Odyssey

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia di Mario.
Odyssey
SMO-Odyssey.png
Prima apparizione: Super Mario Odyssey (2017)
Ultima apparizione: Super Smash Bros. Ultimate (2018)

La Odyssey è il veliero volante personale di Mario in Super Mario Odyssey, nonché il suo principale mezzo di trasporto tra i vari regni del gioco. Ha la forma di un cappello cilindrico, è dotata di uno scafo di alluminio e possiede una verniciatura bicolore rossa e bianca, la quale rappresenta i due colori principali di Mario e Cappy. La Odyssey ha una passerella che permette di salire e scendere in tutta comodità, la quale si ritira automaticamente al momento della partenza. L'interno dell'astronave invece è caratterizzata dal prevalere del bianco e dell'oro, dalla presenza di tre finestre, qualche sedia, un paio di scaffali sul retro, uno specchio e un armadio a forma di cappello. Ci sono tre modi per accedere all'interno dell'astronave; lanciare Cappy contro la maniglia della porta, eseguire uno schianto a terra sul pannello che si trova sulla cima della Odyssey, raggiungibile tramite un palo, oppure utilizzare il tubo di scappamento, il quale si comporta come un Tubo.

Creazione[modifica | modifica wikitesto]

Una concept art della Odyssey a Tostalandia.

In una concept art di Tostalandia è presente anche un primo design della Odyssey, con varie differenze rispetto alla versione definitiva dell'astronave. La vela era attaccata direttamente sulla cima dell'astronave e collegata ai parapetti posteriori attraverso una fune attaccata ad un gancio a forma di luna, in quanto era assente la "fiala" in cui vengono raccolte le lune di energia. Le finestre avevano la forma di un cappello con una visiera piatta e non ad oblò, come nelle navi. Anche i tubi di scappamento erano differnti, infatti puntvano all'indietro anziché verso l'alto.

Le concept art del design finale della Odyssey vista dall'esterno (in alto) e dall'interno (in basso).
Le concept art del design finale della Odyssey vista dall'esterno (in alto) e dall'interno (in basso).
Le concept art del design finale della Odyssey vista dall'esterno (in alto) e dall'interno (in basso).

Il design finale della Odyssey è basato su un'astronave con la forma di un cappello a cilindro e uno schema di colori rosso e bianco, in riferimento ai colori principali di Mario e Cappy. Inoltre, vari elementi della Odyssey, sia esternamente che internamente hanno la forma di un cappello. L'interno in particolare è basato sulle cabine di una nave, per sottolineare il concetto del viaggio.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Super Mario Odyssey[modifica | modifica wikitesto]

La Odyssey vola tra le nuvole.

Durante gli eventi del gioco, Mario e Cappy utilizza la Odyssey per viaggiare nei vari regni in cui si trova Bowser, per impedire il suo matrimonio forzato con la Principessa Peach. Dopo che Mario atterra nel Regno del Cappello per colpa di Bowser, Cappy decide di aiutarlo nella sua avventura, in modo da ritrovare sua sorella Tiara. Insieme all'idraulico si dirige verso il Regno delle Cascate, poiché qui secondo Cappy si trova un modello più vecchio delle case dei Tubalesi che i due possono utilizzare per inseguire il re dei Koopa. La sua fonte principale di energia sono lune e le multilune. Grazie al loro potere, le eliche d'oro producono una spinta che le permette di librarsi in aria, la vela misteriosa diventa sempre più grande, aumentandone così il tempo di volo, e la luce dei fari aumenta di intensità, permettendole di volare anche di notte.

La Odyssey danneggiata nel Regno dell'Oblio (in alto) e nel Regno dei Ruderi in basso.
La Odyssey danneggiata nel Regno dell'Oblio (in alto) e nel Regno dei Ruderi in basso.
La Odyssey danneggiata nel Regno dell'Oblio (in alto) e nel Regno dei Ruderi in basso.

In ogni regno Mario e Cappy devono collezionare un certo numero di lune di energia e multilune per poter viaggiare nel regno successivo. Nel corso dell'avventura l'astronave viene danneggiata due volte. La prima dopo lo scontro con Bowser nel Regno dei Nembi, dove dopo essere stata colpita smette temporaneamente di funzionare, precipitando nel Regno dell'Oblio. La seconda volta invece viene attaccata dal Drago dei Ruderi, comandato dallo stesso Bowser, e cade nel Regno dei Ruderi. In entrambi i casi può essere riparata grazie alle lune. Una volta ottenuta abbastanza energia, la vela della Odyssey si trasforma in un pallone, permettendole di volare anche nello spazio, fino al Regno della Luna, al Lato Oscuro e nel Lato Tetro. Il massimo delle lune che la Odyssey è in grado di contenere è di 999. Lanciando il Cappy sul mappamondo, Mario può consegnare le lune raccolte alla Odyssey e scegliere la sua prossima destinazione, mentre, grazie alla Punto intermedio è possibile teletrasportarsi all'astronave in qualsiasi momento. Ogni volta che Mario colleziona tutte le lune di un regno, i fari situati sotto al mappamondo si illuminano di un colore che corrisponde a quello delle lune di energia del suddetto regno. Durante ogni viaggio, Cappy esce dal cappello e da dei consigli al giocatore sulle abilità che può utilizzare, mentre durante la storia da una breve descrizione di ciascun regno e di ciò che Bowser ha rubato in ognuno di essi. Inoltre, a seconda del regno in cui ci si trova, al momento della partenza è possibile ascoltare per un attimo il tema del Regno delle Cascate o una versione carillon di Jump Up, Super Star!.

L'arredamento esterno e interno della Odyssey.
L'arredamento esterno e interno della Odyssey.
L'arredamento esterno e interno della Odyssey.

Il giocatore può acquistare, presso i negozi della catena Crazy Cap di ciascun regno, degli adesivi per decorare l'esterno della Odyssey e dei souvenir per decorare l'interno. Mario recupera automatica tutta la sua energia quando entra all'interno della Odyssey e, grazie all'armadio a forma di cappello, può cambiarsi d'abito in qualsiasi momento.

Captain Toad: Treasure Tracker[modifica | modifica wikitesto]

La Odyssey fa una breve apparizione nel finale delle versioni per Nintendo 3DS e Switch di Captain Toad: Treasure Tracker. Capitan Toad la vede volare nel cielo notturno del Regno delle Sabbie e la insegue, allontanandosi da Toadette archivista, che rimane all'interno del carrello da miniera.

Super Smash Bros. Ultimate[modifica | modifica wikitesto]

In Super Smash Bros. Ultimate la Odyssey può essere vista sorvolare la cima del Municipio di New Donk City. L'astronave appare anche come uno spirito avanzato che conferisce al giocatore un'alta resistenza al vento.

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua Nome Significato
Jap.png Giapponese オデッセイ号
Odessei-gō
Odyssey, "「号」" è un suffiso che indica le navi
Uk.png Inglese Odyssey Odyssey
France.png Francese Odyssée Odyssey
De.png Tedesco Odyssee Odyssey
Spa.png Spagnolo Odyssey Odyssey
Du.png Olandese De Odyssee La Odyssey
Ru.png Russo Одиссея
Odisseya
Odyssey
KorSud.png Coreano 오디세이호
Odisei ho
Odyssey, "호 ho" è un suffisso che indica le navi
Cina.png Cinese 奥德赛号 (Semplificato)
奧德賽號 (Tradizionale)
Àodésài hào
Odyssey, "「號」 hào" è un suffisso che indica le navi

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]