Neon di Tokyo 2

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Neon di Tokyo 2
MKT-NeondiTokyo2-IconaMarioHappi.png
Comparso in: Mario Kart Tour (2020)
Trofei a cui appartiene: Trofeo Mario, Trofeo Baby Rosalinda, Trofeo Lakitu, Trofeo Diddy Kong, Trofeo Peach, Trofeo Roy, Trofeo Morton, Trofeo Iggy, Trofeo Wario, Trofeo Pauline
Basato su: Tokyo
Fantasma staff:
Fantasma staff esperto:
Lunghezza:
Wi-Fi: Disponibile
Musica circuito
-
Mappa circuito

Il Neon di Tokyo 2 è un circuito apparso nel tour di Capodanno in Mario Kart Tour. Il nome e la locazione sono ispirati alla vera città di Tokyo. Il circuito si presenta anche come Neon di Tokyo 1R (contromano), Neon di Tokyo 1X (con le rampe) e Neon di Tokyo 1RX (sia contromano che con le rampe).

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

Nella struttura normale tutti i piloti iniziano la gara nel punto centrale del Rainbow Bridge. Subito dopo la linea di partenza la strada curva verso destra attraversando Ginza, per poi svoltare leggermente verso sinistra prima dello Wako store. Dopo aver passato una breve sezione con due Twomp, la strada si curva leggermente a sinistra per poi drasticamente curvare a destra, passando sotto un'architrave a sinistra del Sensō-ji, dove si trova un kadomatsu. Poco dopo i giocatori percorrono una breve strada a "S" per poi ritrovarsi nuovamente sul Rainbow Bridge.

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua Nome Significato
Jap.png Giapponese トーキョー スクランブル 2
Tōkyō Sukuranburu 2
Corsa Tokyo 2
Uk.png Inglese Tokyo Blur 2 Sfocatura di Tokyo 2
France.png Francese Traversée de Tokyo 2 Traversata di Tokyo 2
De.png Tedesco Tokyo-Tempotour 2
Spa.png Spagnolo Circuito Tokio 2 -
Pt.png Portoghese Velocidade em Tóquio 2 Velocità a Tokyo 2

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]