Mario & Luigi: Superstar Saga

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia di Mario.
Mario & Luigi: Superstar Saga
MLSuperstar.png
Sviluppatore: AlphaDream, Vanpool (minigiochi)
Pubblicazione: Nintendo
Genere: Gioco di ruolo, azione-avventura
Console: Game Boy Advance, Virtual Console (Wii U)
Modalità: Giocatore singolo
Valutazione:
PEGI3new.svg PEGI: Da tre anni in poi
ESRBE.png ESRB: Per tutti
Dispositivo:
Wii U:
Media DL icon.png Download digitale
Game Boy Advance:
Media GBA icon.png Cartuccia
Controller:
Wii U:
Wiimote Sideways.png Telecomando Wii (orizzontale)
Game Boy Advance:
Data di pubblicazione: Game Boy Advance[1]:
Usa 17 novembre 2003
Jap 21 novembre 2003
Eur 21 novembre 2003
Aus 28 novembre 2003
Virtual Console:
Usa 3 aprile 2014
Eur 3 aprile 2014
Aus 3 aprile 2014
Jap 30 aprile 2014
[ Topic di discussione]
Box!64.png Questo articolo è un abbozzo. La Super Mario Wiki si basa sui contributi dei lettori, sapresti aggiungere informazioni?

Mario & Luigi: Superstar Saga (conosciuto in Giappone come Mario & Luigi RPG) è un gioco di ruolo sviluppato da AlphaDream, pubblicato per Game Boy Advance nel novembre del 2003 e nella Virtual Console del Wii U nell'aprile del 2014. È il primo gioco della serie di Mario & Luigi. L'avventura prende luogo nel Regno di Fagiolandia, dove i fratelli Mario e Luigi affrontano dei nuovi nemici, la Strega Ghignarda e Sogghigno, per recuperare la voce rubata della Principessa Peach. Il gioco include inoltre un remake di Mario Bros., presente anche nei giochi della serie Super Mario Advance.

Mario & Luigi: Superstar Saga è stato ideato da diversi sviluppatori di Super Mario RPG: Legend of the Seven Stars e contiene delle similitudini con Tomato Adventure, un gioco di ruolo sviluppato da AlphaDream e pubblicato nel 2002 soltanto in Giappone. Ha ricevuto un sequel, Mario & Luigi: Fratelli nel Tempo, nel 2005. Il 6 ottobre 2017 è stato pubblicato su Nintendo 3DS Mario & Luigi: Superstar Saga + Scagnozzi di Bowser, un remake che include tra le novità la modalità Scagnozzi in azione: In cerca di Bowser, che racconta l'avventura degli scagnozzi di Bowser parallelamente a quella dei fratelli Mario.

Gameplay[modifica | modifica wikitesto]

Il gameplay di Mario & Luigi: Superstar Saga si differenzia dalla maggior parte degli altri giochi di ruolo di Mario, incentrandosi sul controllo contemporaneo di Mario e Luigi. Fuori dalla battaglia, i fratelli possono essere controllati utilizzando la croce direzionale, si muovono l'uno dietro l'altro in fila ed è possibile far cambiare loro posizione premendo il pulsante START. In alcune zone del gioco è possibile anche separarli e utilizzare sempre START per scegliere se controllare l'uno o l'altro. Fin dall'inizio entrambi i fratelli possiedono l'abilità del Salto, ma man mano che si prosegue nell'avventura ne imparano di nuove, come l'utilizzo del Martello e i poteri delle Mani, a cui si aggiungono delle tecniche combinate che possono essere eseguite dal fratello che sta dietro, come l'Avvitamento Fratelli. Utilizzando queste abilità si possono raggiungere luoghi altrimenti inaccessibili o attivare dei meccanismi. Premendo il tasto SELECT è possibile aprire un menu in cui si trovano i vari oggetti ottenuti durante l'avventura, come oggetti curativi, vestiti, tessere e la mappa del Regno di Fagiolandia.

Nell'overworld si muovono vari nemici con cui si entra in battaglia dopo un semplice contatto. È possibile inoltre eseguire un attacco preventivo sul nemico dandogli una martellata o saltandoci sopra prima della lotta, ma è anche possibile che accada il contrario: se un nemico tocca Mario o Luigi mentre sono di spalle prima della battaglia, all'inizio della lotta il fratello toccato scivolerà, cadendo a terra, e, fino all'arrivo del suo turno, non sarà in grado di difendersi da eventuali attacchi nemici.

Le battaglie in Mario & Luigi: Superstar Saga, come negli altri GDR, sono a turni ed è possibile scegliere i comandi per uno dei fratelli facendo girare un menu composto da blocchi, i quali indicano l'azione eseguibile, premendo a destra o a sinistra del pad direzionale, per poi selezionare quello scelto, premendo A con Mario e B con Luigi. In battaglia, i fratelli Mario dispongono di tecniche in singolo e tecniche combinate chiamate Attacchi Fratelli, le prime si distinguono in Salto, Martello e potere delle Mani (Fuoco per Mario e Tuono per Luigi). Il salto permette di attaccare sia i nemici volanti che quelli terrestri, ma è inefficace sui nemici coperti di spine o di fiamme. Il Martello è invece efficace su tutti i nemici terrestri, compresi quelli spinosi o coperti di fuoco, ma inefficace su i nemici volanti. I poteri delle mani hanno un efficacia variabile a seconda del nemico che si affronta, sono infatti presenti nemici più deboli al fuoco o al tuono, mentre altri che possono addirittura assorbire energia da uno di questi elementi. Gli Attacchi Fratelli sono invece delle tecniche speciali che Mario e Luigi eseguono insieme: necessitano dell'energia dei Punti Fratelli (PF) per essere eseguite e il loro successo richiede di premere i pulsanti A o B nel momento e nell'ordine giusto. Dopo un determinato numero di utilizzi di un attacco fratelli, se ne sbloccherà la versione "avanzata", in cui, cambiando alcuni comandi durante l'esecuzione della mossa, questa diventerà più potente e potrebbe anche cambiare effetto rispetto alla versione normale. In modo simile ai precedenti titoli GDR di Mario, come la serie Paper Mario e Super Mario RPG: Legend of the Seven Stars, i giocatori, premendo il tasto A o B nel momento giusto, possono rendere più efficace un attacco: ad esempio premere A/B mentre il martello sta vibrando aumenta la potenza del colpo. In questo gioco vengono introdotti i comandi di difesa caratteristici della serie Mario & Luigi, che permettono ai fratelli Mario di proteggersi dagli attacchi dei nemici, evitandoli con un salto o colpendoli con una martellata al momento giusto in cui stanno attaccando, questi comandi difensivi, se eseguiti con il giusto tempismo, danno inoltre la possibilità di contrattaccare, assente nei titoli della serie Paper Mario e in Super Mario RPG: Legend of the Seven Stars. Durante la lotta è anche possibile utilizzare oggetti per curarsi, come Funghi e Sciroppi, per potenziarsi, come il Pepe, o addirittura per rianimare un fratello sconfitto, utilizzando un Fungo Cura o un Fungo Vita. Sconfiggendo i nemici, oltre a oggetti e monete, i fratelli ottengono punti esperienza che, una volta accumulati a sufficienza, permettono loro di salire di livello, aumentandone le statistiche. I giocatori possono migliorare ulteriormente le statistiche di Mario e Luigi usando gli Equipaggiamenti e le Tessere, che possono anche fornire delle abilità aggiuntive, come poter saltare sui nemici spinosi.

Il gioco supporta anche la funzione rumble quando viene utilizzato con l'accessorio Game Boy Player del Nintendo GameCube.

Come altri titoli di Mario per Game Boy Advance, Mario & Luigi: Superstar Saga offre, in aggiunta al gioco, un remake di Mario Bros., un gioco uscito per arcade nel 1983.

Sistema di battaglia[modifica | modifica wikitesto]

Per dare il via ad una battaglia Mario e Luigi devono toccare un nemico. È possibile anche eseguire un attacco preventivo, colpendo il nemico fuori dalla battaglia, ma è anche possibile però che sia il nemico ad attaccare i fratelli prima della lotta. In quest'ultimo caso, Mario o Luigi non potrà muoversi fino all'arrivo del suo turno. Come in molti GDR, il combattimento si svolge a turni.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Ogni fratello ha dei Punti Vita, dei Punti Fratelli, un Attacco, una Difesa, una Velocità e dei Punti Baffi. Alla fine della battaglia, dopo aver sconfitto dei nemici, Mario e Luigi ricevono anche dei Punti Esperienza che permettono, dopo averne accumulato un certo numero, di salire di livello. Salendo di livello le loro statistiche aumentano.

  • PV (abbreviazione di Punti Vita, anche chiamati Punti Cuore o semplicemente Cuori), sono la quantità di danni che Mario o Luigi sono in grado di sopportare in battaglia, ogni attacco subìto fa perdere dei PV e, una volta che il numero è sceso a zero, il fratello non può più combattere e sviene. È possible rianimarlo dallo svenimento facendo usare al fratello che può ancora combattere un Fungo Cura o un Fungo Vita. È possibile recuperare i PV perduti anche prima di svenire, utilizzando i Funghi o le Nocciole.
  • FRAT (o PF, entrambe abbreviazioni di Punti Fratelli), sono la quantità di energia a disposizione di Mario o Luigi per eseguire degli Attacchi Fratelli. Una volta che il numero di PF scende a zero, quel fratello non può più utilizzare Attacchi Fratelli, è possibile però ricaricarli utilizzando gli Sciroppi.
  • ATT (abbreviazione di Attacco), permette di infliggere più danni ai nemici in battaglia: maggiore è questa statistica, più PV perderanno i nemici in seguito ad un attacco subìto.
  • DIF (abbreviazione di Difesa), permette di ridurre i danni subiti in battaglia: maggiore è questa statistica, meno PV si perderanno in seguito all'attacco di un nemico.
  • VEL (abbreviazione di Velocità), permette di agire per primi in battaglia: più è alta questa statistica, più possibilità ci sono di agire prima dei nemici.
  • Baffi, statistica esclusiva di Mario e Luigi, permette di aumentare le possibilità di infliggere Colpi Fortunati, che causano molti più danni rispetto a quelli normali. Avendo questa statistica elevata, è anche possibile ricevere sconti maggiori quando si comprano degli oggetti nei negozi.

Mosse[modifica | modifica wikitesto]

In battaglia Mario e Luigi hanno quattro opzioni differenti di azioni eseguibili: l'attacco singolo, l'attacco fratelli, utilizzare degli strumenti o fuggire.

Attacco singolo[modifica | modifica wikitesto]

Con un attacco singolo, Mario e Luigi utilizzano le loro tecniche di base contro i nemici.

Mario

  • Salto - Mario salta sul nemico, non ha effetto sui nemici spinosi o infuocati.
  • Martello - Mario dà una martellata al nemico, non ha effetto sui nemici volanti.
  • Mano - Mario colpisce il nemico con la Mano di Fuoco, ha un'efficacia variabile a seconda del nemico.

Luigi

  • Salto - Luigi salta sul nemico, non ha effetto sui nemici spinosi o infuocati.
  • Martello - Luigi dà una martellata al nemico, non ha effetto sui nemici volanti.
  • Mano - Luigi colpisce il nemico con la Mano di Tuono, ha un'efficacia variabile a seconda del nemico.
Attacco fratelli[modifica | modifica wikitesto]

Gli Attacchi Fratelli sono delle tecniche che Mario e Luigi eseguono insieme in modo da infliggere più danni ai nemici. Ogni Attacco Fratelli ha una differente combinazione di pulsanti da premere al momento giusto.

Gli attacchi fratelli possono essere eseguiti in tre differenti modalità. La modalità 1 consiste nel rallentare la velocità dei fratelli ogni volta che si deve premere un pulsante ed inoltre indica quale deve essere. In modalità 2 il rallentamento prima di premere un pulsante viene rimosso, ma è ancora indicato quale pulsante si debba premere. Con questa modalità gli attacchi sono più veloci, perciò alcuni risultano anche più potenti, come Fratelli Ciclone e Doppio Martello. La modalità 3, si svolge nello stesso modo della modalità 2, con la sola differenza che non sono più indicati i pulsanti da premere. Maggiore è il numero della modalità, meno PF si spendono per eseguire la mossa.

Attacchi Fratelli di Mario

Attacchi Fratelli di Luigi

Strumenti[modifica | modifica wikitesto]

In battaglia, Mario e Luigi possono utilizzare degli strumenti per ricaricare i loro PV e PF, curare i problemi di stato o aumentare le proprie statistiche. Non è obbligatorio per il fratello che usa lo strumento utilizzarlo per se stesso, è anche possibile scegliere di usarlo sull'altro. Alcuni strumenti funzionano però in modo particolare: le Nocciole vengono infatti utilizzate in contemporanea su entrambi i fratelli, mentre i Funghi Cura e i Funghi Vita possono essere utilizzati solo dal fratello non svenuto su quello svenuto.

Scappa[modifica | modifica wikitesto]

Quando si affrontano dei nemici è anche possibile fuggire dalla lotta scegliendo l'opzione "Scappa". Quando Mario e Luigi fuggono dalla lotta lasciano delle monete dietro di se. Per alleviare questa perdita, è necessario premere il più velocemente possibile il pulsante A per Mario e B per Luigi, in modo da far aumentare la velocità con cui fuggono dalla lotta. Quando si fugge da una lotta, il nemico non risulta sconfitto e dopo un po' è possibile riaffrontarlo. Questa opzione non è utilizzabile contro i boss.

Evitare gli attacchi[modifica | modifica wikitesto]

Una caratteristica introdotta da Mario & Luigi: Superstar Saga è quella per cui in battaglia i fratelli siano in grado, non di difendersi dai colpi dei nemici, ma di evitarli o bloccarli con le loro tecniche di Salto e Martello, rendendo in alcuni casi anche possibile contrattaccare. Per evitare correttamente l'attacco di un nemico bisogna avere un buon tempismo e capire, in base a delle piccole indicazioni date dagli stessi nemici, a quale dei fratelli sia diretto. In alcuni casi, se si ha un tempismo particolarmente buono è possibile eseguire un contrattacco.

Tecniche fuori dalla lotta[modifica | modifica wikitesto]

Oltre che in battaglia, Mario e Luigi hanno delle mosse utilizzabili anche al di fuori di questa, le quali sono spesso necessarie a raggiungere determinate zone di un livello o ad attivare dei meccanismi. Ogni tecnica viene appresa man mano che si procede nell'avventura.

Tecniche del fratello avanti[modifica | modifica wikitesto]

Immagine Azione
SSMarioSalto.png SSLuigiSalto.png Mario e Luigi sono entrambi in grado di saltare per raggiungere punti elevati, colpire dei blocchi o evitare di cadere in dei buchi.
SSMarioMartello.png SSLuigiMartello.png Mario e Luigi sono entrambi in grado di utilizzare i loro martelli per distruggere ostacoli lungo la strada o attivare meccanismi.
SSMarioMano.png Mario è in grado di utilizzare la Mano di Fuoco per bruciare oggetti o accendere delle fiamme.
SSLuigiManoTuono.png Luigi è in grado di utilizzare la Mano di Tuono per attivare meccanismi che funzionano elettricamente.

Tecniche del fratello dietro[modifica | modifica wikitesto]

Immagine Azione
SSMarioSalto.png
SSLuigiSalto.png
Anche il fratello che sta dietro è in grado di saltare per raggiungere punti elevati, evitare buchi o colpire blocchi.
SSMLSalto.png Con il Salto Doppio, Luigi può saltare su Mario utilizzandolo come una molla per raggiungere altezze più elevate del normale.
SSSaltoAvvitato.png Mario può saltare su Luigi e insieme a lui girare su se stesso eseguendo un Salto Avvitato. Questa tecnica è necessaria per raggiungere delle zone troppo lontane per il normale salto.
SSMiniMario.png Luigi può dare una martellata a Mario e farlo diventare Piccolo Mario. In questo stato Mario è in grado di passare attraverso delle aperture più piccole del normale, raggiungendo aree solitamente inaccessibili.
SSLuigiTalpa.png Mario può dare una martellata a Luigi seppellendolo, in questo stato Luigi è in grado di aggirare alcuni ostacoli come i cancelli, passandovi sotto. Uscendo dal terreno può poi disseppellire oggetti o entrare all'interno dei Barili.
SSLuigiMano.png Luigi può utilizzare la Mano di Tuono su Mario per dargli la scossa. In questo stato Mario e Luigi si possono muovere allineati anche lateralmente e all'indietro, ciò rende possibile infilarsi tra due ostacoli che si muovono troppo vicini o muovere le misteriose statue Boo che spariscono se si cerca di spingerle guardandole frontalmente.
SSMarioLuigiMano.png Mario può utilizzare la Mano di Fuoco su Luigi per farlo correre più velocemente e superare ostacoli troppo veloci o muovere oggetti troppo pesanti posti sulla strada, come Ankoopa o palle di ferro.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La Strega Ghignarda e Sogghigno rubano la voce di Peach.

Il gioco ha inizio con l'arrivo al Castello di Peach di un'ambasciatrice dal Regno di Fagiolandia. Questa, arrivata al cospetto della Principessa Peach, si scopre essere la Strega Ghignarda che, aiutata dal suo assistente Sogghigno, ruba la voce della principessa, portandola con se fino al Regno di Fagiolandia. Toad corre fino alla Casa di Mario per chiedere aiuto a lui e a Luigi e, dopo averli trovati, li avverte degli avvenimenti. Saputo ciò, i fratelli corrono fino al castello dove incontrano Bowser in uno dei suoi tentativi di rapire la principessa. Dopo essere stato sconfitto da Mario, anche il re dei Koopa si rende conto del furto della voce di Peach e decide di unire le sue forze con quelle di Mario per trovare la ladra nel Regno di Fagiolandia.

A Piazza Toadino, Mastro Toad regala a Mario una Valigia che gli potrà essere utile nel corso della sua avventura. Dopodiché Mario, Luigi e la Truppa Koopa salgono sul Tartaplano e partono per Fagiolandia. Durante il viaggio però, il gruppo viene attaccato dalla strega e Sogghigno. Quest'ultimo affronta anche in battaglia i Fratelli Mario e, dopo essere stato sconfitto, distrugge il Tartaplano. Dopo questo avvenimento, i passeggeri del Tartaplano precipitano nel Piano Astrale: il confine tra Regno dei Funghi e Regno di Fagiolandia. Qui i fratelli incontrano i Border Bros, che sfidano Mario e Luigi a vincere il minigioco Salto della Frontiera. Dopo che i fratelli lo hanno superato, ottengono il permesso per raggiungere il Regno di Fagiolandia e ricevono una mappa per orientarsi meglio. Proseguendo nel Piano Astrale, Mario e Luigi incontrano Bowser intrappolato in un cannone e Magastro che, in cambio del suo silenzio sull'imbarazzante avvenimento, obbliga i fratelli a dargli 100 monete. Purtroppo, le loro 100 monete fungo sono sufficienti a raggiungere il valore di sole 10 monete fagiolo. Il due è perciò costretto a cercare le monete mancanti nel Piano Astrale. Durante la loro ricerca, Mario e Luigi incontrano il Generale Astro e il Sergente Astro, che insegnano ai fratelli Mario le mosse Salto Avvitato e Salto Doppio e le tecniche da battaglia Salto Rimbalzo e Salto Schianto. Tornati da Magastro, il duo gli consegna le monete ma, non tenendo fede alla promessa fatta, il boss li attacca, uscendo però sconfitto dalla battaglia.

Arrivati in prossimità del Villaggio Tiritera, Mario e Luigi vengono scambiati per le persone che hanno rapito il Principe Fagiolino, ma fortunatamente Magastro, riesce a far capire alle guardie che in realtà le persone che hanno fermato sono Mario e Luigi. Saputo ciò, le guardie si scusano e dicono ai fratelli che avevano saputo che il rapitore indossava un elmetto e gridava in continuazione "disgustevole". In seguito, Mario e Luigi incontrano Sogghigno che, per ostacolarli, fa cadere un masso che impedisce il passaggio sulla strada per la Periferia di Fagiolandia. In cerca di aiuto per liberarsi del masso, Mario e Luigi incontrano Mazza e Picchio, due fabbri che chiedono ai fratelli di portare loro un BloccooH con cui avrebbero creato dei Martelli in grado di frantumare i massi. Raggiunta la cima della Montagna Tiritera, Mario e Luigi incontrano il Drago Lingualunga, intento a covare uno strano uovo che poi si schiude facendo nascere il DragooH, che, prima di iniziare la battaglia, fa cadere un BloccooH nella casa dei Fratelli Fabbro.

La lotta contro il DragooH.

Dopo aver sconfitto il drago, questo si trasforma nel Principe Fagiolino, il quale ringrazia di averlo salvato e spiega che la Strega Ghignarda lo aveva trasformato in quel mostro dopo averlo rapito. Infine, dona ai fratelli una Rosa, necessaria per avere il permesso di accedere al Castello di Fagiolandia. Dopo essere scesi dalla montagna, Mario e Luigi tornano da Mazza e Picchio i quali utilizzano il BloccooH caduto dalla cima del monte per creare due martelli che donano ai fratelli Mario. Grazie ai martelli, i due riescono a farsi strada fino al Borgo del Castello, ma trovano la città completamente distrutta dall'attacco della Strega Ghignarda. Dopo essere riusciti ad entrare nel castello, i fratelli Mario vengono costretti da Lady Cecia a ripararne l'acquedotto. Una volta riparate le tubature, si viene a sapere dalla vera Lady Cecia che quella con cui i fratelli hanno parlato era la Strega Ghignarda, intenta a rubare il Fagiolo Stella. Nel tentativo di raggiungerla, Mario e Luigi si ritrovano a dover affrontare la Regina Fagiolona, trasformata da un Bruco Ghigno in una belva feroce che attacca i fratelli. Una volta sconfitta, la regina si addormenta e Lady Cecia chiede ai fratelli di andare nel Bosco Ghigno per trovare il Nettare Ridolino, unica cosa in grado di far espellere il Bruco Ghigno.

All'interno del bosco, Mario e Luigi incontrano Champo, un ladro intenzionato a rubare il Nettare Ridolino, e il suo assistente Recluta. I fratelli, riconoscendo che Recluta in realtà è Bowser, cercano di parlarci ma questo, avendo perso la memoria, non si ricorda di loro, sentendo comunque nei confronti dei due una forte rabbia, cosa che durante la battaglia gli permette di riscoprire la sua abilità di sputare fuoco. Dopo essere stati sconfitti, i due ladri fuggono e i fratelli Mario scoprono che, oltre ad aver attaccato loro, avevano anche intrappolato Turacciolo ed Etichetto, i quali, come ringraziamento per essere stati liberati, insegnano ai fratelli Mario le tecniche con i martelli da eseguire in coppia. Proseguendo all'interno del bosco, Mario e Luigi incontrano Vinghigno che, in cambio del permesso di raggiungere la Vigna Ridolina Madre, chiede i tre frutti della Bacca Ridolina: la Bacca Ridolina Rossa, la Bacca Ridolina Bianca e la Bacca Ridolina Rosé. Una volta raccolti tutti, Vinghigno, commosso, permette ai fratelli di accedere alla Vigna Ridolina Madre. Tuttavia, mentre si stanno per incamminare verso la vigna, Champo e Recluta li superano, correndo verso di essa. Stranamente, dopo essere entrati all'interno dell'albero dov'era custodito il nettare, i fratelli incontrano Frizzo, creatore della Gazzosa Ridolina, ma non c'è traccia dei ladri. Scoprono poi che il nettare ridolino è vivo e che, probabilmente grazie al suo aiuto, Frizzo era riuscito ad intrappolare Champo e Bowser. Il nettare poi, attacca anche i fratelli Mario che riescono però a sconfiggerlo. Il creatore della bevanda, in seguito a ciò, apre un buco nel pavimento facendo cadere il duo nelle grotte sotterranee del Bosco Ghigno. Qui Mario resta intrappolato nel barile contenente il nettare e Luigi lo utilizza come zattera per raggiungere il Borgo del Castello. Utilizzando poi Mario, che aveva bevuto tutto il nettare, come una fontana, Luigi riesce a far bere alla regina il succo di bacche che le fa espellere il Bruco Ghigno, facendola tornare alla normalità.

L'Accademia Crepapelle

In seguito, arriva al castello il Principe Fagiolino il quale informa il gruppo che la strega e Sogghigno erano stati visti nell'Accademia Crepapelle. Raggiunta l'accademia, Mario e Luigi scoprono che Ghignarda l'aveva invasa e aveva trasformato tutti gli scienziati in Dottor Laser. Dopo aver risolto vari enigmi, i fratelli raggiungono Sogghigno e Ghignarda in una stanza dove stanno cercando di utilizzare la voce di Peach per risvegliare i poteri del Fagiolo Stella. Tuttavia, qualcosa sembra andare storto e, invece della voce di Peach, i robot iniziano ad emettere un verso fastidioso e, in preda alla rabbia, il Fagiolo Stella fugge via. Furibonda per ciò, la Strega Ghignarda attacca Mario e Luigi, ma non riesce a sconfiggerli e Sogghigno, per salvarle la vita, risucchia il suo spirito all'interno del suo elmetto. Improvvisamente, arriva il Principe Fagiolino che con un colpo di spada fa volare via l'assistente della strega. Continuando la ricerca del Fagiolo Stella, i fratelli Mario arrivano fino ai sotterranei dell'accademia, dove incontrano nuovamente Champo e Recluta che hanno trovato il Fagiolo caduto dal soffitto. Mario e Luigi riescono a battere nuovamente la coppia di ladri, quando improvvisamente uno dei robot in cui sarebbe dovuta essere presente la voce di Peach si riattiva, facendo infuriare nuovamente il Fagiolo Stella che inizia a volare via. Nel vano tentativo di fermarlo, i quattro ci si aggrappano, ma finiscono per cadere tutti. Prima di precipitare però, Bowser recupera la memoria. Infine, il Fagiolo Stella si spezza in quattro parti che ricadono in quattro punti diversi del Regno di Fagiolandia.

Mario e Luigi si risvegliano su una piccola isola abitata da Sorridenti: Risola. Qui, nel Tempio del Fuoco, Mario impara la tecnica della Mano di Fuoco e Luigi, nel Tempio del Fulmine, impara la Mano di Tuono. Utilizzando le loro nuove abilità, Mario e Luigi riescono ad attraversare il Fondale Marino del Risoceano, fino ad arrivare nuovamente a Borgo del Castello. Nel frattempo, Sogghigno e Ghignarda trovano Bowser svenuto nel Piano Astrale. Sogghigno fa perciò entrare nel corpo del re dei Koopa lo Spirito della Strega Ghignarda, trasformandolo in Ghigno Bowser. Mario e Luigi, ignari di ciò, sono intanto occupati a liberare la pista d'atterraggio dell'Aeroporto di Fagiolandia dalle varie Piante Piranha che vi erano cresciute, in modo da permettere all'aereo di Peach di atterrare. Arrivata al Castello di Fagiolandia, la principessa incontra i fratelli rivelando che in realtà la principessa a cui era stata rubata la voce era Strutzi.

Peach chiede poi a Mario e Luigi di accompagnarla fino all'ambasciata del Regno dei Funghi situata a Toadopoli: una città costruita oltre Val Sorriso in cui vivono i vari Toad emigrati dal Regno dei Funghi. Attraversato il deserto, Mario e Luigi si fermano un po' nella città ma, dopo aver vinto un Invincibilfungo, Mario si ammala di Febbre Fagiolina e Luigi è costretto ad andare nelle Rovine Sghignazzo per trovare la cura. Essendo però troppo spaventato, l'idraulico in verde va a casa di Psico Kamek, il quale, utilizzando le sue abilità ipnotiche, gli fa credere di essere Mario per dargli più coraggio. Sotto l'effetto dell'ipnosi, Luigi parte all'esplorazione delle rovine e, dopo aver superato varie prove, prende la cura. Mentre sta per raggiungere Mario, l'effetto dell'ipnosi svanisce e Luigi torna in sé, senza però ricordare cosa avesse fatto nelle Rovine Sghignazzo. Prima di raggiungere l'ambasciata, l'idraulico in verde scopre che nella sua assenza la Principessa Peach era stata rapita da Ghigno Bowser. Corre perciò da Mario per curarlo e raccontargli l'accaduto.

Tornati al Castello di Fagiolandia, i fratelli Mario ricevono un messaggio da parte di Ghigno Bowser, in cui ordina loro di ritrovare tutti i pezzi del Fagiolo Stella se vogliono riavere la principessa. Il duo inizia perciò a cercare i quattro frammenti del Fagiolo Stella e, sotto consiglio di Mastro Toad, decidono di partire dal frammento caduto a Val Sorriso. Qui Mario e Luigi scoprono che è stato portato nella stiva della Nave Ridolina e, dopo aver ottenuto il permesso di accedervi, liberano la nave dalla roccia in cui si era arenata, facendola tornare a navigare, anche se per un breve periodo, dato che la nave si schianta contro uno scoglio e affonda. Mario e Luigi si ritrovano così a dover attraversare nuovamente il Fondale Marino, fino a raggiungere la Laguna Sorniona, dove Pamela e Tracy insegnano loro le tecniche che utilizzano il Potere delle Mani in coppia. Sfruttando le loro nuove abilità, Mario e Luigi proseguono nella laguna fino ad arrivare da Gracchio che aveva trovato il frammento e lo aveva usato come decorazione per il suo guscio, attirando l'attenzione di varie ragazze. Queste vengono però distratte dall'arrivo di Mario e Luigi, e Gracchio, furioso per ciò, attacca i fratelli Mario, ma esce dalla lotta sconfitto e consegna loro, seppur con riluttanza, il frammento del Fagiolo Stella. In seguito, Mario e Luigi ottengono gli altri tre frammenti: uno caduto nel territorio della Tribù delle Lumache all'interno del Bosco Ghigno, un altro gli viene dato come ricompensa da Versaccio e l'ultimo gli viene donato da Fracco in cambio di sette Uova Neon per il Teatro Yoshi.

Ricostruito il Fagiolo Stella, i fratelli Mario ricevono un altro messaggio da parte di Ghigno Bowser, in cui chiede di portarglielo nel Tempio delle Battute. Dopo aver attraversato surfando il Risoceano, Mario e Luigi raggiungono il tempio, dove Jojora li sfida ad inseguirla fino alla cima. Una volta raggiunta la sua stanza, lei chiama un'amica dicendo di voler prendere il tè insieme. Tuttavia, le due attaccano Mario e Luigi che le affrontano in combattimento. Dopo essere state sconfitte, Jojora fugge, mentre la sua amica si scioglie perché era fatta di neve. Arrivato quasi in cima, Luigi incontra Sogghigno a cui dà un finto Fagiolo Stella, ma lui, accorgendosi dell'inganno, colpisce l'idraulico in verde, prendendo quello vero. Avendo visto la scena, Mario pensa a come recuperare il Fagiolo Stella ed ha un'idea. In cima al tempio l'idraulico in rosso incontra Ghigno Bowser e gli mostra una seconda Principessa Peach che dice di essere l'originale e, ingannato da ciò, l'antagonista lascia la vera principessa prendendo quello che in realtà è Luigi travestito. Sul Tartaplano riparato però, Ghigno Bowser e Sogghigno si accorgono dell'inganno e Luigi, prima di essere raggiunto dai due inferociti, riprende il Fagiolo Stella e si lancia dal Tartaplano su Val Sorriso utilizzando il travestimento da Peach come paracadute. Purtroppo, durante la sua discesa, la corda ad esso attaccata viene tagliata da un uccello, facendo precipitare Luigi fin nel sottosuolo di Val Sorriso. Fortunatamente, l'idraulico aveva dato il Fagiolo Stella al Principe Fagiolino prima di cadere e quest'ultimo, dopo aver parlato con Mario, lo riporta nel Castello di Fagiolandia. Per ritrovare il fratello sprofondato nella sabbia, Mario scende nei sotterranei di Val Sorriso e, dopo averlo liberato, vengono attaccati da Champo e la sua nuova recluta: Strutzi. Dopo essere stati sconfitti, il ladro se la prende con Strutzi che, arrabbiata, lo colpisce, facendolo volare via.

Tornati a Borgo del Castello, Mario e Luigi scoprono che Ghigno Bowser, furioso per l'accaduto, aveva fatto volare il suo castello dal Regno dei Funghi fino al Regno di Fagiolandia ed aveva distrutto la città con una pioggia di Pallottoli Bill. La Regina Fagiolona chiede allora ai fratelli Mario, gli unici che conoscono a fondo il Castello di Bowser, di fermare Ghigno Bowser una volta per tutte e Lady Cecia consiglia loro di chiedere al Drago Lingualunga di portarli volando fino al castello. Una volta raggiunto il Castello di Bowser, Mario e Luigi si trovano a dover affrontare prima i Bowserotti e poi Sogghigno, per poi arrivare alla lotta finale con Ghigno Bowser. Dopo aver battuto il boss però, questo usa una Crono Bomba per mandare al tappeto i fratelli e risucchiarli nel suo corpo. Non ancora sconfitti, i fratelli si risvegliano ed affrontano il vero boss finale: lo Spirito della Strega Ghignarda. Una volta sconfitta anche l'anima della strega, Mario e Luigi vengono espulsi da Ghigno Bowser e lo spirito di Ghignarda si dissolve. Dopodiché arriva il Principe Fagiolino che informa i fratelli di aver piazzato una bomba nel castello ed insieme fuggono via da esso che, dopo l'esplosione, cade nel mare, facendo volare via Bowser il quale nel frattempo aveva ripreso i sensi.

Il Castello di Bowser nei titoli di coda.

In fine Mario, Luigi, Peach e Mastro Toad tornano nel Regno dei Funghi, ricevendo un dono dai regnanti di Fagiolandia che poi si rivela essere Bowser. Al loro arrivo nel Regno dei Funghi, lasciano il pacco contenente Bowser davanti al suo castello, dove ad attenderlo ci sono i suoi sgherri, mentre il resto del gruppo torna al Castello di Peach. Dopo i titoli di coda si scopre infine che l'intera avventura era un film trasmesso al Teatro Yoshi.

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

Giocabili[modifica | modifica wikitesto]

Supporto[modifica | modifica wikitesto]

Antagonisti[modifica | modifica wikitesto]

Principali[modifica | modifica wikitesto]

Secondari[modifica | modifica wikitesto]

Aree[modifica | modifica wikitesto]

Piano AstraleVillaggio TiriteraMontagna TiriteraBorgo del CastelloCastello di FagiolandiaBosco GhignoCantina GhignoAccademia CrepapelleRisolaAeroporto di FagiolandiaNave RidolinaVal SorrisoRovine SghignazzoTempio delle BattuteToadopoliAtelier di VersaccioCastello di BowserTeatro YoshiRegno di FagiolandiaRisoceanoFondale MarinoLaguna Sorniona
Clicca su un'area per aprire il relativo articolo.

L'avventura si svolge quasi esclusivamente nel Regno di Fagiolandia, è possibile però esplorare una piccola parte del Regno dei Funghi all'inizio del gioco. Numerose località di Fagiolandia, con però alcune eccezioni, hanno dei nomi che fanno riferimento al ridere. Qui di seguito c'è un elenco delle aree visitate durante l'avventura.

In alcuni punti del regno è possibile accedere a delle grotte contenenti dei mini-livelli in 2D a scorrimento orizzontale basati sui classici di Super Mario Bros. e i suoi sequel.

Nemici[modifica | modifica wikitesto]

Nemici comuni[modifica | modifica wikitesto]

Immagine Nome Posizione
WHAT THE.png ???? (Lischetta e Pesce Sabbia) Laguna Sorniona
Paratroopea.png Alitroopina Periferia di Fagiolandia (Est)
Scaratroopea.gif Alitroopona Tempio delle Battute
Sniper Bill.png Bill Cecchino Castello di Bowser
Bob-omb SSS.png Bob-omba Periferia di Fagiolandia (Est)
MnL GunnerGuy.png Bocca da Fuoco Castello di Bowser
Boo SSS.png Boo Castello di Bowser
Boomentelli.png Boomentelli Laguna Sorniona
Fighter FlySSS.png Calabrotto Piano Astrale
Super Fly.png Calabrotto Capo Acquedotto del Castello di Fagiolandia
CalamakoMLSS.gif Calamako Fondale Marino
Mechablooper.gif Calamatic Fondale Marino
MLSS-Cannone-Bill.png Cannone Bill Piano Astrale
Canotto.png Canotto Periferia di Fagiolandia (Nord-Est)
Mecha-Chomp MnL.png Categnamatic Accademia Crepapelle
Clumph.png Clavotto Tempio delle Battute
Starkiss.gif Cuorstella Fondale Marino
DanzatelliGiallo.png Danzatelli (giallo) Rovine Sghignazzo
DanzatelliVerde.png Danzatelli (verde) Val Sorriso
Gritty Goomba.png DesertGoomba (rosso) Val Sorriso
Gritty Goomba Green-1-.png DesertGoomba (verde) Laguna Sorniona
Laser.png Dottor Laser Accademia Crepapelle
MnL Rex-1-.png Draghetto Montagna Tiritera
Echin.png EchinGoomba Fondale Marino
Eeeek-1-.png Ekro Accademia Crepapelle
Elastelli.png Elastelli Accademia Crepapelle
Beanie-1-.png Fagiolotto Montagna Tiritera,
Periferia di Fagiolandia (Ovest),
Bosco Ghigno,
Castello di Fagiolandia (solo durante la lotta con la Regina Fagiolona)
Gold Beanie-1-.png Fagiolotto Dorato Bosco Ghigno, Fondale Marino
Parabeanie battle-1-.png Fagiolotto Volante Periferia di Fagiolandia (Sud)
Sharpea.png Fagiolriccio Montagna Tiritera, Periferia di Fagiolandia
Glurp.gif Glurp Tempio delle Battute
GoombaSS.png Goomba Tartaplano
GoombaSelvatico.png Goomba Selvatico Bosco Ghigno
MLSpiny1.png Koopistrice Acquedotto del Castello di Fagiolandia
Lakipea.gif Lakitu Piranha Periferia di Fagiolandia
MnL Anuboo.png Lasercane Val Sorriso
Magikoopa SS.png Kamek Castello di Bowser
Cheep CheepSS.png Pesce Fiu-fiu Fondale Marino
Puffer Cheep.png Pesce Soffio Fondale Marino
Blue and Red Piranha Plants.png Pianta Piranha Aeroporto di Fagiolandia
Malibut.png Piovra Gatta Fondale Marino
Fuzzbush.gif Piumotto Bosco Ghigno
Oucherglass.png Sclessidra Rovine Sghignazzo
Sorridente.png Sorridente Risola
SpikySnifit MLSS.png Sputaboom Val Sorriso
Icesnifit.gif Sputaghiaccio Tempio delle Battute
Garon.gif Startosso Val Sorriso
Sworm.png Struzzo Talpa Periferia di Fagiolandia
SubGoomba.png SubGoomba Fondale Marino
MLSSDryBones.png Tartosso Montagna Tiritera
2chuckguys.png Tipo Timido Bosco Ghigno
MnL ChuckGuy.png Tipone Timido Rovine Sghignazzo
Troopina.png Troopina Periferia di Fagiolandia (Sud-Est)
Troopona.gif Troopona Laguna Sorniona
Unitelli.png Unitelli Castello di Bowser
Virus SS.png Virus Accademia Crepapelle

Boss[modifica | modifica wikitesto]

Immagine Nome Posizione
BowserSS.png Bowser Castello di Peach
SogghignoSS.png Sogghigno Tartaplano
Tolstar battle.png Magastro Piano Astrale
Hoohooros battle.png Totem Tiritera Montagna Tiritera
MnL Dragohoho.png DragooH Montagna Tiritera
QueenBeanBattle.gif Regina Fagiolona Castello di Fagiolandia
Popple Sprite.gif Recluta M&LSS.gif Champo e Recluta Bosco Ghigno
WigglerSS.png Torcibruco Bosco Ghigno
Chuckolator MLSS.png Nettare Ridolino Bosco Ghigno
GhignardaSprite.gif Strega Ghignarda Accademia Crepapelle
Popple Sprite.gif Recluta M&LSS.gif Champo e Recluta (seconda lotta) Accademia Crepapelle
Mom Piranha Plalettes.png Uovo Piranha Aeroporto di Fagiolandia
Trunkle.png Pietro Val Sorriso
Hermiethree.png Gracchio III Laguna Sorniona
Popple Sprite.gif Champo Bosco Ghigno
Piranhabean.gif Fagiolo Piranha Periferia di Fagiolandia
Jojora MnL.png Jojorasfriend-1-.png Jojora e la sua amica Tempio delle Battute
Birdo and Popple battle.png Champo e Strutzi Val Sorriso
IggySS.gif Iggy Koopa Castello di Bowser
Morton-MLSS.png Morton Koopa Jr. Castello di Bowser
Lemmy-MLSS.png Lemmy Koopa Castello di Bowser
LudwingSs.png Ludwig von Koopa Castello di Bowser
Roy-MLSS.png Roy Koopa Castello di Bowser
Wendy-MLSS.png Wendy O. Koopa Castello di Bowser
Larry-MLSS.png Larry Koopa Castello di Bowser
SogghignoSS-2.png Sogghigno (seconda lotta) Castello di Bowser
GhignoBowser.gif Ghigno Bowser Castello di Bowser
SpiritoGhignarda.png Spirito della Strega Ghignarda Corpo di Bowser

Strumenti[modifica | modifica wikitesto]

Nella tabella sono presenti gli strumenti utilizzati in battaglia.

Immagine Nome Effetto
MLSuperstarSagaMushroom.png Fungo Ripristina 25 PV ad un fratello.
MLSuperstarSagaMushroom.png Superfungo Ripristina 50 PV ad un fratello.
MLSuperstarSagaMushroom.png Ultrafungo Ripristina 120 PV ad un fratello.
MLSuperstarSagaMushroom.png Fungo MAX Ripristina tutti i PV di un fratello.
NocciolinaSS.png Nocciola Ripristina 20 PV ad entrambi i fratelli.
NocciolinaSS.png Supernocciola Ripristina 40 PV ad entrambi i fratelli.
NocciolinaSS.png Ultranocciola Ripristina 100 PV ad entrambi i fratelli.
NocciolinaSS.png Nocciola MAX Ripristina tutti i PV di entrambi i fratelli.
Syrups.png Sciroppo Ripristina 20 PF ad un fratello.
Syrups.png Supersciroppo Ripristina 40 PF ad un fratello.
Syrups.png Ultrasciroppo Ripristina 100 PF ad un fratello.
Syrups.png Sciroppo MAX Ripristina tutti i PF di un fratello
FungoDOroSS.png Fungo d'Oro Ripristina tutti i PV e i PF di un fratello.
SS Fungo cura.png Fungo Cura Rianima un fratello svenuto e ripirstina metà dei suoi PV.
SS Fungo cura.png Fungo Vita Rianima un fratello svenuto e ripristina tutti i suoi PV.
SS Ricostituente.png Ricostituente Cura i problemi di stato.
Pepe Rosso - Sprite M&LSS.png Pepe Rosso Incrementa del 50% l'attacco di un fratello e ne aumenta il peso.
Pepe Verde - Sprite M&LSS.png Pepe Verde Incrementa del 50% la difesa di un fratello e ne diminuisce il peso.

Tubi Verdi[modifica | modifica wikitesto]

Nel gioco sono presenti in tutto nove Tubi Verdi che aiutano Mario e Luigi a spostarsi più velocemente tra le aree del Regno di Fagiolandia. Di seguito una tabella con numero, luogo e posizione di ciascuno di essi.

Numero Luogo Posizione
1 Piano Astrale Vicino alla struttura dove si può partecipare al minigioco "Salto della Frontiera".
2 Periferia di Fagiolandia (Nord-Ovest) Nella prima area a nord dopo essere usciti ad ovest del Borgo del Castello. È inizialmente chiusa da un cancello superabile con Luigi Talpa.
3 Borgo del Castello Ad ovest dell'entrata per il Castello di Fagiolandia, nella Casa dei Tubi.
4 Periferia di Fagiolandia (Sud-Ovest) Nella parte più meridionale dell'area a sud dell'uscita occidentale di Borgo del Castello.
5 Bosco Ghigno Nell'area poco dopo l'uscita della Cantina Ghigno.
6 Periferia di Fagiolandia (Est) Nella spiaggia raggiungibile continuando a proseguire verso est dopo essere usciti per l'accesso orientale di Borgo del Castello.
7 Toadopoli Nella parte più meridionale della città, a sinistra della casa di Psico Kamek.
8 Laguna Sorniona Nell'area tra quella del primo Tubo Giallo e quella della Stanza Relax di Pamela e Tracy.
9 Tempio delle Battute A sinistra della scalinata prima dell'entrata del tempio.

Missioni secondarie[modifica | modifica wikitesto]

In Mario & Luigi: Superstar Saga, come in altri giochi di ruolo, sono presenti varie missioni secondarie che Mario e Luigi possono completare e che non hanno influenza sulla storia principale. Solitamente le missioni secondarie consistono nel raggiungere dei determinati obbiettivi per ottenere dei premi, come oggetti potenti o rari.

  • Quando si è ancora a Piazza Toadino, su uno dei cespugli nel lato destro della piazza, è presente un Fungo. Restituendolo al Toad che lo ha perso, questo come riconoscimento donerà a Mario un Superfungo.
  • Sempre a Piazza Toadino, questa volta nel lato sinistro, è presente un Toad con il cappello blu che dice di aver perso qualcosa di importante, andando nel punto più a sud della siepe su cui si trova il Toad e analizzando il muro, si può trovare l'oggetto. Una volta restituito, questi, in segno di riconoscimento, donerà a Mario un Fungo Cura.
  • Prima di partire sul Tartaplano, sempre a Piazza Toadino, è presente un Koopa che si è perso. Se gli si indica la direzione corretta in cui deve andare, quando lo si incontra nuovamente nel Tartaplano, questi donerà un Fungo Cura.
  • Nella Periferia di Fagiolandia sono presenti alcune caverne al cui interno è possibile giocare dei mini-livelli simili a quelli di Super Mario Bros. e i suoi sequel. Arrivati alla fine, alcune Tantatalpe doneranno degli oggetti rari per celebrare il fatto che il giocatore sia riuscito a superare il livello.
  • Un cittadino di Borgo del Castello, nel periodo in cui la città non è ancora stata distrutta definitivamente, chiede aiuto a Mario e Luigi nel cercare i Fagiolcani che ha smarrito. Una volta trovati tutti (clicca qui per vedere le ubicazioni), il Fagiolo ringrazierà i fratelli Mario donando loro uno dei cinque Funghi d'Oro ottenibili nel gioco.
  • Sempre a Borgo del Castello, questa volta nell'area ovest, un Fagiolo chiede a Mario e Luigi di aiutarlo nella ricerca delle dieci Fagiolgemme sepolte sotto la città. Una volta trovate tutte (clicca qui per vedere le ubicazioni), ricompensa i fratelli con la Tessera Fratelli Tiro.
  • In alcune grotte, degli Ankoopa bloccano il percorso, usando il potere della Mano di Fuoco su Luigi per farsi strada è possibile raggiungere delle Tantatalpe che, per celebrare il fatto che loro siano riusciti a raggiungerle, donano oggetti rari.
  • Nella caverna dei Fratelli Fabbro, due Twomp gestiscono dei minigiochi basati sul distruggere una pietra con il Martello e vedere cosa ci sia dentro. Vincendo entrambi i minigiochi è possibile ottenere le tecniche segrete Fratelli ruota e Fratelli Ciclone.
  • Nel Risoceano, nelle vicinanze della Laguna Sorniona, è presente un'isola in cui si pratica un minigioco basato sul Surf. Vincendolo è possibile ottenere dei Fagioli.
  • Nella Laguna Sorniona, dopo aver ricevuto l'Ultra Martello, è possibile accedere ad un'area bloccata da rocce nere. Lì si incontra una Stella Marina in cerca di un palcoscenico dove esibirsi. Se la si porta da Gracchio III, questi, in segno di riconoscimento, dona la tessera Fratelli Superpiù.
  • Dopo aver ricevuto il frammento del Fagiolo Stella da Versaccio, è possibile tornare dallo stilista che chiede nuovamente aiuto ai fratelli Mario per produrre altri vestiti. Dopo aver prodotto tutti i tipi di vestiti, questi, in segno di ringraziamento, dona i PantaVersaccio.
  • In alcune aree, come il Castello di Bowser e il Tempio delle Battute, sono presenti delle Tantatalpe in punti particolarmente difficili da raggiungere. Andando da loro, come accade negli incontri con le altre Tantatalpe, doneranno un oggetto raro per celebrare il fatto che i fratelli Mario siano riusciti ad arrivare da loro.
  • Nel Bar del Fagiolo Stella, il Professor Strambic appare ogni volta che si ha preparato un nuovo tipo di succo di Fagioli per chiederne un assaggio e poi donando un oggetto in segno di ringraziamento. Dopo averli preparati tutti, Strambic lascerà nel Bar un suo ritratto, in modo che chiunque venga nel locale possa pensare a lui.

Elenco delle miscele del Bar del Fagiolo Stella[modifica | modifica wikitesto]

Nome Miscela Immagine Fagioli necessari Statistiche aumentate
Miscela Crepapelle Miscela Crepapelle Sprite - M&L1.png 25 Ridifagioli Ridifagiolo Sprite - M&L1.png +4 Punti Vita
Miscela Tiritera Miscela Tiritera Sprite - M&L1.png 25 Tirifagioli SSFagiolo1.png +4 Punti Fratelli
Miscela Ghigno Miscela Ghigno Sprite - M&L1.png 25 Fagiolghigni SSFagiolo2.png +4 Velocità
Miscela Sorriso Miscela Sorriso Sprite - M&L1.png 25 Sorrifagioli Sorrifagiolo Sprite - M&L1.png +4 Baffi
Tirisucco Tirisucco Sprite - M&L1.png 15 Ridifagioli Ridifagiolo Sprite - M&L1.png + 10 Tirifagioli SSFagiolo1.png +4 Attacco
Ghignuccino Ghignuccino Sprite - M&L1.png 15 Ridifagioli Ridifagiolo Sprite - M&L1.png + 10 Fagiolghigni SSFagiolo2.png +4 Difesa
Sorrispresso Sorrispresso Sprite - M&L1.png 15 Ridifagioli Ridifagiolo Sprite - M&L1.png + 10 Sorrifagioli Sorrifagiolo Sprite - M&L1.png +6 di una statistica a caso

Elenco delle ricompense del Bar del Fagiolo Stella[modifica | modifica wikitesto]

Nuova Miscela Ricompensa
1 Portavarizia
2 Anello Bonus
3 Protezione Più
4 Granforza
5 Mastice Energia
6 Cravatta Cobalto
7 Game Boy Horror SP

Riferimenti a giochi precedenti[modifica | modifica wikitesto]

In Mario & Luigi: Superstar Saga ci sono molti riferimenti a giochi precedenti:

Riferimenti in giochi successivi[modifica | modifica wikitesto]

  • Paper Mario: Il Portale Millenario
    • Mastro Borlotto e Mastro Piso appartengono alla specie dei Fagioli.
    • Tra le cose che Bowser può dire ad Holmut alla fine del Capitolo 7 c'è la possibilità di affermare di essere "Il grande ladro fantasma" (il modo in cui si voleva far chiamare Champo).
  • Mario & Luigi: Fratelli nel Tempo
  • Super Paper Mario
    • Uno dei Tipi Eztivi si chiama "Torta di Cacio", un riferimento al discorso che fa Sogghigno prima di distruggere il [[Tartaplano]. Sempre questo Tipo Eztivo usa il termine "dizguztevole".
  • Super Smash Bros. Brawl
    • Uno dei nomi casuali che può scegliere il giocatore è FWFUL, un riferimento al nome inglese di Sogghigno: "Fawful".
    • Diversi adesivi hanno immagini provenienti da Mario & Luigi: Superstar Saga.
  • Mario & Luigi: Viaggio al Centro di Bowser
    • Sogghigno torna come antagonista principale del gioco.
    • C'è ancora la possibilità di trovare dei Fagioli scavando nel terreno.
    • Nel Castello di Bowser ci sono dei poster che raffigurano Sogghigno con l'aspetto che ha in questo gioco e delle statue che lo raffigurano con l'aspetto che ha nell'ultima lotta contro di lui.
  • Mario & Luigi: Dream Team Bros.
    • Appaiono molti abitanti del regno di Fagiolandia, tra cui Champo.
    • Come nei precedenti capitoli, possono essere trovati dei Fagioli scavando nel terreno.
    • Tornano le tecniche di Piccolo Mario e Luigi Talpa (vengono però eseguite entrambe da Mario).
    • Vengono fatti vari riferimenti all'interno di frasi dei personaggi a questo gioco.
    • Uno dei Fagioli a Risvegliopoli chiede di portargli un ritratto della Regina Fagiolona.
    • Tornano il Blocco Fratelli e il Blocco della Cuccagna.
    • Tornano i Fagiolotti Dorati, i quali possono farsi aiutare in battaglia dai Fagiolotti normali.
    • Una volta terminata l'avventura si deve fuggire dal castello che sta per essere distrutto, come accade in questo gioco.
  • Mario & Luigi: Paper Jam Bros.
    • Prima che Mario di carta si unisca a Mario e Luigi, il tema musicale delle lotte è un arrangiamento di quello di Superstar Saga.
    • Come in tutti i capitoli della serie Mario & Luigi, anche qui è possibile trovare Fagioli sotto terra.
    • Come in tutti i capitoli della serie, tranne Fratelli nel Tempo, sono presenti i Blocchi Viavai, questa volta leggermente modificati per funzionare con tre personaggi.

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Tabella dell'accoglienza
Aggregatore Media
GameRankings 90.66%
Metacritic 90%
Recensore Voto
IGN 9 / 10
SpazioGames 8,5 / 10
Eurogamer 9 / 10
Everyeye.it 7 / 10
Jeuxvideo.com 17 / 20

Il gioco ha ricevuto prevalentemente critiche positive. I dialoghi ricchi di umorismo e i vari camei del gioco sono stati molto apprezzati da Tom Bramwell di Eurogamer, tuttavia la trama è stata contestata, sostenendo che fosse ripetitiva e che in essa fossero presenti troppi personaggi minori. Mentre Multiplayer.it ha affermato che la trama, i personaggi e la traduzione in italiano fossero banali.

Il gameplay è stato elogiato per il sistema di combattimento a turni coinvolgente e differente rispetto a quello di altri GDR giapponesi. Nonostante ciò, Mario & Luigi: Superstar Saga è stato anche trovato poco innovativo. Questo è stato però giustificato in altre recensioni dove viene considerata una caratteristica positiva del gioco, in grado di soddisfare giocatori vecchi e nuovi. Per quanto riguarda il controllo dei personaggi, i giudizi sono stati in prevalenza positivi, ma la rivista Edge li ha criticati a causa della confusione che poteva creare il modo di cambiare mossa tra salto, martello e le varie tecniche combinate dei due personaggi.

Il sito IGN ha posizionato il gioco al 22º posto tra i 25 migliori titoli del Game Boy Advance, e la rivista Nintendo Power lo ha considerato il 37º titolo nella lista dei 200 videogiochi migliori. Il gioco ha venduto circa 2,15 milioni di copie.[2]

Elementi beta[modifica | modifica wikitesto]

Per approfondire, vedi Elementi beta di Mario & Luigi: Superstar Saga.

Molti personaggi di altri franchise Nintendo sarebbero dovuti apparire nel Bar del Fagiolo Stella, come Fox McCloud, Link e Samus. Questi personaggi sono stati sostituiti dal Professor Strambic nel gioco finale. Tuttavia, i dialoghi e gli sprite di alcuni di questi personaggi sono ancora presenti nel codice del gioco.

Nel codice del gioco sono presenti anche degli sprite di un misterioso membro della specie dei Fagioli avvolto in un mantello.

Glitch[modifica | modifica wikitesto]

Per approfondire, vedi Glitch di Mario & Luigi: Superstar Saga.

La maggior parte dei glitch presenti nel gioco sono legati alla grafica, come degli sprite fuori posto di Bob-ombe e le icone di azione visualizzate in modo scorretto durante la lotta con Ghigno Bowser. Un glitch grafico notevole può essere visto a Toadopoli, dove Mario e Luigi sono in grado di stare sul nulla. Alcuni altri difetti provocano la riproduzione errata di musica ed effetti sonori. Ad esempio, nell'area a nord-est rispetto a quella dove si trova l'ingresso per Val Sorriso, quando Luigi beve troppa acqua e poi la sputa via, invece di fare il solito suono, fa il verso che emetto i Sorridenti quando parlano.

Dialoghi[modifica | modifica wikitesto]

Per approfondire, vedi Dialoghi di Mario & Luigi: Superstar Saga.

Staff[modifica | modifica wikitesto]

Per approfondire, vedi Staff di Mario & Luigi: Superstar Saga.

Mario & Luigi: Superstar Saga è stato sviluppato dallo studio giapponese AlphaDream, composto in parte da ex dipendenti di Square Enix. Alcuni di essi hanno sviluppato anche Super Mario RPG: Legend of the Seven Stars per Super Nintendo Entertainment System. Satoru Iwata è stato il produttore esecutivo, mentre Takashi Tezuka è stato il supervisore della produzione. La musica è stata composta da Yoko Shimomura e Kazumi Totaka.

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

Per approfondire, vedi Galleria:Mario & Luigi: Superstar Saga.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Mario & Luigi: Superstar Saga è uno dei pochi giochi per Game Boy Advance a sfruttare la funzione di vibrazione quando ci si gioca con il Game Boy Player del Nintendo GameCube.
  • Questo gioco è apparso nella sezione Playback del numero 263 di Nintendo Power.
  • Questo gioco ha segnato la prima apparizione dei Bowserotti in un gioco ufficiale dopo Hotel Mario, che è stato rilasciato nel 1994.
  • Mario & Luigi: Superstar Saga è l'unico titolo della serie Mario & Luigi a non poter essere utilizzato su Nintendo 3DS nella sua versione originale, al contrario del remake.
  • Mario & Luigi: Superstar Saga è l'unico GDR in cui Toad è un personaggio giocabile, seppur solo per un breve periodo.

Link esterni[modifica | modifica wikitesto]

Riferimenti[modifica | modifica wikitesto]

  1. [1] TMK: Info sulla data d'uscita
  2. Nintendo software and hardware sales data from 1983 to present, su Resetera.com. URL consultato l'8 giugno 2019.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]