Mario Party: Star Rush

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia di Mario.
Mario Party: Star Rush
MarioPartyStarRush Copertina.jpg
Sviluppatore: Nd Cube
CAProduction
Pubblicazione: Nintendo
Genere: Party
Console: Nintendo 3DS
Modalità: Giocatore singolo, multigiocatore
Valutazione:
PEGI3new.svg PEGI: Da tre anni in poi
ESRBE.png ESRB: Per tutti
Data di pubblicazione: Usa 4 novembre 2016
Eur 7 gennaio 2016
Aus 8 ottobre 2016
Jap 20 ottobre 2016
KorSud 27 aprile 2017
[ Topic di discussione]
Attenzione: L'articolo o sezione è in costruzione. Si prega di scusare il suo aspetto informale.

Mario Party: Star Rush è un gioco spin-off del genere party pubblicato su Nintendo 3DS. È il secondo Mario Party rilasciato su 3DS (il primo è Mario Party: Island Tour) e il quattordicesimo gioco della serie Mario Party. Il gioco, così come la maggior parte degli altri capitoli della serie, è un party game à la gioco dell'oca incentrato sulle partite in multigiocatore: un massimo di quattro giocatori si affronta infatti in un tabellone interattivo e digitale, nel tentativo di ottenere quante più stelle possibili. La differenza principale rispetto ai capitoli precedenti della serie è la modalità principale, Lotta dei Toad, in cui il giocatore, invece di impersonare direttamente un personaggio della serie di Mario, controlla uno dei quattro Toad colorati fra cui è possibile scegliere e, nei suoi panni, si sposta nei tabelloni alla ricerca dei personaggi di Mario. Un'altra importante differenza rispetto agli altri capitoli della serie è che i giocatori si spostano tutti in un unico turno, snellendo il gameplay e la sua progressione. Inoltre, il design dei tabelloni non segue mai un percorso regolare e rettilineo, cosa che invece avviene in alcuni giochi precedenti. Mario Party: Star Rush è compatibile con gli amiibo, che hanno funzioni che variano in base alla modalità in cui sono utilizzati. Il peso della versione digitale è di 3018 blocchi.

Su Nintendo eShop è disponibile al download gratuito un'altra versione del gioco, Mario Party: Star Rush - Party Guest. In essa è possibile giocare da soli a un numero molto limitato di minigiochi, ma l'idea di base è permettere di giocare gratuitamente alla modalità multigiocatore insieme ad altri giocatori utilizzando una sola cartuccia di gioco. I salvataggi che un giocatore accumula nella versione Party Guest possono poi essere trasferiti nella versione completa, se questa viene acquistata in un secondo momento.

Gameplay[modifica | modifica wikitesto]

La componente à la gioco dell'oca è l'elemento più importante del gameplay di Mario Party: Star Rush. I giocatori si spostano nei tabelloni in base ai risultati ottenuti usando i Dadi. Rispetto agli altri giochi della serie i tabelloni di Mario Party: Star Rush hanno pochi spazi speciali, dunque i giocatori scatenano più raramente effetti secondari legati, appunto, agli spazi. I minigiochi possono essere sbloccati giocando a Lotta dei Toad e a Monetathlon.

Modalità[modifica | modifica wikitesto]

Nel gioco è presente un totale di dieci modalità differenti. L'unica modalità disponibile fin dall'inizio è Lotta dei Toad, le altre nove vanno sbloccate giocando.

Il menù principale è rappresentato da una vera e propria ambientazione, il Parco Star Rush. In essa il giocatore può spostarsi liberamente e raggiungere l'area legata alla modalità desiderata, oppure può selezionarla direttamente usando i controlli touch screen. Nel menù principale il personaggio di base è Toad, ma è possibile modificarlo nella modalità Personaggi.

Lotta dei Toad[modifica | modifica wikitesto]

Lotta dei Toad è una modalità da 4 giocatori. Si tratta dell'attrazione principale di Mario Party: Star Rush ed è l'unica ad essere sbloccata sin dall'inizio. Ogni partecipante impersona un Toad di colore diverso. Il primo giocatore sarà rosso, il secondo blu, il terzo verde e il quarto giallo. In ogni tabellone del gioco sono presenti un boss e vari personaggi reclutabili. Lo scopo del gioco è raccogliere il maggior numero di Stelle: per ottenerle è sufficiente sconfiggere un boss. Per sfidarne uno, il giocatore deve fermarsi nella casella davanti a questo. Tutti gli altri partecipanti devono invece premere Pulsante A per unirsi allo scontro. Sconfitto un boss, ne appare subito un altro in una zona differenza del tabellone. In totale ne possono apparire al massimo 5 per partita.

Quando un giocatore recluta un personaggio, un dado speciale si aggiunge al totale. Durante le battaglie boss, inoltre, il compagno parteciperà attivamente al minigioco, facendo guadagnare punti al caposquadra. Ogni partner possiede anche un'abilità da usare nel tabellone: Mario, ad esempio, può schiacciare i Goomba; Peach può invece far sbocciare i fiori. All'inizio di ogni turno il giocatore può scambiare Toad con uno dei partner, così da controllarli direttamente. È possibile trasportare un massimo di 4 compagni alla volta, e in ogni partita sono presenti 5 personaggi reclutabili. Ogni partecipante può sfidare i partner degli avversari ad una Contesa partner. Ciò accade quando i due si fermano sullo stesso spazio o, in alternativa, uno dei due utilizza un Guanto di sfida. Sfruttando questo oggetto possono verificarsi varie situazioni. La prima: due giocatori lanciano un dado, chi ottiene il numero più alto vince; la seconda: due giocatori pescano un paio di carte, quella con il numero più alto vince; la terza: entrambi i giocatori devono fermare un timer nascosto nel punto più vicino a 5 secondi, quello che ci si avvicina di più vince. Colui che vince la contesa può scegliere un partner dell'avversario di cui appropriarsi. Se questo, però, non ha nessun compagno, il vincitore otterrà delle monete.

I tabelloni sono cosparsi di monete che possono essere raccolte se il giocatore passa sugli spazi in cui si trovano. Esistono anche degli spazi speciali, come i blocchi ?, che forniscono un oggetto a chi vi capita sopra. C'è anche un'altra tipologia di spazi: gli spazi Lakitu. Chi vi si ferma può scegliere se spendere 1 moneta per raggiungere lo spazio su cui si trova un avversario ed iniziare una Contesa partner. I cannoni, invece, possono sparare i giocatori verso un luogo predefinito. Infine, ci sono anche delle caselle che variano in base al tabellone. Nel Mondo 2-2, per esempio, ci sono degli Ectobaldi che si spacciano per partner. Se reclutati, questi puniscono il giocatore. Nel Mondo 4-1 è presente, invece, della lava che in base al livello d'altezza può bruciare e togliere monete al giocatore se questo non si trova abbastanza in alto.

Nei tabelloni sono presenti anche vari tipi di Palloncini. I Palloncini moneta danno al giocatore che li scoppia dei gettoni. Hanno poi anche un effetto secondario: quello di far cominciare un minigioco. Proprio come per i minigiochi battaglia dei capitoli precedenti della serie, il giocatore che attiva l'evento può scegliere quale minigioco giocare tra i 4 scelti casualmente. Di conseguenza non è presente nessuna roulette che lo seleziona in automatico. I Palloncini contesa funzionano in modo molto simile, ad eccezione del fatto che il vincitore può scegliere un partner dell'avversario da reclutare. Se il minigioco finisce con un pareggio, i risultati vengono decisi attraverso l'estrazione di carte, in modo molto simile all'evento della Contesa partner.

Nel livello finale di ogni mondo (eccezion fatta per il numero 0), Bowser è l'unico boss ad apparire nel tabellone. Prima che la battaglia contro il boss inizi, il Re dei Koopa sceglie uno svantaggio da assegnare al giocatore. Una cosa molto simile accadeva con gli Spazi Bowser nei capitoli precedenti della serie. Nel caso in cui il giocatore non dovesse avere gli oggetti richiesti da Bowser, questi potrebbe non ricevere nessuna penalità o, più raramente, potrebbe essere persino premiato.

Alla fine di ogni partita (se il tabellone su cui si gioca non appartiene al Mondo 0), vengono assegnate delle monete bonus a coloro che soddisfano i seguenti criteri. Ne vengono scelti 3 ogni volta:

  • Bonus deviazione: Assegnato a chi ha intrapreso meno battaglie boss.
  • Bonus solitudine: Assegnato a chi ha avuto partner per meno tempo.
  • Bonus pigrizia: Assegnato a chi ha percorso meno spazi.
  • Bonus dinamismo: Assegnato a chi ha percorso più spazi.
  • Bonus oggetti: Assegnato a chi ha usato più oggetti.
  • Bonus palloncini: Assegnato a chi ha scoppiato più palloncini (inclusi quelli moneta e contesa).
  • Bonus contese: Assegnato a chi ha vinto più contese.
  • Bonus campione: Assegnato a chi ha vinto più minigiochi.

Alla fine della partita, un partner casuale, amiibo compresi, ottiene il Bonus partner fortunato. Fatto ciò, viene data una stella ogni 10 monete possedute dai partecipanti. Vince la partita colui che ne ha la quantità maggiore. Infine, in base al numero di stelle ottenute dal giocatore, viene conferita una Pioggia di stelle o una Tempesta di stelle. Queste, verranno poi segnate nel menù dei livelli.

Monetathlon[modifica | modifica wikitesto]

È una modalità a cui può giocare un massimo di quattro giocatori. I partecipanti si sfidano in una serie di tre minigiochi (dalla durata di 60 secondi) accomunati dall'obiettivo di raccogliere monete, etichettati col nome di "Caos monetario", da completare per procedere nel percorso di una mappa. Quando i giocatori ottengono abbastanza monete, appare nella mappa una scatola trasparente con dentro un oggetto. Possono recuperare l'oggetto toccando la scatola e, premendo il pulsante X, possono usare l'oggetto contenutovi per stordire gli avversari oppure per ottenere un vantaggio nell'ottenimento delle monete. Gli oggetti ottenibili sono le 3 monete, il Calamako, il Fulmine, Kamek, il Gettone x2, la Borsa di monete, e la loro frequenza dipende dalla posizione dei giocatori. I minigiochi iniziano come minigiochi di Livello 1, dopo un primo ciclo di tutti e tre i minigiochi, però, i giocatori ne affrontano una versione di Livello 2 (con più ostacoli e monete), e infine una versione di Livello 3, il grado di difficoltà più alto. Il giocatore che raggiunge il traguardo per primo vince. Il giocatore può cercare di impiegiare di volta in volta meno tempo per il raggiungimento del traguardo e registrare così dei record.

Nelle partite più lunghe, Bowser può fare una comparsa nella mappa per costringere i giocatori a partecipare ai minigiochi della categoria "Giochi da Bowser". Si tratta di minigiochi di sopravvivenza, in cui l'obiettivo è non farsi eliminare: se un giocatore viene eliminato, retrocede di alcuni spazi (il numero dipende da quanto tempo è riuscito a resistere). I giocatori che arrivano illesi alla fine del minigioco non ricevono alcuna penalità.

Monetathlon è giocabile anche in altre due sotto-modalità. Nella Modalità libera i giocatori possono decidere il numero di giocatori, giri della mappa da compiere e minigiochi da affrontare. Nella Modalità sfida, invece, i giocatori affrontano una serie di sfide con l'obiettivo di raggiungere le dieci vittorie consecutive; col procedere del gioco le sfide si fanno via via più difficili.

Nelle partite in multigiocatore di questa modalità, i giocatori non possono fare partecipare alla partita avversari comandati dal Computer.

Avanti e indietro[modifica | modifica wikitesto]

Avanti e indietro è una modalità per due giocatori basata sull'utilizzo degli amiibo. I giocatori gareggiano utilizzando gli amiibo su un tabellone lineare e unidirezionale, con l'obiettivo di raggiungere il traguardo. La squadra rossa cerca di raggiungere il lato all'estrema destra del tabellone, mentre la squadra blu cerca di raggiungere il lato all'estrema sinistra. I giocatori lanciano due dadi, di cui risultato viene applicato a due delle statuette amiibo. Quando una statuetta, nello spostamento, incrocia una della squadra avversaria, supera quest'ultima e le rende impossibile lo spostamento per un turno. Se la statuetta si ferma sullo spazio dove si trova già una statuetta avversaria, invece, la rispedisce indietro, all'inizio del proprio percorso. Sono presenti degli spazi che permettono anche di procedere ulteriormente, donando spostamento bonus, e altri che costringono a retrocedere. Se un giocatore non possiede degli amiibo, può giocare usando delle sagome di cartone che ritraggono i personaggi del gioco. Vengono usati sei personaggi a partita, dunque ognuna delle due squadre è costituita da tre elementi. La prima squadra che raggiunge il traguardo vince.

Questa è l'unica modalità in cui i personaggi comandati dal Computer sono casuali e non selezionabili dal giocatore.

Corsa ai palloncini[modifica | modifica wikitesto]

Corsa ai palloncini è una modalità per un massimo di quattro giocatori. I partecipanti collezionano monete e stelle in un mini-tabellone di 10, 20 o 30 turni, e affrontano minigiochi, che iniziano quando un giocatore tocca un palloncino moneta. Il gameplay è simile a quello di Lotta dei Toad; le differenze sono le dimensioni dei tabelloni, più piccoli, e la possibilità di giocare liberamente nei panni di qualunque personaggio, invece che solo nei panni dei Toad. L'obiettivo è ottenere più Stelle degli altri attraverso l'uso dei Palloncini Stella che appaiono sul tabellone. Una Stella è acquistabile al prezzo di 10 monete dal giocatore che raggiunge uno dei Palloncini Stella. Questi possono anche apparire in gruppi di due o tre, e in tale caso il giocatore può acquistare, se ha le monete sufficienti, più Stelle in una volta. Quando i giocatori si affrontano un Coin Duel, il vincitore ottiene monete (proprio come nell'Ally Duel di Lotta dei Toad).

Tipi da concerto[modifica | modifica wikitesto]

Tipi da concerto è una modalità in cui fino a un massimo di giocatore può collaborare e suonare grandi classici musicali della serie di Mario, attraverso l'uso del touch screen o premendo Pulsante A a ritmo. Ogni giocatore sceglie uno strumento fra quelli che compongono l'orchestra, e in base alla scelta suona dunque una sequenza di note differente. Le percussioni vengono sbloccate dal giocatore quando ottiene come risultato il grado A in cinque canzoni diverse. Alla fine di ogni canzone, infatti, il giocatore è valutato in base al grado della sua esecuzione: un punteggio alto è il risultato di molte note suonate perfettamente, mentre molti errori portano la valutazione ad abbassarsi. I ruoli dell'orchestra che non vengono coperti da giocatori umani (poiché troppo pochi) vengono gestiti da personaggi comandati dal Computer. Le dieci canzoni presenti sono:

Fulmina-torre[modifica | modifica wikitesto]

Fulmina-torre è una modalità per singolo giocatore. L'obiettivo è scalare una torre con degli spazi a LED. Il giocatore deve fare attenzione al loro colore, ed evitare di toccare i vari Amperini che incontra sul tragitto. Gli spazi blu permettono l'avanzamento in qualunque direzione e non recano alcun danno al giocatore, gli spazi gialli indicano che procedendo in una delle possibili direzioni si può incontrare un Amperino, gli spazi rossi che è possibile incontrarne procedendo verso due delle posizioni, infine gli spazi viola indicano che ogni direzione che il giocatore può prendere conduce a un Amperino. I giocatori possono segnare gli spazi premendo Pulsante A, Pulsante B, Pulsante X e Pulsante Y e segnandosi così quali sono quelli potenzialmente pericolosi. Inoltre, gli Amperini non possono mai comparire in spazi adiacenti.

Inizialmente, il giocatore può selezionare le seguenti torri: Torre semplice (livello di difficoltà: facile, 30 piani), Torre normale (livello di difficoltà: intermedio, di 50 piani) e Torre impegnativa (livello di difficoltà: difficile, di 70 piani). Dopo averle completate tutte, il giocatore sblocca la Torre Inscalabile, dal livello di difficoltà difficilissimo e di 500 piani. Mentre si affronta quest'ultima, è possibile effettuare un salvataggio dei progressi ogni 100 piani. Dopo averla completata, il giocatore sblocca la Tower Cup.

Blocchi Boo[modifica | modifica wikitesto]

Blocchi Boo è un minigioco puzzle per 1 o 2 giocatori. Nella modalità singola lo scopo è raggiungere il maggior numero di punti ruotando i blocchi numerati da 1 a 4. Nella modalità multigiocatori, invece i due contendenti devono cercare di resistere più tempo possibile neutralizzando gli intralci dell'avversario. Se 3 blocchi con lo stesso numero sono allineati sulla stessa colonna o fila, questi si distruggono. Dopodiché, il giocatore può scegliere se spedire 3 cubi nella schermata avversaria o se far ruotare casualmente tutti i blocchi intorno a quelli combinati. Il gioco termina quando una colonna rimane piena per più di 3 secondi.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi è una sezione in cui il giocatore può osservare i modelli dei personaggi sbloccati giocando. I personaggi giocabili possono anche essere scelti per lo spostamento nel Parco Star Rush, cioè nel menù principale. Il giocatore può anche usare gli amiibo per sbloccare dei timbri: la qualità di questi è migliore tanto più è il tempo che il giocatore spende tenendo toccando il touch screen. Sbloccando timbri, il giocatore ottiene punti per far salire il proprio Livello Party. In questa sezione è anche possibile visionare i Crediti, una volta sbloccati. Se il giocatore guarda il profilo di un nemico e seleziona la tabella delle sue apparizioni nei minigiochi, può anche far partire il minigioco vero e proprio.

Minigiochi[modifica | modifica wikitesto]

Minigiochi è una modalità in cui il giocatore può giocare ai minigiochi delle categorie Tutti contro tutti, Scontri con i boss, Caos monetario e Giochi da Bowser che ha già sbloccato. I minigiochi Caos Monetario sono diversi rispetto a come sono nella modalità Monetathlon: vengono affrontati in un unico minigioco per singolo giocatore in cui l'obiettivo è ottenere un punteggio sempre più alto; gli unici oggetti che appaiono, inoltre, sono quelli che garantiscono benefici al giocatore (e sono dunque assenti quelli che in Monetathlon ostacolono l'avversario).

Multiplayer[modifica | modifica wikitesto]

La seguente tabella mostra quali modalità sono giocabili in multiplayer in locale o attraverso Download Play:

Modalità di gioco
Modalità Multiplayer locale Download Play
Lotta dei Toad Check small.png Check small.png
Monetathlon Check small.png Check small.png
Corsa ai palloncini Check small.png Check small.png
Avanti e indietro Check small.png X mark.png
Tipi da concerto Check small.png X mark.png
Blocchi Boo Check small.png X mark.png

Una novità nella serie è rappresentata da Mario Party: Star Rush - Party Guest. In maniera simile al Download Play, permette a un massimo di quattro giocatori di giocare insieme usando una sola schedina di gioco; rispetto al Download Play permette però un'esperienza di gioco più completa, in quanto permette di giocare a tutte le modalità che supportano il Multiplayer locale (includendo dunque anche quelle non giocabili in Local Play). L'applicazione Party Guest è scaricabile dal Nintendo eShop e i progressi compiuti su di essa possono essere trasferiti nel gioco completo, se si decide successivamente di acquistarlo.

Sistema di level-up[modifica | modifica wikitesto]

Giocando e raggiungendo risultati di vario tipo, il giocatore accumula dei Punti Party e sale così di livello. Il livello iniziale è l'1. Ogni level-up (cioè ogni volta che il giocatore raggiunge un livello superiore) sblocca modalità, personaggi od opzioni varie di gameplay. La tabella seguente elenca tutti i livelli raggiungibili e relativa ricompensa:

Livello Ricompensa
1 Lotta dei Toad
2 Monetathlon
3 Corsa ai palloncini
4 Toadette
5 Tipi da concerto
6 Rosalinda
7 Avanti e indietro
8 Donkey Kong
9 Blocchi Boo
10 Fulmina-torre
11 Diddy Kong & musica di Dr. Mario
12 Difficoltà difficilissima
Stella Crediti

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

In Mario Party: Star Rush è possibile giocare nei panni di un totale di 19 personaggi. Quattro di questi sono utilizzabili solo nella modalità Lotta dei Toad, mentre tre solo nella modalità Avanti e indietro.

Personaggi giocabili (Lotta dei Toad)[modifica | modifica wikitesto]

Altri personaggi giocabili[modifica | modifica wikitesto]

Questi personaggi, Toad escluso, sono arruolabili in Lotta dei Toad, ma sono giocabili come personaggi principali sono nelle altre modalità. I quattro personaggi da sbloccare (Toadette, Rosalinda, Donkey Kong e Diddy Kong) sono ottenibili giocando ma anche, se lo si possiede, utilizzando l'amiibo corrispondente.

Minigiochi[modifica | modifica wikitesto]

Per approfondire, vedi Lista dei minigiochi di Mario Party: Star Rush.

Elementi beta[modifica | modifica wikitesto]

Per approfondire, vedi Elementi beta di Mario Party: Star Rush.

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

Per approfondire, vedi Galleria:Mario Party: Star Rush.

Staff[modifica | modifica wikitesto]

Per approfondire, vedi Staff di Mario Party: Star Rush.

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua Nome Significato
Jap.png Giapponese マリオパーティ スターラッシュ
Mario Pāti Sutā Rasshu
Mario Party: Star Rush
Uk.png Inglese Mario Party: Star Rush
De.png Tedesco Mario Party: Star Rush
KorSud.png Coreano 마리오 파티 스타 러시
Mario Pati Seuta Reosi
Mario Party: Star Rush

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]