Pista Gelata

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Pista Gelata
MK7 PistaGelata.png
Comparso in: Mario Kart 7 (2011)
Trofei a cui appartiene: Modalità battaglia
Basato su:
Fantasma staff:
Fantasma staff esperto:
Lunghezza:
Wi-Fi: Disponibile (3DS)
Musica circuito
-
Mappa circuito
MK7 PistaGelata Mappa.png
Da non confondere con Circuito Gelato.

La Pista Gelata è un'arena di battaglia apparsa in Mario Kart 7, simile a un pista da pattinaggio. È l'arena di battaglia personale della Principessa Peach.

Descrizione del circuito[modifica | modifica wikitesto]

Quest'arena rende difficile la guida ai giocatori per via del ghiaccio sottostante. Ci sono diversi Pinguotti sulla pista che spingono i giocatori indietro se ci vengono a contatto. Ci sono anche dei Mr. Bufera che causeranno un testacoda ai giocatori che ci guideranno contro. Dei grandi cuori fanno da barriere lungo la pista. Sul bordo della pista c'è una strada colorata dove il giocatore può guidare più normalmente rispetto al resto della pista.

Ci sono dei poster e dei cartelloni con delle immagini e parole riferenti a Peach e dei cuori. Lo sfondo di questo circuito ricorda quello della Strada del Fiocco di Mario Kart: Super Circuit.

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • La guida Prima dice che i Pinguotti sono degli ostacoli che mandano in testacoda i giocatori, cosa che in questo caso non è vera, perché se un giocatore ci finisce contro, viene semplicemente sbalzato indietro leggermente.

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua Nome Significato
Jap.png Giapponese シャーベットリンク
Shābetto Rinku
Uk.png Inglese Sherbet Rink
France.png Francese Patinoire Sorbet
De.png Tedesco Naschparadies
Spa.png Spagnolo Pista Sorbete
Du.png Olandese Peach' IJspaleis
Pt.png Portoghese Rinque de Gelo
Ru.png Russo Ледяной каток
Ledjanoj katok
KorSud.png Coreano 샤베트 링크
Syabeteu Ringkeu
Cina.png Cinese 雪酪溜冰場 (tradizione)
Xuělào Liūbīng Chǎng
雪芭溜冰场 (semplificato)
Xuěbā Liūbīng Chǎng

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]