Mario Party 2

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia di Mario.
Mario Party 2
MP2BOX.png
Sviluppatore: Hudson Soft
Pubblicazione: Nintendo
Genere: Party
Console: Nintendo 64, Virtual Console (Wii)
Modalità: Giocatore singolo, multigiocatore
Data di pubblicazione: Nintendo 64
Jap 17 dicembre 1999
Usa 24 gennaio 2000
Eur 12 ottobre 2000
Aus 6 novembre 2000

Virtual Console (Wii)
Jap 2 novembre 2010
Usa 20 dicembre 2010
Eur 24 dicembre 2010
[ Topic di discussione]
Box!64.png Questo articolo è un abbozzo. La Super Mario Wiki si basa sui contributi dei lettori, sapresti aggiungere informazioni?

Mario Party 2 è il sequel di Mario Party per Nintendo 64. L'obiettivo è semplice e molto simile a quello del gioco precedente: il giocatore deve raccogliere il maggior numero di Superstelle per poter battere Bowser. Questo è il primo gioco della serie in cui compaiono degli oggetti da collezione. Nel primo Mario Party comparivano degli oggetti, ma aggiungevano semplicemente delle regole opzionali o sbloccavano nuove modalità di gioco. Ogni tabellone ha delle proprie regole e un tema specifico. In base a questo tema variano anche i vestiti indossati dai personaggi giocabili.

Mario Party 2 introduce due nuove categorie di minigiochi; gara e duello. I minigiochi gara permettono al giocatore vincente di ottenere il 70% del Jackpot degli altri sfidanti. Il primo e il secondo classificato ricevono rispettivamente 70 e 30 monete mentre il terzo e il quarto non ricevono nulla. I minigiochi duello consistono in uno scontro tra due giocatori in cui il vincitore ottiene le monete o le superstelle dell'altro.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Mario e i suoi amici hanno aperto un parco giochi che si chiama Mario Land. Tutti erano d'accordo all'inizio, ma poi arriva Wario che desidera mettere il suo nome. A quel punto cominciano tutti a litigare, finché non arriva Bowser, il quale ha intenzione di distruggere il parco. Allora i nostri eroi decidono di organizzare il solito gioco di società e chi sarà la Superstar e riuscirà a sconfiggere Bowser avrà un parco a nome suo.

Tabelloni[modifica | modifica wikitesto]

I Tabelloni ne sono 6 e ognuno ha un proprio Boss e una propria difficoltà:

Boss[modifica | modifica wikitesto]

  • Capitan Bowser
  • Bowser l'Impudente
  • Bowser Buco Nero
  • Bowser la Sfinge
  • Bowser lo Stregone
  • Bowser

Minigiochi[modifica | modifica wikitesto]

Questo gioco conta in totale 70 minigiochi.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Giocabili[modifica | modifica wikitesto]

Non giocabili[modifica | modifica wikitesto]

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua Nome Significato
Uk.png Inglese Mario Party 2
De.png Tedesco Mario Party 2

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]