Donkey Kong Country Returns

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia di Mario.
Donkey Kong Country Returns
Donkey Kong Country Returns - Box Art Eur.jpg
Sviluppatore: Retro Studios, Nintendo SPD Gruppo N.ro 3
Pubblicazione: Nintendo
Genere: Piattaforme
Console: Wii
Modalità: Giocatore singolo, multigiocatore (cooperativa a due giocatori)
Valutazione:
PEGI3new.svg PEGI: Da tre anni in poi
ESRBE.png ESRB: Per tutti
CEROA.png CERO: Per tutte le età
Dispositivo:
Wii:
Media CD icon.png Disco ottico
Wii U:
Media DL icon.png Download digitale
Controller:
Wii:
Wiimote Sideways.png Telecomando Wii (orizzontale)
Data di pubblicazione: Rilascio originale:
Usa 21 novembre 2010
Aus 2 dicembre 2010
Eur 3 dicembre 2010
Jap 9 dicembre 2010

Nintendo Selects:
Eur 18 ottobre 2013
Aus 27 agosto 2015
Usa 11 Marzo 2016

Wii U (download digitale):
Jap 21 gennaio 2015
Eur 22 gennaio 2015
Aus 22 gennaio 2015
Usa 31 marzo 2015 (MyNintendo)
Usa 22 Settembre 2015 (pubblico)
[ Topic di discussione]

Donkey Kong Country Returns è un gioco di piattaforme 2.5D a scorrimento sviluppato da Retro Studios per Wii. Si tratta del quarto gioco nella serie di Donkey Kong Country, il primo ad essere pubblicato dopo Donkey Kong Country 3: Dixie Kong's Double Trouble! per SNES. Donkey Kong Country Returns vede protagonisti Donkey Kong e Diddy Kong nella loro avventura per recuperare le banane che gli sono state rubate dalla Tribù Tiki Tak. Il gioco ha ricevuto nel 2014 un seguito su Wii U, Donkey Kong Country: Tropical Freeze, successivamente pubblicato anche su Nintendo Switch nel 2018.

Nel 2013 è stata rilasciata una versione di Donkey Kong Country Returns per la console portatile Nintendo 3DS: Donkey Kong Country Returns 3D, con alcune nuove aggiunte rispetto al gioco originale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

“Possibile che una scimmia vecchia e stanca non possa schiacciare un pisolino da queste parti? Un manipolo di rumorosi furfanti dallo sguardo minaccioso ha appena fatto eruttare il nostro vulcano e si è impossessato dell'Isola Donkey Kong! Ne ho abbastanza di questo baccano! Questi sobillatori a ritmo di musica non promettono nulla di buono. Hanno ipnotizzato tutti gli animali della giungla con una sorta di incantesimo musicale, hanno arraffato tutte le banane che sono riusciti a trovare e indovinate un po'? Si sono messi sulle tracce della scorta segreta di Donkey Kong! Niente lo fa andare su tutte le furie quanto vedersi sgraffignare le proprie banane! Che cosa se ne faranno di tutte queste banane rubate? Ai miei tempi sarei venuto a capo di questo pandemonio in quattro e qattr'otto, ma Donkey Kong e il suo piccolo amico Diddy Kong sono pronti ad entrare in scena. Se c'è qualcuno in grado di correre, saltare, appendersi e dondolarsi per sgominare questa banda di ladri di banane, sono proprio quei due!”
Cranky Kong

Durante una giornata apparentemente normale, il vulcano dell'Isola Donkey Kong erutta, andando a risvegliare la precedentemente sopita Tribù Tiki Tak. Per motivi inizialmente non chiari i Tiki ipnotizzano la fauna dell'isola, obbligando gli animali a raccogliere la maggior quantità di banane possibile. Dalla casa sull'albero di DK, Diddy Kong nota gli animali che stanno portando tutte quelle banane e, andando a controllare nella caverna sottostante, scopre che hanno preso anche quelle della scorta di Donkey Kong ed arrabbiato corre ad inseguirli. A questo punto Donkey Kong esce dalla casa e nota gli animali. Improvvisamente però appare Kalimbanko che lo riporta all'interno e cerca di ipnotizzarlo con la sua musica. Immune all'incantesimo, DK lo spedisce a forza di pugni fuori dalla casa e può così partire per la sua avventura.

La schermata iniziale del gioco.

Dopo essersi fatti strada attraverso le varie aree dell'isola, Donkey Kong e Diddy affrontano Tiki Tong, il capo della tribù Tiki Tak, in cima la vulcano. Sconfitto, il mostro esplode, lanciando i due primati nello spazio. Qui i Kong colpiscono la Luna, facendola precipitare verso l'Isola Donkey Kong, dove, prima di essere rilanciata in aria dal vulcano, schiaccia al suo interno ciò che rimane della tribù Tiki Tak. Con i Tiki sconfitti, l'incantesimo che avevano lanciato sugli animali svanisce e una pioggia di banane viene rilasciata dal vulcano. Atterrati, i due protagonisti possono festeggiare il ritorno della pace sulla loro isola.

Al termine dei riconoscimenti è possibile vadere la comparsa della Piramide scintillante, all'interno della quale però è possibile accedere solo dopo aver collezionato le Rare Orb di ogni mondo.

Gameplay[modifica | modifica wikitesto]

Donkey Kong Country Returns è un gioco platform, simile alla trilogia originale per Super Nintendo. In esso, il giocatore è in controllo di Donkey Kong e Diddy Kong, i quali, grazie ad abilità come salto e rotolata, sono in grado di proseguire nei livelli, oltre nemici ed ostacoli. In modalità a due giocatori il primo controlla Donkey Kong e il secondo Diddy. Fa inoltre il suo ritorno come animale cavalcabile Rambi il rinoceronte, grazie al quale è possibile distruggere certi tipi di ostacoli e accedere ad alcuni segreti.

Di base ciascun Kong ha due cuori di energia che si combinano in un unico blocco da quattro se Diddy sale in groppa a Donkey. Ogni colpo ricevuto da nemici ed altri ostacoli causa la perdita di un cuore e, una volta terminati, si perde una vita. Oltre che in questo modo, è anche possibile perdere una vita immediatamente cadendo in un abisso o venendo travolti da un onda nel livello Risacca Risucchio. Come da tradizione nella serie di Donkey Kong Country, anche qui a rappresentare le vite a disposizione ci sono i palloncini rossi. Le vite possono essere accumulate, oltre che raccogliendo direttamente i palloncini, anche collezionando 100 banane o comprandole al Bazar Cranky.

A tempo[modifica | modifica wikitesto]

Il livello Giungla Selvaggia in modalità A tempo.

La modalità A tempo è accessibile in ogni livello dopo averlo superato la prima volta. In questa modalità si inizia sempre con Donkey Kong da solo, anche se si ha Diddy con sé mentre si seleziona il livello. Dopo un conto alla rovescia, il Professor Chops sventola una bandiera verde e fa partire un cronometro. Questo tiene conto del tempo impiegato dal giocatore per attraversare il livello e si ferma nonappena si tocca il Barile sorpresa alla fine. Al termine della corsa, in base al tempo registrato, si può ricevere in premio una tra quattro medaglie: bronzo, argento, oro e oro scintillante. Differentemente dalle prime tre, il tempo massimo necessario ad ottenere una medaglia d'oro scintillante non viene mostrato al giocatore.

La perdita di una vita in questa modalità non corrisponde alla perdità di un palloncino rosso, tuttavia il tempo non si resetta se ciò avviene.

La modalità A tempo non influenza la percentuale di completamento del gioco, ne permette di sbloccare extra, si tratta perciò di qualcosa di puramente opzionale.

Speculare[modifica | modifica wikitesto]

Giungla Selvaggia in modalità speculare.

Dopo aver superato la Piramide scintillante per la prima volta, si sblocca la modalità speculare. In essa i livelli appaiono invertiti, come se li si vedesse allo specchio, cosa che si applica persino alle icone. Tuttavia, la caratteristica principale della modalità speculare è il suo tasso di difficoltà decisamente più alto. In essa infatti i livelli devono essere affrontati solo con Donkey Kong e la sua energia è ridotta ad un singolo cuore. Inoltre, non è possibile utilizzare gli oggetti comprati al Bazar Cranky che possono semplificare l'attraversamento del livello. Superando tutti i livelli in modalità speculare si raggiunge una percentuale di completamento del gioco del 200%.

In questa modalità è possibile ricollezionare le lettere KONG e, anche se ciò non influenza la percentuale del gioco, una volta terminato il livello, l'emblema rosso con la stella nera, che rappresenta l'aver collezionato le lettere in modalità normale, diventa blu.

Extra[modifica | modifica wikitesto]

Per approfondire, vedi Lista degli extra di Donkey Kong Country Returns.

Raggiungendo certi obiettivi nel gioco, come collezionare tessere del puzzle, sconfiggere boss o completare livelli bonus, è possibile sbloccare immagini, diorami e musiche.

Comandi[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco utilizza due schemi di controllo differenti, il primo se giocato tenendo il Telecomando Wii in orizzontale, mentre il secondo se giocato con il Nunchuck collegato al Telecomando Wii.

Telecomando Wii (orizzontale)[modifica | modifica wikitesto]

1 e 2 giocatori[modifica | modifica wikitesto]

  • 1 - afferrare oggetti, aggrapparsi a liane e rampicanti
  • 2 - saltare
  • + o - - mettere in pausa
  • Destra / Sinistra (Croce direzionale) - camminare, correre (premendo contemporaneamente 1)
  • Giù (Croce direzionale) - accovacciarsi
  • Squotere - scuotere la terra, soffiare (da accovacciati), rotolare (mentre si cammina/corre), caricare (mentre si è in groppa a Rambi)

Solo 2 giocatori[modifica | modifica wikitesto]

  • 1 (Donkey Kong) - porta Diddy Kong (premendo contemporaneamente Su sulla croce direzionale)
  • 1 (Diddy Kong) - sali su Donkey Kong (premendo contemporanemante Su), scendi da Donkey Kong (premento contemporaneamente Giù)

Telecomando Wii + Nunchuck[modifica | modifica wikitesto]

1 e 2 giocatori[modifica | modifica wikitesto]

  • B o Z - afferrare oggetti, aggrapparsi a liane e rampicanti
  • A - saltare
  • + o - - mettere in pausa
  • Destra / Sinistra (Levetta analogica) - camminare (inclinando leggermente), correre (inclinando completamente)
  • Giù (Levetta analogica) - accovaccarsi
  • Squotere - scuotere la terra, soffiare (da accovacciati), rotolare (mentre si cammina/corre), caricare (mentre si è in groppa a Rambi)

Solo 2 giocatori[modifica | modifica wikitesto]

  • B o Z (Donkey Kong) - porta Diddy Kong (inclinando contemporaneamente la levetta analogica Su)
  • B o Z (Diddy Kong) - sali su Donkey Kong (inclinando contemporanemante Su), scendi da Donkey Kong (inclinando contemporaneamente Giù)

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Giocabili[modifica | modifica wikitesto]

Di supporto[modifica | modifica wikitesto]

Boss[modifica | modifica wikitesto]

Al termine di ogni mondo si svolge la lotta contro un boss. Con la sola eccezione del boss finale, che è il capo della Tribù Tiki Tak in persona, gli scontri avvengono con creature normalmente pacifiche, le quali si sono rivoltate contro i Kong dopo essere stati ipnotizzati dai Tiki.

Le lotte con i boss si dividono in più fasi e, man mano che si avanza nello scontro, l'avversario dei Kong diventa più pericoloso. Una volta assestato il colpo di grazia però, il Tiki in controllo del boss di turno si palesa in uno stato di confusione e Donkey Kong può finirlo con una scarica di pugni. Se non lo si attacca entro un certo periodo di tempo invece, questo si riprende e vola via. In ogni caso, il livello risulta superato.

Nota
i : Nome inglese

Nemici[modifica | modifica wikitesto]

La Tribù Tiki Tak ha invaso gran parte dell'Isola Donkey Kong e i suoi membri si sono uniti ai nemici già presenti. I tiki di basso rangohanno tutti un aspetto che ricorda degli strumenti a percussione, in particolare dei bongo.

Molti dei nemici facenti parte della fauna dell'isola tendono ad essere specifici di un certo mondo, ma possono fare piccole apparizioni anche in altre aree. Ad esempio i Rawk, molto comuni nella Giungla, appaiono anche nel livello Sotterraneo acquafresca delle Rovine.

Note
i : Nome inglese
c : Nome congetturale

Tribù Tiki Tak[modifica | modifica wikitesto]

Nemici comuni[modifica | modifica wikitesto]

Nemici della Giungla[modifica | modifica wikitesto]

Nemici della Spiaggia[modifica | modifica wikitesto]

Nemici delle Rovine[modifica | modifica wikitesto]

Nemici delle Caverne[modifica | modifica wikitesto]

Nemici della Foresta[modifica | modifica wikitesto]

Nemici della Scogliera[modifica | modifica wikitesto]

Nemici della Fabbrica[modifica | modifica wikitesto]

Nemici del Vulcano[modifica | modifica wikitesto]

Nemici della Piramide Scintillante[modifica | modifica wikitesto]

Oggetti e strumenti[modifica | modifica wikitesto]

Collezionabili[modifica | modifica wikitesto]

Barili[modifica | modifica wikitesto]

Veicoli[modifica | modifica wikitesto]

Altro[modifica | modifica wikitesto]

Mondi e livelli[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco si divide in otto mondi principali più un livello extra, la Piramide scintillante. In aggiunta ai livelli normali e a quello del boss, in ogni mondo è presente un livello extra sbloccabile raccogliendo le Lettere KONG presenti in tutti i livelli normali. Completando un livello extra si ottiene la Rare Orb di quel mondo e, una volta raccolte tutte le Rare Orb e aver sconfitto Tiki Tong, si ha accesso alla Piramide scintillante.

In ogni mondo è presente un Bazar Cranky, dov'è possibile comprare oggetti utili all'attraversamento dei livelli, vite o anche chiavi che sbloccano livelli altrimenti inaccessibili sulla mappa.

In tutti i livelli, ad eccezione di quelli dei boss, sono presenti delle tessere di puzzle da collezionare per sbloccare le illustrazioni visibili nei Contenuti extra.

Mondi[modifica | modifica wikitesto]

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Lo sviluppo di Donkey Kong Country Returns ha avuto inizio dopo che alcuni dei principali sviluppatori che avevano lavorato alla creazione dei Metroid Prime hanno lasciato Retro Studios, una situazione che aveva reso scettici alcuni dirigenti circa l'idoneità dello studio a produrre altri titoli di alta qualità. In quello stesso periodo però, Shigeru Miyamoto aveva espresso la volonta che venisse sviluppato un nuovo Donkey Kong Country, proponendo Retro Sutdios come suo sviluppatore. Essendo molti membri della softwarehouse appassionati della serie, la proposta venne accolta con estremo entusiasmo.

L'inizio dello sviluppo fu lento e solo due degli otto boss erano stati creati nel corso del 2009. Il ritmo però cambiò nel 2010 quando, dopo l'E3 di quell'anno lo studio si espanse e in più ci si mise d'accordo con Nintendo circa il modo in cui i livelli sarebbero stati disegnati.

Kensuke Tanabe, che aveva lavorato alla localizzazione dell'originale Donkey Kong Country, e la sua assistente Risa Sabasa supervisionarono lo sviluppo del gioco, esprimendo le loro opinioni su livelli e nemici ed eventualmente indicando cosa andasse modificato. Tanabe chiese inoltre l'aggiunta di una modalità multigiocatore che distinguesse questo gioco da Donkey Kong Jungle Beat.[1]

Marketing[modifica | modifica wikitesto]

Una delle due etichette Chiquita per promuovere Donkey Kong Country Returns.

Per promuovere il gioco in America, Nintendo e Chiquita strinsero una partnership e per un certo periodo di tempo le banane della compagnia hanno avuto etichette a tema Donkey Kong. Inoltre, venne indetto un concorso online i cui partecipanti avrebbero dovuto pubblicare una loro foto mentre facevano una "Donkey Kong dance" in modo da provare a vincere uno tra trentuno premi disponibili. Un'altra partnership venne stretta con il gruppo Johnny Rockets per rinominare temporaneamente il loro "Chocolate Banana Shake" in "Donkey Kong Chocolate Banana Shake". In aggiunta, venne svolta anche una lotteria il cui premio era una copia del gioco.

In Regno Unito, alcuni negozi Game e Gamestation vennero selezionati per un'iniziativa volta a promuovere il lancio di Donkey Kong Country Returns, questa consisteva nel dare una copia del gioco ai primi venti clienti che avessero portato in cambio delle banane.

Nintendo of Australia promosse il gioco rendendo disponibili delle demo a Sydney e Melbourne tra il 27 e il 28 novembre 2010 e le prime duecento persone che le avessero provate, avrebbero ricevuto in omaggio uno speciale poster di Donkey Kong. Inoltre, sempre a Sydney, nella Circular Quay venne organizzato un evento in cui era presente una pila di banane con accanto il cartello "Kong's Banana Hoard" e dov'era possibile provare diverso cibo a base di banane. Per intrattenere il pubblico fino al momento in cui avrebbero mostrato il gico, lo staff gli pose diverse domande a tema e chi rispondeva correttamente riceveva in omaggio una maglietta di Donkey Kong. Infine, venne mostrato un video del gioco ed in seguito alle persone presenti venne data la possibilità di provarlo.

Donkey Kong Country Returns 3D[modifica | modifica wikitesto]

Per approfondire, vedi Donkey Kong Country Returns 3D.

Questo gioco ha ricevuto un port per la famiglia di console portatili Nintendo 3DS. Oltre ai cambiamenti da un punto di vista tecnico, necessari per farlo funzionare entro i limiti del 3DS, sono state aggiunte una nuova modalità che rende il gioco più facile ed un nuovo mondo.

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

Per approfondire, vedi Galleria:Donkey Kong Country Returns.

Staff[modifica | modifica wikitesto]

Per approfondire, vedi Donkey Kong Country Returns/Staff.

Glitch[modifica | modifica wikitesto]

Donkey Kong danneggiato e Diddy[modifica | modifica wikitesto]

In un'area in cui siano presenti un Barile DK ed almeno un nemico, è necessario afferrare il barile e attentere fino poco prima che il nemico tocchi Donkey Kong, bisogna poi lanciare il barile con il giusto tempismo affinché si rompa prima che Donkey Kong subisca il danno. Eseguendo questa procedura correttamente, il cuore di energia di Donkey Kong non si ripristina dopo che Diddy gli è salito in spalla.

Glitch del Bazar Cranky[modifica | modifica wikitesto]

È possibile che il gioco si blocchi durante le transizioni relative a quest'area, cioé durante l'acquisto di oggetti o anche mentre si entra nel negozio. In alcuni casi è possibile risolvere il problema semplicemente aprendo e chiudendo il Menù Home.

Colonna sonora ufficiale[modifica | modifica wikitesto]

Per approfondire, vedi Donkey Kong Returns Original Sound Track.

Una colonna sonora contenente 25 musiche del gioco venne resa disponibile in Giappone per i membri del servizio Club Nintendo.

Riferimenti a giochi precedenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Serie Game & Watch
  • Donkey Kong
    • L'impalcatura del livello 25m appare nello sfondo di Cupa ciminiera.
    • Alcuni templi presentano dipinti e bassorilievi che raffigurano lo sprite del Donkey Kong originale.
    • Al termine del livello Acquedotto rompicollo è presente nello sfondo una statua dello sprite di Donkey Kong che tiene tra le mani un Telecomando Wii.
    • Sulle piattaforme ed alcuni pilastri dei templi segreti, è possibile vedere dipinti dei livelli del gioco arcade, inoltre nello sfondo della schermata di completamento di questi livelli appaiono delle sagome della testa dello sprite di Donkey Kong.
  • Donkey Kong Jr.
    • La musica della sezione nel cielo della Piramide scintillante è un remix di quella usata nello schermo del titolo e nei livelli di questo gioco.
  • Super Mario Bros. 2
    • È possibile sbloccare tra le illustazioni un concept art di un livello basato su quelli di questo gioco.
  • Donkey Kong Country
    • Molti temi musicali di Donkey Kong Country Returns, tra cui quello principale, sono remix di quelli dell'originale Donkey Kong Country.
    • Cranky Kong appare in una sedia a dondolo e alcune delle sue frasi sono riprese da questo gioco.
    • Come nel gioco originale, le aree bonus di Returns sono collegate al livello e non vi si accede tramite il Barile bonus. Inoltre, sempre come nel gioco originale, si ha una sola possibilità per superare la sfida dell'area bonus, richiedendo di rigiocare il livello per riprovarla.
  • Donkey Kong Country 2: Diddy's Kong Quest
  • Donkey Kong Country 3: Dixie Kong's Double Trouble!
    • Il Razzo barile, sebbene con un funzionamento diverso, è apparso per la prima volta in questo gioco.
  • Donkey Kong 64
    • La Nocciol-pistola e il jatpack di Diddy Kong sono apparsi per la prima volta in questo gioco.
  • Donkey Kong Jungle Beat
    • Alcuni effetti sonori sono ripresi da questo gioco.
    • La scarica di pugni che Donkey Kong sferra sui Tiki dopo aver sconfitto un boss può essere un riferimento ad una mossa simile che esegue in alcune battaglie di questo gioco.
  • New Super Mario Bros. Wii
    • I livelli sulla mappa sono rappresentati dagli stessi cerchi rossi che diventano blu una volta superati.
    • Entrambi i giochi hanno una Super guida.
    • I mondi 5, 6, 8 e 9 condividono lo stesso tema per quanto riguarda l'ambientazione.
  • Super Metroid
    • Una delle strutture visibili nello sfondo del livello Cupa siminiera ha la forma del teschio di Crocomire.

Riferimenti in giochi successivi[modifica | modifica wikitesto]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

La custodia a forma di banana per il Telecomando Wii.
  • All'uscita del gioco, chi lo avesse prenotato in un GameStop negli Stati Uniti o in Canada, avrebbe ricevuto in omaggio una custodia per il Telecomando Wii a forma di banana.
  • Se in un livello si lascia Donkey Kong fermo senza compiere nessuna azione, dopo un po' di tempo lui si siede ed inizia a giocare con un Nintendo DS Lite. Mentre gioca è possibile sentire il suono dei pulsanti e un effetto sonoro proveniente dall'originale Donkey Kong. Una volta terminato di giocare, lancia il DS dietro di se e questo sparisce.
  • Differentemente dagli altri Donkey Kong Country in cui è giocabile e da Donkey Kong 64, Diddy Kong non è utilizzabile da solo in nessun modo nella modalità giocatore singolo.

Nomi in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua Nome Significato
Jap.png Giapponese ドンキーコングリターンズ
Donkī Kongu Ritānzu
Donkey Kong Returns

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]