Magikoopa

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia di Mario.
Magikoopa
SMW3-Magikoopa Artwork.png
Artwork di un Magikoopa da Yoshi's Island: Super Mario Advance 3.
Specie: Kamek
Sottospecie:
Membri conosciuti:
Simili:
Doppiatore:
Prima apparizione: Super Mario World 2: Yoshi's Island (1995)
Ultima apparizione: Super Mario Party (2018)
Questo articolo tratta dei nemici apparsi per la prima volta in Super Mario World 2: Yoshi's Island. Per informazioni su altri utilizzi di questo termine, vedi qui.

I Magikoopa sono dei nemici apparsi per la prima volta in Super Mario World 2: Yoshi's Island. Sono spesso trovati in gruppi piuttosto numerosi, e sembrano essere i seguaci di Kamek (infatti anche il loro aspetto ricorda molto quello di Kamek, hanno solo un'elica in più e il vestito rosso).

Il gruppo di Magikoopa rossi non viene visto attaccare e, eccetto nella modalità tempo di Yoshi Touch & Go!, non si possono nemmeno attaccare. Tuttavia, nella battaglia finale di Super Mario World 2: Yoshi's Island, si possono sconfiggere, se Yoshi riesce a colpirli con le sue uova.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Serie di Yoshi[modifica | modifica wikitesto]

Super Mario World 2: Yoshi's Island / Yoshi's Island: Super Mario Advance 3[modifica | modifica wikitesto]

Un gruppo di Magikoopa che rapisce Baby Luigi.
Kamek con alcuni Magikoopa

In Yoshi's Island, appaiono tre Magikoopa dal mantello rosso che rapiscono Baby Mario, se Yoshi lo lascia galleggiare liberamente troppo a lungo. Compaiono raramente dei Magikoopa verdi, che sono in grado di acchiappare Baby Mario, se cade dalla groppa del dinosauro, e alcuni Magikoopa rosa, che compiono quasi lo stesso lavoro di quelli verdi. A differenza dei Magikoopa rossi, quelli verdi e rosa non volano direttamente da Kamek, ma si muovono intorno a Yoshi, facendo sì che il dinosauro abbia difficoltà nel colpirli con le uova. Tuttavia, c'è un gruppo di Magikoopa verdi e rosa in Tetris Attack che assiste Kamek.

Yoshi's Story[modifica | modifica wikitesto]

In Yoshi's Story appare un gruppo di Magikoopa nel Castello di Bowser. Se il giocatore non è in grado di superare il livello, questo gruppo di Magikoopa porterà Yoshi fuori dal castello.

Yoshi Touch & Go[modifica | modifica wikitesto]

In Yoshi Touch & Go, Yoshi deve fermare un gruppo di Magikoopa, che ha rapito Baby Luigi, con le proprie uova. I quattro Magikoopa rossi (che si possono sconfiggere con otto colpi, dato che ogni Magikoopa bisogna essere colpito per due volte per essere sconfitto) che portano Luigi volano nello schermo superiore, protetti da un gruppo di Magikoopa viola (che si possono sconfiggere con un tiro solo). Se Yoshi cerca di distruggere la barriera di Magikoopa viola e salvare Baby Luigi entro il limite di tempo, sarà in grado di superare la prova. Appaiono anche dei Magikoopa verdi, che fanno da nemici generali in Yoshi Touch & Go. Anziché seguire un percorso predefinito, inseguono Yoshi o Baby Mario.

Yoshi's Island DS[modifica | modifica wikitesto]

I Magikoopa appaiono nuovamente nel sequel di Yoshi's Island, Yoshi's Island DS. Servono Kamek, che è tornato indietro nel tempo, e lo aiutano a rapire tutti i neonati del Regno dei Funghi, inclusi Baby Mario e Baby Peach. Tuttavia, questi due vengono portati in salvo dalla cicogna. I Magikoopa appaiono anche in alcuni minigiochi di Yoshi's Island DS.

Yoshi's New Island[modifica | modifica wikitesto]

In Yoshi's New Island, i Magikoopa compaiono come aiutanti di Kamek. Sono coloro che riescono a rapire Baby Luigi e la cicogna, nell'introduzione del gioco. Anche se non sono dei nemici che appaiono spesso, e non posso essere colpiti, appaiono quando Baby Mario è separato per troppo tempo da Yoshi. Dopo aver rapito il baby, lo porteranno al castello di Baby Bowser, facendo perdere una vita al giocatore.

Club Nintendo[modifica | modifica wikitesto]

Alcuni Magikoopa in "Mario in Mariozilla".

I Magikoopa appaiono nuovamente come servitori di Kamek in uno dei fumetti pubblicati su Club Nintendo, "Mario in Mariozilla". Il loro piano è quello di aiutare il padrone a invadere il giardino di Mario, ma quando falliscono, fuggono via. Più tardi, i Magikoopa compaiono durante la battaglia fra Mario e Kamek, aiutando il loro capo. Dopo che i due vengono rimpiccioliti dai poteri della scopa di Kamek, alcuni Magikoopa collaborano con la Principessa Peach e il Dr. Light per far tornare il proprio capo alle dimensioni normali.

In questo fumetto, l'aspetto dei Magikoopa è leggermente diverso: i loro occhi sono visibili dietro agli occhiali, che non hanno una forma a spirale; i loro caratteristici denti sono assenti, hanno mani con 5 dita e indossano delle armature, a differenza dei mantelli presenti nei giochi.

Serie di Mario Party[modifica | modifica wikitesto]

Mario Party 5[modifica | modifica wikitesto]

In Mario Party 5 è presente la Pallina Magikoopa, che seleziona un giocatore a caso tramite roulette per scambiare tutte le sue palline con quelle dell'utilizzatore.

Mario Party 6[modifica | modifica wikitesto]

In Mario Party 6 torna la Pallina Magikoopa, ma con effetto diverso: ora viene piazzata su di una casella, e non appena un giocatore si ferma su di essa arriva il Magikoopa che gli ruba una pallina a caso per darla a chi ha piazzato la pallina.

Mario Party Advance[modifica | modifica wikitesto]

In Mario Party Advance, c'è un gruppo di Magikoopa che chiede aiuto a Mario (o a Luigi). Deve eseguire un concerto e deve trovare un luogo adatto per la manifestazione. Alla fine, viene rivelato che il concerto è stato un grande successo.

Mario Party 8[modifica | modifica wikitesto]

Un Magikoopa che vende delle caramelle a Mario in Mario Party 8.

In Mario Party 8, i Magikoopa gestiscono il negozio de La stazione orbitante di Bowser. Inoltre, un Magikoopa guida la decappottabile di Bowser ne La città a 5 stelle di Koopa, se qualcuno finisce su uno Spazio Bowser e altri due sorreggono il tabellone dei punteggi nella modalità sfida dei minigiochi.

Mario Party: Island Tour[modifica | modifica wikitesto]

Appaiono molti Magikoopa in Mario Party: Island Tour, nel tabellone Tappeto magico di Kamek e vengono visti muoversi nell'area della biblioteca. Anche qui i Magikoopa sono i fedeli servitori di Kamek, eseguendo i suoi ordini contro i giocatori.

Super Mario Party[modifica | modifica wikitesto]

In Super Mario Party, dei Magikoopa appaiono durante i tutorial, reggendo delle pergamene che mostrano le immagini legate all'argomento del tutorial. Nel tabellone Ammaliatorre di Kamek, i Magikoopa spostano i giocatori che finiscono su determinati Spazi Evento. Sempre nello stesso tabellone è presente un negozio gestito da un Magikoopa, che a differenza di quelli gestiti da Fiorfalla costringe i giocatori che passano lì a comprare per forza qualcosa a scelta tra un Fungo scatto, un Fungo avvelenato o un Dado numero fortunato. Nella modalità Strada delle sfide, se si fallisce tre volte di fila la stessa sfida arriverà un Magikoopa che permetterà al giocatore di saltare la sfida. In questo gioco i Magikoopa ricevono un minimo redesign: portano scarpe marroni e hanno mani definite. Esattamente come Kamek, anche i Magikoopa hanno dialoghi differenti se parlano con Bowser o Bowser Junior.

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Nella versione inglese dei videogiochi di Mario & Luigi, Sogghigno si descrive "toady". Anche se indossa gli stessi occhiali e lo stesso mantello dei Magikoopa, la parola viene utilizzata come aggettivo ("adulatore").
  • I Magikoopa assomigliano, sotto certi punti di vista, ai Tipi Timidotteri, anche se non indossano nessuna maschera.

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua Nome Significato
Jap.png Giapponese カメックの手下[1][2]
Kamekku no Teshita
コカメック[3]
Kokamekku

I servi di Kamek

Piccolo Kamek / Magikoopa (Kamekku è sia il nome del personaggio, Kamek, sia la specie, Magikoopa)
Uk.png Inglese Toady Leccapiedi
France.png Francese Magikoopa -
De.png Tedesco Magikoopa
Toady (alcuni giochi)
-
Spa.png Spagnolo Hechikoopa (NOA)
Magikoopa (NOE)
Da Hechicero (stregone) e Koopa.
Da Mago e Koopa.
Ru.png Russo Камеканик
Kamekanik
-
KorSud.png Coreano 꼬마귀
Kkomagwi
Da 꼬마 (Kkoma / bambino) e 마귀 (Nome coreano di Kamek)

Riferimenti[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]