Farfabì

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia indipendente italiana.
Farfabì
Farfabì.png
Specie: Un Cuore Puro trasformato in un Nimbi.
Schieramento:
Luogo d'origine:
Debutto in: Super Paper Mario (2007)
Ultima apparizione:
Doppiatore attuale:

Farfabì è un Nimbi apparso per la prima volta in Super Paper Mario. Crede di essere la figlia di Grambì e della Regina Infernia, ma in realtà è un Cuore Puro trasformato in un Nimbi. I suoi presunti genitori la trasformarono in un Nimbi poiché nessun avesse potuto sospettare che lei fosse il Cuore Puro (anche se Freddossa l'ha scoperto).

Storia[modifica]

Super Paper Mario[modifica]

Mario incontra Farfabì per la prima volta nel Mondodigiù mentre fantastica pensando al giorno in cui troverà il suo vero amore. Quando vede Mario si arrabbia e lo manda via. Più tardi la Regina Infernia chiede a Mario di ritrovare Farfabì. Una volta che Mario e Luigi la ritrovano, Farfabì infastidita, chiede loro se sanno il suo nome. Se il giocatore digita il suo nome, lei si arrabbierà sperando che non sia un idraulico baffuto il suo vero nome e accetterà di tornare da Infernia. Quando Freddossa scappa dalla sua prigionia, Farfabì accompagna Mario & Co. verso il Mondodisu. Lungo la strada incontrano Bowser e più avanti anche la Principessa Peach che si è addormentata dopo aver mangiato la Mela Dorata e Farfabì dice a Mario che l'unico modo per svegliarla è fargli mangiare il frutto proibito si arrabbia con la principessa per aver compiuto una tale idiozia ed è gelosa che rapporto che ella ha con Mario e i suoi amici anche se nel proseguire del gioco abbandona il suo carattere infantile e diventa una buona persona. Una volta arrivati da Grambì, Farfabì minaccia Freddossa dicendogli che non metterà mai le mani sul Cuore Puro, ma lui ribadisce rispondendo che egli stessa è il Cuore Puro. Dopo che Mario batte Freddossa, Farfabì chiede ai genitori se le parole del drago erano vere e lor le dicono la verità; Farfabì in origine era un Cuore Puro che venne trasformato in un Nimbi per proteggerlo da esseri malintenzionati. Dapprima rimane colpita e si infuria con i genitori per avergli nascosto la verità per tutto questo tempo, ma essi affermano che nonostante ciò l'hanno sempre amata come una figlia, facendola calmare. Data la presenza degli eroi, Farfabì si trasforma nuovamente in un Cuore Puro esprimendo un ultimo desiderio ovvero la salvezza dei mondi. Alla fine del gioco, dopo la battaglia finale, Farfabì torna in vita come un vero Nimbi non legato al Cuore Puro, ma senza sapere come.

In altre lingue[modifica]

Lingua Nome Significato
Jap.png Giapponese ラブエル
Rabueru
Uk.png Inglese Luvbi
De.png Tedesco Liebidi
Spa.png Spagnolo Sensibì

Voci correlate[modifica]