Pilastro

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Un pilastro con la punta piatta da Super Mario World.
Il nome "Pilastro" non è mai stato confermato ufficialmente da Nintendo, pertanto è da ritenersi congetturale.

I Pilastri sono grandi colonne, comparse nella serie di Mario. I giochi in cui son comparsi, sono Super Mario World, New Super Mario Bros. e New Super Mario Bros. Wii. I pilastri sono ostacoli che appaiono solo in Torri e Castelli, soprattutto nascosti sotto il pavimento, sopra il soffitto oppure anche dietro i muri. I pilastri, solitamente, si muovono lentamente per qualche secondo, per poi continuare a tutta velocità, distruggendo tutto quello che incontra sul percorso. Poi, qualche secondo dopo, ritorna alla sua posizione iniziale, ripercorrendo la stessa traiettoria di prima.

Esistono molti tipi di pilastri. Alcuni sono semplici bastoni giganteschi, con una punta piatta, che schiacciano direttamente il giocatore e altri nemici. Possono essere evitati nascondendosi in piccoli spazi posti direttamente sotto al pilastro. Ci sono, però, anche altri tipi di pilastri, che hanno una punta affilata. Quelli più frequenti, chiamati pilastri spinati, però, presentano diverse spine lungo tutta la superficie, e sembrano essere, generalmente, fatti in metallo.

I pilastri sono indistruttibili, quindi il giocatore non ha nessuna possibilità di eliminarli. Mario deve cercare solo di evitare questi ostacoli, soprattutto se sono spinati: se li tocca diventerà Piccolo Mario. Se Mario è già nella sua forma piccola allora perderà una vita. Se Mario toccherà l'ostacolo con qualsiasi power-up, tornerà nella sua forma normale, a parte nella versione per SNES di Super Mario World, in cui viene ridotto a Piccolo Mario. Se il giocatore ha il potere della Stella o del Mega Fungo, sarà immune alla forza dei pilastri.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]