Nave di Daisy

Da Super Mario Wiki.
Questo articolo tratta della pista apparsa in Mario Kart: Double Dash!! e Mario Kart 7. Per informazioni sul campo da baseball in Mario Super Sluggers, vedi Nave di Daisy (stadio). Per altre informazioni sulla Nave di Daisy, vedi Nave di Daisy (disambigua).
Nave di Daisy
DaisyCruiserIcon-MKDD.png
Comparso in: Mario Kart: Double Dash!! (2003)
Mario Kart 7 (2011)
Trofei a cui appartiene: Trofeo Fiore (MKDD)
Trofeo Foglia (MK7)
Basato su:
Fantasma staff: 01:52.207 (MKDD)
01:49.564 di Nin*Dai8 (MK7)
Fantasma staff esperto: 01:43.341 di Ret*Carlos (MK7)
Lunghezza:
Wi-Fi: Disponibile (3DS)
Musica circuito
-
Mappa circuito
Mario Kart: Double Dash!!
Daisycruiser.png
Mario Kart 7
MK7 GCNNavediDaisy Mappa.png

La Nave di Daisy è una grande nave da crociera appartenente alla Principessa Daisy. Appare come circuito in Mario Kart: Double Dash!! e poi di nuovo in Mario Kart 7. La nave ha molti piani e un'effigie di Daisy sul lato. Ostacoli importanti sono i tavoli della sala da pranzo, che attraversano la sala in orizzontale a intervalli regolari.

Descrizione del circuito[modifica | modifica wikitesto]

Baby Luigi mentre guida sulla Waluigi Mobile con Daisy sulla nave in Mario Kart: Double Dash!!.

I giocatori iniziano sul ponte principale, dove una curva a destra porta a una strada metallica con Cubi Oggetto. Poi arrivano in un ponte con una piscina rotonda in mezzo e dei Palmensi intorno, fuori dalla pista, che applaudono. Il ponte è abbastanza largo, ma è possibile cadere nella piscina, venendo costretti a essere ripescati da Lakitu.

Al ponte con la piscina segue una scala metallica che curva a sinistra seguendo la poppa della nave e scende di un piano, portando i corridori nela sala da pranzo. È una sala molto larga, con un tappeto che funge da indicatore per la pista principale. Gli ostacoli principali sono i tavoli, che attraversano la stanza spinti dal rollio della nave, insieme ad alcuni Cubi Oggetto.

Usciti dalla sala da pranzo, i corridori si trovano davanti a una curva a 90 gradi e vedranno una strada dritta e una botola aperta. Prendendo la strada dritta i giocatori imboccheranno un percorso tortuoso per poi uscire da sotto coperta e girare attorno alla prua della nave, per poi prendere una scala di metallo che conduce al traguardo.

Prendendo la botola, i giocatori finiranno nella sala motori della nave, dove possono ottenere un doppio Cubo Oggetto e venire sparati fuori da un tubo.

Staff fantasma[modifica | modifica wikitesto]

I dati fantasma sono stati registrati con Daisy e Peach sulla Cuoricina con un tempo di 01:52.207.

Mario Kart 7[modifica | modifica wikitesto]

La nave come appare in Mario Kart 7.

In Mario Kart 7 la Nave di Daisy riappare come terzo circuito del Trofeo Foglia. Ora i giocatori non sono più obbligati ad andare a sinistra, ma possono anche prendere la strada di destra, che comunque non è più lunga né più corta di quella normale.

Nel ponte con la piscina si può guidare anche dentro di essa e i Palmensi a bordo sono stati sostituiti da Mii.

I tavoli nella sala da pranzo sono diminuiti e la scorciatoia attraverso la botola è diventata un acquario dove sono presenti Conchiglie e Pesci Smack.

Staff fantasma[modifica | modifica wikitesto]

I dati fantasma normali sono stati registrati con Daisy, con il kart Tuborturbo, le ruote Spugnose e il Parasole di Peach, con un tempo di 01:49.564, mentre quelli esperti con il Kartoscafo e un tempo di 01:49.564.

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

Versione GCN[modifica | modifica wikitesto]

Versione 3DS[modifica | modifica wikitesto]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua Nome Significato
Jap.png Giapponese デイジークルーザー
Deijī Kurūzā
Uk.png Inglese Daisy Cruiser
France.png Francese Paquebot Daisy
De.png Tedesco Daisys Dampfer
Spa.png Spagnolo Crucero Daisy
Pt.png Portoghese Cruzeiro da Daisy
KorSud.png Coreano 데이지 크루저
Deiji Keurujeo
Cina.png Cinese 黛西遊輪 (tradizionale)
Dàixī Yóulún
菊花公主游轮 (semplificato)
Júhuāgōngzhǔ Yóulún

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]