Donkey Kong Jr. (gioco)

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia di Mario.
Donkey Kong Jr.

DKJR-Arcade.png

Donkey Kong Jr. NES Cover.png

Sviluppatore: Nintendo Research & Development 1
Iwasaki Engineering
Nintendo Research & Development 2
Pubblicazione: Nintendo
Genere: Piattaforme
Console: Arcade, NES
Modalità: Fino a due giocatori, a turni alterni
Data di pubblicazione: Arcade:
1982
NES/Famicom:
Jap 15 luglio 1983
usa Giugno 1986
Eur 15 giugno 1987 [1]
Famicom Disk System:
Jap 19 luglio 1988 [2]
e-Reader:
usa 16 settembre 2002 [3]
Virtual Console (Wii):
Jap 2 dicembre 2006
usa 4 dicembre 2006
Eur 22 dicembre 2006
Virtual Console (3DS) (Programma Ambassador):
Jap 31 agosto 2011
usa 1 settembre 2011
Eur 1 settembre 2011
Aus 1 settembre 2011
Virtual Console (3DS) (Full Release):
Jap 18 aprile 2012
usa 14 giugno 2012
Eur 23 agosto 2012
Aus 23 agosto 2012
Virtual Console (Wii U):
Jap 15 luglio 2013
usa 26 aprile 2013
Eur 27 aprile 2013
Aus 28 aprile 2013
Nintendo Entertainment System - Nintendo Switch Online:
Jap 15 maggio 2019
usa 15 maggio 2019
Eur 15 maggio 2019
[ Topic di discussione]
Questo articolo tratta del gioco. Per informazioni sul personaggio, vedi Donkey Kong Jr..

Donkey Kong Jr. (in alcuni casi presentato, per esteso, come Donkey Kong Junior) è un gioco di piattaforme di Nintendo con protagonista Donkey Kong Jr.. È stato rilasciato originariamente per arcade nel 1982, per poi essere ripubblicato, nel 1986, per NES. È il seguito di Donkey Kong, insieme al quale è l'unico titolo della serie dove Mario ricopre il ruolo di antagonista. Nonostante non abbia goduto di vendite e successo comparabili a quelle del predecessore, ne è stato sviluppato un ulteriore seguito, cioè Donkey Kong 3.

Il titolo è stato riproposto numerose volte nel corso degli anni: oltre alle uscite per tutte le Virtual Console, è stato reso giocabile il 15 maggio 2019 anche sull'applicazione Nintendo Entertainment System - Nintendo Switch Online.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo gli eventi di Donkey Kong, Mario ha catturato Donkey Kong per vendicarsi del fatto che questi ha rapito la sua fidanzata. Il compito di Junior, figlio di Donkey Kong, è proprio quello di liberare il padre: per riuscirci deve prima farsi strada attraverso degli scenari ricchi di pericoli e ostacoli.

Una volta nell'ultimo scenario, cioè il nascondiglio di Mario, l'idraulico si trova su un grattacielo simile al 100m del gioco precedente. Donkey Kong Jr. deve sbloccare sei serrature usando le relative chiavi e, così facendo, fare scomparire le piattaforme su cui si trovano suo padre e Mario. Scomparse le piattaforme, i due precipitano: Donkey Kong viene soccorso dal figlio, mentre Mario crolla a terra. L'antagonista baffuto cerca allora di inseguire i due scimmioni, che però lo intimidiscono e lo costringono alla fuga. Nella versione NES, il finale è stato modificato e la caduta di Mario pare essere fatale.

Gameplay[modifica | modifica wikitesto]

L'ossatura del gameplay di Donkey Kong Jr. è sostanzialmente la stessa del predecessore, Donkey Kong. Anche in questo caso, infatti, il giocatore deve raggiungere la cima degli Stage facendo attenzione ad evitare ostacoli e nemici di varia natura. L'ambientazione è però profondamente diversa: il cantiere edile del gioco precedente lascia spazio a una giungla, caratterizzata dalla presenza di liane (utilizzabili da Mario per arrampicarsi) e di frutti vari.

Per liberare il padre, Donkey Kong Junior deve prima raggiungere la sommità di ciascun livello e ottenere la relativa chiave, fondamentale per la liberazione finale. Nella cima di ciascun livello è possibile vedere Donkey Kong, in gabbia, e, subito accanto, l'antagonista, Mario.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Personaggio
Nome
Debutto
Descrizione
DKJR-DKJRSprite.png
Stage 1
Protagonista del gioco e figlio di Donkey Kong, è in grado di aggrapparsi alle liane e di compiere agili movimenti.
DKJR-DKSprite.png
Stage 1
Padre di Donkey Kong Jr., è stato imprigionato da Mario e deve essere dunque salvato dal figlio.
DKJR-MarioSprite.png
Stage 1
Antagonista del titolo, appare alla sommità di tutti e quattro gli Stage. Cerca di ostacolare l'avanzata di Donkey Kong Jr. lanciandogli contro ostacoli e nemici.

Nemici[modifica | modifica wikitesto]

Nemico
Nome
Debutto
Descrizione
DKJR-SnapjawRossoSprite.png DKJR-SnapjawBluSprite.png
Stage 1
Nemici coccodrillo che inseguono Donkey Kong Junior. Ne appaiono di due tonalità: quelli rossi, che difendono ripetitivamente un'area specifica; quelli blu, che si muovono inizialmente senza obiettivo ma che, al raggiungimento di una liana, la percorrono verso il basso fino alla sua fine.
DKJR-NitpickerSprite1.png DKJR-NitpickerSprite2.png
Stage 2
Uccelli che cercano di attaccare Donkey Kong Junior. Alcuni lanciano anche, a intervalli irregolari, delle uova.
DKJR-SparkSprite1.png DKJR-SparkSprite2.png
Stage 3
Elettriche sfere energetiche che, spostandosi nelle piattaforme, funzionano da ostacolo. Quelle blu, generate da Mario, si muovono solo verso il basso.

Livelli[modifica | modifica wikitesto]

Oggetti[modifica | modifica wikitesto]

Oggetto
Nome
Descrizione
DKJR-Frutto.png DKJR-Banana.png DKJR-Ciliegia.png
Quando toccati da Donkey Kong Jr., cadono giù: se finiscono su un nemico lo sconfiggono, altrimenti fanno guadagnare punti bonus al giocatore.
DKJR-Chiave.png
Poste alla sommità di ciascun livello, devono essere ottenute da Donkey Kong Jr. per potere liberare, a fine gioco, il padre.

Descrizione dal sito Nintendo[4][5][modifica | modifica wikitesto]

Mario è finalmente riuscito a catturare Donkey Kong! In questo gioco a piattaforme, vesti i panni di Junior, figlio di Donkey Kong, per salvare quest'ultimo dalle grinfie di Mario.

Sali e scendi con liane e catene e destreggiati fra le varie insidie, schivando disgustose bestiole come minicoccodrilli e volatili per poi arrivare alle chiavi che aprono la gabbia in cui è rinchiuso Donkey Kong.

Dovrai essere veloce e ottenere i punteggi più alti, quindi metticela tutta ma non dimenticare di salvare Donkey Kong!

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua Nome Significato
Uk.png Inglese Donkey Kong Jr.
De.png Tedesco Donkey Kong Jr.

Ripubblicazioni[modifica | modifica wikitesto]

Dopo l'uscita originale per arcade, Donkey Kong Jr. è stato riproposto diverse volte su console differenti.

Riferimenti ad altri giochi[modifica | modifica wikitesto]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Secondo alcune rivelazioni future, Donkey Kong Jr. dovrebbe essere la versione bambina dell'attuale Donkey Kong.

Riferimenti[modifica | modifica wikitesto]

  1. Informazioni su Donkey Kong Jr. (NES) da The Mushroom Kingdom, riportate il 4/1/2008
  2. Informazioni su Donkey Kong Jr. (FDS) da The Mushroom Kingdom, riportate il 4/1/2008
  3. Informazioni su Donkey Kong Jr. (e-Reader) da The Mushroom Kingdom, riportate il 11/25/2012
  4. Nintendo Italia. Pagina dal sito Nintendo italiano. Nintendo.it. URL consultato in data 14 luglio 2019.
  5. Il testo, il medesimo per la pagina dedicata alla versione Virtual Console NES, Virtual Console Wii U, è utilizzato anche come descrizione in Nintendo Entertainment System - Nintendo Switch Online.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]