Nerello

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Nerello
SMG-Nerello.jpg
Specie: Sfavillotto
Debutto in: Super Mario Galaxy (2007)
Ultima apparizione: Super Smash Bros. Ultimate (2018)

“Sì, sì... ecco una mappa.”
Nerello, Super Mario Galaxy

Nerello[1] è uno Sfavillotto nero che compare durante gli eventi di Super Mario Galaxy. Si dice che sia uno dei più antichi Sfavillotti esistenti, ed è il consigliere di Rosalinda. Ha una conoscenza approfondita dell'Osservatorio Cometa, ed è una sorta di guida per Mario (o Luigi), e attraverso una mappa fornita da Nerello stesso è possibile vedere tutti i Planetari e tutte le galassie.

Nerello mostra similitudini con Mastro Toad. Entrambi sono probabilmente i più anziani delle loro rispettive specie, entrambi sono altamente protettivi verso persone di cui si prendono cura, ed entrambi hanno un colore brunastro che è insolito se confrontato con altri della loro specie. Come tutti gli Sfavillotti, Nerello ama le Astroschegge. La sua voce ha un timbro più profondo rispetto a quella dei suoi simili.

Apparizioni[modifica | modifica wikitesto]

Serie di Super Mario[modifica | modifica wikitesto]

Super Mario Galaxy[modifica | modifica wikitesto]

Nerello al fianco di Rosalinda in Super Mario Galaxy

In Super Mario Galaxy Mario (o Luigi) incontra Nerello per la prima volta al suo arrivo sull'Osservatorio Cometa, dopo aver salvato una Megastella nella Galassia Varco Celestiale. Nerello spiega all'idraulico che una volta ripristinate le funzioni di navicella dell'Osservatorio Cometa, sarà possibile rintracciare la posizione di Bowser.

La prima volta che Mario (o Luigi) entra nella Terrazza Mirastelle, Nerello gli spiega che i numeri sulle galassie indicano la loro distanza dal planetario, e quindi il numero minimo di Superstelle necessarie per raggiungerle. Dopo che l'idraulico ha completato la missione Dino Piranha, Nerello gli spiega che cosa sono le Astroschegge di cui gli Sfavillotti sono ghiotti e gli insegna come spararle utilizzando il Wii Remote. Per tutto il gioco è possibile trovare Nerello al fianco di Rosalinda e all'interno di ogni planetario; ogni volta che il giocatore ha raccolto abbastanza Superstelle Nerello lo informa che è possibile raggiungere la base nemica (ovvero la galassia del planetario in cui si trova la Megastella). Parlando con Nerello è possibile vedere nel dettaglio la mappa dell'Osservatorio, da cui è possibile accedere alla mappa della Gran Galassia e alla lista delle Superstelle. Dopo che il giocatore ha raccolto la Megastella della missione Il Gigante a Tre Piedi, Nerello mette a sua disposizione una mappa dell'osservatorio che appare su un gigantesco display alle spalle di Rosalinda, ma per interagire con essa il giocatore deve comunque parlare con Nerello.

In seguito alla sconfitta di Bowser al centro dell'universo, il destino di Nerello è sconosciuto: non appare nel fimato finale in cui gli Sfavillotti si gettano nel buco nero, né accanto a Rosalinda nel filmato segreto.

Super Mario-Kun[modifica | modifica wikitesto]

Nerello compare anche nel manga Super Mario-Kun durante l'arco narrativo ispirato a Super Mario Galaxy (nei volumi 38-40). Il colore nero e le rughe che ha sul viso fanno presupporre che sia lo Sfavillotto più anziano. Nel volume 40, Nerello si trasforma in una Megastella, incontrasto con il gioco in cui ha semplicemente un ruolo di guida per Mario.

Mario Golf: World Tour[modifica | modifica wikitesto]

In Mario Golf: World Tour Nerello, insieme agli altri Sfavillotti (inclusi Svillotto Baby e Sfavillotto Lume), appare nelle animazioni di vittoria di Rosalinda quando esegue un albatross, un eagle o un Hole-in-One.

Serie di Super Smash Bros.[modifica | modifica wikitesto]

In Super Smash Bros. for Nintendo 3DS, Super Smash Bros. for Wii U e in Super Smash Bros. Ultimate, Rosalinda e uno Sfavillotto sono giocabili come un unico personaggio. Ogni volta che Rosalinda scende in campo lo Sfavillotto accanto a lei è sempre di colore giallo, ma quando viene mandato K.O. dopo un po' ne appare un altro di un colore casuale, tra cui nero. Secondo i suggerimenti degli ultimi due giochi lo Sfavillotto nero è proprio Nerello, anche se la sua voce è la stessa di tutti gli altri Sfavillotti.

Mario Sports Superstars[modifica | modifica wikitesto]

Poichè in Mario Sports Superstars le animazioni di vittoria di Rosalinda nel golf sono le stesse di Mario Golf: World Tour, in questo gioco il cameo di Nerello e degli altri Sfavillotti è lo stesso.

Profili ufficiali e statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Super Mario Galaxy[modifica | modifica wikitesto]

  • Manuale: Il maggiore tra i piccoli di stella o Sfavillotti. Comprende Rosalinda al volo e conosce perfettamente ogni cosa sull'osservatorio. Ti mostrerà una mappa ogni volta che parlerai con lui.
SMG-Nerello-carta-collezionabile.png
  • Carte collezionabili: An elderly black Luma that is one of Rosalina's most trusted advisors. Polari serves as Mario's guide to the cosmos from the domes on the Comet Observatory. Polari will show Mario a map of the galaxy showing where he's collected so far.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Nerello potrebbe essere ispirato ad una nana nera, l'ipotetico stadio finale di un ciclo vitale di una stella.

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua Nome Significato
Jap.png Giapponese バトラー
Batorā
Maggiordomo
Uk.png Inglese Polari[2] Da Polaris (meglio nota come Stella Polare), la stella più luminosa vicina al polo nord celeste, spesso usata dai navigatori per orientarsi. Il suo nome potrebbe derivare anche da "polarity" (polarità: grado di luminosità di una stella
France.png Francese Chocosta Da "chocolate" (cioccolata) e "star" (stella)
De.png Tedesco Polari Dal nome inglese
Spa.png Spagnolo Nebu Da "nebulosa"
Ru.png Russo Поляри
Polyari
Dal nome inglese

Riferimenti[modifica | modifica wikitesto]

  1. Manuale di istruzioni italiano di Super Mario Galaxy, pagina 5
  2. Manuale di istruzioni inglese di Super Mario Galaxy, pagina 5

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]