Dipinto

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia di Mario.

I dipinti sono dei portali speciali che collegano trandi loro più aree di gioco. Se attraversati, permettono di raggiungere la zona rappresentata all'interno del dipinto stesso.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Serie di Super Mario[modifica | modifica wikitesto]

Super Mario 64 /Super Mario 64 DS[modifica | modifica wikitesto]

I dipinti di Super Mario 64 sono dei portali che collegano il Castello di Peach con varie aree del gioco. Otto delle quindici aree principali sono raggiungibili proprio grazie ai dipinti, tutti gli altri si trovano dietro ad altri tipi di portali analoghi. Alcuni di essi si trovano in delle stanze che hanno un tema analogo a quello del mondo dietro al dipinto. Per esempio, la stanza della Baia Pirata ricorda un'acquario. La maggior parte dei dipinti hanno una cornice dorata, tranne alcuni con la cornice rossa o blu. Diversi dipinti al secondo piano, sono le copie di altri dipinti del primo piano, ma non possono essere utilizzati. Nonostante i dipinti possiedano le stesse immagini in tutte le versioni del gioco, il dipinto della Baia Pirata è cambiato tra le versione giapponese e tutte le altre. Nella prima veniva rappresentato da delle bolle, nelle altre dall'immagine di una nave.

Generalmente tutti i dipinti hanno la funzione sia di portale di entrata che di portale di uscita. Fa eccezione l'Isola Granpiccola rappresentata da tre dipinti di grandezza differenti, due dei quali permettono al giocatore di scelgiere se entrare nella versione in miniatura o più grande del mondo, mentre il terzo, al centro della stanza, è il portale di uscita.

Dietro alla prima Porta Stella è presente un dipinto irragiungibile raffigurante la Principessa Peach. Se il giocatore si avvicina troppo si trasforma nel dipinto di Bowser.

In Super Mario 64 DS i dipinti hanno la stessa funzione del gioco originale. Molti di essi sono stati ridisegnati, per essere adattati al nuovo design del gioco. Questa volta la Baia Pirata è rappresentata da un dipinto con delle bolle in tutte le versioni del gioco. Rispetto al gioco originale ci sono quattro dipinti in più, uno che porta nelle Isole Soleggiate, mentre gli altri tre sono i dipinti di Mario, Luigi e Wario, al cui interno si trovano le chiavi per liberare il personaggio corrispondente.

Galleria[modifica | modifica wikitesto]
Super Mario 64[modifica | modifica wikitesto]
Super Mario 64 DS[modifica | modifica wikitesto]

Super Mario Odyssey[modifica | modifica wikitesto]

In Super Mario Odyssey i dipinti (chiamati dipinti warp nella Guida PRIMA) svolgono ancora una volta la funzione di portali tra i vari regni del gioco, anche se non sono il mezzo principale di accesso a queste aree. I dipinti portano Mario in delle zone isolate dei vari regni, inaccessibili in altri modi, in cui si trovano solamente un Punto intermedio, una luna di energia e il diponto opposto, per tornare nella zona di partenza.

Generalmente i dipinti non sono attivi fino a quando il giocatore non completa le missioni legate alla storia di un determinato regno, le uniche eccezioni sono i dipinti presenti nel Regno delle Sabbie e nel Regno dei Fornelli, che sono attivi sin dall'inizio. I dipinti che conducono al Regno del Mare, al Regno delle Nevi e al Regno di Bowser invece si attivano solo dopo aver completato la storia principale.

Nel Regno dei Funghi ci sono invece vari tipi di dipinti che permettono di riaffrontare, a difficoltà maggiore, Sganassotec, Turbofiore, Torcibrucobot, Capitan Polpidù, Gourmello e il Drago dei Ruderi. Quando Mario entra all'interno di uno di questi dipinti, viene riprodotto il jigle di selezione di un'area di Super Mario 64 e Super Mario 64 DS.

Nella Sala nuziale del Regno della Luna, una volta completato il gioco, si sblocca un dipinto in cui Mario può entrare per affrontare nuovamente Bowser. Una volta ottenute 880 Lune di energia, sulla parete opposta, compare un altro quadro con la stessa funzione. Ma in questo caso la battaglia sarà più complessa rispetto all'originale.

Nel Lato Tetro Mario deve saltere dentro un dipinto per cap-turare Bowser e proseguire nel livello.

Il Regno del Cappello, il Regno dei Nembi, il Regno dell'Oblio, il Regno dei Ruderi e il Lato Oscuro sono gli unici regni del gioco in cui non ci sono dipinti.

Lista dei dipinti warp[modifica | modifica wikitesto]
Posizione Destinazione
Regno delle Cascate Regno di Bowser
Regno delle Sabbie Regno della City
Regno del Lago* Regno delle Sabbie o Regno dei Fornelli
Regno della Selva* Regno dei Fornelli o Regno delle Sabbie
Regno della City* Regno della Selva o Regno del Lago
Regno delle Nevi* Regno delle Cascate, Regno della Selva o Regno del Mare
Regno del Mare* Regno del Lago, Regno della Selva o Regno del Lago
Regno dei Fornelli Regno dei Funghi
Regno di Bowser* Regno del Mare o Regno delle Nevi
Regno dei Funghi Regno delle Nevi o Regno del Mare

*NOTA: La destinazione del dipinto in quale regno il giocatore ha deciso di dirigersi per primo nella biforcazione tra il Regno del Lago e il Regno della Selva e nella biforcazione tra il Regno delle Nevi e il Regno del Mare.

Galleria[modifica | modifica wikitesto]
Dipinti warp[modifica | modifica wikitesto]
Dipinti boss[modifica | modifica wikitesto]
LM Mario.jpg È stato richiesto il caricamento di una o più immagini da aggiungere in questa pagina.

Serie di Luigi's Mansion[modifica | modifica wikitesto]

Luigi's Mansion[modifica | modifica wikitesto]

In Luigi's Mansion sono presenti moltissimi dipinti. La maggior parte di essi sono semplici oggetti di sfondo che, occasionalmente, contengono tesori e se analizzati con il Game Boy Horror, Luigi farà dei commenti su questi dipinti. Altri dipinti sembrano raffiguare i fantasmi ritratto prima della loro morte. Nel Salone ce ne sono alcuni che parlano con Luigi. I dipinti più importanti sono quelli dei fantasmi ritratto (incluso Re Boo), le cui cornici e immagini cambiano a seconda dell'abilità del giocatore nel catturarli. Il più importante di tutti è il Dipinto di Mario, che verso la fine del gioco si trasforma in un dipinto di Bowser e che funge da portale per l'arena in cui si svolge la battaglia finale contro Re Boo.

Luigi's Mansion 2[modifica | modifica wikitesto]

In Luigi's Mansion 2, come nel gioco precedente, ci sono molti dipinti. La maggior parte di essi contiene degli oggetti che Luigi può estrarre dal loro interno grazie all'Arcobaluce. Anche in questo gioco Mario è stato intrappolato da Re Boo dentro un dipinto, e viene luberato grazie all'Arcobaluce durante il finale del gioco.

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua Nome Significato
Uk.png Inglese Painting
Warp Hole
Dipinto
Buco Teletrasporto

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]