Inkubak

Da Super Mario Wiki.
Inkubak
Antasma.jpg
Specie: Fantasma / Spirito / Pipistrello
Doppiatore attuale:
Luogo d'origine: Isola Guanciale, Mondo onirico
Debutto in: Mario & Luigi: Dream Team Bros. (2013)
Ultima apparizione: Mario & Luigi: Paper Jam Bros. (2015) (cameo)

Inkubak è l'antagonista principale del gioco Mario & Luigi: Dream Team Bros.. Viene identificato come lo spettrale re dei pipistrelli e degli incubi.

Antefatti[modifica | modifica wikitesto]

Gli antefatti di Inkubak vengono raccontati da Sognoberto, dalle pagine di storia riguardo le leggende dell'isola Guanciale e in una piccola parte da un Arciguanciale. In tutte e tre le versioni le origini di Inkubak vengono raccontate in modo diverso. Secondo il Principe Sognoberto, egli venne generato da un incubo durante l'epoca del Regno Guanciale, secondo i libri sulle leggende invece egli apparve dal nulla mentre un Arciguanciale riconferma il racconto del Principe Sognoberto precisando che Inkubak era soltanto un normale pipistrello tramutatosi in un re malvagio dopo aver ingoiato un Incubo. Tutte e tre le versioni però sono d'accordo sul fatto che Inkubak riuscì in qualche modo a rubare la Pietra oscura che si trovava sotto la sorveglianza dei Guancialini. Il Principe Sognoberto decise di intrappolarlo per sempre nell'Abisso del Mondo onirico, ma dopo essersi quasi arreso alla potenza del leggendario Piumadormo, alleato del Regno Guanciale, Inkubak distrusse la Pietra oscura i cui Frammenti d'incubo caddero dal cielo pietrificando i Guancialini.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Mario & Luigi: Dream Team Bros.[modifica | modifica wikitesto]

Nemico di Dream Team Bros.
Inkubak Sprite.png
Inkubak
Posizione Zzzeppelin (prima lotta)
Neo-Castello di Bowser onirico (seconda lotta)
Livello Prima lotta: 1
Seconda Lotta: 9
Terza lotta: 35
PV Prima lotta: 4
Seconda lotta: 6
Terza Lotta: 2435
ATT Prima lotta: 0
Seconda lotta: 59
Terza Lotta: 416
DIF Prima lotta: 0
Seconda lotta: 43
Terza Lotta: 284
VEL Prima lotta: 0
Seconda lotta: 1
Terza Lotta: 168
ESP Prima lotta: 0
Seconda lotta: 0
Terza Lotta: 7500
Monete Prima lotta: 0
Seconda lotta:0
Terza Lotta: 900
Strumenti
Simili Inkubak +

Durante il volo sull'Isola Guanciale, Inkubak, identificato come ???, appare sullo Zzzeppelin in un incubo di Luigi. Egli prende il posto di Bowser come boss tutorial e come tale verrà sconfitto nel giro di pochi turni da Mario in una battaglia in cui né l'idraulico né il nemico hanno delle statistiche. Dopo la battaglia, Inkubak causa la caduta del mezzo volante e l'improvviso risveglio di Luigi che in preda al panico cade a faccia avanti.

Inkubak e la Principessa Peach durante la battaglia contro Onirimario

Dopo aver trovato il cuscino pietrificato del Principe Sognoberto, Luigi ci si addormenta sopra aprendo un portale per il Mondo onirico in cui viene risucchiata la Principessa Peach. Mario entra nel portale dove vede la Principessa rapita da Inkubak apparso nella forma immateriale di una nuvola viola. Inkubak attacca Mario generando una sua replica chiamata Onirimario. Di tanto in tanto nella battaglia contro Onirimario compare sotto la sua forma di nuvola e attacca Mario verticalmente rilasciando monete, funghi o piccole fiamme. Dopo la vittoria dell'idraulico baffuto, Inkubak fugge e utilizza i suoi poteri per creare un'apertura per l'Abisso del Mondo onirico in cui porta la Principessa. Dopo la fuga di Inkubak, Mario salva Sognoberto che racconta la storia del suo antico nemico. Più tardi grazie a Vecchioniro, Mario raggiunge l'Abisso del Mondo onirico. In tanto Bowser raggiunge l'isola ed entra nel Mondo onirico davanti ad Inkubak il quale, nella sua forma di pipistrello, tenta di assorbire i poteri di Bowser stordendo Mario & co. con degli ultra suoni, ma non riuscendoci lo convince a fondersi con lui per donargli nuovi poteri. Dopodiché decide di abbandonare lì Peach che aveva rapito per poter attuare il suo piano malvagio, ma ha preferito la malvagità di Bowser ed è fuggito con lui nel Mondo reale per poter impossessarsi della Pietra onirica. A Sabbiafine, Inkubak ha già rubato la Pietra onirica è si è diretto a Pigiamonte. Per poter ripristinare il potere della pietra ha attivato il Dormiritmo, una canzone che fa addormentare in un sonno profondo chiunque la ascolti rubandogli una parte dell'energia dei sogni. Gli unici immuni sono Sognoberto, Inkubak, Dorastella e Bowser (che per non sentire la canzone si è tappato le orecchie con entrambe le mani). Ripristinato il potere della pietra assume la sua vera forma ed incita Bowser a desiderare un nuovo castello ed iniziare il loro dominio malvagio. Inkubak invece desidera avere il Potere di aprire i Portali onirici a suo piacimento e ne abusa per aiutare a Kamek a nascondersi nel Mondo onirico per tre volte, dopo che Mario & co. sono riusciti ad abbatere la barriera protettiva del castello con l'aiuto di Piumadormo. In seguito fa addormentare Bowser su di se per poter mantenere in vita il castello e dopo la battaglia tra Oniriluigi gigante e Bowser gigante, Inkubak viene tradito da quest'ultimo che ha intenzione di utilizzare la Pietra onirica tutta per se. Inkubak così affronta Sognoberto e riesce a batterlo in quanto diventato più forte di prima. Mario perciò decide di affrontare Inkubak nel Mondo onirico con l'aiuto di Sognoberto che lo cura una volta per turno. Una volta sconfitto, Inkubak vola in aria ed esplode, senza più la possibilità di tornare a minacciare l'Isola Guanciale.

Mario & Luigi: Paper Jam Bros.[modifica | modifica wikitesto]

Inkubak compare come cameo in questo gioco tra le carte da combattimento.

Descrizione del personaggio[modifica | modifica wikitesto]

Aspetto fisico[modifica | modifica wikitesto]

L'aspetto di Inkubak ricorda un maligno e spietato stregone delle tenebre. Inkubak viene rappresentato con un lungo mantello violaceo che gli copre per gran parte il corpo. La sua testa è viola e nera e sono presenti due occhi gialli e corrucciati. Nell'artwork e nel gioco il mantello copre interamente il suo corpo e la testa ha una forma appuntita sia verso l'alto che nei lati. In battaglia invece la parte superiore della testa è più arrotondata e le punte suoi lati sono leggermente più lunghe. Inoltre il mantello si trova soltanto dietro e Inkubak si rivela non avere le gambe ed inoltre è più alto del solito. Inkubak possiede altre due forme oltre a questa. Una di queste compare soltanto verso gli inizi del gioco ed è la forma di una nuvola viola immateriale. La sua forma più usata è quella di un pipistrello, la cui testa ha una forma allungata con i due grossi occhi ingialliti sopra di essa e due grandi ali violacee. Egli può anche assumere la forma di un cuscino che utilizza per far addormentare Bowser.

Personalità[modifica | modifica wikitesto]

Inkubak viene identificato come un essere malvagio e spietato. Egli prova un grande odio per tutti i Guancialini e pensa soltanto al potere. Per gli altri però viene considerato soltanto uno sciocco e uno stolto, soprattutto da Bowser che sin dal suo primo incontro con il re dei pipistrelli riesce a sbatterlo a terra con facilità. Non è mai stato rilevato se Inkubak avesse soltanto intenzione di sfruttare Bowser per poi abbandonarlo al suo destino dato che è stato Bowser stesso a servirsi di lui per tutto il tempo. Egli viene considerato anche insopportabile dal Re dei Koopa e da tutti i Guancialini a causa del suo strano ghigno.

Poteri e abilità[modifica | modifica wikitesto]

Forma di Pipistrello[modifica | modifica wikitesto]

Inkubak nella sua forma di pipistrello.

Nella sua forma di pipistrello, Inkubak è in grado di volare. Si dimostra essere anche abbastanza forte da riuscire a portare Bowser in volo in più di un occasione. Può anche distrarre il nemico generando dei potenti ultrasuoni.

Forma Normale[modifica | modifica wikitesto]

Nella sua forma normale, Inkubak può librarsi in aria e teletrasportarsi in diversi punti. Questa sua forma è collegata in qualche modo alle piante viola che forniscono energia al Neo-Castello di Bowser grazie ai sogni di Bowser. Grazie ad un desiderio acquisisse anche la possibilità di aprire a suo piacimento i portali onirici. In battaglia Inkubak è circondato da degli oggetti circolati chiamati Caramelle di Inkubak che può ingoiare per aumentare le sue statistiche. Queste sfere risultano molto pericolose in quanto possono separare Oniriluigi da Mario e intrappolarlo all'interno di esse. Per poterlo liberare basta distruggere la Caramella di Inkubak. Egli può anche mangiare la Caramella con Oniriluigi per diventare più forte. Uno degli attacchi di Inkubak consiste nel moltiplicarsi e generare dalla mano una sfera di energia da evitare col martello. In alternativa egli può convocare dei pipistrelli con il suo aspetto che attaccano Mario sia dall'alto che dal basso che devono essere evitati stando fermi o saltando. Entrambi gli attacchi se colpiscono Mario possono farlo addormentare. Se Mario si addormenta, Inkubak può farlo precipitare in un incubo in cui si può sfuggire soltanto passando per il buco giusto. Se si entra nella strada sbagliata, Mario precipiterà in un burrone con lo sfondo viola in cui sono presenti delle palle spinate che possono causare piccoli danni. Se invece si riesce a raggiungere la strada giusta. Mario precipiterà in un burrone con lo sfondo dorato in cui sono presenti monete e funghi. Inkubak può anche aggrapparsi sul soffitto come un pipistrello, ma mantenendo la sua forma normale, e generare intorno a se uno scudo protettivo che gli ripristina la vita. Per poter abbattere lo scudo è necessario distruggere tutte le Caramelle di Inkubak che prendono vita potendo perciò attaccare. Uno dei suoi attacchi più potenti consiste nel sollevare in aria le Caramelle di Inkubak disponendole a cerchio e inseguendo Mario. Dopo un po' di tempo esse esploderanno danneggiando sia l'idraulico che il re dei pipistrelli. Per evitare l'attacco bisogna allinearsi con Inkubak e una volta che egli lancia le caramelle, entrare all'interno del cerchio. In questo modo quando le caramelle esploderanno soltanto Inkubak riceverà dei danni.

Inkubak +[modifica | modifica wikitesto]

Mario & Luigi: Dream Team Bros.[modifica | modifica wikitesto]

Nemico di Dream Team Bros.
Inkubak +.png
Inkubak +
Posizione Ring
Livello Con Bowser: 19
Seconda lotta: 45
PV Con Bowser: 19
Seconda lotta: 3336
ATT Con Bowser: 144
Seconda lotta: 480
DIF Con Bowser: 104
Seconda lotta: 429
VEL Con Bowser: 1
Seconda lotta: 195
ESP 0
Monete 0
Strumenti
Simili Inkubak

Inkubak + è una versione potenziata di Inkubak. Compare nel Ring insieme a Bowser + sotto forma di pipistrello in cui è giallo invece che viola e in seguito anche come boss della classe 8 e della battaglia mista in cui è azzurro in tutte le sue forme. I poteri di Inkubak + sono gli stessi del vero Inkubak ma ora tutti i suoi attacchi possono far addormentare Mario.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Inkubak ha similitudini con gli altri boss finali della serie di Mario & Luigi (la Strega Ghignarda, la Principessa Shroob Vecchia, la Stella Oscura e Sogghigno).
  • Il nome inglese di Inkubak, Antasma deriva dalla parola latina phantasma, che significa "fantasma" o "apparizione".
  • Inkubak, ha molto similitudini con il Conte Dracula, come l'accento slavo (in alcune versioni del gioco) e la capacità di trasformarsi in un pipistrello. In alcune versioni, viene identificato come conte invece che re proprio come Dracula. E il suo nome russo Mrakula è anche un gioco di parole sul nome del conte.
  • Inkubak è l'unico boss tutorial della serie di Mario & Luigi in cui si sente il suo tema principale invece che la musica della normale battaglia boss.
  • Esso è anche l'unico boss tutorial che non sia Bowser.
  • Nelle battaglie del Ring c'è una contraddizione tra i colori della forma pipistrello di Inkubak +. Quando si trova insieme a Bowser +, infatti essa è gialla, ma nella battaglia con il solo Inkubak + è azzurra.

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua Nome Significato
Jap.png Giapponese アックーム
Akkumu
Uk.png Inglese Antasma
France.png Francese Antasma (NOE)
De.png Tedesco König Antasma
Spa.png Spagnolo Antasma (NOA)
Conde Pesadillo (NOE)
Du.png Olandese Antasma
Ru.png Russo Мракула
Mrakula

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]