Paper Mario (serie)

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia di Mario.
Paper Mario
PaperMario NuovoLogo.png
Logo corrente della serie
Primo gioco: Paper Mario (2000)
Ultimo gioco: Paper Mario: Color Splash (2016)
Numero di giochi: 5
Serie padre: Mario
Questo articolo tratta della serie. Per informazioni sul gioco, vedi qui.
Box!64.png Questo articolo è un abbozzo. La Super Mario Wiki si basa sui contributi dei lettori, sapresti aggiungere informazioni?

Paper Mario è una delle tante sotto-serie di Mario. Sono stati rilasciati cinque giochi, per ora: Paper Mario, Paper Mario: Il Portale Millenario, Super Paper Mario, Paper Mario: Sticker Star e Paper Mario: Color Splash.

Apparizioni in ordine cronologico[modifica | modifica wikitesto]

Attenzione: L'articolo o sezione è in costruzione. Si prega di scusare il suo aspetto informale.
Titolo, primo rilascio e console Sinossi e valutazioni
Paper Mario

Papermario.png

La serie comincia nel 2000 con il gioco Paper Mario. Questo è il secondo RPG della serie di Mario dopo Super Mario RPG: Legend of the Seven Stars. Questo gioco si sarebbe inizialmente dovuto chiamare Super Mario RPG 2, ma il nome è stato cambiato a causa dei problemi con la Square Enix, la compagnia che ha prodotto Super Mario RPG. Il gioco inizia con Mario che riceve un invito al Castello della Principessa Peach. Quando l'idraulico arriva al castello, esso inizia a levitare. La colpa è di Bowser, che ha rubato la leggendaria Scettro Stella, la quale esaudisce i desideri di chi la usa. Bowser scaraventa Mario fuori dal castello e così inizia il gioco. Questo gioco è stato rilasciato anche sulla Virtual Console del Wii nel 2007 e del Wii U nel 2015.
Jap 11 agosto 2000
Usa 5 febbraio 2001
Eur 5 ottobre 2001
Nintendo 64
IGN – 9.0: OutstandingGamespot – 9.5: Superb
Paper Mario: Il Portale Millenario

Paper Mario- Il Portale MillenarioEU.jpg

Più tardi, nel 2004 viene rilasciato il secondo capitolo della serie: Paper Mario: Il Portale Millenario. Conosciuto in Giappone anche con il nome Paper Mario RPG, è stato il primo della saga ad utilizzare il titolo Paper Mario al di fuori di Europa ed America. L'antagonista principale del gioco è Giustignardo, capo delle forze incrociate. Peach, ancora una volta viene rapita, questa volta dagli Incrociati, e Mario è incaricato di salvarla. Si dirige così al porto della città di Fannullopoli con l'intento di trovare tutte le Gemme Stella. Il gioco è un GdR, e condivide con il primo Paper Mario, molte delle sue meccaniche. Bowser, per la prima volta, fa un'apparizione come personaggio giocabile nelle sequenze di platforming.
Jap 22 luglio 2004
Usa 11 ottobre 2004
Eur 12 novembre 2004
Aus 18 novembre 2004
Nintendo GameCube
IGN – 9.1: AmazingGamespot – 9.2: Superb

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • I giochi della serie sono stati tutti rilasciati su una console diversa.