Mario's Cement Factory

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia di Mario.
Mario's Cement Factory
MarioCMTFactoryBoxArt.jpg
Sviluppatore: Nintendo R&D1
Pubblicazione: Nintendo
Genere: Puzzle/Platformer
Console: Game & Watch
Modalità: 1 giocatore
Valutazione:
PEGI3new.svg PEGI: Da tre anni in poi
ESRBE.png ESRB: Per tutti
USK-0.svg USK: Qualsiasi età
ACB-G.svg ACB: Generale
Dispositivo:
Game & Watch:
Sistema interno
Nintendo DSi:
Media DL icon.png Download digitale
Nintendo 3DS:
Media DL icon.png Download digitale
Controller:
Game & Watch:
Nintendo DS:
Nintendo 3DS:
Data di pubblicazione: Game & Watch Table Top
usa 28 aprile 1983

Game & Watch New Wide Screen
usa 16 giugno 1983

DSiWare
jap 19 agosto 2009
usa 22 marzo 2010
eur 26 marzo 2010
aus 26 marzo 2010
cina 17 febbraio 2011

Nintendo 3DS (eShop)
jap 6 giugno 2011
usa 6 giugno 2011
aus 6 giugno 2011
eur 7 luglio 2011
[ Topic di discussione]

Mario's Cement Factory è un Game & Watch Table Top e New Wide Screen della serie di Mario, rilasciato originariamente nel 1983. Il numero di modello è "ML-102". La prima versione rilasciata fu quella Table Top (28 aprile 1983), che ricordava un cabinato arcade in miniatura, mentre pochi mesi dopo uscì anche la versione New Wide Screen (16 giugno 1983) simile ai tradizionali Game & Watch.

Gameplay[modifica | modifica wikitesto]

In Mario's Cement Factory, come suggerisce il nome, Mario lavora in una fabbrica di cemento. Lo scopo del gioco è caricare due camion di cemento senza che questi straripino. Il cemento cade progressivamente dall'alto riempiendo due contenitori simili a imbuti. Mario deve azionare delle leve quando i contenitori sono pieni perché questi non straripino, sommergendo gli autisti dei due camion. Da ogni lato dello schermo ci sono due imbuti posti uno sopra l'altro. Per raggiungere le leve, Mario si deve servire di piattaforme-ascensore che si muovono su e giù.

Far strabordare un contenitore costerà al giocatore un errore, come anche cadere da una piattaforma o toccare la cima o il fondo della schermata.

Riproposizioni[modifica | modifica wikitesto]

Mario's Cement Factory appare anche all'interno della raccolta Game & Watch Gallery Advance per Game Boy Advance, sia in versione classica che modernizzata. In quest'ultima versione la fabbrica di cemento è stata sostituita da una fabbrica di biscotti, e al posto dei due autisti di camion ci sono Toad e Yoshi. Di tanto in tanto appaiono anche dei Boo, che coprono i contenitori superiori di impasto. In questa versione, Mario non subisce più un errore cadendo da una piattaforma, ma lo subisce ancora toccando la cima e il fondo dello schermo.

Un port della versione originale è apparso su DSiWare nel 2009 in Giappone e l'anno dopo in Europa, America ed Australia. Lo stesso port è anche disponibile sull'eShop di Nintendo 3DS. Tra luglio e agosto 2012, per celebrare l'uscita di New Super Mario Bros. 2, Mario's Cement Factory è apparso all'interno della cartella "Mario" sulla schermata principale dell'eShop.

Descrizione nell'eShop di Nintendo 3DS[modifica | modifica wikitesto]

Vivi una parte della storia di Nintendo grazie alla serie Game & Watch per Nintendo DSiWare. Ogni titolo è la perfetta riproduzione di uno dei classici giochi LCD dei primi anni '80 e contiene entrambe le modalità Game A e Game B. Tuttavia non sarebbe un Game & Watch completo se non avesse la funzione ‘Watch’. Ogni titolo è dotato di un orologio molto funzionale. In Mario’s Cement Factory, il tuo compito è quello di mandare avanti la fabbrica. Sposta Mario tra le piattaforme e gli ascensori, tira le leve per far cadere il cemento nelle betoniere e riempi i camion che aspettano di consegnarlo. Come negli altri giochi Game & Watch, la modalità Game B è più difficile. Infatti in questa modalità, le piattaforme si muovono più velocemente. Testo in inglese. Manuale in italiano.

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]