Mario Party (serie)

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia di Mario.
Mario Party
MarioPartyLogo.jpg
Primo gioco: Mario Party (1998)
Ultimo gioco: Super Mario Party (2018)
Numero di giochi: 22 (11 su console fissa, 6 su console portatile, 5 arcade)
Serie padre: Mario
Box!64.png Questo articolo è un abbozzo. La Super Mario Wiki si basa sui contributi dei lettori, sapresti aggiungere informazioni?

La serie di Mario Party è una serie di giochi da tavolo virtuali con un gameplay che si rifà al tradizionale gioco dell'oca. Il giocatore impersona uno dei numerosi personaggi fra cui è possibile scegliere e si sposta nei tabelloni, passando attraverso spazi di vario tipo. Prima di ogni movimento colpisce un dado e ottiene così un risultato numerico che definisce di quanti spazi è lo spostamento. I personaggi della serie sono solitamente quelli ricorrenti anche nella serie principale: alcuni esempi di personaggi selezionabili in tutti i Mario Party sono Mario, Luigi, Peach e Yoshi. Un altro elemento caratteristico dei Mario Party è la presenza dei minigiochi, competizioni che scandiscono il progredire dei turni in cui i partecipanti si affrontano per l'ottenimento di monete e altre ricompense.

La serie è stata creata dalla casa sviluppatrice Hudson Soft, che se ne è occupata fino al 2012, anno della sua chiusura. Da quell'anno in poi lo sviluppo della serie è stato affidato a Nd Cube, che ha curato capitoli come Mario Party 9 e Mario Party: Island Tour.

Giochi per questa serie[modifica | modifica wikitesto]

Console Fisse[modifica | modifica wikitesto]

Nintendo 64[modifica | modifica wikitesto]

Nintendo GameCube[modifica | modifica wikitesto]

Wii[modifica | modifica wikitesto]

Wii U[modifica | modifica wikitesto]

Nintendo Switch[modifica | modifica wikitesto]

Console Portatili[modifica | modifica wikitesto]

Game Boy Advance[modifica | modifica wikitesto]

Nintendo DS[modifica | modifica wikitesto]

Nintendo 3DS[modifica | modifica wikitesto]

Arcade[modifica | modifica wikitesto]