Idroragno

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia di Mario.
Idroragno
SMG2-Idroragno-artwork.png
Specie:
Sottospecie: Idroragno (New Super Mario Bros.)
Membri conosciuti:
Simili:
Doppiatore:
Prima apparizione: Super Mario 64 (1996)
Ultima apparizione: Super Mario Galaxy 2 (2009)

Gli Idroragni[1][2] sono degli insetti acquatici apparsi per la prima volta in Super Mario 64. Sebbene il loro aspetto sia cambiato nel corso degli anni, sono riconoscibili dalla forma delle zampe e per la loro capacità di scivolare sulle superficie dell'acqua. Gli Idroragni sono basati su un animale del mondo reale, l'insetto pattinatore, capace di scivolare sul pelo dell'acqua grazie alla tensione superficiale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Serie di Super Mario[modifica | modifica wikitesto]

Super Mario 64/Super Mario 64 DS[modifica | modifica wikitesto]

Un Idroragno in Super Mario 64.

In Super Mario 64 gli Idroragni appaiono nel Bagna Asciuga, il cui dipinto è rappresentato proprio da un Idroragno. Sono degli insetti, il cui corpo principale è rappresentato dalla testa tonda di colore verde acqua. Alla testa sono attaccate le zampe, con i piedi a forma di ventose, e un'antenna che termina con un tondino rosso. Si muovono scivolando sul pelo dell'acqua, caricando verso Mario appena lo avvistano. Si possono sconfiggere con qualsiasi metodo di attacco e lasciano cadere sempre tre monete.

Un Idroragno in Super Mario 64 DS.

In Super Mario 64 DS il design degli Idroragni è stato leggermente modificato; con la testa completamente azzurra e gli occhi che non sono più delle orbite sporgenti. Appaiono anche nell'Abisso Acquatico, ma solamente nella zona iniziale. Per il resto, si comportano come nel gioco originale.

Super Mario Sunshine[modifica | modifica wikitesto]

Un Pattinatore in Super Mario Sunshine.

In Super Mario Sunshine gli Idroragni vengono chiamati I Pattinatori[3] e appaiono solamente nei Colli Ariosi. Il loro aspetto è completamente differente rispetto agli altri giochi; il corpo centrale non è sferico ed è più esteso, l'antenna sulla testa è stata rimossa, le zampe sono più spesse e hanno gli stessi colori della testa, così come i piedi, che non assomigliano più a delle ventose. In questo gioco sono invulnerabili ai salti e possono essere utilizzati da Mario come trampolino. Anche lo SPLAC 3000 non ha alcun effetto su di loro. L'unico modo per sconfiggerli è ingoiandoli con Yoshi.

New Super Mario Bros.[modifica | modifica wikitesto]

Per approfondire, vedi Idroragno (New Super Mario Bros.).

In New Super Mario Bros. sono presenti degli Idroragni in grado di deporre delle bombe. Mentre nella versione giapponese presentano un nome peculiare, in occidente vengono chiamati semplicemente Idroragni.

Super Mario Galaxy 2[modifica | modifica wikitesto]

Un Idroragno in Super Mario Galaxy 2.

In Super Mario Galaxy 2 gli Idroragni ricompaiono nella Galassia Baia Stellare, nella Galassia Spiaggia Stellata e nella Galassia Fortezza Nostalgia. Il loro design ha subito nuovamente delle modifiche; il corpo centrale non è più sferico, ma piatto e di colore viola, non è presente nessuna antenna sulla loro testa, le gambe sono più spesse e di colore giallo , e come in Super Mario 64 hanno nuovamente i piedi a forma di ventosa. Si comportano come nei giochi precedenti, scivolando verso l'acqua e muovendo verdo Mario dopo averlo avvistato. Come la maggior parte dei nemici del gioco, lasciando cadere una moneta se sconfitti con un salto, delle Astroschegge se sconfitti con una piroetta.

Serie di Mario Party[modifica | modifica wikitesto]

Mario Party 3[modifica | modifica wikitesto]

In Mario Party 3 gli Indroragni compaiono statici sul tabellone Woody Woods. Dato il periodo di uscita del gioco, il loro aspetto è lo stesso di Super Mario 64.

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua Nome Significato
Jap.png Giapponese メンボ[4]
Menbo
Da "amenbo" (insetto pattinatore)
Uk.png Inglese Skeeter[5]
Pondskater[6]
Gioco di parole tra "skeeter" (moscerino) e "skater" (pattinatore)
Da "pond" (stagno) e "skater" (pattinatore)
KorSud.png Coreano 소금쟁이
Sogeumjaeng'i
Insetto pattinatore

Riferimenti[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]