Mario Kart 64

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia indipendente italiana.
Mario Kart 64
MK64 Cover PAL.png
Sviluppatore: Nintendo EAD
Pubblicazione: Nintendo
Genere: Corse
Console: Nintendo 64, Virtual Console (Wii, Wii U)
Modalità: Giocatore singolo, multigiocatore (fino a quattro giocatori)
Valutazione:
PEGI3new.svg - Da tre anni in poi
ESRBE.png - Everyone (Chiunque)
Dispositivo:
Nintendo 64:
Media N64 icon.png Cartuccia
Wii:
Media DL icon.png Download digitale
Wii U:
Media DL icon.png Download digitale
Controller:
Nintendo 64:
Wii:
Wii U:
Data di pubblicazione: Nintendo 64
Jap 14 dicembre 1996
Usa 10 febbraio 1997
Eur 24 giugno 1997
Aus 24 giugno 1997
Cina 25 dicembre 2003 (iQue Player)
Virtual Console (Wii):
Eur 26 gennaio 2007
Aus 26 gennaio 2007
Usa 29 gennaio 2007
Jap 30 gennaio 2007
KorSud 26 aprile 2008
Virtual Console (Wii U):
Jap 6 gennaio 2016
Eur 21 gennaio 2016
Aus 21 gennaio 2016
usa 29 dicembre 2016
[ Topic di discussione]

Mario Kart 64 è il secondo videogioco della serie di Mario Kart e il primo ad utilizzare una grafica tridimensionale. Venne rilasciato per la prima volta in Giappone nel dicembre del 1996 sulla console Nintendo 64, più tardi diventò anche disponibile per la Virtual Console del Wii. Mario Kart 64 contiene nuovi circuiti, delle modifiche ai personaggi giocabili e venne posto al quarto posto nella lista dei cento giochi migliori della Nintendo dalla rivista di Nintendo ufficiale dell'America e del Canada (Nintendo Power). Mario Kart 64 ha introdotto molte novità originali che poi sono state riutilizzate per gli altri capitoli della serie di Mario Kart, come il Circuito Gelato e lo Stadio di Wario.

Stile di gioco[modifica]

Lo stile di gioco si basa fortemente su quelle del suo predecessore, Super Mario Kart. I giocatori devono guidare i loro kart con la levetta analogica del controller del Nintendo 64, tenendo premuto Pulsante A per accelerare. Per frenare i giocatori devono tenere premuto Pulsante B, mentre per sterzare e rivolgersi nella direzione opposta mentre si frena deve tenere la levetta analogica puntata verso il basso. Gli oggetti possono essere usati premendo Pulsante Z. Quando il giocatore preme Pulsante R egli salterà, permettendogli anche di guidare nelle curve più strette.

Come in Super Mario Kart ci sono quattro trofei: il Trofeo Fungo, il Trofeo Fiore, il Trofeo Stella e il Trofeo Speciale. Tutti i trofei sono suddivisi in tre classi di difficoltà diverse: la classe di motori 50cc, 100cc e 150cc. Esiste anche una quarta modalità sbloccabile conosciuta come "modalità speculare", la quale permette ai corridori di competere in gare sui circuiti capovolti verticalmente, alcuni dei quali risulteranno più ardui da completare. Per sbloccare tale modalità il giocatore deve ottenere l'oro in tutti i trofei nella modalità 150cc. Se lo sfondo del menù principale cambia, vuol dire che il giocatore ha sbloccato la modalità speculare. Sono disponibili anche una modalità "Prove a tempo" e una modalità "battaglia".

Pulsanti di comando[modifica]

Nintendo 64[modifica]

  • Pulsante A - Accelera/Partenza a razzo
  • Pulsante B - Freno
  • Pulsante C su - Zoom In/Out
  • Pulsante C sinistro/Pulsante C destro - Cambia schermo
  • Pulsante C giù - Usa gli oggetti, ferma la roulette degli oggetti
  • Pulsante Start - Seleziona un opzione nel menù principale/Mette in pausa e riprende la partita
  • Pulsante Z - Usa gli oggetti, ferma la roulette degli oggetti
  • Pulsante R - Sterzo
  • Pulsante L - Abbassa il volume della musica
  • Control Stick - Guida
  • +Control Pad - Cambia opzione nel menù principale

Virtual Console (Wii)[modifica]

Classic controller[modifica]

  • Classic Controller Pulsante A - Accelera/Partenza a razzo
  • Classic Controller Pulsante B - Freno
  • Pulsante Y del Classic Controller - Usa gli oggetti, ferma la roulette degli oggetti
  • Pulsante X del Classic Controller - Usa gli oggetti, ferma la roulette degli oggetti
  • Croce direzionale - Cambia opzione nel menù principale
  • Classic Controller Left Control Stick - Guida
  • Classic Controller Right Control Stick up - Zoom In/Out
  • Classic Controller Right Control Stick left/right - Cambia schermo
  • Classic Controller Right Control Stick down - Usa gli oggetti, ferma la roulette degli oggetti
  • Pulsante L del Classic Controller - Usa gli oggetti, ferma la roulette degli oggetti
  • Pulsante R del Classic Controller - Sterzo
  • Pulsante + - Seleziona un opzione nel menù principale/Mette in pausa e riprende la partita
  • Pulsante ZL del Classic Controller/Pulsante ZR del Classic Controller - Abbassa il volume della musica
Controller GameCube[modifica]
  • Pulsante A - Accelera/Partenza a razzo
  • Pulsante B - Freno
  • Camera stick up - Zoom In/Out
  • Camera stick left/right - Cambia schermo
  • Camera stick down - Usa gli oggetti, ferma la roulette degli oggetti
  • Pulsante START/PAUSA - Seleziona un opzione nel menù principale/Mette in pausa e riprende la partita
  • Pulsante X - Usa gli oggetti, ferma la roulette degli oggetti
  • Pulsante Y - Usa gli oggetti, ferma la roulette degli oggetti
  • Pulsante Z - Abbassa il volume della musica
  • Pulsante R - Sterzo
  • Pulsante L - Usa gli oggetti, ferma la roulette degli oggetti
  • Control Stick - Guida
  • Croce direzionale - Change options during the Menus.

Tecnica[modifica]

Originariamente il rilascio di questo gioco per il Nintendo 64 usava 123 slot del Controller Pak per registrare i Dati Fantasma e ciò avrebbe occupato tutto lo spazio disponibile nel Controller Pak. Tuttavia le versioni successive del gioco useranno solo 121 slot del Controller Pak, lasciandone solo 2 liberi.

Nella versione per Virtual Console è impossibile registrare i dati fantasma, dato che non esistono Controller Pak per il Wii.

Personaggi[modifica]

Giocabili[modifica]

I personaggi sono divisi in tre classi disposte in base al peso: Leggero, Medio e Pesante. L'asterisco indica che il personaggio è un Nuovo Corridore nella serie di Mario Kart.

Classe leggera: I personaggi appartenenti a questa classe hanno una buona accelerazione, una velocità moderata e una manovra eccellente. Nonostante ciò, essi tendono a scivolare fuori pista più spesso rispetto agli altri personaggi. Se un personaggio pesante come Bowser si scontrà con un personaggio leggero come Toad, il personaggio leggero perderà il controllo della velocità e dell'accelerazione e a volte va in testacoda (in rari casi addirittura vengono schiacciati senza essere rimpiccioliti da un Fulmine). I personaggi leggeri tenderanno anche a rallentare mentre guideranno sulle colline per via dei loro motori deboli, quindi la cosa migliore è usare dei Funghi Scatto sulle pendenze per evitare questa debolezza.

Classe media: I personaggi che fanno parte di questa classe hanno praticamente quasi tutto, facendo di loro dei buoni personaggi per i principianti. Non hanno neanche una statistica bassa, ma neanche in eccesso. Essi possono mandare fuori pista i personaggi leggeri semplicemente andandogli contro, ma se sono i personaggi pesanti ad andare contro i personaggi medi, allora saranno quest'ultimi a sbandare.

Classe pesante: I personaggi con questo peso sono piuttosto goffi, ed hanno la più bassa accelerazione fra tutti gli altri personaggi del gioco. Nonostante ciò, hanno la velocità più alta del gioco, ed anche i motori più forti. Non perdono velocità sulle colline, e se un giocatore esperto esegue con precisione delle turboaccelerazioni, i corridori pesanti possono costruire un sacco di velocità. In più, essi possono far sbandare sia i personaggi leggeri che i personaggi medi, andandoci semplicemente contro. Come nell'originale Mario Kart, le turboaccelerazioni tendono a peggiorare la debolezza di una povera accelerazione, quindi per un giocatore esperto è consigliato l'uso dei personaggi pesanti.

  • In più, i giocatori possono guidare una Mini Bomb Kart quando tutti i loro palloncini scompaiono nella modalità battaglia. La Mini Bomb Kart può essere manovrata come un kart medio e può esplodere al contatto con qualsiasi altro giocatore, ma soltanto una volta prima che scompaia completamente.

Nemici[modifica]

Non giocabili[modifica]

Ostacoli[modifica]

Circuiti[modifica]

Circuiti Gran Premio[modifica]

Trofeo Fungo Trofeo Fiore Trofeo Stella Trofeo Speciale
MK64 PistadiLuigi Icona.png
Pista di Luigi
717 m.
MK64 AutostradadiToad Icona.png
Autostrada di Toad
1036 m.
MK64 StadiodiWario Icona.png
Stadio di Wario
1591 m.
MK64 VialeGiunglaDK Icona.png
Viale Giungla DK
893 m.
MK64 FattoriaMuuMuu Icona.png
Fattoria Muu Muu
527 m.
MK64 CircuitoInnevato Icona.png
Circuito Innevato
734 m.
MK64 CircuitoGelato Icona.png
Circuito Gelato
756 m.
MK64 VallediYoshi Icona.png
Valle di Yoshi
772 m.
MK64 SpiaggiaKoopa Icona.png
Spiaggia Koopa
691 m.
MK64 Cioccocanyon Icona.png
Cioccocanyon
678 m.
MK64 PistaReale Icona.png
Pista Reale
1025 m.
MK64 PontileStregato Icona.png
Pontile Stregato
747 m.
MK64 DesertoKalimari Icona.png
Deserto Kalimari
753 m.
MK64 PistadiMario Icona.png
Pista di Mario
567 m.
MK64 CastellodiBowser Icona.png
Castello di Bowser
777 m.
MK64 PistaArcobaleno Icona.png
Pista Arcobaleno
2000 m.

Arene di battaglia[modifica]

MK64 Ciambellona Icona.png
Ciambellona
MK64 ForteBlocco.png
Forte Blocco
MK64 DoubleDeck.png
Double Deck
MK64 Grattacielo.png
Grattacielo

Oggetti[modifica]

★ - Può essere utilizzato più volte.

× - Non appare nella modalità battaglia.

Album musicali[modifica]

Greatest Hits Soundtrack

Mario Kart 64 Original Soundtrack[modifica]

Per approfondire, vedi Mario Kart 64 Original Soundtrack.

Mario Kart 64: Greatest Hits Soundtrack[modifica]

Per approfondire, vedi Mario Kart 64: Greatest Hits Soundtrack.

Mario Kart 64 on Club Circuit[modifica]

Per approfondire, vedi Mario Kart 64 on Club Circuit.

Riferimenti da giochi precedenti[modifica]

  • Super Mario Kart: La musica d'introduzione di Mario Kart 64 è una versione prolungata e riarrangiata di quella di Super Mario Kart. La musica del Pontile Stregato contiene una parte di quella della Valle Fantasma.
  • Super Mario World 2: Yoshi's Island: La voce di Yoshi è stata riciclata da questo gioco.
  • Super Mario 64: Nella Pista Reale c'è una parte dove il giocatore può uscire dalla strada per raggiungere il Castello di Peach esattamente come è apparso nel gioco. Qui è dove anche si svolge la cerimonia di premiazione.
  • Donkey Kong Country: Questa è la prima apparizione della versione Donkey Kong Country di Donkey Kong nell'intera serie di Mario.

Riferimenti in giochi successivi[modifica]

Record[modifica]

  • La pista più lunga nella serie di Mario Kart - Pista Arcobaleno. - Guinness Book of World Records Gamers Edition 2009-2013

Staff[modifica]

Per approfondire, vedi Staff di Mario Kart 64.

Produttore Esecutivo[modifica]

Produttore[modifica]

Direttore[modifica]

  • Hideki Konno

Compositore[modifica]

Elementi beta[modifica]

Per approfondire, vedi Elementi beta di Mario Kart 64.

Il gioco originariamente si doveva chiamare Super Mario Kart R. Kamek doveva apparire come uno dei personaggi giocabili, ma alla fine è stato sostituito da Donkey Kong. La schermata di selezione dei personaggi era diversa, infatti tutti i personaggi erano rivolti verso il giocatore e Kamek era visibile al posto di Donkey Kong. I Boo nel Pontile Stregato erano diversi nell'aspetto e il testo nello schermo era completamente diverso. I Cubi Oggetto erano effettivamente dei cubi a sei facce di colore nero con un punto interrogativo multicolore. La Piuma Cappa, apparsa in Super Mario Kart, doveva riapparire in questo gioco, ma è stata scartata per ragioni tutt'ora sconosciute.

Glitch[modifica]

Per approfondire, vedi Glitch di Mario Kart 64.

Galleria[modifica]

Per approfondire, vedi Mario Kart 64/Galleria.

Curiosità[modifica]

  • L'effetto del fulmine è stato modificato nel rilascio sulla Virtual Console con flash meno intensi, per evitare crisi epilettiche.
  • Nella versione inglese di Mario Kart 64, i "Circuiti" (Circuits) sono stati rinominati come "Piste" (Raceways). L'unica eccezione è la Pista Reale, la quale è conosciuta come "Circuito di Peach" in Giappone invece che Circuito Reale.
  • Nella versione giapponese, Luigi, Toad, Peach e Wario hanno voci diverse rispetto alle altre versioni, mentre gli altri personaggi hanno le stesse voci per tutte le versioni. Le voci giapponesi sono state utilizzate anche nei primi due Mario Party e anche in Mario Kart: Super Circuit.
  • Se lo schermo dei risultati viene lasciato così com'è per 50 minuti (64 ritornelli della musica), una sezione nascosta della musica inizierà a suonare due volte, prima che ritorni alla musica originale.
  • Questo è l'unico Mario Kart nel quale i Falsi Cubi Oggetto possono bloccare gli oggetti come i Gusci Rossi e Verdi. Inoltre, i giocatori non possono lanciare i loro oggetti davanti, cosa che è possibile negli altri Mario Kart.
  • È anche l'unico Mario Kart dove il trofeo speciale non va sbloccato.
  • Nella serie di Animal Crossing, c'è un oggetto sbloccabile chiamato "Star Man", il quale comincerà a suonare il motivo dello Starman in Mario Kart 64 una volta piazzato in una stanza.
  • Mario Kart 64 è stato il primo gioco dove si poteva giocare in 4 giocatori, poichè in Super Mario Kart si poteva giocare solo in 2.
  • In Mario Kart 64 Donkey Kong Jr. e Koopa Troopa sono stati rimpiazzati rispettivamente da Donkey Kong e Wario.
  • Mario Kart 64 è stato il primo gioco in cui non si poteva raccogliere più le monete sparse per il circuito come è accaduto in Super Mario Kart.
  • Tutti i circuiti di Mario Kart 64 sono riapparsi come circuiti retro in Mario Kart successivi, da Mario Kart DS a Mario Kart 8, ad eccezione dello Stadio di Wario.

In altre lingue[modifica]

Lingua Nome Significato
Jap.png Giapponese マリオカート 64
Mario Kāto Rokujūyo
Cina.png Cinese 马力欧卡丁车
Mǎlìōu Kǎdīngchē
KorSud.png Coreano 마리오 카트 64
Mario Kateu Yukship-sa

Voci correlate[modifica]