Ganz

Da Super Mario Wiki.
Ganz
Ganz.jpg
Specie: Spunzo
Doppiatore attuale:
Luogo d'origine:
Debutto in: Paper Mario: Il Portale Millenario (2004)
Ultima apparizione:
LM Mario.jpg È stato richiesto il caricamento di una o più immagini da aggiungere in questa pagina.

Ganz è uno Spunzo manager di wrestling allo Stadio di Oolong e personaggio importante di Paper Mario: Il Portale Millenario. Un tempo lottatore di successo, Ganz si è ritirato dal ring per gestire gli incontri, finendo per mettere gli occhi su Mario. Per quanto affermi di avere una certa età, secondo Furfogon si è mantenuto bene in forma. Nonostante inizialmente sembri essere esterno alla faccenda delle Gemme Stella, ben presto viene fuori che Ganz è in possesso della Stella Dorata, con cui prosciuga l'energia dei lottatori per farla sua e tornare all'antico splendore. Rivelatosi un egocentrico smanioso di potere, assorbe l'energia rubata per trasformarsi in Macho Ganz.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Antefatti[modifica | modifica wikitesto]

A suo dire, da giovane Ganz non era portato per lo studio, la cultura e le buone maniere, ma ha fatto strada contando puramente sul suo fisico diventando un lottatore professionista e guadagnando abbastanza da poter fare la bella vita per il resto dei suoi giorni. Ad un certo punto Ganz mette le mani sulla Stella Dorata, in circostanze sconosciute.

Quando l'età inizia a farsi sentire, Ganz si ritira dal mondo della lotta per diventare promoter del suo circuito di wrestling allo Stadio di Oolong. Il premio per il campione, la Cintura Oolong, ha sul davanti una replica in vetro della Stella Dorata. Desideroso di tornare al fisico di un tempo, Ganz crea una macchina assorbi-energia alimentata dalla Stella Dorata che gli permette di assorbire l'energia vitale dei lottatori e farla sua, per mantenersi giovane e dandogli l'abilità di trasformarsi in Macho Ganz, la sua forma potenziata.

Quando Re Mush, primo campione dello stadio, scopre cosa sta facendo Ganz, questo usa la macchina per prosciugarne le forze e farlo sparire. In seguito Ganz assume come segretaria la Signorina Von Fungen, ignaro che si tratti della sorella maggiore di Re Mush che vuole sapere la verità sulla sua scomparsa. Von Fungen finisce per assistere a una delle trasformazioni di Ganz, perdendo ogni speranza.

Paper Mario: Il Portale Millenario[modifica | modifica wikitesto]

Mario e compagni, arrivati a Oolong seguendo le indicazioni della Mappa Magica, vanno a parlare con Ganz dopo averlo visto sbandierare la Cintura Oolong sul ring, chiedendo di diventare lottatori per poterla conquistare. Ganz acconsente, dando a Mario il nome d'arte di Great Gonzalez. Mentre Mario si fa strada in serie B, uno dei lottatori, Macho Koopa, scopre accidentalmente della macchina di Ganz e viene prosciugato.

Quando Mario arriva in serie A, Ganz si congratula con lui dandogli un bonus di 30 monete. Dopo che Mario viene a sapere grazie a Falkoman che la Gemma Stella sulla cintura è falsa, Von Fungen, sotto il falso nome di Mister X, inizia a mandargli mail per condurlo verso la verità.

Dopo che Mario trova un documento sulle Gemme Stella nascosto nello spogliatoio di serie A, Ganz, sospettoso, gli manda una mail anonima intimidatoria. Di lì a poco anche Furfogon scopre la verità e viene prosciugato. Seguendo i messaggi di Von Fungen, Mario assiste di nascosto a una discussione tra lei e Ganz dove parlano dei rumori sospetti nel magazzino, delle continue sparizioni di lei e delle Gemme Stella. In seguito Ganz manda un'altra mail minatoria a Mario minacciandolo di farlo sparire. Poco prima dell'incontro per il titolo di campione, Mario ritrova i corpi esanimi di Macho Koopa e Furfogon.

Dopo essere diventato campione, Mario entra nella conduttura d'aria che collega la stanza del campione all'ufficio di Ganz e finisce per origliarlo mentre esplicita i suoi piani con la macchina e di come sia dietro alle "sparizioni" dei lottatori. Una volta che Ganz esce dall'ufficio, Mario entra e apre il cassetto della scrivania dove sono presenti i documenti relativi alla macchina. Ganz li scopre e corre dalla macchina, che è nascosta sotto il ring, per trasformarsi in Macho Ganz e dare loro una lezione. Dopo che Mario sconfigge Macho Ganz, questo torna normale e Von Fungen gli rivela tutta la verità. La Gemma Stella fa tornare Re Mush in vita, dopodiché Mario la prende. In seguito Von Fungen sostituisce Ganz come promoter dello Stadio di Oolong.

Condizioni di vittoria[modifica | modifica wikitesto]

Prima di ogni scontro nello Stadio di Oolong, Ganz dà a Mario una condizione di vittoria che deve rispettare, altrimenti l'incontro è nullo. Le condizioni sono casuali, tranne che per il primo scontro e per la battaglia contro Falkoman (durante la quale in realtà la condizione può essere ignorata senza problemi). Ad un certo punto, Ganz dà come condizione di vittoria a Swoopistrex "Gira tre volte e piangi".

  • Salutare almeno una volta il pubblico.
  • Salutare almeno tre volte il pubblico.
  • Non usare oggetti.
  • Subire danni dai nemici per almeno tre turni.
  • Subire danni dai nemici per almeno cinque turni.
  • Sconfiggere il nemico in non più di 5 turni.
  • Non saltare.
  • Non usare il martello.
  • Non usare le tecniche speciali.
  • Non far mai attaccare i tuoi compagni.
  • Far attaccare solo i compagni.
  • Non usare i PF.
  • Usare le tecniche speciali per almeno una volta.
  • Non attaccare per i primi tre turni.
  • Non cambiare compagno.
  • Vincere perdendo meno di 20 PV.

Descrizione del personaggio[modifica | modifica wikitesto]

Carattere[modifica | modifica wikitesto]

In pubblico, Ganz si mostra come una persona affabile e amichevole che ama il suo lavoro, ma Goombella lo trova immediatamente un tipo viscido e inaffidabile. Sotto tale maschera, Ganz pensa solo a se stesso, arrivando a sacrificare vite altrui per mantenersi in forze. Il gioco pare suggerire che la sua ossessione per voler essere giovane e forte a qualsiasi costo sia dovuta al suo essere divenuto una celebrità: nonostante un tempo non apprezzasse cose come il successo, ora vuole rivivere a qualsiasi costo quei momenti. Ciò nonostante, Ganz rimane una persona sportiva, come dimostrato dai suoi costanti incoraggiamenti verso i lottatori, compresi i complimenti che fa a Mario dopo che lo ha sconfitto. Ganz ha anche il vizio di parlare male ai suoi lottatori dicendo che sono stati altri lottatori a dirgli di riferire tali affermazioni, in modo da assicurarsi che siano infuriati e carichi prima dello scontro.

Abilità[modifica | modifica wikitesto]

Se in gioventù Ganz era un lottatore agile, nel presente non può fare molto senza l'ausilio della sua macchina che lo trasforma in Macho Ganz.

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua Nome Significato
Jap.png Giapponese ガンス
Gansu
Da Gabon (Spunzo) e Guns (Letteralmente "Pistole", ma qua usato in senso figurato per indicare i muscoli).
Uk.png Inglese Grubba Da Clubba (Mazzuolo)
France.png Francese Gangs
De.png Tedesco Clubbone
Spa.png Spagnolo Leonardo

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Ganz e Tubba Blubba hanno molto in comune: sono i boss della Scena III dei rispettivi giochi di Paper Mario, entrambi sono blu, entrambi sono degli Spunzi (per quanto i loro nomi inglesi suggeriscano invece che siano Mazzuoli, nonostante l'assenza della mazza), entrambi hanno spuntoni sui loro gusci (Ganz solo quando è Macho Ganz) ed entrambi hanno un segreto dietro alla loro potenza.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]