Mario Martello

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia indipendente italiana.
Mario Martello
Mario Martello.jpg
Utilizzabile da: Mario, Luigi
Strumento necessario: Abito Martello
Poteri dati: Lanciare Martelli
Prima apparizione: Super Mario Bros. 3 (1990)
Ultima apparizione:

Mario Martello è una delle trasformazioni di Mario in Super Mario Bros. 3 e si ottiene dall'Abito Martello.

Aspetto fisico[modifica]

Mario Martello è simile a un Martelkoopa, da cui riprende il guscio e il casco. Questo è l'unico potenziamento di tutta la serie che modifica, oltre agli abiti, anche il colore della pelle, infatti Mario Martello ha una carnagione leggermente più scura del normale Mario.

Storia[modifica]

Super Mario Bros. 3[modifica]

Questo per ora è l'unico gioco in cui appare questo potenziamento. Mario diventa Mario Martello quando entra in contatto con un Abito Martello. Mario Martello è in grado di lanciare martelli contro i nemici. I martelli lanciati sono simili alle Palle di Fuoco, solo che seguono una traiettoria ad arco e sono più potenti. Martello ha un guscio resistente al fuoco, ma perde la capacità di poter scivolare giù per le colline.

Curiosità[modifica]

  • Mario Martello è l'unica trasformazione che non può effettuare una scivolata. Tuttavia, è possibile effettuarla se Mario sta già scivolando quando tocca l'Abito Martello. L'unico livello in cui si può osservare questo fenomeno è il Mondo 6-10.
  • Se Mario Martello si accovaccia assomiglia a una Lancianella.
  • Se si supera un'aeronave con Mario Martello, il re dirà: "Ehi, tu! Che ne dici di prestarmi i tuoi vestiti? Niente da fare? Che noia!"
  • Mario Martello è una delle poche trasformazioni di Mario in grado di sconfiggere un Twomp e un Boo.

In altre lingue[modifica]

Lingua Nome Significato
Uk.png Inglese Hammer Mario

Voci correlate[modifica]