."
  • "A correre sono sempre stato veloce come un fulmine..."
  • "Non m'interessano molto gli oggetti appuntiti..."
  • "Un pezzo vecchio, ma scommetto che funziona ancora bene..."
  • "Mhmm. Che faccio, suono?"
  • "Non ho mai imparato a suonare il pianoforte..."
  • "Sembra un bel posto per giocare con le ombre..."
  • "Sembra che nessuno l'usi più da anni..."
  • "Questo cos'è, antiquariato?"
  • "Non sarebbe bello se potessi allevare qui dei piccioni viaggiatori?"
  • "Ma di che diavolo si tratta?"
  • "Una cosa del genere io la metterei nel bagno..."
  • "So che mio fratello lo lava in lavatrice, ma a me sembra una follia..." (si riferisce a Mario, dopo aver trovato il suo cappello rosso)
  • "Onestamente, quando si tratta di cappelli esigo che vengano lavati a mano."
  • "Favoloso!"
  • "Eccezionale..."

Mario[modifica | modifica wikitesto]

  • "Fammi uscire di quiiiiiiii!"
  • "Yoo-hoo!"

Melody Pianissima[modifica | modifica wikitesto]

  • "Sono Melody. La gente mi chiama la bellezza spettrale dei tasti d'avorio!"

Professor Strambic[modifica | modifica wikitesto]

  • "Sono diventato troppo vecchio per dare la caccia ai fantasmi!"
  • "Beh, piacere di conoscerti! Sono il Prof. Strambic."
  • "Sono sicuro che in questa casa i fantasmi aumentano ogni giorno!"
  • "Bene giovanotto, datti una mossa e seguimi. Gambe in spalla!"
  • "Allora ti chiami Luigi? Era destino che ci incontrassimo. Piacere, Luigi."
  • "Se raccontassi tutto questo a qualcun altro, mi crederebbe certo un pazzo!"
  • "Hai vinto questo palazzo in un concorso senza neanche parteciparvi? Mhm, qua gatta ci cova... Allora pensi che il palazzo esista veramente... strano. Vivo qui da quando avevo più o meno vent'anni e te lo posso assicurare: quel palazzo è apparso soltanto qualche giorno fa! Gli spiriti ti hanno imbrogliato!"
  • "Non so se è un sogno, un'illusione o che altro, ma io non sarei tanto contento di vincere un palazzo infestato dai fantasmi! Ora che ti guardo bene... mi fai tornare in mente un tipo con un cappello rosso simile al tuo. È andato di filato al palazzo senza neanche fermarsi a parlare. E non è mai tornato. Che me lo sia sognato? Cosa? Quel tipo era tuo fratello? Oh no! Ma è orribile! Non ha possibilità di scampo contro quei fantasmi senza il mio aiuto! Devi trovarlo subito!
  • "Ecco il mio piano: ti insegnerò ad acchiappare i fantasmi così potrai salvare tuo fratello, Luigi."
  • "Un lavoro eccellente! Sei come un leopardo a caccia di prede!"
  • "Nella caccia ai Boo sei un campione! L'impavido Acchiappaboo!"
  • "Hai visto che quel Boo alla fine si è arreso, Luigi? Ora sanno chi sei e ti temono!"
  • "Bene, Luigi, bene! Questa volta devo darti delle informazioni importanti! Ehi, dato che stai già pulendo, non sarebbe una cattiva idea occuparsi anche delle piante nel palazzo. Sai quello che serve alle piante, no?"
  • "Bene, Luigi, bene! Questa volta devo darti delle informazioni importanti! I fantasmi diversi dai Boo non appaiono davanti a te, nella direzione in cui guardi, ma dovrai raggiungerli camminando all'indietro! Ma scommetto che lo sapevi già..."
  • "Bene, Luigi, bene! Questa volta devo darti delle informazioni importanti! Hai visto dei piccoli fantasmi oltre ai Boo, nevvero? Bene, sono sicuro che siano spettri scappati dai quadri del pittore fantasma Van Gong. Ho avuto i miei problemi ad acchiapparlo... So che gli artisti vogliono dare vita alle loro tele, ma questo qua ha creato un fantasma ogni volta che si è messo a dipingere!"
  • "Il giaguaro segue la sua preda di soppiatto... e attacca come un fulmine!"
  • "Ottimo, Luigi! Sembri me quando ero giovane..."
  • "Oh! Sei FORTE, Luigi! Bene così!"
  • "Tu sì che sai come trattare i Boo, Luigi!"
  • "Incredibile! Niente può fermarti, Luigi!"
  • "Stai usando tutte le migliori tecniche oggi, Luigi!"
  • "Eh eh. Ben fatto, Luigi!"
  • "Fantastico! Vai così, Luigi!"
  • "Sei dia-Boo-lico!"
  • "Ehi! Fai molto sport, Luigi?! Ti muovi con estrema agilità, ragazzo!"

Re Boo[modifica | modifica wikitesto]

  • "Ehi, cos'è che hai lì? Il Poltergust 3000?! Oh oh!"
  • "No, no, no. Non posso disfarmi del mio quadro preferito. Mario sta bene lì dov'è."
  • "Aaah, potrei stare delle ore ad ammirare il mio ritratto di Mario!"
  • "È vero quello che si dice sull' arte... ci vuole molta sensibilità per poterla apprezzare a fondo!"
  • "Il modo in cui invochi aiuto, Mario... lo trovo così... commovente. Forse perché mi ricordo quanti problemi mi hai causato in passato."
  • "Seriamente, però, chi può veramente credere che si possa vincere un palazzo in un concorso?! Uno stupidone!!!"
  • "Ma cosa vi danno da mangiare a voi fratelli Mario... zuppa di citrulli?"
  • "Tuo fratello è venuto fino qua solo per essere trasformato in un quadro... È incredibile... Comunque... Questo ritratto di Mario sembra solo... devo procurarmene anche uno di Luigi! Allora sì che la mia galleria sarà completa! Ah ah ah!"
  • "Non ho paura di te, sciocco! Temo solo quel maledetto Poltergust 3000 che ti porti appresso! Tremendo!"
  • "Ma io sono il RE dei Boo! Lo giuro... non avrò paura di uno stupido elettrodomestico!"
  • "Devo dire che... mi ripugna il modo in cui hai BFFFF-VVVVVUFFFF-UMMMMaspirato tutti i miei amici!"
  • "Non pensare che scappi... Ti farò vedere come lotta un vero Boo! E ora raggiungi tuo fratello... dentro il quadro!"

Sig. Cimone[modifica | modifica wikitesto]

  • "CALDO! OH CALDISSIMO! Tu! È colpa tua se è troppo CALDO!"
  • "Mi cuocerò in questa calura! Mi sciolgo!"
  • "Hai acceso TU questi fuochi? Cos'hai in mente?"
  • "Chi accende il fuoco in questo palazzo deve prepararsi anche a subirne le conseguenze!!!"
  • "Ora ti do una lezione!"

Soporina[modifica | modifica wikitesto]

  • "Ngggh, snurrggghhhkk, ZZZZZ!!!"
  • "... VATTENEEE!!!"

Toad[modifica | modifica wikitesto]

  • "Uuuu uhu uhu! Dove sei finito, Mario? Ueeeeeh! Uhaaa!"
  • "Uaaa... UAU! Sei Luigi! Ce l'hai fatta finalmente! Bravo! Grazie al cielo! Io? Beh, ecco... la Principessa Peach mi ha chiesto di venire qui a cercare Mario. È partito quando ha sentito che avevi vinto un palazzo e non è più tornato! P... poi quando sono arrivato qui, il palazzo era pieno di fantasmi e non ho visto Mario da nessuna parte e... mi è venuto il panico e... non sapevo cosa fare!!! È stato orribile! Per favore, dai, dai, ti prego mi DEVI aiutare a trovare Mario! Se non torna indietro non puoi immaginarti quanto si arrabbierà la principessa! Quella impazzisce!"
  • "Vorrei poter fare qualcosa per aiutarti... Ci sono! Per lo meno posso fare questo... Vieni da me quando cerchi aiuto!"

Vasilio[modifica | modifica wikitesto]

  • "Ehi! Tu! Con i baffi! Sì, tu!"
  • "Che ne pensi della mia collezione di vasi? Da sballo, vero?"
  • "Bene, benin, benon. Ma mica te la puoi guardare gratis, dico bene? No, non puoi. Nononò. Se vuoi vedere i miei vasi, prima mi devi sfidare, vabbè?!"
  • "Ok allora!"
  • "Vediamo quanti ME riesci a congelare con quel ghiaccio!"
  • "Se ne congeli sette, allora vinci! Ca-aa-pito?"
  • "Però se perdi... fuori dai piedi, barattolo baffuto!"
  • "Bene! Procedi!"
  • "Fine gioco, sturalavandini!"
  • "E i risultati sono..."
  • "Ne hai presi sette. UFFA!"
  • "Non posso crederci... Come ho fatto a perdere?"
  • "M'hai fatto penare, baffone. Forse t'andrebbe d'infilarti in uno di 'sti vasi, così tanto per gradire!"
  • "Idraulico scocciatore! Tornatene dai tuoi tubi!"

Vincent Van Gong[modifica | modifica wikitesto]

  • "Sei toi, no? Interferisci con le mon lavor de spettrovita!"
  • "Baffo sbruffone! Ne apprezzi pas la vita che do à mes creasionì!"
  • "Bon alors... Ti mostrerò le valor della mia arte!"
  • "Le mes... Le mes creasionì!!!"
  • "Mais anche se scompaio io, le mie opere rimarron in eterno..."
  • "...toujours! È così, verò? L'arte è eterna!"
  • "Eh? Dici che seulement una delle mie opere è rimasta? Puourquoi?"
  • "Ma non può essere! Pas possible! Par bleu! Accidonti!"

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]