Ko Takeuchi

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia di Mario.
Ko Takeuchi
KoTakeuchi.jpg
Luogo di nascita:
Nato/a il:
Occupazione: Designer, lavora alla serie di WarioWare e di Rhythm Paradise.

Ko Takeuchi (竹内 高 Takeuchi Kō) è un designer giapponese impiegato di Nintendo dal 2000. È specializzato nel settore dei videogiochi e della musica. È uno dei membri più importanti dello staff dietro la serie di WarioWare e di Rhythm Paradise. In entrambe del design dei personaggi. Il primo gioco Nintendo a cui ha lavorato è Tottoko Hamtaro: Tomodachi Daisaku Ikusa Dechu, mentre il primo gioco di Mario di cui si è occupato è Wario Land 4. Nel 2001, Takeuchi fonda, assieme alla moglie Sachiko Imai, una casa di design chiamata Kokosac.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ko Takeuchi nasce nel 1970 a Kochi, Giappone. Da giovane si appassiona ai videogiochi e rimane affascinato dai Game & Watch e dal Famicom. Dopo essersi diplomato alla scuola superiore Horikoshi a Tokyo, parte per gli Stati Uniti dove inizia a studiare nella facoltà Cartoonig della School of Visual Arts di New York.

Tornato in Giappone, Takeuchi inizia a lavorare nel campo dei videogiochi ed entra nell'industria facendosi assumere dall'ormai defunta Warp. Durante questo periodo, Takeuchi prende parte allo sviluppo di giochi per il Sega Dreamcast, incluso D2, di cui sarà designer. Nel 2000, entra a far parte di Nintendo e viene assegnato come assistant director al team di Tottoko Hamtaro: Tomodachi Daisaku Ikusa Dechu, gioco che verrà rilasciato nel settembre dello stesso anno. Nel 2001, Takeuchi fonda la propria casa di design a Kyoto e lavora alla grafica degli sfondi di Wario Land 4.

Il cast di WarioWare, Inc.: Minigame Mania disegnato da Ko Takeuchi

A partire da WarioWare, Inc.: Minigame Mania, Takeuchi prende parte alla serie di WarioWare. Si occupa tuttora della grafica dei microgiochi e dei personaggi. È stato lui ad ideare Jimmy T, Mona, 9-Volt e Ashley ed è stato sempre lui a disegnare per la prima volta il vestito da motociclista che indossa Wario nella serie. Questa idea è scaturita durante lo sviluppo di WarioWare, Inc.: Minigame Mania, grazie anche alla cooperazione del designer originale di Wario, Hiroji Kiyotake. Più recentemente, Takeuchi si è occupato anche delle illustrazioni destinate alla webserie Ashley Meets Halloween e Barbara and Ashley.

A detta sua, i personaggi che disegna sono sempre ispirati a persone realmente esistenti: siano questi suoi amici, colleghi o sconosciuti incontrati per strada. Quando qualcosa attira la sua attenzione, ha infatti l'usanza di fare dei bozzetti sul suo taccuino. Per quanto riguarda lo stile di disegno, invece ha tratto ispirazione da Akira Toriyama e da Yoichi Kotabe.

A causa degli studi, Takeuchi dovette mettere da parte la sua passione per i videogiochi e oggi continua a giocare ogni volta che ne ha tempo. Una delle sue saghe preferite è quella di Mother: lui stesso ha definito EarthBound: Beginnings (Mother) un capolavoro ed ha ammesso di aver finito EarthBound (Mother 2) ben tre volte.

Giochi di Mario a cui ha lavorato[modifica | modifica wikitesto]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Durante una sessione dimostrativa di WarioWare: Snapped!, Ko Takeuchi si è arrabbiato con il team per averlo aggiunto come cameo senza prima avvisarlo.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]