Mario Sports Mix

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia di Mario.
Mario Sports Mix
MarioSportMix.png
Sviluppatore: Square Enix
Nintendo SPD Group No. 4
Pubblicazione: Nintendo
Genere: Sportivo
Console: Wii
Modalità: 1-4 giocatori (modalità competitiva), 1-3 giocatori (modalità cooperativa: 2 vs 2, 3 vs 3)
Data di pubblicazione: Nintendo Wii:
Jap 25 novembre 2010
Cina 25 novembre 2010
Aus 27 gennaio 2011
Eur 28 gennaio 2011
Uk 4 febbraio 2011
Usa 7 febbraio 2011

Virtual Console (Wii U):
Eur 8 ottobre 2015
Aus 8 ottobre 2015
Usa 11 agosto 2016
Jap 24 agosto 2016
[ Topic di discussione]
Box!64.png Questo articolo è un abbozzo, puoi aggiungere informazioni?

Mario Sports Mix è un gioco della serie di Mario di genere sportivo in cui i personaggi competono in quattro sport differenti: pallacanestro, pallavolo, dodgeball e hockey. Il gioco è stato sviluppato in collaborazione con la casa di sviluppo Square Enix, che si era occupata del precedente Mario Slam Basketball: in entrambi i titoli sono presenti infatti personaggi provenienti da due delle sue serie più iconiche, Final Fantasy e Dragon Quest. Il gioco è stato reso disponibile il 27 gennaio 2011 in Europa, ed è stato in seguito riproposto su Wii U come gioco scaricabile dall'eShop l'8 ottobre 2015.

Il gioco supportava la funzione Nintendo Wi-Fi Connection, che permetteva di giocare online con altre persone della stessa regione. La chiusura del servizio, avvenuta il 20 maggio 2014, ha di riflesso negato la possibilità di disputare partite online.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Toad vede il meteorite

Un giorno, nel Regno dei Funghi, Toad faceva giardinaggio e improvvisamente il cielo diventò scuro, e uno strano oggetto cadde dal cielo. Toad è preoccupato e andò a esaminare l'oggetto con altri Toad. I Toad trovarono quattro cristalli: uno rosso con una palla da basket, uno verde con un pallone da pallavolo, uno giallo con una palla da Dodgeball e uno blu con una Moneta dentro. Hai Toad venne l'idea di organizzare tornei di quattro sport (Pallacanestro, Pallavolo, Dodgeball e Hockey) per il regno. Il giocatore migliore vincerà uno dei cristalli. Mario, i suoi nemici e i suoi amici sono pronti a giocare per vedere chi è il miglior giocatore.

I Toad trovano i cristalli

Quando i giocarori vincono i tornei Fungo e Fiore, e arrivano al Torneo Stella, tutto sembra normale, ma nella fase finale, arriva un Aeronave e l'avversario risulta essere Ninja sotto mentite spoglie. Ninja ruba il trofeo e salta nell'aeronave, seguito dai giocatori. Finiscono quindi col giocare con la squadra di Final Fantasy, mentre la nave vola nello spazio. Sconfitti, i giocatori ottengono uno dei cristalli, e il capo del gruppo lo utilizza per tornare a casa.

Dopo aver ottenuto tutti i quattro cristalli, questi si uniscono formando un cristallo scuro e incandescente. Il cristallo scuro porta i giocatori in un'altra dimensione. Lì i giocatori incontrano il custode dei cristalli Behemoth (del gioco Final Fantasy II). Quando i giocatori sconfiggono Behemoth, il cristallo scuro si trasforma in un cristallo arcobaleno che il capo utilizza per tornare a casa.

La modalità Sports Mix è praticamente identica, tranne per il fatto che una volta sconfitta la squadra di Final Fantasy, i tre trofei formano un cristallo che lì porta in una dimensione alternativa, dove incontrano Re Behemoth. Sconfitto, il cristallo scuro diventa un cristallo arcobaleno che riporta gli eroi a casa.

Gameplay[modifica | modifica wikitesto]

Modalità Multiplater
Maga Bianca, Yoshi rosa e Toad hanno vinto contro Ninja, Maga Bianca Candida e Mago nero in un 3 Contro 3 di Dodgeball
Toad e Yoshi hanno vinto contro Ninja e Maga Bianca in una partita 2 contro 2 di Pallavolo
Maga Bianca, Yoshi rosa e Toad hanno vinto contro Ninja, Maga Bianca Candida e Mago nero in un 3 Contro 3 di Dodgeball
Maga Bianca, Yoshi rosa e Toad hanno vinto contro Ninja, Maga Bianca Candida e Mago nero in un 3 Contro 3 di Dodgeball

Mario Sports Mix presenta quattro diverse tipologie di sport, a ognuna delle quali corrispondono un gameplay, controlli e regole differenti. Il giocatore può scegliere se giocare da solo contro il computer o se farlo in multigiocatore, opzione che prevede un massimo di quattro partecipanti. Inoltre, se si gioca in singolo è possibile scegliere se si preferisce affrontare le partite due contro due oppure tre contro tre. Il computer che comanda i personaggi può essere di diversi livelli: scarso, normale, difficile, esperto. Si può giocare sia col Wii Remote afferrato alle estremità che col Nunchuk. La durata delle partite di basket e di hockey è scandita da un tempo limite: quando il cronometro raggiunge lo zero, vince chi ha totalizzato il maggior numero di punti. Nella pallavolo vince invece chi raggiunge prima il punteggio predefinito, mentre nel dodgeball chi elimina dal campo tutti gli avversari. In questo gioco riappaiono i Pannelli ?, già presenti in Mario Slam Basketball, che possono far apparire monete od oggetti. Le Monete che vengono raccolte (massimo 10) vengono aggiunte al punteggio del giocatore o, nel caso del dodgeball, al danno inflitto dal tiro. Nelle amichevoli si possono configurare diverse impostazioni, laddove nei tornei le impostazioni sono predefinite ed immutabili.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi giocabili[modifica | modifica wikitesto]

Ci sono diciannove personaggi giocabili in Mario Sports Mix, ognuno di loro classificato in cinque categorie:

  • Versatili: Hanno media potenza, tecnica e velocità. In genere non sono deboli in nessuna statistica.
  • Tecnici: Hanno tecnica alta, ma potenza e velocità bassa. Possono mirare meglio i loro colpi.
  • Potenti: Hanno potenza alta, ma velocità e tecnica bassa. Hanno attacchi più forti.
  • Veloci: Hanno velocità alta, ma tecnica e potenza bassa. Possono muoversi più velocemente.
  • Speciali: Hanno una statistica alta e le altre basse. Essi hanno mosse utili ma difficili da usare.

Campi da gioco[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]