Donkey Kong

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia di Mario.
Donkey Kong
SMP-DonkeyKong.png
Artwork di Donkey Kong in Super Mario Party
Specie: Kong
Doppiatore attuale: Takashi Nagasako (2004-adesso)
Luogo d'origine: Isola Kong
Debutto in: Donkey Kong (per nome) (1981)
Donkey Kong Country (come il personaggio attuale) (1994)
Ultima apparizione: Super Mario Party (2018)
Questo articolo tratta del personaggio. Per informazioni sul primo gioco della serie, vedi Donkey Kong (gioco).
Box!64.png Questo articolo è un abbozzo. La Super Mario Wiki si basa sui contributi dei lettori, sapresti aggiungere informazioni?
VanishSwitch.png Questo articolo non rispetta i criteri di formattazione. Modificalo seguendo le linee guida.
LM Mario.jpg È stato richiesto il caricamento di una o più immagini da aggiungere in questa pagina.

Donkey Kong, conosciuto anche più semplicemente come DK o D. Kong, è un personaggio ricorrente della serie di Mario, nonché suo alleato e amico. In passato è stato rappresentato anche come l'acerrimo nemico dell'idraulico, ad esempio nella serie Mario vs Donkey Kong o nel gioco a lui omonimo. Donkey Kong ha un amico molto fedele, Diddy Kong, e ha una serie di videogiochi tutta sua, la quale abbraccia a sua volta sottoserie come quella dei Donkey Kong Country. Lo scimmione compete occasionalmente in alcuni eventi sportivi con Mario & Co., dove è solitamente rappresentato come un personaggio dotato di notevoli capacità fisiche e forza.

Creazione[modifica | modifica wikitesto]

Donkey Kong è stato creato da Shigeru Miyamoto al momento dello sviluppo dell'omonimo gioco. Lo sviluppatore ha spiegato l'origine del nome: "Donkey" doveva indicare la stupidità del personaggio, mentre "Kong" è stato scelto in quanto termine generico giapponese per indicare una grande scimmia[1]. Miyamoto ha raccontato che era stato informato da Nintendo America riguardo al fatto che "donkey" non volesse dire "stupido" in inglese. Tuttavia ignorò questo suggerimento perché il nome "Donkey Kong" gli piaceva lo stesso.

Il ruolo di Donkey Kong nella serie di Mario è molto indistinto. Nella sua prima apparizione, avvenuta come già detto nel gioco gioco omonimo, viene rappresentato come uno scimmione malvagio e disorientato, dalla forza senza pari. In questo gioco non indossa la cravatta. Nel 1994 appare nell'omonimo gioco per Game Boy con una cravatta rossa e su di essa la scritta "DK", da quel momento in poi simbolo del personaggio.

Nello stesso anno, viene rilasciato Donkey Kong Country e a Donkey Kong viene dato un nuovo carattere ed una casa canonica. In questo gioco appare anche Cranky Kong, che è in realtà il Donkey Kong della prima apparizione invecchiato.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Serie di Donkey Kong[modifica | modifica wikitesto]

Donkey Kong[modifica | modifica wikitesto]

Dk1.gif

Cranky Kong, sotto il nome di Donkey Kong, è apparso nel primo gioco della serie, Donkey Kong. Nel sito della serie di Donkey Kong Country vi è scritto che Cranky Kong è il vecchio Donkey Kong di questo gioco, e ha chiamato il figlio come se stesso. Quando Cranky crebbe fragile e irritabile, ha guadagnato il suo soprannome di "Cranky Kong". In tale gioco, Donkey Kong ha rapito la fidanzata di Jumpman, Pauline, apparentemente a causa di accumulo di rabbia dopo essere stato tenuto in una gabbia. Secondo il sito di Donkey Kong Country Returns, Donkey Kong salì sulla cima di un cantiere locale e iniziò a buttare giù barili per respingere Jumpman. Donkey Kong ha cercato di rapire Pauline ancora una volta nel gioco per Game Boy Donkey Kong '94, questa volta accompagnato da suo figlio Donkey Kong Jr.. Lo scimmione, in questo gioco, si comporta similmente a quanto faceva nella sua prima apparizione.

Donkey Kong Country[modifica | modifica wikitesto]

La prima e vera avventura di Donkey Kong. Qui insieme a Diddy Kong e l'aiuto di altri Kong devono prendersi le banane dai boss dell'isola e King K. Rool. Con l'aiuto di Funky, Candy e Cranky, DK e Diddy sconfiggono i Kremlings e tornano a casa con le banane.

Donkey Kong Land[modifica | modifica wikitesto]

In questo gioco Cranky Kong invidioso per il successo di Diddy Kong e Donkey Kong fa una scommessa con i due: Diddy e DK devono rifare l'avventura di prima ma in 8-bit e in bianco e nero. Allora, Cranky va a dire a King K. Rool di andare a rubare la Orda di Banane. Per la seconda volta, Diddy e DK affrontano K. Rool e recuperano le banane ottenendo lo stesso successo del primo gioco.

Donkey Kong Country 2/Donkey Kong Land 2[modifica | modifica wikitesto]

In questi due giochi Donkey Kong viene catturato da Kapitano K. Rool. Il nipote Diddy Kong e la sua ragazza Dixie Kong hanno il compito di salvare DK dal Kapitano K. Rool. Dopo diverse peripezie nel scalare l'isola Krodilla, Diddy e Dixie raggiungono K. Rool e lo battono. DK, allora, si libera e da il colpo di grazia al Kremling, dopodiché, i tre Kong vengono riportati a casa da Funky e Cranky.

Donkey Kong Land III[modifica | modifica wikitesto]

Diddy e Dixie fanno una sfida: il primo di loro che troverà il Mondo Perduto di Krematoa, vincerà gli elogi da parte dei loro amici. Cranky decide di arbitrare tale sfida e mette Diddy in squadra con DK e Dixie con Kiddy Kong. Dixie e Kiddy raggiungono il Mondo Perduto per primi, ma Diddy e DK non arrivano e preoccupati, iniziano le loro ricerche nel Kremisfero Nord.

Donkey Kong Country 3[modifica | modifica wikitesto]

Dia DK che Diddy Kong erano stati catturati dal Barone K. Roolenstein, quindi tocca ora a Dixie Kong salvarli. Dopo aver recuperato il cuginetto Kiddy Kong da Funky Kong, i due cercano più informazioni su Roolenstein e scoprono che i loro amici sono rinchiusi dentro una sua creazione chiamata KAOS. Distrutto KAOS, DK e Diddy vengono liberati ed elogiano, come da patto, Dixie e Kiddy per aver vinto la scommessa.

Donkey Kong 64[modifica | modifica wikitesto]

K. Rool, imparando dai suoi errori, rapisce tutti i possibili ostacoli alla distruzione dell'Isola Kong (Diddy, Tiny, Chunky e Lanky Kong), tutti tranne DK il quale, saputo che i suoi amici sono nei guai, corre a salvarli. In questo gioco, DK ha la possibilità di usare i barili Cannone, la Cocco-Pistola e i pugni per creare terremoti.

DK: King of Swing/DK: Jungle Climber[modifica | modifica wikitesto]

Ancora una volta, K. Rool ruba qualcosa ai Kong durante le Forestiadi (nel primo gioco le Medaglie e nel secondo la Banana di Cristallo). DK, usando il percorso ad ostacoli delle Forestiadi, gli corre incontro e lo raggiunge e dopo un'ardua lotta, recupera le medaglie/la banana, salvando la festa a tutti i Kong.

Donkey Kong Country Returns[modifica | modifica wikitesto]

Dopo tanto tempo, in Donkey Kong Returns, Donkey e Diddy Kong sono a casa e osservano degli esseri chiamati Tiki che stanno rubando le banane delle due scimmie. Questi, poi, intraprendono un viaggio cercando di recuperare i frutti sino al vulcano.

Serie di Mario Tennis[modifica | modifica wikitesto]

Donkey Kong fa la sua prima apparizione nel capitolo per Nintendo 64, Mario Tennis come personaggio potente. Il suo partner in doppio è Donkey Kong Jr., ma se il giocatore non ha ancora sbloccato quest'ultimo, Yoshi sarà il suo partner. In Mario Tennis per il Game Boy Color, Donkey Kong viene classificato come tipo potente e può essere giocabile dall'inizio. In Mario Power Tennis, Donkey Kong compare come personaggio iniziale e di tipo potente. Il suo Super colpo offensivo è il Colpo di cannone, mentre quello difensivo è la Risposta Banana Boomerang. Uno dei campi è situato nella sua giungla, ovvero il Campo Giungla DK. Quando vince il torneo, prende il trofeo con Toad che lo tiene ancora in mano, facendola scuotere. Quando smette, Toad si sente stordito e Donkey Kong si gratta la testa. La sua provocazione è quella di mostrare i muscoli. Il suo partner in doppio è Diddy Kong. In Mario Power Tennis per Game Boy Advance, Donkey Kong ritorna come personaggio potente. È presente anche nella modalità storia, congratulandosi della vittoria di Max e/o Tina. In Mario Tennis Open, Donkey Kong è di tipo potente ed è inizialmente giocabile. In Mario Tennis: Ultra Smash, Donkey Kong ritorna con le stesse caratteristiche del capitolo scorso. Il suo amiibo è anche compatibile. In Mario Tennis Aces, Donkey Kong è di tipo potente. Viene visto nella modalità storia accogliendo Mario e Toad nella Foresta delle Piante Piranha per fare una partita. Se il giocatore lo sconfigge, lo lascerà proseguire. Mario può però affrontarlo solamente dopo aver completato il tutorial alle Rovine di Solarius.

Mario Slam Basketball[modifica | modifica wikitesto]

Donkey Kong compare anche in questo gioco dove è di tipo potente. Il suo Super tiro è la Bomba konga. Possiede anche un suo campo personale, la Zattera DK.

Mario Sports Mix[modifica | modifica wikitesto]

Donkey Kong compare in Mario Sports Mix ancora una volta classificato come tipo potente. La sua tecnica è nella media, e possiede un'ottima potenza, mentre la velocità è bassa. Il suo campo è il Molo DK.

Il Colpo speciale di Donkey Kong lo vede schiaffeggiare il terreno, per poi mirare all'obiettivo. In Dodgeball, Donkey può fermare i tiri avversari facendo una giravolta. Questa mossa è però inutile se la palla possiede un oggetto.

La via della Fortuna[modifica | modifica wikitesto]

Donkey Kong compare come avversario nella modalità giocatore singolo, mentre è giocabile in multiplayer. Il suo livello è di tipo D come avversario, ovvero investe minore denaro nella sue proprietà rispetto ad altri giocatori.

Super Mario Maker[modifica | modifica wikitesto]

Se il giocatore scannerizza l'amiibo di Donkey Kong nel Wii U Gamepad, riceverà il costume di Donkey Kong per Mario. Può essere poi giocato quando si vuole. La maggior parte delle sue animazioni sono basate su Donkey Kong Country.

Mario Sports Superstars[modifica | modifica wikitesto]

Donkey Kong compare come capitano giocabile in Mario Sports Superstars. Nella maggior parte degli sport viene classificato come tipo potente, il che conferisce maggiore potenza nei suoi colpi e maggiore resistenza in equitazione.

Profili e statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Per maggiori informazioni, consultare Donkey Kong/Profili e statistiche.

Cartoni animati[modifica | modifica wikitesto]

Un videogioco per Kevin[modifica | modifica wikitesto]

Donkey Kong in Un videogioco per Kevin.

Donkey Kong fa delle piccole apparizioni in Un videogioco per Kevin, dove viene rappresentato come un grande mostro assieme ai suoi sgherri. È controllato da un cervello madre.

I Simpson[modifica | modifica wikitesto]

Nell'episodio "Springfield Files" dei Simpson compare "Donkey Kong in persona", mentre in un altro episodio il personaggio compare in una visione di Bart insieme a Mario, Luigi e Sonic.

Futurama[modifica | modifica wikitesto]

Nel cartone animato Futurama sono presenti numerosi riferimenti a Donkey Kong. In particolare nell'episodio "Il gioco del Se Fossi 2" il gorilla appare come "Ambasciatore Kong" del pianeta "Nintendu 64". Quando Fry fa notare che la scimmia si chiama Donkey, il Professor Farnsworth lo redarguisce.

Serie Game & Watch[modifica | modifica wikitesto]

Circo Donkey Kong[modifica | modifica wikitesto]

In Questo gioco per Game & Watch Donkey Kong è costretto da Mario (quindi Mario anche qui è cattivo) a fare uno spettacolo circense per intrattenere il pubblico.

Hockey Donkey Kong[modifica | modifica wikitesto]

In questo gioco fino a due giocatori sempre per Game & Watch, Mario e Donkey Kong devono impegnarsi a una partita a due giocatori, vincerà chi avrà più punti.

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua Nome Significato
Jap.png Giapponese ドンキーコング
Donkī Kongu
Donkey Kong
Ru.png Russo Данки Конг
Danki Kong
Donkey Kong
KorSud.png Coreano 동키 콩
Dongki Kong
Donkey Kong
Cina.png Cinese 大金剛
Dàjīn Gāng
Donkey Kong

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

  1. Wired. Miyamoto Spills *Donkey Kong'*s Darkest Secrets, 35 Years Later. Wired.com. URL consultato in data 26 agosto 2019.